Pentax K50 : test

DSC03422lsLa K50 si pone al centro della famiglia delle reflex Pentax, tra l’economica K500 e la K5 II. Eredita dal precedente modello, la K30 che rimane però in listino, il corpo, molto simile tranne poche variazioni e protetto da polvere ed acqua, compreso il sensore CMOS di formato APS da 16 Mpx. Anche il mirino pentaprisma è simile al modello precedente, così pure lo schermo da 3″. L’autofocus KAF2 ha 11 punti AF, la velocità di raffica è notevole per la categoria, 6 fg/s. Riprende video Full HD a 30,25 e 24 fg/s con audio mono. Le caratteristiche più interessanti della K50, oltre all’impermeabilizzazione ed al mirino a pentaprisma, sono le due ghiere di regolazione, come i modelli di classe superiore e la possibilità di essere alimentata da quattro pile a stilo AA o batterie ricaricabili, oltre alla batteria al litio fornita in dotazione.
La K50 è una quindi una reflex di classe media e si pone in concorrenza con diversi ed agguerriti modelli. Vediamo come va. Continua a leggere Pentax K50 : test

Nikon D4s

D4s_58_1-4_frontNikon ha presentato la sua nuova reflex professionale ammiraglia, la D4s. Si tratta in realtà di un aggiornamento della precedente D4 che sostituisce. Le modifiche principali riguardano il nuovo sensore fullframe, sempre da 16 Mpx, che in unione al nuovo elaboratore d’immagine Expeed 4 consente di ottenere una gamma di sensibilità da 100 a 25600 Iso estendibile fino a 409.600 Iso. Anche la velocità di raffica aumenta passando da 10 a 11 fg/s con l’autofocus ad inseguimento attivo. L’autofocus sempre a 51 punti AF è stato migliorato introducendo la modalitàArea AF a gruppo che permette di definire fino a 5 aree di controllo AF fra i 51 punti. La ripresa video, sempre Full HD 1920×1080 pixel, ora può arrivare a 60 fg/s in modalità 60p/50p/30p/25p/24p. La D4s dispone anche di porta Ethernet Gigabit e del nuovo formato Raw-S per un più rapido trasferimento delle immagini. Aumenta anche la capacità della batteria. Naturalmente è costruita in metallo e protetta da polvere ed acqua. Continua a leggere Nikon D4s

Fotografia e fotocamere

Nei blog, forum, riviste online o cartacee che si occupano di fotografia si discute sempre di fotocamere e obiettivi, delle loro qualità, risoluzione, rapporto segnale/rumore, gamma dinamica, resa del colore e tante altre qualità tecniche, ma mai di Fotografia e di cosa vuol dire e rappresenta. Questo equivale ad una situazione in cui i pittori discutono di tele, pennelli, colori, ma mai di quadri, scuole stilistiche, cosa vogliono esprimere, come lo rappresentano, oppure in cui i romanzieri parlano di programmi di videoscrittura (o macchine da scrivere!), carte di stampa, metodi di rilegatura e non di romanzi, trame, contenuti.
Anche in questo blog commetto spesso questo errore e scrivo di nuove fotocamere, sensori, obiettivi, risoluzione, rapporto segnale/rumore e via dicendo.
Ma la fotografia non è questo… Continua a leggere Fotografia e fotocamere

Sony: nuove compatte

HX60_Black_Downward_WIDE_TELE-1200W800_black (2)WX220 BlackSony ha presentato la scorsa settimana un’intera collezione di nuove compatte.
La più interessante è la DSC HX60/HX60V con sensore da 1/2,3″ CMOS retroilluminato da 20 Mpx, zoom 30x equivalente ad un 24-720 mm, schermo da 3″ e 921.000 pixel, funzioni PASM e numerose scene, ripresa video Full HD, connessioni Wi_Fi e NFC e ricevitore GPS per la versione HX60V.
Le altre sono delle supercompatte appartenenti alle serie W e WX. Continua a leggere Sony: nuove compatte

Sony DSC HX400/HX400V e H400

HX400_right_noGPS (press)sH400_right-1200Sony ha presentato la scorsa settimana due nuove bridge con zoom ad amplissima escursione.
La HX400/HX400V ha unp zoom Carl Zeiss 50x equivalente ad un 24-1200 mm. Il sensore CMOS da 1/2,3″ retroilluminato ha 20 Mpx. E’ dotata di mirino elettronico, schermo orientabile da 3″ e 921.000 pixel e funzionamento auto, program, a priorità e manuale. Riprende video Full HD e dispone di connessioni Wi-Fi e NFC e di ricevitore GPS.
La H400 si colloca ad un gradino inferiore pur avendo uno zoom Sony con escursione focale più estesa, 63x, equivalente ad un 24,5-1550 mm. Il sensore è sempre da !/2,3″ COMOS retroilluminato da 20 Mpx, è dotata di mirino elettronico, ma lo schermo è fisso. Riprende video Full HD, ma non ha Wi-Fi e GPS. Continua a leggere Sony DSC HX400/HX400V e H400

Sony A6000

a6000_wSELP1650_front_top_silver-1200Sony ha presentato ieri una nuova mirrorless la A6000. La nuova fotocamera, che abbandona definitivamente la sigla NEX, si inserisce però in questa linea, fra la NEX-6 e la NEX-7, che però non sostituisce almeno per il momento visto che sono ancora a listino. la A6000 ha un sensore APS da 24 Mpx che include 179 punti AF a rilevamento di fase. L’innesto obiettivi è il Sony E. Dispone di mirino elettronico con 1,44 Mpx. L’autofocus è ibrido con 179 punti AF a rilevamento di fase e 25 a rilevamento di contrasto per una maggiore precisione. Lo schermo è orientabile in alto ed in basso. Riprnde video Full HD AVCHD e MP4 e l’autofocus a rilevamento di fase funziona annche per i video. Dispone di connessione Wi-Fi e NFC. Continua a leggere Sony A6000

Canon PowerShot G1X II

POWERSHOT_G1X_MARKII_FSL_LCDUPsCanon ha finalmente rinnovato la sua compatta con sensore grande presentando la G1X in versione Mark II. La G1X II mantiene le dimensioni del sensore del precedente modello, 1,5″ (18,7×14 mm) più o meno come un Micro 4/3, ma con meno Mpx, 13 invece di 14. L’obiettivo zoom diventa un 5x 24-120 mm equivalente, ma molto più luminoso f/2,0-3,9. Sparisce il mirino ottico comunque veramente quasi inutilizzabile, ma in compenso se ne potrà montare uno elettronico. Lo schermo è da 3″, orientabile verso l’alto e il basso, invece che in tutte le direzioni. Riprende video Full HD e dispone di connessione Wi-Fi. Continua a leggere Canon PowerShot G1X II

Canon EOS 1200D

EOS1200D_FRTwEF-S18-55mmISIIsCanon rinnova oggi la sua reflex di base presentando la nuova EOS 1200D. Questa reflex sostituisce la precedente 1100D presentata nel 2011 e ormai obsoleta per molte caratteristiche.
La 1200D è dotata del sensore APS-C adottato fino ad oggi dalla maggior parte delle reflex Canon di fascia media, ma mantiene l’elaboratore d’immagine Digic 4. E’ dotata di un mirino con copertura del 95 % e ingrandimento 0,54x come la 1100D, ma lo schermo ora è da 3″ con 460.000 pixel. L’autofocus dispone di 9 punti AF. Finalmente può riprendere video Full HD a 1920×1080 pixel. Il corpo e le dimensioni sono simili a quelli della 1100D. Continua a leggere Canon EOS 1200D

Nikon Coolpix A : test

DSC03365La Nikon Coolpix A è una compatta di alta qualità con sensore APS, ma con dimensioni ridotte e paragonabili a quelle di molte compatte tascabili con sensori più piccoli come la Coolpix P330 o la Sony RX100 II. Questo è dovuto al fatto che la Coolpix A è dotata di un obiettivo a focale fissa 18,5 mm f/2,8 equivalente ad un 28 mm. In questo modo Nikon ha potuto contenerne le dimensioni. Il sensore APS ha 16 Mpx con una sensibilità da 100 a 6400 Iso estendibile fino a 25600. La Coolpix A non è dotata di mirino, ma ne può avere uno ottico in opzione, mentre include un flash incorporato. Può riprendere video Full HD 1080/30p in formato H264/MPEG4. Continua a leggere Nikon Coolpix A : test

Nikon: nuove compatte e bridge

Nikon Coolpix AW120_GR_front34l_lowNikon Coolpix P340_BK_front_lo_lowNikon Coolpix P530_frt34r_on_t_lowNikon ha presentato al CP+ sei nuove fotocamere. Sono: due bridge, la Coolpix P600 con zoom 60x 24-1440 mm equivalente e la Coolpix P530 con zoom 41,7x 24-1000 mm equivalente. Entrambe hanno un sensore CMOS retroilluminato da 1/2,3 e 16 Mpx, schermo da 3″ con 921.000 pixel e mirino elettronico. Riprendono video Full HD e la P600 è dotata di Wi-Fi. Due compatte, la Coolpix P340 con sensore CMOS retroilluminato da 1/1,7 e 12 Mpx, zoom 5x 24-120 mm equivalente f/1,8-5,6, schermo da 3″ e 921.000 Mpx, ma senza mirino. Riprende video Full HD ed è dotata di Wi-Fi e GPS, e la Coolpix S9700 con zoom 30x 25-750 mm equivalente, sensore CMOS retroilluminato da 1/2,3 e 16 Mpx, schermo da 3″ e 921.000 pixel, senza mirino. Riprende video Full HD ed ha WiFi e GPS. Infine due nuove compatte subacquee, la Coolpix AW120 impermeabile fino a 18 metri, protetta da urti fino da 2 metri e resistente fino a -10 C°, con sensore CMOS retroilluminato da 1/2,3″ e 16 Mpx, zoom 5x 24-120 mm equivalente, schermo da 3″ e 921.000 pixel, Wi-Fi e GPS e la Coolpix S32 impermeabile fino a 10 metri e protetta da urti fino da 1,5 metri, con sensore CMOS retroilluminato da 1/3″ e 13 Mpx, zoom 3x 30-90 mm equivalente, schermo da 2,7″ e 230.000 pixel. Continua a leggere Nikon: nuove compatte e bridge

Fotocamere consigliate 2014 – Semiprofessionali : mirrorless e reflex (1500-2500 €)

Le fotocamere semiprofessionali devono avere caratteristiche di elevato livello sia dal punto di vista costruttivo, che di qualità d’immagine. Per prestarsi ad un uso professionale il corpo deve essere ben costruito e robusto. L’ergonomia deve consentire di utilizzarle senza incertezze e perdite di tempo. Il mirino deve offrire una copertura totale del fotogramma. Devono inoltre offrire una vasta scelta di obiettivi per le più disparate esigenze. Un’altra caratteristica molto utile per fotografia in movimento o di cerimonie è anche la portabilità, quindi non devono essere troppo massicce e pesanti.
Ci riferiamo quindi alle reflex, ma non solo. Continua a leggere Fotocamere consigliate 2014 – Semiprofessionali : mirrorless e reflex (1500-2500 €)

Panasonic Lumix GH4

5552418932Panasonic ha presentato oggi la sua ammiraglia mirrorless, la GH4 che succede alla precedente GH3. La GH4 è la prima fotocamera in grado di riprendere video 4K fino alla risoluzione di 4096×2160 pixel, a 30 fg/s con audio stereo LPCM o AAC, oltre che in Full HD a 1920×1080 pixel e 60 fg/s. Ha un’uscita HDMI per la riproduzione in tempo reale delle riprese su un mobitor estermo e le funzioni di sincronizzazione (tono test, barre colore e time code). Il sensore in formato Micro 4/3 Live MOS da 16 Mpx è di nuova progettazione così come l’elaboratore d’immagine Venus Engine. Lo schermo è articolato ed il nuovo mirino elettronico OLED ha 2,359 Mpx. Dispone di connessione Wi-Fi. Il corpo in lega di magnesio e protetto da polvere ed acqua ha dimensioni contenute, simili alla GH3. Continua a leggere Panasonic Lumix GH4

Tamron: nuovi obiettivi zoom

Tamron_16-300_B016_verticalsTamron_28-300_VC_PZD_A010_verticalsTamron annuncia lo sviluppo di due nuovi obiettivi zoom ad ampia escursionefocale per reflex. Si tratta di un obiettivo per il formato APS il 16-300mm F/3.5-6.3 Di II VC PZD MACRO. Obiettivo zoom ad elevata escursione (18,75x) con prestazioni elevate dotato di una innovativa lunghezza focale compresa tra 16mm in posizione grandangolare e 300mm in posizione tele. Offre la tecnologia PZD (Piezo Drive) e il sistema Tamron di stabilizzazione dell’immagine VC (Vibration Compensation) per migliorare le prestazioni di questo “obiettivo polivalente” di nuova generazione.
L’altro obiettivo destinato alle fullframe è il 28-300mm F/3.5-6.3 Di VC PZD. E’ un innovativo zoom ad ampia escursione (10,7x), di dimensioni e peso ridotti, cheriunisce in sé una progettazione ottica all’avanguardia, la tecnologia PZD (Piezo Drive) e il sistema Tamron VC (Vibration Compensation) per offrire un’elevata qualità di immagine. Continua a leggere Tamron: nuovi obiettivi zoom

Fotocamere consigliate 2014 – Amatoriali evolute: mirrorless e reflex, ma non solo (900-1400 €)

Le fotocamere di questa fascia sono quelle scelte da chi, appassionato di foto, vuole uno strumento che offra qualità e flessibilità adeguate ad esigenze di alto livello. Servono quindi delle fotocamere che offrano un’elevata qualità d’immagine, unita ad una buona ergonomia e flessibilità, una costruzione adeguatamente robusta e una buona scelta di obiettivi per tutte le esigenze fotografiche. Si deve però considerare anche l’aspetto economico e quindi trovare il giusto compromesso fra qualità e prezzo.
Parliamo quindi di reflex e di mirrorless, ma non solo. Continua a leggere Fotocamere consigliate 2014 – Amatoriali evolute: mirrorless e reflex, ma non solo (900-1400 €)

Sony SLT A99 : test

DSC03304La SLT A99 è l’unica reflex fullframe di Sony. Ha caratteristiche notevoli: monta un sensore fullframe (36×24 mm) CMOS da 24 Mpx e un elaboratore d’immagine Bionz che insieme promettono un’elevata qualità d’immagine. Il corpo di ampie dimensioni è sostruito interamente in metallo, protetto da polvere ed acqua. Naturalmente può riprendere video Full HD a 1920×1080 pixel. Dispone di un autofocus altamente sofisticato con 19 punti AF, integrato da 102 punti a rilevamento di contrasto sul sensore e con ampia possibilità di personalizzazione. Infine anche il prezzo è alto, ma adeguato alla qualità della costruzione ed alle caratteristiche fotografiche altamente professionali che ne fanno uno strumento adatto ai professionisti, ma anche ai fotoamatori evoluti. Continua a leggere Sony SLT A99 : test