Fotografia e fotografi oggi

In questo periodo in cui non si può uscire di casa per fotografare si stanno sviluppando sui social due tendenze.
C’è chi si ingegna di fotografare in casa, riprendendo attimi di vita quotidiana, oggetti, fiori o altro oppure ciò che si vede dalla finestra. I risultati pubblicati non sono un gran che, ma in qualche modo bisogna passare il tempo!
Altri, i più bravi ed esperti, si dedicano alla macro: se si ha qualche soggetto interessante da fotografare vengono fuori delle belle cose.
L’altra tendenza è quella di ricercare in archivio e pubblicare foto scattate prima quando, sembra che sia passata un’eternità, si poteva uscire per fare qualche scatto. Continua a leggere Fotografia e fotografi oggi

Photokina cancellata

La Photokina di Colonia, il principale salone internazionale della fotografia che era in calendario per il 27-30 maggio di quest’anno è stato annullato a causa dell’emergenza coronavirus.
La prossima edizione è stata messa in calendario per il 18-21 maggio 2022, cioè fra due anni. Continua a leggere Photokina cancellata

Sony A7R IV: test

Con la A7R IV la serie delle mirrorless fullframe Sony è arrivata alla quarta generazione. La A7R IV parte dalla base della A7R III, già un’ottima fotocamera, ma la migliora in diversi aspetti. Innanzitutto il  sensore, sempre BSI-CMOS retroilluminato, ma ora con 61 Mpx. Poi l’autofocus ulteriormente migliorato e ora con 567 punti AF e il mirino che arriva ad una risoluzione di 5,76 Mpx. Anche il corpo è stato ridisegnato con un miglioramento della protezione da polvere ed acqua, un’impugnatura più grande e un joystick più ampio e riposizionato. Ci sono inoltre due alloggiamenti per schede di memoria SD UHS II, la connessione wi-fi 802-11ac, Bluetooth e NFC. La ripresa video è 4K senza pixel binning nel formato Super 35. E’ sempre presente la stabilizzazione sul sensore a “5 assi”, come nel precedente modello, che consente di guadagnare 5,5 stop. L’elaboratore d’immagine rimane il Bionz X e lo schermo è uguale al precedente con 1,44 Mpx orientabile in alto e in basso. Continua a leggere Sony A7R IV: test

Fujifilm X-T4

Fujifilm ha presentato oggi la X-T4, ultima versione delle mirrorless della serie X-Tn. Le novità più importanti della X-T4 sono l’introduzione (finalmente!) della stabilizzazione integrata sul sensore (IBIS), l’otturatore con maggiore velocità e collaudato per 300.000 scatti, la nuova batteria NP-W235 con un’autonomia aumentata a 500 scatti e lo schermo orientabile in tutte le direzioni. Continua a leggere Fujifilm X-T4

Panasonic S1: test

La S1 è stata presentata ad inizio 2019 insieme alla S1R, simile ma con 47 Mpx, e seguita poco dopo dalla S1H specializzata particolarmente per le riprese video. Queste fotocamere hanno inaugurato la linea di mirrorless di Panasonic con cui la casa ha voluto mettersi in gioco con i vecchi e nuovi concorrenti del settore.
La S1 è dotata di un sensore CMOS fullframe da 24 Mpx senza filtro antialias, di un mirino di alta qualità, uno schermo orientabile, di possibilità di ripresa video Full HD e 4K a varie velocità . La messa a fuoco a rilevamento di contrasto usa la tecnologia DFD veloce come quella a rilevamento di fase. Le sue caratteristiche sono altamente professionali, con un corpo metallico protetto da polvere ed acqua, la stabilizzazione integrata sul sensore a “5 assi” e una velocità di raffica che può arrivare a 9 fg/s Continua a leggere Panasonic S1: test

Canon annuncia lo sviluppo della EOS R5

Canon annuncia oggi lo sviluppo di una nuova e rivoluzionaria mirrorless professionale.
La EOS R5 avrà la stabilizzazione integrata sul sensore, la possibilità di ripresa video 8K (7680×4320 pixel), una velocità di raffica di 20 fg/s con l’otturatore elettronico e di 12 con quello meccanico e un doppio alloggiamento per schede di memoria.
Canon non ha fornito informazioni riguardo al sensore, ma per la ripresa video ad 8K è presumibile che disponga di un sensore da almeno 40 Mpx.
L’aspetto esterno della R5 dovrebbe essere simile, dalle poche foto distribuite, a quello della EOS R, ma sparirà la M-Fn bar che poco successo ha avuto.
Insieme alla EOS R5 Canon annuncia un nuovo obiettivo RF il 24-105 mm f/4-7,1 IS STM compatto e leggero e lo sviluppo di 9 nuovi obiettivi RF fra cui un interessante RF 100-500 mm f/4,5-7,1 L IS USM. e due moltiplicatori RF 1,4x e 2x. Continua a leggere Canon annuncia lo sviluppo della EOS R5

Canon EOS 850D

Canon ha presentato oggi una nuova reflex base.
La EOS 850D ha un sensore APS da 24 Mpx dotato di tecnologia Dual Pixel CMOS AF. L’autofocus con mirino ottico dispone di 45 punti AF tutti a croce e tramite il sensore esposimetrico da 220.000 Pixel RGB consente il rilevamento del volto. In live view sono disponibili 3975 punti AF raggruppati in 143 zone. Lo schermo sensibile al tocco è orientabile in tutte le direzioni. La velocità di raffica arriva a 7 fg/s e la ripresa video è 4K. La connettività è wi-fi e Bluetooth. Continua a leggere Canon EOS 850D

Nuovi obiettivi Nikon Z

Nikon ha presentato due nuovi obiettivi Z per la gamma delle sue mirrorless.
Il grandangolo Nikkor Z 20 mm f/1,8 completa la serie degli S-Line f/1,8 che ora spazia dal 20 all’85 mm. Ha un’elevata luminosità e una ridotta distanza di messa a fuoco di 0,20 m.
Lo zoom Nikkor Z 24-200 mm f/4,0-6,3 è invece un obiettivo da viaggio, compatto e leggero con un’elevata qualità garantita dall’ampio innesto Z che consente di posizionare elementi ottici più grandi sul retro dell’ottica. Continua a leggere Nuovi obiettivi Nikon Z

Nikon D6

Nikon ha presentato la sua nuova ammiraglia D6 per fotografia sportive, di cronaca e naturalistica. La D6 introduce un nuovo modulo autofocus Multi-CAM 37K con 105 punti AF, tutti a croce, e distribuiti su un’area 1,6 volte maggiore che in precedenza, combinabili in 17 modi e spostabili con un joystick. Dispone inoltre di connessioni veloci via cavo e wi-fi. Il sensore fullframe ha 20,8 Mpx e l’elaboratore d’immagine è l’Expeed 6. Il mirino ottico ha un ingrandimento di 0,72x, mentre lo schermo, sensibile al tocco, ha una risoluzione di 2,36 Mpx. La raffica arriva a 14 fg/s e 10,5 in modalità silenziosa. La ripresa video, il live view, è 4K. Le schede di memoria possono essere XQD o CFexpress. Continua a leggere Nikon D6

Olympus OM-DE-M1 Mk III e M.Zuiko 12-45/4,0

Olympus ha presentato la nuova versione della sua ammiraglia E-M1. La E-M1 Mk III presenta il miglior sistema di stabilizzazione dell’immagine al mondo con 7,5 stop di compensazione , un nuovo processore (TruePic IX), un autofocus preciso e veloce e una serie di funzioni di ripresa esclusive. Il sensore M43 è un Live MOS da 20,4 Mpx che lavora in combinazione col nuovo elaboratore d’immagine TruePic IX. La funzione 50MP Handheld High Res Shot consente di realizzare immagini con una risoluzione di circa 50 megapixel senza l’utilizzo di un treppiede e quella Tripod High Res Shot consente invece di memorizzare immagini RAW e JPEG con una risoluzione elevatissima (equivalente a circa 80 megapixel). La funzione Live ND, molto apprezzata sulla OM-D E-M1X, è stata introdotta anche in questo modello. L’autofocus è dotato delle innovative funzioni Starry Sky AF e Advanced Face Priority / Eye Priority AF ed ha 121 punti AF tutti a croce. La velocità di raffica con AF continuo arriva a 18 fg/s. Infine è stato aggiunto un joystick per lo spostamento dei punti AF. La ripresa video è Cine 4K.
Insieme alla E-M1 III Olympus ha presentato un nuovo zoom della serie Pro, M.Zuiko 12-45/4,0. Continua a leggere Olympus OM-DE-M1 Mk III e M.Zuiko 12-45/4,0

Fujifilm X100V

Fujifilm ha presentato la nuova versione della sua compatta “premium” serie X100.
La X100V è un notevole progresso rispetto al precedente modello per tutte le caratteristiche. Il sensore APS è un X-Trans CMOS 4 retroilluminato e con filtratura aperiodica da 26,1 Mpx, abbinato all’elaboratore d’immagine X Processor 4. L’obiettivo 23 mm f/2,0 è stato completamente riprogettato per una migliore risoluzione e una minore distorsione. Il mirino ibrido, ottico ed elettronico, nella modalità elettronica è un OLED da 3,69 Mpx. Il corpo macchina è costruito in metallo ed  ha la calotta e il fondello fresati da singoli pezzi di alluminio, è protetto da polvere ed acqua e dispone di uno schermo sensibile al tocco ed inclinabile in alto e in basso. Infine la X100V offre la possibilità di registrare video 4K fino a 30 fotogrammi al secondo (senza ritaglio) o acquisire 120 fotogrammi al secondo in Full HD. Continua a leggere Fujifilm X100V

Olympus OM-D EM1 II: test

La Olympus OM-D E-M1 II è stata presentata oltre tre anni fa, alla Photokina del 2016, ma solo a fine 2019 me ne è stato inviato un esemplare per la prova. Al momento della presentazione le sue caratteristiche avevano impressionato molto favorevolmente: autofocus a rilevamento di fase con 121 punti AF, raffica fino a 18 fg/s con AF continuo, ripresa video Cine 4k, mirino ad alta risoluzione erano tutte caratteristiche all’avanguardia per l’epoca e non presenti in altre fotocamere anche di categoria superiore.
Oggi molte di queste sono disponibili in diversi altri modelli ed alcune sono state superate e migliorate. La E-M1 II resta comunque una fotocamera interessante e vale la pena di verificare quanto sia ancora attuale e concorrenziale. Continua a leggere Olympus OM-D EM1 II: test

Fujifilm: nuovi obiettivi GF

Fujifilm ha presentato oggi un nuovo obiettivo GF per le sue mirrorless medio formato.
E’ uno zoom Fujinon GF 45-100 mm f/4,0 LM OIS WR, equivalente ad un 36-79 mm) stabilizzato. Copre una gamma di focali utilizzata frequentemente per molti tipi di fotografia.
inoltre Fujifilm ha presentato una nuova roadmap per lo sviluppo degli obiettivi GF. Sono previsti nel 2020 un GF 30 mm f/3,5, equivalente ad un 24 mm, e un GF 80 mm f/1,7, equivalente ad un 64 mm. Quest’ultimo sarà l’obiettivo più luminoso della gamma GF. Continua a leggere Fujifilm: nuovi obiettivi GF

Fujifilm X-T200 e XC 35/2,0

Fujifilm presenta oggi la X-T200, mirrorless base, che succede alla X-T100 con notevoli migliorie, un sensore e un processore migliorato, uno schermo sensibile al tocco più ampio e orientabile in tutte le direzioni, un mirino EVF di nuova concezione, AF con 435 punti e a rilevamento rapido del volto, la possibilità di scattare foto da 24,2 Mpx a 8 fg/s e registrare video 4K 30p con la nuova modalità di stabilizzazione elettronica.
Inoltre presenta un nuovo obiettivo della linea XC, il 35 mm f/2,0 equivalente ad un 52 mm, compatto e leggero, solo 130 g, che si adatta molto bene alle ridotte dimensioni della X-T200, con messa a fuoco interna azionata da un motore passo-passo. Continua a leggere Fujifilm X-T200 e XC 35/2,0

Fujifilm GFX 50R: test

La GFX 50R è la seconda mirrorless medio formato presentata da Fujifilm. Differisce dalla 50S per la forma del corpo. Infatti questo ricorda la forma delle fotocamere a telemetro, senza sporgenze sulla calotta e con il mirino all’estrema sinistra del corpo, mentre la 50S ha la forma di una reflex con il mirino sporgente. Fujifilm, dopo essersi affermata con le sue mirrorless APS della serie X ha preferito, per offrire una migliore qualità d’immagine, entrare nel campo delle medio formato, nel quale vantava una lunga esperienza ai tempi della pellicola, piuttosto che in quello delle fullframe. Lo schema mirrorless ha permesso a Fujifilm di realizzare una fotocamera che come dimensioni e peso è paragonabile ad una reflex o mirrorless fullframe.
Il sensore, che misura 44×33 mm ed ha 51 Mpx che consentono una risoluzione elevata, e il resto dell’elettronica sono però gli stessi. Il mirino elettronico ha un’alta risoluzione, lo schermo è orientabile, dispone di ripresa video Full HD e di connessione wi-fi e Bluetooth. Continua a leggere Fujifilm GFX 50R: test

Nuovi obiettivi Nikon

Nikon oltre alla D780 ha presentato due nuovi teleobiettivi zoom professionali.
L’AF-S Nikkor 120-200 mm f/2,8E FL ED SR VR è uno zoom con innesto F per le reflex Nikon con una elevata luminosità, adatto per foto sportive e naturalistiche. Vanta un’elevata risoluzione e un autofocus con alte prestazioni.
Il Nikkor Z 70-200 mm f/2,8 VR S è invece un tele zoom luminoso per le mirrorless serie Z, anche questo adatto per eventi sportivi, reportage e video. Anche questo obiettivo vanta un’elevata nitidezza ed alte prestazioni per l’autofocus. Continua a leggere Nuovi obiettivi Nikon

Canon EOS 1DX Mk III

Canon ha presentato oggi la sua nuova ammiraglia per i fotografi sportivi e naturalisti. La 1DX III ha un sensore fullframe (36×24 mm) da 20 Mpx con tecnologia Dual Pixel AF. Il nuovo elaboratore d’immagine Digic X insieme al migliorato meccanismo di specchio e otturatore consentono una velocità di 16 fg/s usando il mirino ottico. In live view, a specchio sollevato e usando lo schermo si raggiungono i 20 fg/s sia con l’otturatore meccanico che con quello elettronico con autofocus continuo. L’autofocus reflex prevede 191 punti AF mentre quello sul sensore in live view ne ha 3969 in 535 zone e copre il 90 % dell’inquadratura. La ripresa video arriva al 5.5K/60p a 12 bit raw.
Per sostenere questo flusso di dati le schede di memoria sono le CFExpress. Continua a leggere Canon EOS 1DX Mk III

Nikon D780

Nikon ha presentato oggi, in coincidenza con l’apertura del CES (Consumer Electronic Show), una nuova reflex fullframe, la D780, che si affianca alla D750 per poi sostituirla.
La nuova reflex riprende molte caratteristiche elettroniche dalla mirrorless Z6. Il sensore da 24 Mpx è infatti un BSI-CMOS retroilluminato e dispone di 273 punti AF a rilevamento di fase attivati in live view. L’autofocus attivo con il mirino ottico è invece il solito Nikon con 51 punti AF. E’ molto migliorata la ripresa video ora 4K a pieno formato. Lo schermo ora sensibile al tocco consente di selezionare i punti di messa a fuoco e di scattare direttamente toccandolo. Il corpo macchina è simile a quello della D750, ma è stato eliminato il piccolo flash integrato. Continua a leggere Nikon D780

Fotocamera dell’anno 2019

Ormai tutte le novità del 2019 sono state presentate. Le prossime saranno in occasione del CES (Consumer Electronic Show) che si terrà ai primi di gennaio 2020.
E’ quindi tempo di consuntivi e di individuare quali sono state le novità più significative di questo 2019.
Propongo quindi un sondaggio per scegliere quali secondo voi sono state le novità più interessanti presentate. E’ importante valutare gli elementi di novità delle varie fotocamere e le loro caratteristiche che le distinguono dal gruppo.
Come lo scorso anno le fotocamere sono suddivise in due gruppi: fotocamere ad obiettivo fisso e fotocamere ad obiettivi intercambiabili. Non ha più’ senso ormai la suddivisione fra compatte e bridge e quella fra reflex e mirrorless.
Continua a leggere Fotocamera dell’anno 2019

Foto digitale, classica, immagini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: