Tutti gli articoli di Francescophoto

I am Always interested to all is new, beautiful, technological and fascinating. Since I was kid I had two great passions: the cars and the photography. For the cars it would like to have a collection of old car, but for the moment this is a dream. For the daily use I have a BMW, and with it I enjoy to drive in the way home office also. I take photos from I was 10 years old, before with compact small cameras that my father bought to me, then I joined to reflex world, with Minolta, Topcon and then Olympus. I developed and I printed my films B/W at home with a friend and until I was student this went ahead well and I realized appreciable photos also . Then, with the family and job engagements, I continued only to make family photo until the arrival of the digital that waked up in me the passion for the beautiful photography. I have begun with a superzoom, a Sony H1, with which I have obtained good shots, then the requirements are increased and I returned to the reflex, currently Nikon D7000 with several lenses. I hope sooner or later to get a full frame reflex for the unsurpassable quality of it shots.

Canon SX740HS: test

La Canon SX740HS è una compatta di dimensioni ridotte, ma con zoom di amplissima escursione focale, 40x da 24 a 960 mm equivalente, la più estesa fra le compatte di questo tipo. Il sensore di dimensioni 1/2,3″, BSI-CMOS retroilluminato ha 20 Mpx. L’obiettivo è ovviamente stabilizzato. Lo schermo è orientabile anche in avanti, ma non c’è un mirino. La fotocamera dispone di manopola di regolazione per le modalità di funzionamento e di una ghiera posteriore di regolazione. Pụ? salvare le foto solo in jpeg. Riprende video 4K. Il tutto in dimensioni tascabili. E’ quindi una macchina di interessante per chi cerca una compatta superzoom. Continua a leggere Canon SX740HS: test

Annunci

Nikkor Z 85/1,8 S

Nikon ha presentato un nuovo obiettivo per le sue mirrorless serie Z secondo la roadmap preannunciata.
Il Nikkor Z 85 mm f/1,8 S è un tele moderato di alta qualità e luminosità. Garantisce un’elevata definizione su tutto il fotogramma compresi i bordi sia per le foto che per i video. Usufruisce di un trattamento antiriflesso Nano Crystal Coat e di un sistema di messa a fuoco multiplo silenzioso. E’ inoltre dotato di una struttura robusta e protetta da polvere ed acqua. Continua a leggere Nikkor Z 85/1,8 S

Sony RX100 VII

Sony ha presentato una nuova versione della sua serie di compatte RX100. La RX100 VII ha delle funzioni avanzatissime per foto e video. Il sensore da 1″ (13,2×8,8 mm) CMOS Exmor RS è retroilluminato e “stacked” con 20 Mpx e memoria DRAM associata. L’elaboratore d’immagine è il BIONZ X. Queste consente una velocità analoga a quella della mirrorless A9 con una velocità di raffica di 20 fg/s in live view. L’autofocus ibrido ha 357 punti AF a rilevamento di fase e 425 a rilevamento di contrasto e usa le tecnologie Real-Time Tracking e Real time Eye AF per persone e animali. L’obiettivo è lo stesso della versione VI, uno Zeiss Vario-Sonnar equivalente ad un 24-200 mm f/2,8-4,5. E’ stata introdotta una nuova funzione di scatto singolo in sequenza in cui la fotocamera scatta 7 foto a velocità fino a 90 fg/s. La ripresa video è 4K con disponibilità di curve HLG e S-Gamut3/S-Log3. Continua a leggere Sony RX100 VII

Nuovi obiettivi Fujifilm

Fujifilm ha presentato due nuovi obietivi, uno per la serie X e un’altro per la GFX.
Per il suo peso superpiuma e per un ingombro ridotto, XF16-80mmF4 R OIS WR è l’ottica ideale per usufruire di un kit leggero da portare sempre con sé. Il design dell’obiettivo con la struttura esterna in metallo, mostra la qualità e la robustezza del prodotto. Gli anelli di zoom, apertura e messa a fuoco sono stati progettati per una gestione ottimale e comfort di utilizzo. L’obiettivo è anche resistente alla polvere e agli agenti atmosferici e garantisce il funzionamento a temperature fino a -10°C.
Il GF50mmF3.5 R LM WR è l’obiettivo GF più piccolo e leggero (335g) con un’apertura massima di f/3,5 e una lunghezza focale di 50mm (equivalente a 40mm nel formato 35mm). Quando viene montato su GFX 50R, la combinazione pesa solo 1,110g, rendendolo il kit GFX più leggero e la scelta perfetta per la fotografia di street e di viaggio. Inoltre, l’obiettivo dispone di guarnizioni nel corpo che lo rendono resistente alla polvere e agli agenti atmosferici e in grado di funzionare a temperature fino a -10 °C, per scattare in condizioni estreme garantendo elevati livelli di affidabilità. Continua a leggere Nuovi obiettivi Fujifilm

Apollo 11: sbarco sulla Luna

GPN-2001-000013Cinquanta anni fa,il 20 luglio 1969 l’uomo sbarca sulla Luna. Si tratta della più grande conquista umana da quando l’uomo, raggiunta la posizione eretta, centinaia di migliaia d’anni fa, ha potuto contemplare la Luna e da quel momento ha incominciato a sognare di poter un giorno raggiungerla. C’è voluto tanto tempo, ma quel sogno si è avverato e un gruppo di uomini, per la prima volta, si è allontanato dalla terra ed è arrivato su un altro corpo celeste. Questa impresa ha anche dimostrato che nulla è impossibile quando si vuole raggiungere una meta e si ha la volontà e la capacità di farlo e che non c’è limite all’immaginazione umana. Continua a leggere Apollo 11: sbarco sulla Luna

-1: al 50° anniversario dello sbarco sulla Luna: Apollo 11

a11lsjA 50 anni dal primo sbarco sulla Luna riprendo gli articoli che avevo scritto 10 anni fa per il quarantennale della missione.
50 anni fa il 16 luglio partiva dal centro spaziale Kennedy di Cape Canaveral in florida l’enorme razzo Saturn V che ha portato la navicella con i 3 uomini fino alla Luna.
L’emozione di vedere quella partenza, per me che la guardavo in tv fu grande anche se non così intensa come quella provata quando sbarcarono sulla Luna, e all’epoca mi chiedevo se avrei potuto fare anche io in futuro quel viaggio, cosa che purtroppo non è stata possibile.

Continua a leggere -1: al 50° anniversario dello sbarco sulla Luna: Apollo 11

Sony A7R IV

Sony presenta la quarta generazione delle sue mirrorless fullframe A7 a partire dal modello di alto di gamma.
La nuova A7R IV ha un sensore fullframe da 61 Mpx BSI-CMOS (retroilluminato) con 15 stop di gamma dinamica, un autofocus ibrido con 567 punti AF a rilevamento di fase con il 74 % di copertura e 425 punti a rilevamento di contrasto. Dispone anche di rilevamento dinamico continuo degli occhi umani o di animali. La velocità di raffica è di 10 fg/s con autofocus continuo.
Il corpo è stato ridisegnato con un miglioramento della protezione da polvere ed acqua, un’impugnatura più grande e un joystick più ampio e riposizionato. Il mirino ha ora una risoluzione di 5,76 Mpx. Ci sono inoltre due alloggiamenti per schede di memoria SD UHS II, la connessione wi-fi 802-11ac, Bluetooth e NFC. La ripresa video è 4K senza pixel binning nel formato Super 35. Continua a leggere Sony A7R IV

Sony FE 35/1,8

Sony ha presentato un nuovo obiettivo a focale fissa che completa la gamma di ottiche disponibile per le sue mirrorless fullframe e APS.
Il Sony FE 35 mm f/1,8 è un grandangolo moderato sul formato fulframe adatto ai più svariati usi, paesaggi, interni, gruppi, viaggi, famiglia, ritratto ambientato ed altri che completa la gamma di obiettivi FE con una focale fissa piccola e leggera adatta alle dimensioni contenute dei corpi macchina A7 e A9. Per le mirrorless APS della serie 6×00 la focale equivalente è di 52,5 mm, corrispondente a quella di un obiettivo definito “normale”, e consente ugualmente una vasta flessibilità d’uso. Continua a leggere Sony FE 35/1,8

Nuovo zoom Canon RF

Canon ha presentato un nuovo superzoom per le sue mirrorless fullframe EOS R e RP. Il nuovo obiettivo RF 24-240mm F4-6.3 IS USM è uno zoom ad ampia escursione focale, 10x. E’ dotato di stabilizzazione ottica e di motore di messa a fuoco ultrasonica ad anello USM. E’ un obiettivo di uso universale adatto alla fotografia di viaggio, famiglia, eventi, ma anche paesaggi grazie alla minima lunghezza focale di 24 mm e foto sportive con la massima lunghezza focale. Le sue dimensioni ed il peso sono contenute e si accoppiano bene con la EOS RP. Continua a leggere Nuovo zoom Canon RF

Nuove compatte Canon

Canon ha presentato le nuove versioni di due sue compatte, la PowerShot G5X Mk II e la PowerShot G7X Mk III.
Entrambe sono dotate di un nuovo sensore da 1″ (13,2×8,8 mm) del tipo BSI-CMOS “stacked” che consente un’elevata qualità video 4K ed un’alta velocità di raffica. La G5X II è dotata di un mirino a scomparsa e di uno zoom 5x, equivalente ad un 24-120 mm, f/1,8-2,8. La G7X III ha invece uno zoom 4,2x, 24-100 mm equivalente, f/1,8-2,8 ed è priva di mirino. Tutte e due hanno uno schermo orientabile verso l’alto e sensibile al tocco e sono dotate di wi-fi e Bluetooth. Continua a leggere Nuove compatte Canon

Fujifilm GFX 100

Il 26 giugno è stata presentata da Fujifilm ad un pubblico di giornalisti e fotografi la nuova mirrorless medio formato GFX 100 annunciata lo scorso maggio.
Nella presentazione è stata messa in evidenza l’unicità della GFX 100 che unisce a caratteristiche di elevatissima qualità d’immagine la possibilità di poter essere portata fuori dagli studi fotografici per qualsiasi tipo di applicazioni.
Fujifilm che produce anche la linea di fotocamere mirrorless APS X-T, di elevata qualità, ha aggiunto a questa la linea delle medio formato GFX per chi necessita della massima qualità d’immagine possibile. Dopo la GFX-50S e la GFX-50R da 50 Mpx arriva questa GFX 100 che alza ancora di più l’asticella della qualità. Continua a leggere Fujifilm GFX 100

Fujifilm X-T3 e X-T30: test


Questa volta presento una prova in parallelo. Fujifilm X-T3 e X-T30. Infatti mentre stavo provando la X-T3 ho avuto l’opportunità di provare anche la X-T30 grazie alla collaborazione del noto negozio romano Ottica Universitaria.
la X-T3 è la versione professionale della serie di fotocamere X di Fujifilm. La X-T30 è invece la sua versione amatoriale, con alcune caratteristiche in meno, ma anche con qualcuna in più, e con un prezzo decisamente più accessibile.
La X-T3 deriva dalla X-T2 ed ha un corpo molto simile esteticamente e nei comandi. Le novità sono all’interno, condivise dalla X-T30 a sua volta derivata dalla X-T20, nel sensore e nell’elettronica. Il sensore ora è BSI-CMOS (retroilluminato) sempre con tecnologia X-Trans e con 26 Mpx, l’elaboratore d’immagine è l’X-processor 4 e l’autofocus ibrido ha 425 punti AF. La velocità di raffica arriva per entrambe a 30 fg/s e la ripresa video è 4K. Continua a leggere Fujifilm X-T3 e X-T30: test

Nuovi teleobiettivi Sony

Sony ha presentato due nuovi teleobiettivi con innesto E per le sue mirrorless fullframe e APS.
Il G Master 600 mm f/4,0 è un potente tele a focale fissa, di alta luminosità per la focale, adatto a riprese sportive, di cronaca e naturalistiche. La sua costruzione in lega di magnesio lo rende, con circa 3 kg, il più leggero della categoria. E’ anche dotato di stabilizzazione ottica.
Lo zoom G 200-600 mm f/5,6-6,3 OSS è un obiettivo che passa dalla focale tele a quella di supertele per avere la massima flessibilità per le riprese sportive e naturalistiche. Anche questo è dotato di stabilizzazione ottica.
Entrambi gli obiettivi sono compatibili con i moltiplicatori di focale Sony 1,4x e 2x portando la focale massima ottenibile a 1200 mm per il fullframe e a 1800 per l’APS.

Continua a leggere Nuovi teleobiettivi Sony

Panasonic S1H

Panasonic ha presentato la terza fotocamera della sua famiglia di mirrorless fullframe S, la S1H. Questa nuova mirrorless è la prima in grado di riprendere video di qualità cinematografica fino a 6K/24p, in rapporto d’aspetto 3:2 o 5,9K/30 p in 16:9 e in C4K a 10 bit e 60p.
La S1H garantisce elevata risoluzione con il formato 6K, una gradazione tonale ricca e uno spazio colore pari a quello delle videocamere professionali. Garantisce inoltre un’affidabilità elevata grazie al controllo della temperatura di esercizio. Continua a leggere Panasonic S1H

Panasonic S1R e S1: impressioni

Durante il PhotoVideoShow organizzato il 10-11 maggio dal noto negozio romano La Placa ho potuto brevemente provare le più interessanti novità di questa prima parte del 2019, costituita quasi esclusivamente da mirrorless.
Le più interessanti sono le due nove mirrorless di Panasonic, le S1 e S1R.
Le due mirrorless si differenziano per il sensore, 24 Mpx la S1 e 47 la S1R, ma le altre caratteristiche sono molto simili. Il corpo è più grande delle mirrorless concorrenti e si distingue per il pannello LCD sulla calotta. L’innesto obiettivi è il L mount, nato dall’alleanza fra Leica Panasonic e Sigma. Il mirino ha l’elevata risoluzione di 5,76 Mpx, la più alta della categoria. Entrambe sono dotate di stabilizzazione Dual IS che consente un guadagno fino a 6 stop. La ripresa video ha caratteristiche molto avanzate come il 4K a 60 fg/s. Continua a leggere Panasonic S1R e S1: impressioni

Fujifilm GFX-100

Fujifilm presenta oggi la nuova ammiraglia della famiglia delle mirrorless medio formato GFX.
La GFX-100 ha un sensore da 44×33 mm BSI-CMOS (retroilluminato) con 102 Mpx e elaboratore d’immagine X-Processor 4. E’ dotata di stabilizzazione sul sensore e di autofocus a rilevamento di fase con 3,76 Mpx dedicati. Il mirino staccabile e orientabile ha una risoluzione di 5,76 Mpx. La ripresa video è Cine-4K o 4K senza ritaglio del formato. Il corpo è conformato per riprese orizzontali e verticali, con due pulsanti di scatto, costruito con un doppio guscio in lega di magnesio. Lo schermo è orientabile sia in verticale che in orizzontale e di due pannelli LCD con informazioni sulle impostazioni della fotocamera. Continua a leggere Fujifilm GFX-100

Canon RF 85/1,2 L USM

Canon ha presentato un nuovo obiettivo per le sue mirrorless fullframe con innesto RF secondo il programma presentato ad inizio anno.
Si tratta del RF 85 mm f/1,2 L USM. E’ un obiettivo da ritratto ad alta luminosità che introduce nella serie RF la tecnologia BR utilizzata per la prima volta sull’EF 35/1,4 L. questa tecnologia corregge in modo efficace l’aberrazione cromatica assiale, impossibile da eliminare completamente con una combinazione di lenti tradizionali. Ciò consente di migliorare la risoluzione e la nitidezza. Gli elementi UD e una lente asferica riducono le aberrazioni garantendo prestazioni ottiche eccellenti e una qualità immagine elevata. Continua a leggere Canon RF 85/1,2 L USM

Stampare le foto a basso costo

Quando per fotografare si usava la pellicola le foto erano sempre stampate. C’era l’eccezione delle diapositive che potevano essere solo proiettate, anche se di queste poi si potevano fare delle stampe. La stampa era quindi l’unico modo possibile per visualizzare una foto.
Col digitale le cose sono profondamente cambiate e le foto sono principalmente visualizzate sui monitor di pc e tablet o, meno frequentemente, su TV a grande schermo. Con l’uso ormai comune degli smartphone per fotografare questo fenomeno si è accentuato ancora di più: ormai moltissime foto si scattano e si vedono solo su questi dispositivi, si condividono e sono dimenticate nel giro di pochi giorni. E’ un peccato perché le foto costituiscono un patrimonio culturale, di documentazione e di ricordi che dovrebbe essere salvaguardato e conservato per il futuro. Ma che fine faranno le foto su smartphone e anche su pc. Molte andranno perse per mancanza di backup, per danneggiamento dei relativi supporti, per il danneggiamento o perdita dello smartphone e per mancanza di spazio che costringerà a cancellarle.
L’unico modo per salvaguardarle è quello di stamparle su un supporto fisico che consenta di conservare e far vedere le più interessanti. Continua a leggere Stampare le foto a basso costo

Panasonic G9: test

La G9 condivide con la GH5 il ruolo di ammiraglia della gamma delle Panasonic Lumix G con sensore di formato M43. Le due fotocamere hanno molte caratteristiche in comune, ma si differenziano per alcuni aspetti che rendono la GH5 più adatta alle riprese video e la G9 invece più adatta alle riprese di foto in situazioni dinamiche e sportive.
La G9 è dotata di un sensore CMOS Micro 4/3 da 20 Mpx senza filtro antialias, di un mirino di alta qualità, uno schermo orientabile, di possibilità di ripresa video Full HD e 4K a varie velocità e formato AVHC o MP4. La messa a fuoco a rilevamento di contrasto usa la tecnologia DFD per renderla più veloce. Le sue caratteristiche sono professionali, con un corpo metallico protetto da polvere ed acqua, la stabilizzazione integrata sul sensore a “5 assi”, ripresa video 4K e una velocità di raffica che può arrivare a 60 fg/s. Continua a leggere Panasonic G9: test

Canon EOS 250D

Canon presenta oggi una nuova reflex economica, la EOS 250D che succede alla 200D.
La nuova reflex adotta lo stesso sensore da 24 Mpx della 200D, ma con il nuovo elaboratore d’immagine Digic8. Le altre caratteristiche sono le stesse tranne l’autofocus in live view che adotta la tecnologia Dual Pixel AF e consente di scegliere tra 3975 punti AF manualmente, suddivisi in 143 zone. La ripresa video è ora 4K, ma con un sensibile ritaglio dell’immagine, in particolare se si usa la stabilizzazione elettronica, e senza l’ausilio della messa a fuoco Dual Pixel AF, che rimane però attiva per le riprese Full HD. L’autonomia della batteria è aumentata ed arriva a 1070 scatti. Continua a leggere Canon EOS 250D