Archivi categoria: Generale

Report dalla Photokina

La Photokina, la mostra più importante di fotografia, si chiude oggi con un bilancio tutto sommato positivo, anche se ci sono alcune ombre.
Le novità ci sono state, anche alcune dell’ultim’ora, come riferirò in dettaglio negli articoli dedicati ai singoli marchi e in alcune iteressanti interviste che ho avuto con i rappresentanti italiani di alcuni.
Il tema principale era ovviamente la rivoluzione in casa Canon e Nikon, fino ad oggi sostenitori o quasi delle reflex, ed ora forti propugnatori delle mirrorless. Ma non solo loro vanno in questa direzione: l’annuncio di Panasonic che nei primi mesi del 2019 introdurrà due mirrorless fullframe è una conferma della tendenza, insieme a quelli di Sigma e di Zeiss (assente peròin Photokina) anche loro con una mirrorless fullframe.
Altra grande novità quella di Fujifilm, che non abbandona l’APS, ma che ha presentato una nuova versione della sua medio formato più leggera e meno costosa. Continua a leggere Report dalla Photokina

Annunci

Photokina 2018

Domani si apre la Photokina 2018 con le conferenze dei produttori previste dalle 10 di mattina fino a tutto il pomeriggio. Il giorno dopo i padiglioni saranno aperti ai visitatori. Io ci sarò come sempre ne farò un reportage dettagliato.
Ormai tutte le novità principali sono state presentate a cominciare da quelle, dirompenti, delle nuove mirrorless Canon e Nikon e domani dalle fullframe Panasonic. Ci saranno sicuramente altre novità minori fra obiettivi ed accessori, ma non si esclude qualche sorpresa dell’ultimo minuto.
A presto con le prime immagini e i primi commenti.

Continua a leggere Photokina 2018

L-Mount Alliance

Oggi il giorno prima dell’apertura della Photokina Leica, Panasonic e Sigma hanno annunciato con un comunicato stampa un’accordo per l’uso della montatura obiettivi L, sviluppata da Leica, da parte di tutti i contraenti e per lo sviluppo di fotocamere che useranno questa montatura.
Ciò vuol dire che le nuove fotocamere sviluppate dai tre partner potranno scambiarsi gli obiettivi e che per ciascuna si avrà una maggiore scelta.
L’innesto obiettivi L è stato sviluppato da Leica per le sue mirrorless Sl, CL e serie T e garantisce la possibilità di sviluppare obiettivi adatti indifferentemente al formato fullframe ed a quello APS. Continua a leggere L-Mount Alliance

Il mondo è cambiato

Il mondo della fotografia intendo, naturalmente.
Come quasi 60 anni fa c’è una rivoluzione nel campo delle fotocamere. All’epoca, nel 1959, Canon e Nikon che fino a quel momento avevano prodotto ottime fotocamere a telemetro, concorrenti delle Leica che dominavano il mercato, esordivano nel campo delle reflex con la Canonflex R e la Nikon F. Le reflex 35 mm esistevano già, prodotte fin dal 1933 dalla tedesca Exakta e poi perfezionate dalla Asahi Pentax e dalla Minolta negli anni 50, ma non si erano mai affermate contro le telemetro. Poi dal 1959 fu la vera rivoluzione, sopratutto con la Nikon F, e le reflex si affermarono come le fotocamere professionali portatili.
Ora siamo di fronte ad una nuova rivoluzione: le mirrorless prodotte inizialmente, con scetticismo dei più, da Panasonic, Olympus, Fujifilm e Sony ora sono state “adottate”, dopo la loro affermazione con Sony fra le professionali anche dai due leader del mercato, Canon e Nikon e sono destinate a diventare le tipiche fotocamere professionali dei nostri giorni. Continua a leggere Il mondo è cambiato

Fotocamera dell’anno 2017: risultati

Il referendum per definire la fotocamera dell’anno 2017 si è chiuso da metà gennaio, ma ho tardato un po’ a pubblicare i risultati per gli impegni nel test delle fotocamere.
La partecipazione è stata buona, anche se inferiore agli scorsi anni perchè quest’anno c’era un solo questionario da votare.
Le sorprese comunque non sono mancate, anche se complessivamente i risultati sono stati quelli che ci si poteva aspettare. Continua a leggere Fotocamera dell’anno 2017: risultati

Novità Fujifilm

Fujifilm ha presentato oggi una nuova mirrorless della linea X-Ax, quella alla base delle sue mirrorless.
La X-A5 è una mirrorless semplice e compatta, non dotata di mirino, ma con uno schermo ruotabile di 180° per scattare facilemente “selfie”.
E’ dotata di un sensore APS da 24 Mpx dotato di pixel per l’autofocus a rilevamento di fase, con una sensibilità che arriva a 12800 Iso ed una capacità particolare di riprodurre i toni della pelle. E’ dotata di una connessione Bluetooth per il collegamento con uno smartphone o tablet per trasferirvi le foto. La ripresa video è 4K ed offre anche la possibilità di scattare raffiche da 15 fg/s in modalità 4K. Offre naturalmente le modalità di simulazione pellicola esclusive di Fujifilm. La durata della batteria è stata migliorata fino a 450 scatti.
Insieme è stato presentato un nuovo obiettivo XC 15-45 mm f/3,5-5,6 OIS PZ (equivalente ad un 24-68 mm) con zoom motorizzato e abbastanza compatto. Continua a leggere Novità Fujifilm

Fotocamere consigliate – 2018

L’articolo sulle fotocamere consigliate è un tradizionale appuntamento annuale di questo blog.
Quest’anno però ho deciso di cambiare e non classificarle più le fotocamere per fascia di prezzo o per tipologia, ma di elencarle tutte insieme, indicando però l’uso prevalente per cui sono destinate e i generi fotografici ai quali più si adattano.
In questo modo dovrebbe essere più chiaro a ciascuno quale è la fotocamera più adatta per le sue esigenze e per la fascia di prezzo di interesse.
Fra le fotocamere segnalate ci sono molte novità ed alcune conferme. Si è tenuto conto delle qualità fotografiche, ma anche di quelle video oggi sempre più considerate, della costruzione e ovviamente del prezzo.
Poi subentrano anche le preferenze personali, da cui non si può prescindere, per quanto si cerchi di essere obiettivi.  Comunque le fotocamere elencate sono sicuramente valide, ma questo non vuol dire che quelle escluse non lo siano.
Continua a leggere Fotocamere consigliate – 2018

Fotocamere: criteri di scelta

La scelta di una nuova fotocamera è per ogni fotografo, esperto o principiante, fonte di dubbi e incertezze. Si incomincia a fare ricerche in rete, a consultare prove e valutazioni, a visionare le caratteristiche dichiarate dai produttori e a valutare i prezzi.
Spesso si chiede ad amici che si ritengono esperti, e ognuno darà una risposta diversa, in funzione della sua vera o presunta esperienza. Qualcuno consulterà anche qualche negozio, che certe volte da indicazioni corrette e condivisibili, ma nella maggior parte dei casi tenderà a spingere la vendita di quello che ritiene più conveniente (per lui) o di quello di cui vuole liberare il magazzino.
Dopo ricerche ed indagini estenuanti e dopo aver selezionato un certo numero di modelli molti rimangono con il dubbio su quale sia effettivamente la fotocamera più adatta per loro e su quale comprare.
Per cercare di guidare al meglio la scelta ho quindi pensato di razionalizzare i criteri che dovrebbero essere alla sua base e di esporli in questo articolo. Continua a leggere Fotocamere: criteri di scelta

Classificazione e tipi di fotocamere – 2017

Molte volte mi arrivano richieste, tramite commenti o email, per chiedere quale il tipo di fotocamera più adatto per le proprie esigenze e per il tipo di fotografia che si vuole fare. Ho quindi sintetizzato in questo articolo quali sono le caratteristiche principali ed i pregi e difetti dei vari tipi di fotocamere ed indicato per cosa sono adatte.
Prima di leggere gli articoli dedicati alle fotocamere consigliate è opportuno leggere questo articolo per capire meglio qual è il tipo più adatto di fotocamera per le proprie esigenze e per il genere di foto che si predilige, e il successivo dedicato ai criteri di scelta.
Infatti l’offerta di fotocamere digitali si è ampliata enormemente negli ultimi anni, sono sorte nuove categorie di macchine, oltre le tradizionali compatte e reflex, come le bridge o le mirrorless e non è facile orientarsi specialmente per un principiante.

Continua a leggere Classificazione e tipi di fotocamere – 2017

Fotocamera dell’anno 2017

Ormai tutte le novità del 2016 sono state presentate. Le prossime saranno in occasione del CES (Consumer Electronic Show) che si terrà a gennaio 2018.
E’ quindi tempo di consuntivi e di individuare quali sono state le novità più significative di questo 2017.
Propongo quindi un sondaggio per scegliere quali secondo voi sono state le novità più interessanti presentate. E’ importante valutare gli elementi di novità delle varie fotocamere e le loro caratteristiche che le distinguono dal gruppo. A differenza degli scorsi anni, visto il ridotto numero di novità presentate,  il sondaggio non prevede la divisione delle fotocamere in gruppi e nemmeno in base al tipo, perché con l’evoluzione del mercato che si è avuta negli ultimi tempi non ha più senso distinguere le fotocamere in base al tipo, reflex, mirrorless, compatte, anche perché ormai queste categorie si sovrappongono. Continua a leggere Fotocamera dell’anno 2017

Leica CL

Leica ha presentato oggi una nuova mirrorless APS, la CL. La nuova fotocamera ha un sensore APS (23,5×15,6 mm) da 24 Mpx, analogo a quello della TL2. La sua novità principale è però la presenza, finalmente, del mirino elettronico. Questo è inserito lateralmente sulla sinistra della fotocamera senza stravolgerne la linea. L’innesto obiettivi è il TL che comprende attualmente quattro ottiche a focale fissa e tre zoom. La CL riprende anche video 4K ed è dotata di wi-fi. Continua a leggere Leica CL

Fotocamere dell’anno 2016 – Risultati

Si è chiuso il 15 gennaio il referendum per eleggere le fotocamere dell’anno 2016 per Francescophoto.
I risultati sono stati interessanti sia per la partecipazione, con quasi un migliaio di voti anche se le categorie erano solo due, che per le scelte.
Alcuni risultati sono stati abbastanza prevedibili, ma alcuni hanno riservato delle sorprese e la sfida si è conclusa in alcuni casi, come si dice, sul filo di lana. Continua a leggere Fotocamere dell’anno 2016 – Risultati

Fujifilm GFX 50S

gfx_50s_leftoblevfgf63mmFujifilm ha presentato oggi la versione della sua nuova mirrorless medio formato GFX 50S anticipata alla Photokina dello scorso anno.
La GFX 50S è dotata di un sensore medioformato da 43,8×32,7 mm con 51 Mpx e una superficie maggiore di 1,7 volte di quella di una fullframe. E’ dedicata principalmente alla fotografia che richiede stampe di grandi dimensione, commerciale, ritratti in studio, ma anche paesaggio in esterni data la sua maneggevolezza e protezione da agenti atmosferici. L’elaboratore d’immagine X Processor Pro consente una sensibilità massima di 12800 iso estendibile fino a 102400. L’otturatore è ibrido, meccanico ed elettronico. L’autofocus a rilevamento di contrasto ha 117 punti AF. Il mirino con un’elevata risoluzione di 3,69 Mpx è staccabile ed orientabile in varie direzioni con un apposito accessorio. Anche lo schermo da 3,2″ ha un’elevata risoluzione, 2,36 Mpx, è sensibile al tocco ed orientabile.
Per la GFX 50S Fujifilm ha sviluppato una nuova serie di obiettivi con il nuovo innesto GF. Al momento sono stati presentati tre obiettivi GF 63 mm f/2,8 R WR, GF 32-64 mm f/4,0 R LM WR e GF 120 mm f/4,0 R LM OIS WR Macro. Continua a leggere Fujifilm GFX 50S

Fotocamere consigliate – Reflex – 2016 (300-8000 €)

Le reflex sono state le regine della fotografia amatoriale di alto livello e professionale degli ultimi 50 anni. E’ cambiato il mezzo con cui si registrano le immagini, una volta la pellicola, ora il sensore elettronico, ma non è cambiata la reflex per tanti buoni motivi. La ragione principale per cui questo tipo di fotocamere ha soppiantato, nel campo delle fotocamere portatili, quelle a telemetro o a mirino galileiano che per anni hanno dominato il mercato, è l’unicità del loro mirino. Infatti attraverso lo specchio reflex, posto dietro l’obiettivo, e il pentaprisma che raddrizza l’immagine e la devia verso l’oculare con una reflex è possibile vedere con precisione ed immediatezza quello che è inquadrato con qualunque obiettivo o sistema ottico (telescopi, microscopi) gli si ponga davanti. Continua a leggere Fotocamere consigliate – Reflex – 2016 (300-8000 €)

Fotocamere consigliate – Mirrorless – 2016 (600-11.000 €)

Le mirrorless sono il tipo più recente di fotocamere, frutto del digitale e dell’elettronica, anche se le prime “mirrorless” in realtà sono antecedenti alle reflex: sono infatti le macchine a telemetro ad obiettivi intercambiabili, abbandonate poi (salvo che da Leica) per gli indubbi vantaggi delle reflex.
Oggi che al posto della pellicola abbiamo un sensore e con la disponibilità di schermi e mirini elettronici sono ritornate in auge.
Le mirrorless hanno il principale vantaggio nelle loro dimensioni e peso, sia dei corpi che spesso degli obiettivi, più ridotti di quelli delle reflex (anche perchè i produttori di reflex negli ultimi anni hanno trsacurato questo aspetto). Ciò dovrebbe consentire di avere delle macchine più facilmente trasportabili e di poterle al limite mettere in tasca, come è il sogno di molti. Continua a leggere Fotocamere consigliate – Mirrorless – 2016 (600-11.000 €)

Fotocamere consigliate – Bridge – 2016 (600-1700 €)

Sono classificate in questo modo, forse impropriamente, delle fotocamere che presentano una forma esterna simile alle reflex, anche se in alcuni casi in dimensioni leggermente più contenute, e che montano degli obiettivi zoom non intercambiabili. Offrono anche un mirino elettronico e la possibilità di funzionamento a priorità di tempi o diaframmi e manuale, oltre che a programma automatico. Continua a leggere Fotocamere consigliate – Bridge – 2016 (600-1700 €)

Fotocamere consigliate – Compatte – 2016 (600-4000 €)

Le compatte sono fotocamere con obiettivo non intercambiabile. In genere è un obiettivo zoom, ma ci sono alcune eccezioni di compatte con obiettivi a focale fissa. Come suggerisce la loro stessa denominazione sono macchine di ingombro e peso tendenzialmente ridotti (anche se c’è qualche eccezione), da portare facilmente con se, anche se in realtà le dimensioni possono essere abbastanza variabili e ce ne sono di piccolissime e altre che non sono assolutamente tascabili. Continua a leggere Fotocamere consigliate – Compatte – 2016 (600-4000 €)

Corsi di fotografia

locandina-corsi_2016Dopo tanto tempo e tante promesse finalmente sono riuscito ad organizzare dei corsi di fotografia.
I corsi saranno tenuti a Roma presso l’Associazione AFRO – Scuola Sinopoli e partiranno dai primi di ottobre, anche se un calendario non è ancora definito.
Saranno del tipo modulare per cui si potrà partecipare ad un singolo modulo o a tutta la serie. Ovviamente saranno a pagamento, anche se questo sarà contenuto e destinato prevalentemente a coprire le spese.

Continua a leggere Corsi di fotografia