Sony SLT A77 II: test

DSC05202La SLT A77 II è l’ultima reflex APS presentata da Sony. Ha caratteristiche notevoli: monta un sensore APS (23,5×15,6 mm) CMOS da 24 Mpx e un elaboratore d’immagine Bionz X che insieme promettono un’elevata qualità d’immagine e di raffica. Il corpo di ampie dimensioni è costruito interamente in metallo, protetto da polvere ed acqua. Naturalmente può riprendere video Full HD a 1920×1080 pixel. Dispone di un autofocus altamente sofisticato con 79 punti AF (il più alto per una reflex) con ampia possibilità di personalizzazione. La sua velocità è in grado di garantire raffiche a 12 fg/s perfettamente a fuoco, superata solo da una reflex professionale Canon che costa cinque volte tanto. Infatti il prezzo è abbastanza contenuto per qualità della costruzione ed alle caratteristiche fotografiche altamente professionali che ne fanno uno strumento adatto ai professionisti, ma anche ai fotoamatori evoluti. Continue reading Sony SLT A77 II: test

Novità Panasonic

FZ300_slant_HoodGX8_k_front_H_FS14140-KAPanasonic presenta oggi due nuove fotocamere ed annuncia lo sviluppo di nuovi obiettivi per Micro 4/3.
Le nuove fotocamere sono una bridge e una mirrorless.
La bridge FZ300 succede alla FZ200, rimasta sulla breccia per molto tempo. Mantiene il suo ottimo obiettivo Leica 25-600 mm equivalente con luminosità f/2,8 costante e il sensore da 12 Mpx, ma con un nuovo elaboratore d’immagine Venus Engine. La stabilizzazione ottica però è su “5 assi”, mentre, a rilevamento di contrasto, l’autofocus usa la tecnologia DFD (Depth From Defocus) esclusiva Panasonic per una messa a fuoco rapida e senza incertezze. Il mirino elettronico OLED ha 1,44 Mpx e lo schermo touch è orientabile. La ripresa video è 4K.
La GX8 è invece una mirrorless che succede alla GX7. Ha un nuovo sensore 4/3 Live MOS da 20 Mpx e un nuovo elaboratore d’immagine Venus Engin. Ha inoltre la stabilizzazione integrata sul sensore che può anche funzionare in sincrono con quello sull’obiettivo per ridurre ulteriormente le vibrazioni. Anche in questo caso l’autofocus è a rilevamento di contrasto con tecnologia DFD. IL mirino elettronico orientabile ha 2,36 Mpx e lo schermo touch può essere orientato in tutte le direzioni. La ripresa video è 4K.
Panasonic inoltre annuncia lo sviluppo, da parte di Leica, del suo primo zoom Micro Quattro Terzi: è un Leica DG 100-400 mm (200-800 mm eq.) f/4,0-6,3 e lo sviluppo di un Panasonic 25 mm (50 mm eq.) f/1,7. Continue reading Novità Panasonic

Olympus OM-D E-M5 II: test

DSC05143Olympus è diventata famosa negli anni 70 per le sue reflex OM. La OM1 capostipite della famiglia ha stupito alla sua presentazione il mondo dei fotografi per le sue ridotte dimensioni a confronto con le quelle massicce dellereflex dell’epoca, Canon F1 e Nikon F2 in primo luogo, per la sua qualità e quella degli obiettivi. Il suo grande successo ha rivoluzionato il mondo della fotografia
In questi ultimi anni Olympus ha rinnovato la sua tradizione con una nuova serie di fotocamere di alta classe che si richiama esplicitamente a questa tradizione: la serie infatti si chiama OM-D, il cui primo modello è stato la E-M5 provata a fine 2012. A inizio 2015 la E-M5 è stata rinnovata con la versione II protagonista di questa prova. Continue reading Olympus OM-D E-M5 II: test

Nuovi obiettivi Nikon

Nikon_NIKKOR AFS_DX_16_80ENikon_NIKKOR AFS_500E_FL_angle1_ridNikon ha presentato ieri tre nuovi obiettivi, due tele per fullframe ed uno zoom per DX.
I teleobiettivi sono l’AF-S Nikkor 500 mm f/4,0 FL ED VR e l’AF-S Nikkor 600 mm f/4,0 FL ED VR che si caratterizzano per la leggerezza con una riduzione di peso del 20 e 25 % sui precedenti modelli. Le prestazioni sono migliorate grazie all’innovativo schema delle lenti associato a tecnologie ottiche all’avanguardia.
Lo zoom è l’AF-S DX Nikkor 16-80 mm (equivalente ad un 24-120 mm) f/2,8-4,0 ED VR che copre un campo di focali particolarmente adatto alle foto di viaggio ed è progettato per ottimizzare le prestazioni delle fotocamere DX Nikon con sensore da 24 Mpx. Continue reading Nuovi obiettivi Nikon

Come migliorare le proprie foto IV parte: struttura

Questo articolo è la quarta parte della serie dedicata al miglioramento del proprio modo di fotografare.
Il primo , pubblicato qualche settimana fa è “Come migliorare le proprie foto I parte: cos’è la fotografia”, il secondo è “Come migliorare le proprie foto II parte: luce e fotografia”, il terzo “Come migliorare le proprie foto III parte: composizione“.
La fotografia rende facile a chiunque creare immagine senza la necessità di alcuna abilità artistica o preparazione: basta prendere una fotocamera ed impostare Auto. Invece non si può dipingere senza studio e pratica. Nello studio della pittura viene sempre insegnata la struttura dell’immagine.
Chiunque quindi può riprendere una foto. I corsi di fotografia raramente, se mai, coprono le basi della struttura di un’immagine. Tutto quello che insegnano è la tecnica, che serve relativamente perché le macchine fanno tutto bene automaticamente o quasi Continue reading Come migliorare le proprie foto IV parte: struttura

Sony RX100 IV e RX10 II

IMG_503623-sIMG_503650-sIn aggiunta alla A7R II Sony ha presentato la RX100 IV e la RX10 II, due nuove versioni dei precedenti modelli. Entrambe montano un nuovo sensore RS-CMOS da 1″ (13,2×8,8 mm)” con un’avanzata elaborazione del segnale e il collegamento ad una memoria DRAM. Ciò consente la ripresa video ad alta velocità fino a 960 fg/s, la minimizzazione dell’effetto di distorsione nelle riprese di soggetti in movimento veloce, una velocità di otturazione di 1/32000 di secondo, la ripresa di video 4Ke una velocità di raffica di 16 o 14 fg/s.
Le due fotocamere mantengono l’estetica del corpo, i comandi e gli obiettivi uguali ai precedenti modelli. Migliora l’autofocus ora più veloce (0,09 sec) e nella RX10 II è stato introdotto un motore di messa a fuoco ad ultrasuoni. Migliorato anche il mirino che ora dispone in entrambe di schermo OLED con 2,35 Mpx per la RX10 II. Quello della RX100 II, con 1,44 Mpx, è sempre retrattile. Disponibili naturalmente le connession Wi_Fi e NFC.

Nota: è arrivato il comunicato stampa in italiano che ho sostituito a quello in inglese.

Continue reading Sony RX100 IV e RX10 II

Sony A7R II

Sony-a7R-II-mirrorless-camera1Sony ha presentato ieri un nuovo modello della serie delle sue mirrorless fullframe, la A7R II. La nuova fotocamera ha un nuovo sensore fullframe (36×24 mm) del tipo BSI-CMOS, per la prima volta retroilluminato su una fullframe, con 42 Mpx. L’elaboratore d’immagine rimane il Bionz X, ma la sensibilità massima aumenta a 102400 Iso. La A7R II dispone del sistema di stabilizzazione a “5 assi” già presente sull’A7 II, ma introduce una novità interessante nell’autofocus che è anche per questa versione ibrido, a rilevamento di fase e di contrasto, con ben 399 punti AF a rilevamento di fase. La velocità di raffica rimane però a 5 fg/s. Altra novità interessante è la ripresa video 4K (3840×2160 pixel) registrabile su scheda interna, a differenza dell’A7s che poteva registrarla solo su un dispositivo esterno. Il corpo è, come per gli altri modelli della serie, in lega di magnesio protetto da polvere ed acqua. Naturalmente c’è la connessione Wi-Fi con NFC.

Nota: è arrivato il comunicato stampa in italiano che ho sostituito a quello in inglese.

Continue reading Sony A7R II

Leica Q

1000-Leica-Q-4_1433939399Leica presenta oggi una nuova fotocamera, rivoluzionaria per il marchio.
La Leica Q è una compatta fullframe con sensore CMOS da 24,2 Mpx, mirino elettronico con risoluzione 1280×960 pixel per tre colori corrispondenti a 3,68 Mpx, superiore a tutte le altre fotocamere con questo tipo di mirino, autofocus a rilevamento di contrasto e obiettivo Summilux 28 mm f/1,7 con stabilizzazione ottica.
L’elaboratore d’immagine Leica Maestro II consente una sensibilità da 100 a 50000 Iso. La messa a fuoco può essere automatica o manuale con ingrandimento e evidenziazione dei contorni (focus peacking). Lo schermo con 1.040.000 pixel è sensibile al tocco e consente la messa a fuoco selezionando il soggetto. Può riprendere video Full HD a 60 o 30 fg/s con audio stereo. E’ dotata infine di connessione Wi-Fi e NFC. Continue reading Leica Q

Canon 5DsR: prime foto

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

In occasione del Canon day organizzato lo scorso sabato presso il negozio romano La Placa ho avuto occasione di provare la nuova Canon 5DsR presentata pochi mesi fa insieme alla 5Ds e che sarà disponibile nei prossimi giorni.
Le due nuove reflex hanno la più alta risoluzione fra le fullframe, 50,6 Mpx. Si differenziano perchè la 5DS è dotata di filtro antialias mentre la 5DS R non ne è dotata.
Il cormpo macchina in lega di magnesio e protetto da polvere ed acqua e quasi tutte le altre caratteristiche sono simili a quelli della 5D III. L’autofocus ha 61 punti AF con funzioni EOS Intelligent Tracking and Recognition AF (iTR) per seguire soggetti in movimento e riconoscere volti e colori, lo schermo è fisso, la sensibilità varia da 100 a 6400 Iso con estensioni a 50 e 12800, lla ripresa video è Full HD e la raffica arriva a 5 fg/s. E’ possibile anche scattare con fattori di ritaglio (crop) di 1,3 e 1,6x (equivalente all’APS-C). Continue reading Canon 5DsR: prime foto

Fujifilm Cash-Back

Foto_Cashback_X-T1_XFFujifilm ha lanciato dal 1° giugno una campagna di rimborso per l’acquisto di alcuni suoi prodotti.
In particolare la campagnaprevede un rimborso di 100 € per l’acquisto di una X-T1 solo corpo oppure in kit con lo zoom 18-55 mm e di 200 € in kit con lo zoom 18-135 mm.
Inoltre sono previsti rimborsi anche per l’acquisto della maggior parte degli obiettivi Fujinon X: 100 € per il primo obiettivo e 200 per ogni obiettivo successivo. La promozione è cumulabile ed è valida dal 1° giugno al 31 luglio per i prodotti distribuiti da Fujifilm Italia ed acquistati presso i rivenditori autorizzati. Continue reading Fujifilm Cash-Back

Come migliorare le proprie foto III parte: composizione

Questo articolo è la terza parte della serie dedicata al miglioramento del proprio modo di fotografare.
Il primo , pubblicato qualche settimana fa è “Come migliorare le proprie foto I parte: cos’è la fotografia”, il secondo è “Come migliorare le proprie foto II parte: luce e fotografia
La composizione di una foto riguarda luce, colore, struttura, inquadratura.
Ma cosa è la composizione?
La composizione è la base, la struttura di un’immagine che piace al livello subconscio della nostra mente. Questo è quello che attira la nostra attenzione. Si ottiene facendo in modo che  gli elementi più importanti siano disposti correttamente e mantenendo tutto il più semplice e diretto possibile. Più cose includiamo più l’immagine diventa debole. meno ne includiamo più diventa forte. Continue reading Come migliorare le proprie foto III parte: composizione

Sony A7, A7R, A6000: confronto rumore

02-SONY-ILCE-7R-ISO 6400-DSC00641Sin dagli inizi della comparsa delle fotocamere digitali il problema delrumore ha assillato i fotografi ed è stato al centro di discussioni e dibattiti fra riviste, siti e fotografi. Il rumore è rappresentato da puntini scuri o colorati, particolarmente visibili sulle superfici uniformi, che riduce la nitidezza della foto.
Per molto tempo l’opinione prevalente è stata quella che il rumore dipendesse principalmente dalle dimensioni dei pixel e quindi aumentasse all’aumentare del loro numero. Questa tesi, supportata da uno dei più famosi siti fotografici, era sostenuta considerando il comportamento dei singoli pixel e con teorie  e analisi matematiche sul comportamento della luce.
L’effettuazione però di rigorose misure, l’analisi delle modalità di visione ed uso delle ftografie e la loro osservazione diretta hanno però portato a diverse conclusioni: il rumore, o meglio il rapporto segnale/rumore dipende, a parità di tecnologia, dalle dimensioni del sensore. Continue reading Sony A7, A7R, A6000: confronto rumore

Panasonic GH4: test

DSC05037La gamma delle mirrorless Micro 4/3 Panasonic comprende due serie di modelli: quelle più compatte, in alcuni casi non dotate di mirino, e quelle dotate di mirino e che assomigliano, nella forma, alle reflex. La GH4 fa parte della serie delle mirrorless dotate di mirino e ne rappresenta il modello di punta. E’ dotata di un sensore CMOS Micro 4/3 da 16 Mpx, di un mirino OLED di alta qualità, uno schermo orientabile, di ampie possibilità di ripresa video Full HD e 4K a varie velocità con codec H-264 e formato AVHC, MOV o MP4 e con la possibiltà di registrazione del time code. E’ venduta in kit con lo zoom professionale Panasonic GX Vario 12-35 f/2,8 mm stabilizzato, oppure con il GX Vario 14-140 f/3,5-5,6 stabilizzato. Continue reading Panasonic GH4: test

Panasonic G7

G7_k_front_H_FS14140-KAsPanasonic ha presentato una nuova mirrorless della famiglia G, la G7. La nuova fotocamera si colloca nella famiglia delle “simil reflex” infatti ha un’estetica simile ad una reflex, seppure con dimensioni più ridotte, con il mirino al centro.
La G7 è dotata di un sensore Live MOS di formato Micro 4/3 (17,3×13 mm) da 16 Mpx e di un elaboratore d’immagine Venus quad core. Il mirino elettronico OLED ha 2,36 Mpx e lo schermo è orientabile.
La caratteristica principale della G7 è la sua capacità di riprendere video 4K a 30 fg/s e di poter estrarre da un video, tramite la funzione 4K Photo, immagini scelte da 8 Mpx (sufficienti per una stampa A4) scorrendo semplicemente la registrazione. Questo apre nuove prospettive nella ripresa di soggetti in movimento, sport e animali in libertà. La G7 dispone del sistema autofocus a rilevamento di contrasto esclusivo di Panasonic denominato DFD (Depth From Defocus) che consente una messa a fuoco veloce e precisa senza necessità di un sistema a rilevamento di fase. Continue reading Panasonic G7

Olympus speciale estate

Olympus ha lanciato una campagna di rimborsi sull’acquisto di alcuni obiettivi e fotocamere denominata “Speciale estate”.
In pratica se dal 12 maggio al 31 agosto si acquisterà uno degli obiettivo o fotocamere in promozione si avrà diritto ad un rimborso sul prezzo pagato, variabile in funzione dell’oggetto acquistato. Per ottenerlo sarà necessario compilare l’apposito modulo reperibile sul sito di Olympus Italia, fornendo tutti i propri dati compresi gli estremi del conto corrente e inviare la prova di acquisto, scontrino o fattura. Continue reading Olympus speciale estate

Olympus: nuovi obiettivi

ID: 18510Olympus ha presentato due nuovi obiettivi M.Zuiko della serie Pro per le sue fotocamere mirrorless Micro 4/3.
L’M.Zuiko Digital ED 7-14 mm f/2,8 PRO è uno zoom supergrandangolare, equivalente ad un 14-28 mm di alta luminosità. L’M.Zuiko Digital ED 8 mm Fisheye f/1,8 PRo è il primo fisheye con una luminosità f/1,8.
Il 7-14 mm è anche protetto da polvere ed acqua come tutti gli obiettivi della serie PRO. Continue reading Olympus: nuovi obiettivi

Olympus OM-D E-M5 Mk II Limited Edition

ID: 16853Olympus ha presentato un’edizione speciale della sua mirrorless OM-D E-M5, la Limited Edition. Questa versione speciale si caratterizza dal colore titanio e rievoca la reflex analogica degli anni 90 OM3-Ti il punto di arrivo della gloriosa serie OM, nata nel 1973 per mano del famoso progettista Yoshihisa Maitani che ha rivoluzionato il mondo delle reflex. Le OM erano piccole e leggere, ma di elevata qualità, in contrapposizione alle reflex dell’epoca grandi e pesanti.
La E-M5 II Limited editio sarà costruita in soli 7.000 esemplari e mantiene tutte le caratteristiche della E-M5 II. sensore M43 da 16 Mpx, mirino elettronico da 2,36 Mpx e stabilizzazione a “5 assi”. Continue reading Olympus OM-D E-M5 Mk II Limited Edition

Fujinon XF 90 mm f/2,0

XF90mm_Front Upper View-r70sInsieme alla X-T10, Fujifilm ha presentato un nuovo teleobiettivo di alta luminosità. L’obiettivo XF 90 mm f/2,0 LM WR ha una lunghezza equivalente ad un 137 mm con un’elevata luminosità che lo rende molto adatto alla fotografia sportiva ed al ritratto. E’ costituito da 11 lenti in 8 gruppi, ha una minima distanza di messa a fuoco di 60 cm. Il motore di messa a fuoco “Quad Linear Motor” consente una messa a fuoco veloce. L’obiettivo è protetto da polvere ed acqua. Continue reading Fujinon XF 90 mm f/2,0

Fujifilm X-T10

X-T10_frontup black18-55mm-r78sFujifilm ha presentato oggi la X-T10, una versione ridotta e più adatta ai principianti della sua ammiraglia mirrorless X-T1. La nuova fotocamera mantiene quasi tutte le caratteristiche della sua sorella maggiore: sensore X-Trans CMOS II di formato APS da 16 Mpx, mirino elettronico OLED, schermo orientabile,  autofocus a rilevamento di fase e di contrasto, due ghiere di comando, velocità di raffica fino a 8 fg/s, ripresa video Full HD 60p e connessione Wi-Fi. Al posto della ghiera esterns aper l’impostazione Iso però c’è quella dei modi di scatto e c’è anche il flash incorporato. In più, per i principianti, c’è un interruttore Auto Mode che consente di attivare una modalità di regolazione completamente automatica. Continue reading Fujifilm X-T10

Zeiss Batis per Sony E

batis_stage_smallcZeiss ha presentato, alla fine dello scorso aprile, due nuovi obiettivi autofocus dedicati alle Sony A7. I nuovi obiettivi denominati Batis infatti sono dotati di innesto Sony E e coprono il formato pieno. Possono quindi essere montati sia sulle A7 fullframe, sia sulle A5100, A6000 e NEX con formato APS. Sono attualmente disponibili due focali, un grandangolo 25 mm f/2,0 ed un tele moderato 85 mm f/1,8. Gli obiettivi dispongono di un piccolo pannello OLED che indica la distanza di messa a fuoco e la profondità di campo e di un motore lineare per l’autofocus. Continue reading Zeiss Batis per Sony E

Foto digitale, classica, immagini

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 859 follower