Sony RX10 III

RX10 III_right_shiftSony ha presentato oggi un nuovo modello della serie di bridge”premium” RX10, la RX10 III. La nuova fotocamera eredita dalla RX10 II il sensore da 1″ (13,2×8,8 mm) Exmor RS retroilluminato BSI-CMOS “stacked”, cioè a strati, da 20 Mpx con una memoria DRAM incorporata per aumentare la velocità di lettura del segnale e migliorare il rapporto segnale/rumore, e l’elaboratore d’immagine Bionz X. Si differenzia per l’obiettivo, sempre uno zoom Zeiss in questo caso di focale 8,8-220 mm equivalente ad un 24-600 mm f/2,4-4,0. Il mirino e tutto il resto del copro macchina sono uguali alla RX10 II tranne lo spostamento di qalche pulsante e le dimensioni e peso superiori.
La RX10 III, come la II, è in grado di riprendere video 4K di qualità professionale ed effettuare riprese ad alta velocità, in formato Full HD, fino a 1000 fg/s per una riproduzione rallentata fino a 40x. L’autofocus pur essendo a rilevamento di contrasto è veloce e reattivo con un ritardo di 0,09 sec (in condizioni ottimali) per la messa a fuoco. Continua a leggere Sony RX10 III

Nuove Nikon: prezzi e disponibilità

DSC01188DSC01182DSC01175Nikon, tramite il suo distributore italiano Nital, ha reso noti i prezzi e le disponibilità delle nuove reflex D5 e D500 e delle nuove compatte DL recentemente presentate.
La reflex D5 è una fotocamera che si rivolge prevalentemente ai professionisti dell’immagine dispone di un sensore fullframe (FX per Nikon) da 20,8 Mpx, un autofocus veloce con 153 punti AF di cui 99 a croce, una raffica fino a 14 fg/s, ripresa video 4K e schede di memoria ultraveloci XQD. La D500, di taglio ugualmente professionale, ne riprende molte caratteristiche come l’autofocus con 153 punti AF e la ripresa video 4K, ma con un sensore APS (DX per Nikon) e una velocità di raffica di 10 fg/s.
Le compatte DL hanno un sensore da 1″ e sono proposte in 3 versioni: DL-24-85 con uno zoom equivalente ad un 24-85 mm f/1,8-2,8, DL-18-50 con uno zoom equivalente ad un 18-50 mm f/1,8-2,8 e DL-24-500, meglio definibile come bridge, con uno zoom equivalente ad un 24-500 mm f/2,8-5,6 e mirino elettronico. Continua a leggere Nuove Nikon: prezzi e disponibilità

Nikon S9900: test

DSC05830La Nikon S9900 è una compatta di dimensioni medie, ma con zoom di amplissima escursione focale, 30x da 25 a 750 mm equivalente. Il sensore CMOS di dimensioni 1/2,3″ ha 16 Mpx. L’obiettivo è ovviamente stabilizzato. Non dispone di mirino elettronico però lo schermo è totalmente orientabile, anche verso l’avanti. La fotocamera dispone di una ghiera di regolazione per le modalità di funzionamento, di una sulla calotta per varie funzioni a secondo delle modalità di funzionamento e di una ghiera posteriore di regolazione. Può salvare le foto solo in jpeg con formato 4:3 a 16, 8,4, 2 Mpx e VGA. Può riprendere video Full HD 25p o 50i. Il tutto in dimensioni ridotte. E’ quindi una macchina di interessante per chi cerca una compatta superzoom. Continua a leggere Nikon S9900: test

Canon EOS 1300D

EOS_1300D EF-S18-55 IS II BK BEAUTYCanon ha presentato una nuova reflex base, la EOS 1300D. Questa reflex, che succede alla 1200D nel catalogo Canon, ha un sensore APS-C (22,3×14,9 mm) da 18 Mpx ed un elaboratore d’immagine Digic 4+. La sensibilità massima arriva a 12800 Iso, l’autofocus ha 9 punti AF, il mirino a pentaspecchio ha una copertura del 95 % e un ingrandimento 0,53x, la ripresa video è Full HD a 1920×1080 pixel. La 1300D è orientata particolarmente alle comunicazioni ed al “social” per cui dispone di Wi-Fi e di NFC. Con le funzioni Dynamic NFC e con l’app Canon Camera Connect, per Android e iOS, è in grado di trasmettere a smartphone e tablet e di condividere sui siti social le foto ed i filmati. Continua a leggere Canon EOS 1300D

Fujifilm X-T10: test

DSC05879sLa X-T10 è la sorella minore della X-T1 la mirrorless top di gamma di Fujifilm da cui differisce per le dimensioni più ridotte, la protezione del corpo assente, l’eliminazione della ghiera esterna per l’impostazione della sensibilità Iso e la presenza di un flash integrato sopra il mirino. Le caratteristiche elettroniche sono uguali a partire dal sensore X-Trans CMOS che fa a meno del filtro antialias. Anche l’elaboratore d’immagine è lo stesso EXR Processor II. Altre caratteristiche di spicco sono il mirino elettronico di alta qualità, anche se con un ingrandimento leggermente inferiore alla X-T1, e le ghiere di comando per tempi e compensazione dell’esposizione. Tutti gli obiettivi Fujinon XF poi hanno la ghiera dei diaframmi. La X-T10 è dotata di messa a fuoco ibrida, a rilevamento di fase e di contrasto, particolarmente veloce e di un elevata velocità di raffica. Dispone infine di un otturatore meccanico ed elettronico con tempi di scatto fino a 1/32000 di secondo. Questa caratteristica ed anche altre, come l’autofocus a rilevamento di contrasto a zone ed altre, sono ottenibili con la X-T1 solo aggiornando il firmware all’ultima versione.
E’ quindi interessante verificare se la X-T10 sia all’altezza della X-T1 o se possa addirittura essere più conveniente. Continua a leggere Fujifilm X-T10: test

Due nuovi Tamron

f016_rear_wbackground_20160202sf017_mainvisual_wbackground_20160202sTamron ha presentato alcuni giorni fa due nuovi e interessanti obiettivi della serie SP.
Sono due ottiche a focale fissa per fullframe. Il Tamron SP 85 mm f/1,8 Di VC USD è il primo obiettivo luminoso di questa focale con un sistema di stabilizzazione. Il Tamron SP 90 mm f/2,8 Di Macro VC USD migliora la stabilizzazione con la compensazione delle vibrazioni sugli assi X e Y (“5 assi”).
Entrambi gli obiettivi sono dotati di motore di messa a fuoco ad ultrasuoni USD e sono protetti da infiltrazioni di polvere ed umidità. L’85 mm è dotato di un controllo elettromagnetico del diaframma anche per gli obiettivi con innesto Nikon, oltre che per quelli Canon su cui è standard. Il 90 mm arriva al rapporto di riproduzione 1:1. Continua a leggere Due nuovi Tamron

Panasonic G-Vario 12-60/3,5-5,6

H-FS12060_frontslant-csPanasonic ha presentato oggi un nuovo obiettivo per le sue mirrorless Micro 4/3. Il Panasonic Lumix G-Vario 12-60 mm f/3,5-5,6 è uno zoom leggero e compatto, equivalente ad un 24-120 mm, protetto da polvere ed acqua. L’obiettivo è dotato di sistema di stabilizzazione POWER O.I.S. ed è composto da 11 elementi in nove gruppi con tre elementi asferici e uno ED (Extra-low Dispersion) per contenere la distorsione. Continua a leggere Panasonic G-Vario 12-60/3,5-5,6