Il mondo è cambiato

Il mondo della fotografia intendo, naturalmente.
Come quasi 60 anni fa c’è una rivoluzione nel campo delle fotocamere. All’epoca, nel 1959, Canon e Nikon che fino a quel momento avevano prodotto ottime fotocamere a telemetro, concorrenti delle Leica che dominavano il mercato, esordivano nel campo delle reflex con la Canonflex R e la Nikon F. Le reflex 35 mm esistevano già, prodotte fin dal 1933 dalla tedesca Exakta e poi perfezionate dalla Asahi Pentax e dalla Minolta negli anni 50, ma non si erano mai affermate contro le telemetro. Poi dal 1959 fu la vera rivoluzione, sopratutto con la Nikon F, e le reflex si affermarono come le fotocamere professionali portatili.
Ora siamo di fronte ad una nuova rivoluzione: le mirrorless prodotte inizialmente, con scetticismo dei più, da Panasonic, Olympus, Fujifilm e Sony ora sono state “adottate”, dopo la loro affermazione con Sony fra le professionali anche dai due leader del mercato, Canon e Nikon e sono destinate a diventare le tipiche fotocamere professionali dei nostri giorni. Continua a leggere Il mondo è cambiato

Annunci

Canon PowerShot SX70 HS

Canon continua a credere nelle bridge superzoom e rinnova la sua offerta con la PowerShot SX70 HS. La nuova bridge vanta uno zoom con escursione focale 65x, equivalente ad un 21-1365 mm. Ha un sensore da 20 Mpx ed elaboratore d’immagine Digic 8. La sua forma è quella di una reflex e dispone di un mirino elettronico e di uno schermo orientabile. Può salvare le foto sia in jpeg che in raw. La raffica arriva a 10 fg/s, 5,7 con autofocus continuo. Può riprendere video 4K. Continua a leggere Canon PowerShot SX70 HS