Nikon DX 35/1,8

Il Nikon DX 35/1,8 è un obiettivo progettato esclusivamente per l’uso sulle reflex APS della casa. Su queste equivale ad un 52,5 mm, cioè ad un obiettivo “normale”. Questo vuol dire che abbraccia un angolo di campo di circa 46 gradi, equivalente a quello dell’occhio umano e mantiene una prospettiva simile a quella che percepiamo con la nostra visione. I normali erano il corredo base delle reflex a pellicola fino a quando sono stati sostituiti dagli zoom. I loro pregi sono l’elevata luminosità e la nitidezza e risoluzione, garantite dallo schema semplice e con poche lenti.
Il 35/1,8 ha un costo abbastanza ridotto, circa 200 €, come tutti i normali, ma è in grado di competere dal punto di vista qualitativo con gli obiettivi più costosi.

Continua a leggere Nikon DX 35/1,8

Panasonic GF3

Panasonic ha presentato la scorsa settimana una nuova fotocamera,la GF3. E’ una nuova mirrorless che segue la strada, già intrapresa dalla Panasonic con la GF2, della semplificazione e della riduzione delle dimensioni per avvicinarsi al mercato di chi proviene dalle compatte e vuole qualcosa di meglio in termini di qualità. Ha perso perciò molti dei comandi esterni tipici delle reflex e delle mirrorless più evolute, e si comanda come le compatte con il pad a 4 vie e con lo schermo touch screen. Continua a leggere Panasonic GF3

Sony SLT35 e NEX C3

Sony ha presentato oggi due nuove fotocamere della serie Alpha, la NEX-C3 e la SLT35.
La NEX-C3 è una mirrorless molto piccola e compatta, la più piccola fra le mirrorless della sua categoria. La SLT35 è un nuovo modello di ingresso della serie SLT con specchio translucido. Entrambe condividono un nuovo sensore Exmor APS HD da 16,2 Mpx effettivi con una migliore sensibilità alle basse luci del precedente montato sulla SLT55, un minore consumo e migliori caratteristiche termiche., accoppiato ad un nuvo elaboratore d’immagini Bionz. Continua a leggere Sony SLT35 e NEX C3

Zeiss 85/1.4

La Zeiss è nota a tutti per la qualità dei suoi obiettivi. Alcuni hanno una fama universale come il famoso Tessar, detto “occhio d’aquila” per la sua incisione tagliente il cui progetto data di più di un secolo, i Planar normali di altissima risolvenza e luminosità, i tele Sonnar e i grandangoli Distagon. Zeiss ha fornito obiettivi ai maggiori produttori di macchine fotografiche di grande nome come Rollei e Hasselblad e fino ad una ventina d’anni fa produceva anche reflex e telemetro di eccellente livello qualitativo. Insieme a Leitz è stata sempre considerata il massimo della qualità per gli obiettivi per reflex 35 mm.
Oggi, nell’era digitale, Zeiss produce una linea di obiettivi di altissima qualità con copertura del pieno formato e innesti per Canon, Nikon, Pentax e Leica M.

Continua a leggere Zeiss 85/1.4