Novità Fujifilm

03_X-Pro2_BK_Front_35mm_BlacksFujifilm ha presentato oggi numerose novità.
La X-Pro2 è la nuova ammiraglia a ottica intercambiabile della Serie X di Fujifilm con un nuovo sensore X-Trans CMOS III da 24,3 MP e un processore di immagine X Pro Processor. Ha un nuovo mirino ibrido, ottico ed elettronico, migliorato, un nuovo autofocus con 77 punti AF a rilevamento di fase, un corpo metallico protetto da polvere ed acqua e la connessione Wi-Fi.
La X-E2S eredita le funzionalità e il design “stile telemetro” dell’originale X-E2 e aggiunge nuove caratteristiche che comprendono una migliorata impugnatura, un otturatore elettronico e una più intuitiva GUI (Graphic User Interface) che ne migliorano notevolmente l’utilizzo.
La X70 è la nuova fotocamera digitale compatta caratterizzata dall’obiettivo FUJINON 18.5mm f/2.8 (28 mm eq.) adatto a un’ampia varietà di riprese fotografiche, dai paesaggi alle istantanee. La fotocamera è dotata del sensore APS-C X-Trans CMOS II e del processore d’immagine EXR Processor II.
La FinePix XP90. La fotocamera ideale per le vacanze e le attività ricreative all’aperto. Con un peso di soli 203g*1, il corpo compatto e leggero di XP90 è dotato di un obiettivo FUJINON ad alta definizione.
A febbraio 2016 il super teleobiettivo XF100-400mm (150-600 eq.)amplierà la gamma delle ottiche FUJINON dedicate alle fotocamere mirrorless della Serie X di Fujifilm.
E’ stato presentato inoltre un nuovo flash EF-X500, un nuovo firmware 3.00 per la X-E2 e l’app Fujifilm Camera Remote per comandare le fotocamere senza fili.
Di tutte le numerose novità presentate la più interessante è la X-Pro2 che adotta finalmente un nuovo sensore da 24 Mpx, superando quello che era il precedente limite di risoluzione delle APS Fujifilm di 16 Mpx. Se il nuovo sensore manterrà la qualità d’immagine e l’ottimo rapporto segnale rumore del precedente questa Fujifilm potrà essere una valida alternativa alle fotocamere fullframe. Manca però la ripresa video 4K.
Anche le altre novità sono interessanti, in particolare la X70, una compatta di qualità il cui unico limite è la mancanza del mirino.

La X-Pro2 sarà disponibile a febbraio al prezzo di 1.829,99 € solo corpo.
La X-E2S sarà disponibile a febbraio al prezzo di 719,99 € solo corpo o a 1019,99 € in kit con lo zoom XF 18-55 mm.
La X70 sarà disponibile da febbraio al prezzo di 719,99 €.
La XP90 sarà disponibile da febbraio al prezzo di 219,99 €.
Lo zoom XF 100-400 mm sarà disponibile da febbraio al prezzo di 1.939,99 €.

Riporto i comunicati stampa Fujifilm.

__________________________________________________________

 

FUJIFILM X-Pro2, la nuova ammiraglia dalle prestazioni ai vertici: esclusivo mirino ibrido e nuovo sensore X-Trans III da 24MP

X-Pro2 è la nuova ammiraglia della serie X di Fujifilm che vanta un “Hybrid Viewfinder” (mirino ibrido) in grado di passare istantaneamente dalla visione ottica a quella elettronica, oltre a un sensore e un processore di immagine aggiornati, in grado di migliorare notevolmente la qualità delle immagini.

L’insieme di queste caratteristiche, unito all’elevato standard qualitativo, acquisito da Fujifilm in oltre 80 anni di esperienza come produttore di pellicole fotografiche, consentono a X-Pro2 di offrire i migliori risultati, mai ottenuti fino a ora da una fotocamera della Serie X.

Il mirino elettronico (EVF) utilizzato dalle macchine fotografiche mirrorless, può essere molto vantaggioso rispetto a quello ottico, perché alcune impostazioni, tra cui il bilanciamento del bianco e l’esposizione, possono essere controllate immediatamente e l’immagine visualizzata può essere ingrandita per verificarne la messa a fuoco di precisione. Tuttavia, in alcuni casi, i fotografi preferiscono una visione più naturale, come quella che si ottiene con il telemetro ottico, che consente la medesima visualizzazione del soggetto che si avrebbe a occhio nudo. Questo mirino è estremamente efficace e spesso preferito dai documentaristi e dai fotografi di reportage e street. X-Pro2 si presenta oggi come l’unica fotocamera al mondo ad ottica intercambiabile dotata di mirino ibrido che incorpora entrambe le tipologie di mirino*1.

Elevata qualità delle immagini grazie al sensore da 24MP ed esclusive tecnologie del colore

  • X-Pro2 vanta il nuovo sensore X-Trans CMOS III da 24,3 MP che utilizza l’esclusivo filtro colore a matrice casuale per ridurre l’effetto moiré e i falsi colori, senza la necessità di un filtro ottico passa-basso (OLPF). Eliminando il filtro OLPF, il potere risolutivo degli obiettivi Fujinon è massimizzato per fornire immagini paragonabili a quelle ottenute con un sensore di maggiori dimensioni e una risoluzione più elevata.
  • L’esclusiva tecnologia di riproduzione del colore di Fujifilm, sviluppata attraverso oltre 80 anni di esperienza come produttore di pellicole fotografiche, garantisce colori splendidi e fedeli, inclusi i toni caldi della pelle, l’azzurro del cielo e il verde vivido delle foglie.
  • X-Pro2 presenta la nuova modalità di simulazione della pellicola ACROS. Sfruttando le elevate prestazioni di elaborazione di X Processor Pro, questa modalità produce tonalità morbide, neri profondi e ricche texture che sono notevolmente superiori alle modalità monocromatiche convenzionali.
  • La nuova modalità “Grain Effect” (effetto grana) aggiunge l’effetto “grana” alle fotografie, per produrre immagini che ricordano vecchie foto, soprattutto in fase di stampa.
  • La riduzione del rumore è resa possibile da un miglioramento della tecnologia di elaborazione del segnale. Anche le prestazioni a elevate sensibilità ISO sono state migliorate, al punto che l’intera gamma di sensibilità, ora estesa fino ad un massimo di 12.800 ISO, può essere utilizzata con profitto. Anche agli ISO più elevati si ottengono gradazioni uniformi e neri più profondi, aumentando notevolmente le opzioni di scatto in condizioni di scarsa illuminazione.
  • Una velocità di trasferimento della carica elettrica e un algoritmo migliorati rendono possibile una lettura ultra-veloce dei dati; ciò ha portato a un significativo miglioramento delle funzioni tra cui la velocità dell’AF e prestazioni più elevate dello scatto continuo.

Ottime prestazioni del nuovo X-Processor Pro

  • Vanta una velocità di elaborazione quattro volte superiore ai convenzionali processori d’immagine. In combinazione con il sensore X-Trans CMOS III, il nuovo processore offre un autofocus ancora più veloce, rumore più basso e una riproduzione dei toni e del colore che supera il precedente EXR Processor II.
  • Nonostante la maggiore risoluzione, X Processor Pro permette di ridurre tutti i tempi di risposta. Il tempo di avvio è di soli 0,4 sec., la fotocamera vanta anche un più breve intervallo tra gli scatti pari a soli 0,25 sec., un tempo di ritardo allo scatto di 0,05 sec. e un AF in 0,06 sec.
  • Utilizzando file RAW compressi, le prestazioni e la funzionalità della fotocamera soddisfano ora le esigenze dei fotografi professionisti. Inoltre, migliora il “live view” e i filmati offrono un dettaglio più elevato.

Mirino avanzato “Multi Hybrid” che combina il mirino ottico ed elettronico

  • Con X-Pro2 si possono sfruttare i vantaggi del mirino ottico per una visione diretta del soggetto e del mirino elettronico per visualizzare in anteprima le impostazioni di scatto. Questa versione di mirino ibrido disponibile su X-Pro2 è più avanzata di quella presente su modelli precedenti della serie X. Dotato della funzione “Multi-Magnification” (multi-ingrandimento), passa automaticamente all’ingrandimento ottimale a seconda dell’obiettivo in uso; inoltre, può essere utilizzato il Telemetro Elettronico che mostra un piccolo mirino elettronico sopra il mirino ottico, per controllare in tempo reale la messa a fuoco, la parallasse, l’esposizione e il bilanciamento del bianco, anche quando si scattano foto con il mirino ottico (OVF).
  • Il mirino elettronico utilizza un LCD da 2,36 MP. La velocità di visualizzazione è stata migliorata dai 54 fps del modello precedente a una velocità massima di 85 fps, che riduce sensibilmente il fenomeno del ritardo dell’immagine durante l’inseguimento di un soggetto in movimento. Il tempo di blackout dopo lo scatto è stato ridotto di circa la metà, a 150 ms, paragonabile quindi a un mirino ottico.
  • Il progetto del mirino ottico è basato sul collaudato sistema presente su X-Pro1. Esso incorpora un meccanismo di correzione diottrica e ha un eye point migliore (16 mm) in modo da rendere più confortevole la visione. Inoltre, la cornice luminosa relativa al teleobiettivo è ora utilizzabile fino a 140mm dai precedenti 60mm, migliorando ulteriormente la praticità e la comodità.

AF più veloce e preciso

  • Il numero dei punti di messa a fuoco selezionabili è stato ampliato dai 49 dei modelli precedenti a 77 per una migliore funzionalità e una messa a fuoco automatica più veloce. Circa il 40% dell’area dell’immagine è ora coperto dal veloce e preciso AF con pixel a rilevamento di fase, che si traduce in un notevole miglioramento della velocità quando si fotografano soggetti in movimento. Unendo la capacità di elaborazione del nuovo X Processor Pro con l’AF a contrasto, che vanta una velocità di lettura due volte superiore rispetto al passato, X-Pro2 fornisce le più rapide prestazioni AF mai registrate prima d’ora da una fotocamera della serie X.
  • Migliorando l’algoritmo AF predittivo e aumentando l’accuratezza dell’AF a rilevamento di fase è ora possibile lo scatto continuo fino a 8 fps.

Corpo robusto e affidabile

  • Il corpo, realizzato in lega di magnesio, è sigillato in circa 61 punti per proteggerlo da spruzzi e polvere. La fotocamera sarà operativa con temperature fino a -10°C in modo che possa essere utilizzata ovunque, senza doversi preoccupare delle condizioni climatiche.
  • Offre la stessa finitura semi-lucida nera della X-Pro1. Questo rivestimento può essere applicato solo dopo un’accurata lucidatura per offrire un tocco di raffinatezza che conquisterà gli appassionati più esigenti..
  • L’otturatore a tendina si presenta ora più versatile e affidabile grazie alla velocità massima di 1/8000 sec., la sincronizzazione flash fino a 1/250sec e una durata pari a 150.000 scatti. Il rapido otturatore meccanico fornisce grande flessibilità per la selezione di diaframmi in condizioni di elevata luminosità o quando si scatta con il flash durante il giorno. Inoltre, mentre solitamente i livelli di rumorosità e vibrazione aumentano con tempi di posa più rapidi, X-Pro2 è più silenziosa e vibra meno rispetto ai modelli convenzionali grazie una superiore ingegnerizzazione dei componenti.
  • Inoltre è dotata di un otturatore elettronico con un tempo di posa fino a 1/32000sec. Quindi è possibile scattare con ottiche luminosissime e a tutta apertura anche in condizioni di forte luminosità, come su campi innevati o sulla spiaggia in pieno sole. Poiché non vi sono parti ad azionamento meccanico e non viene emesso nessun rumore, possono essere scattate facilmente foto di animali nel loro habitat naturale e a bambini che dormono.
  • Per la prima volta in una fotocamera della serie X è stato aggiunto un doppio slot SD. Questo non solo riduce la necessità di sostituire frequentemente la scheda di memoria, ma migliora anche le prestazioni dello scatto continuo e riduce il rischio di perdita dei dati.
  • Il monitor LCD posteriore utilizza un display da 3 pollici con 1,62 milioni di pixel; perfetto quindi per la composizione delle immagini e la valutazione di nitidezza, accuratezza dei colori e bilanciamento del bianco.

Fotografia con scatti intervallati

  • È disponibile un timer per la ripresa di sequenze time-lapse che scatta ad intervalli compresi tra un secondo e 24 ore per la ripresa fino a 999 fotogrammi.

Facile accesso a tutti i comandi principali

  • Il selettore dei tempi di posa, quello della compensazione dell’esposizione e la leva di commutazione del mirino sono tutti fresati dall’alluminio per assicurare un raffinato design e la massima ergonomia.
  • Il selettore della sensibilità ISO, ora incorporato nel selettore dei tempi di posa, ricorda le vecchie fotocamere a pellicola. Le impostazioni della fotocamera possono dunque essere controllate a colpo d’occhio, senza doverla accendere.
  • Una posizione ghiera di comando (C) è stata aggiunta al selettore di compensazione dell’esposizione. La selezione di questa funzione commuta l’operazione di compensazione dell’esposizione alla ghiera di comando frontale e amplia la gamma di ± 5 EV.
  • Le ghiere di comando frontale e posteriore integrano anche la funzione di pulsante facilitandone così l’utilizzo, pur mantenendo la resistenza a polvere e spruzzi.
  • In tutto sono presenti sei pulsanti di funzione che consentono un facile accesso a quelle utilizzate frequentemente.
  • L’aggiunta della misurazione ponderata centrale è ideale quando si utilizza il mirino ottico per le riprese quotidiane. È una modalità di misurazione di base, perfetta per i fotografi che non desiderano fare affidamento su elevati livelli di misurazioni automatiche.
  • Un nuovo selettore di messa a fuoco consente agli utenti di selezionare rapidamente un punto di messa a fuoco, velocizzando l’operatività della fotocamera.

Nuova interfaccia grafica

  • Sono state aggiunte nuove categorie alla schermata del menu, consentendo un accesso più rapido alle voci.
  • Con la nuova funzione My Menu possono essere registrate un massimo di 16 funzioni di uso frequente, inoltre, in combinazione con i 16 elementi del “Q Menu”, è possibile creare un totale di 32 voci di scelta rapida.
  • Il display del mirino offre un maggior livello di personalizzazione per soddisfare ulteriormente le esigenze del fotografo.
  • Il carattere del menu e il suo layout è stato cambiato per un look più pulito ed elegante.
  • Una funzione “Bright Frame Simulation” (simulazione luminosa dell’inquadratura) è stata aggiunta alla modalità mirino ottico, in questo modo è possibile capire quale sia l’obiettivo ottimale per riprendere la scena inquadrata.

Sistema di accessori per un maggiore comfort

  • Impugnatura MHG-XPRO2. Migliora la presa della fotocamera e ne riduce le possibilità di movimento, soprattutto quando si utilizzano pesanti obiettivi luminosi. Questa impugnatura può essere lasciata in posizione quando si utilizza un treppiede e consente di sostituire la batteria e la scheda SD senza doverla rimuovere dal corpo macchina. Con treppiedi compatibili può essere usata la piastra a sgancio rapido Arca Swiss.
  • Custodia in pelle BLC-XPRO2. Questa custodia in pelle lascia in mostra il design di X-Pro2, proteggendo il corpo della fotocamera. La batteria può essere sostituita mentre la fotocamera è inserita nella custodia che è fornita anche di un panno per avvolgere la fotocamera quando la si ripone in una borsa.
  • Adattatore M Mount per estendere la compatibilità con altri obiettivi
  • Tubi di estensione macro MCEX-16/MCEX-11

Sono disponibili due tubi (16mm e 11mm) per il montaggio tra corpo macchina obiettivo, per consentire elevati ingrandimenti nelle riprese macro.

  • Slitta per il montaggio del flash

Sono disponibili tre modelli di flash esterni FUJIFILM, ciascuno dei quali garantisce un preciso controllo automatico TTL. EF-20 e EF-X20 con numero guida 20 e EF-42 con numero guida 42.

  • Microfono Stereo Esterno MIC-ST1

Offre una fedele registrazione della voce per video Full HD di qualità.

  • DC coupler CP-W126 (accoppiatore CC)
  • AC adapter AC-9V (adattatore CA)
  • Remote Release RR-90 (scatto flessibile)

Wi-Fi incorporata per scattare da dispositivi mobili*2 smartphone o tablet.

  • Scaricando l’app gratuita “FUJIFILM Camera Remote” sul proprio dispositivo smartphone o tablet*2, gli utenti possono utilizzare la funzione di controllo remoto, che consente una vasta gamma di operazioni. Questa funzionalità è l’ideale in una grande varietà di situazioni, ad esempio quando si realizzano foto di gruppo, autoritratti e scatti a soggetti nel loro habitat naturale.
  • Le foto e i video possono essere inviati a dispositivi come uno smartphone con un semplice tocco. Tramite lo smartphone è possibile sfogliare, selezionare e importare foto e video dalla fotocamera, il tutto senza l’immissione di ID o password. È possibile aggiungere informazioni sulla posizione di ripresa dell’immagine acquisita da smartphone o tablet.
  • È supportato il “Wi-Fi® Transfer”*3 (trasferimento via Wi-Fi) che consente il backup wireless dei dati verso un computer*4.

Fujifilm X-Pro2 sarà in vendita dal mese di febbraio 2016 al prezzo indicativo suggerito al pubblico di 1829,99 euro Iva inclusa.

*1 Dato al 15 gennaio 2016

*2 Smartphone e tablet Android™, iPhone / iPad.

*3 Wi-Fi® è un marchio registrato di Wi-Fi Alliance®.

*4 Richiede l’installazione sul computer del software gratuito FUJIFILM PC AutoSave

01_X-Pro2_BK_Front_CMOS_PKG_Blacks

05_X-Pro2_BK_Front_Top_35mm_Blacks

06_X-Pro2_BK_Back_Blacks

08_X-Pro2_BK_Top_35mm_Blacks

36_X-Pro2_BK_SS_ISO_Dials

41_X-Pro2_BK_SD_card_Slot_inside-r85s

54_X-Pro2_BK_Front_CMOS-r85s

58_X-Pro2_BK_MagnesiumBodys

__________________________________________________________________

FUJIFILM X-E2S è il modello con design stile telemetro della serie X che unisce grandi prestazioni alla facilità di utilizzo

La nuova X-E2S eredita le funzionalità e il design “stile telemetro” dell’originale X-E2 e aggiunge nuove caratteristiche che comprendono una migliorata impugnatura, un otturatore elettronico e una più intuitiva GUI (Graphic User Interface) che ne migliorano notevolmente l’utilizzo.

Corpo compatto e leggero, design stile telemetro e migliorata ergonomia e operatività

  • Le più note caratteristiche di X-E2, che includono i comandi posti sulla parte superiore e un corpo compatto e leggero con un peso di soli 350g, sono state trasferite nella nuova X-E2S. La forma ottimizzata dell’impugnatura consente all’utente di gestire rapidamente le impostazioni di scatto mentre utilizza la fotocamera. Il design di X-E2S replica perfettamente l’esperienza di scatto che si ha con le fotocamere a telemetro. Inoltre, grazie all’otturatore elettronico silenzioso è possibile scattare foto spontanee e naturali.
  • La parte superiore e anteriore sono leggere e resistenti e realizzate in magnesio pressofuso. Lo speciale rivestimento esterno dona un look simil-acciaio di estrema qualità e una calotta superiore finemente rifinita.
  • Sulla parte superiore trovano posto i selettori del tempo di posa e della compensazione dell’esposizione. Le impostazioni dei selettori, nonché la ghiera del diaframma sull’obiettivo possono essere controllati a colpo d’occhio, anche quando la fotocamera è spenta. Inoltre, i selettori in alluminio di X-E2S, ottenuti con lavorazione meccanica di precisione, trasmettono un feeling di qualità e un look raffinato.
  • X-E2S è corredata da due ghiere di comando, con sette pulsanti di funzione personalizzabili.
  • La fotocamera è dotata di flash pop-up incorporato che utilizza la funzione “Super Intelligent Flash” per regolare automaticamente la luce in funzione della scena da riprendere.
I parametri di scatto possono essere facilmente impostati grazie ai selettori dal design analogico

La fotocamera dispone della leva “Auto Mode Switch” per selezionare la modalità totalmente automatica “Advanced SR Auto”. Con questa modalità, la fotocamera sceglie automaticamente i parametri ottimali in base alla scena inquadrata per ottenere un’immagine perfetta in ogni situazione.

  • La fotocamera è provvista diun monitor LCD da 3” ad alta definizione con 1.040K pixel, con vetro rinforzato e resistente ai graffi per ridurre i riflessi.

Mirino “Real-Time”

Con un ingrandimento di 0,62x e un tempo di ritardo alla visualizzazione di appena 0,005sec, X-E2S vanta un mirino ampio e veloce. Offre una visualizzazione diretta chiara e ad alta definizione grazie al nuovo pannello “organic EL” da 2,36 milioni di pixel. La visualizzazione “live view” può essere impostata con l’opzione “Preview Pic. Effect” per riflettere le condizioni di ripresa oppure per offrire una visualizzazione simile a quella che si avrebbe a occhio nudo. Il sensore dell’occhio nel mirino orienta automaticamente le informazioni sul display quando la fotocamera è in posizione verticale; un’operazione impossibile con i modelli a mirino ottico.

Sensore X-TransTM*3 CMOS II e processore EXR Processor per le massime prestazioni

  • La fotocamera vanta il sensore APS-C X-Trans™ CMOS II di Fujifilm da 16,3 megapixel. Il suo esclusivo filtro colore a matrice casuale riduce il moiré e i falsi colori senza l’impiego di un filtro ottico passa-basso che inciderebbe negativamente sulla qualità dell’immagine. L’eliminazione del filtro passa-basso, consente a una maggiore quantità di luce di raggiungere il sensore. Insieme al processore d’immagine EXR Processor II, il sensore offre una straordinaria risoluzione e basso rumore.
  • X-E2S raggiunge la massima sensibilità ISO di 51200*4 grazie alla sinergia tra l’algoritmo di riduzione del rumore e la nuova tecnologia di montaggio dei circuiti che migliora il rapporto segnale rumore per ridurre i disturbi nelle immagini riprese ad alta sensibilità. Anche utilizzando elevatissime sensibilità, X-E2S produce basso rumore e neri profondi, ampliando il suo potenziale in condizioni di scarsa illuminazione.
  • La fotocamera è dotata dell’esclusiva tecnologia di elaborazione immagini “Lens Modulation Optimizer” (LMO)*5 per offrire la migliore qualità d’immagine possibile. Utilizzando le prestazioni ottiche e le altre caratteristiche di ogni obiettivo, LMO corregge i difetti ottici come la diffrazione*6 , in modo da restituire nitidezza sull’intera area dell’immagine e un realistico effetto tridimensionale.
  • L’esclusivo sistema AF a rilevamento di fase del sensore mette a fuoco alla velocità di 0,06 sec*7. Con il processore d’immagine ad alta velocità EXR Processor II, l’avvio della fotocamera richiede solo 0,5sec*8, il ritardo allo scatto è di 0,05sec e l’intervallo tra gli scatti di 0,5sec*9.

Nuovo sistema AF con modalità “Zone” e “Wide/Tracking”

  • Il sistema AF offre una modalità standard “Single Point” da 49 punti per una rapida e precisa messa a fuoco e le nuove modalità “Zone” e “Wide/Tracking” che utilizzano un’area più ampia da 77 punti per la ripresa di soggetti in movimento.
  • La modalità “Zone” consente la selezione di zone 3×3, 5×3 o 5×5 dall’area AF da 77 punti. Durante la messa a fuoco AF-C, la fotocamera traccia continuamente il soggetto, posizionandolo al centro dell’area selezionata. Le zone 3×3 e 5×3 in posizione centrale offrono una più rapida messa a fuoco grazie al sensore AF a rilevazione di fase.
  • La modalità “Wide/Tracking” è una combinazione della modalità “Wide” (durante l’AF-S), dove la fotocamera identifica automaticamente e traccia la zona di messa a fuoco attraverso l’area AF da 77 punti e la modalità predittiva “Tracking” (durante l’AF-C) che utilizza l’intera area da 77 punti per tracciare costantemente il soggetto. Questa caratteristica consente la messa a fuoco continua sul soggetto che si muove verso l’alto e verso il basso, a destra o sinistra, avvicinandosi o allontanandosi dalla fotocamera.
  • La modalità “Single Point” divide l’area di messa a fuoco in due sezioni più piccole per determinare accuratamente la distanza del soggetto ed eseguire una messa a fuoco di grande precisione. Il range operativo dell’AF a rilevamento di fase del sensore è stato migliorato da 2.5EV a 0.5EV per una maggiore rapidità anche in condizioni di scarsa illuminazione o in presenza di un soggetto a basso contrasto.
  • La fotocamera è provvista di “Eye Detection AF”, che rileva e mette a fuoco automaticamente gli occhi dei soggetti umani. La funzione permette facilmente la messa fuoco sugli occhi del soggetto anche in condizioni difficili, ad esempio nell’esecuzione di un ritratto a diaframma aperto per ottenere un profondo effetto bokeh.
  • La funzione “Auto Macro” attiva automaticamente la modalità “Macro” mantenendo inalterata la velocità dell’autofocus senza dover premere il pulsante Macro per effettuare la ripresa ravvicinata. Ciò consente anche di riassegnare una differente funzione al pulsante Macro.
  • Durante la registrazione video, un algoritmo ottimizzato offre un’azione dell’AF più fluida e naturale.
  • Grazie alla combinazione dell’AF a rilevamento di fase e dell’AF predittivo sul movimento del soggetto, si ottiene uno scatto continuo con AF-C fino a circa 7fps*10.

Compatibilità con la gamma di 21 obiettivi FUJINON X Mount

  • Per lo sviluppo degli obiettivi X Mount, che offrono progetti di elevata precisione ottica per la massima qualità dell’immagine, sono state utilizzate le più recenti tecnologie digitali. Gli obiettivi sono progettati per ottenere la più alta definizione su tutta l’area dell’immagine e garantire la massima luminosità possibile, mantenendo dimensioni compatte e una buona portabilità. La gamma corrente è costituita da 21 obiettivi: da un ultra grandangolare a un super teleobiettivo, compresi cinque luminosi obiettivi a focale fissa. Con questi obiettivi da Fujifilm X-E2S si potrà ottenere una qualità di immagine incredible. Accessori opzionali come gli anelli adattatori, un moltiplicatore di focale 1.4x e tubi di estensione macro, aumentano ulteriormente il potenziale fotografico della fotocamera.

Modalità Simulazione pellicola e altre possibilità creative

  • L’indiscussa qualità delle immagini Fujifilm è stata creata attraverso oltre 80 anni di esperienza nello sviluppo delle pellicole fotografiche. Questa tecnologia consente alla fotocamera di riprodurre i toni caldi della pelle, l’azzurro del cielo e l’intenso verde degli alberi, proprio come visualizziamo la scena nei nostri ricordi. X-E2S è dotata della più recente modalità di simulazione pellicola CLASSIC CHROME, che offre toni tenui e colori profondi. Gli utenti possono scegliere tra dieci modalità che simulano gli effetti della tradizionale gamma di pellicole Fujifilm, compresi gli effetti: pellicole invertibili (Velvia/PROVIA/ASTIA), negativo a colori professionale (PRO Neg.Std / PRO Neg.Hi), filtri monocromatici (MONOCHROME, filtro Ye, filtro R e filtro G) e SEPIA.
  • La fotocamera dispone anche gli “Advanced Filter” (filtri avanzati). Gli utenti possono quindi scegliere tra otto differenti effetti artistici: Pop Color, Toy Camera, Miniature, Dynamic Tone, Partial Color, High Key, Low Key, Soft Focus.
  • X-E2S è dotata di un otturatore elettronico*11 totalmente silenzioso con un tempo di posa fino a 1/32.000sec. Ora possono essere eseguite foto a tutta apertura con una ridotta profondità di campo, anche in condizioni di forte luminosità, come su campi innevati o sulla spiaggia in pieno sole. Poiché non vi sono parti ad azionamento meccanico e non viene quindi emesso nessun rumore, possono essere scattate facilmente foto di animali e bambini nel loro habitat naturale.
  • La funzione “Multiple Exposure” offre la possibilità di unire due soggetti separati in un’unica immagine, perfetta per aggiungere persone alle fotografie o creare scatti creativi.
  • Il rapporto di visualizzazione della fotocamera può essere scelto tra 3:2, 16:9, e 1:1 (quadrato) per accordarsi a un’ampia gamma di stili fotografici.
  • E’ disponibile la funzione “Interval timer shooting” per la fotografia “time lapse” che consente un massimo di 999 fotogrammi intervallati tra un secondo e 24 ore.
  • Vi sono poi altre funzioni, come “Digital Split Image” per una precisa messa fuoco manuale e “Focus Peaking” che evidenzia le aree ad alto contrasto sui profili del soggetto. Queste aree possono essere evidenziate in bianco, rosso o blu, fornendo un’utile guida, anche quando si fotografa una scena difficile da mettere a fuoco.
  • La fotocamera infine è dotata della modalità “ADVANCED SR AUTO” in grado di riconoscere automaticamente i volti e le scene ottimizzando la messa fuoco, l’esposizione, la sensibilità ISO e gli altri parametri per risultati perfetti.

Video Full HD con il sensore X-TransTM CMOS II

  • Con X-E2S possono essere realizzati fluidi filmati Full HD a 60fps. Sono disponibili anche frame rate da 50fps, 30fps, 25fps e 24fps.
  • È anche utilizzabile la modalità Simulazione pellicola, inclusa la più recente CLASSIC CHROME oltre a precise impostazioni di bilanciamento del bianco.
  • Durante le riprese video è possibile regolare manualmente l’esposizione. Diaframma, tempo di posa*12 e sensibilità ISO possono essere modificate, in modo che l’utente possa scegliere l’esposizione migliore per la ripresa video..
  • Anche durante le riprese video è possibile la rapida e precisa messa a fuoco grazie a “Hybrid AF”, che commuta automaticamente, in funzione della scena ripresa, tra l’AF a rilevamento di fase e l’AF a contrasto. È possibile la messa a fuoco manuale.
  • Per realizzare fantastici video sono previste sei funzioni di riconoscimento scene.
  • Un elevato bit rate di 36Mbps consente la cattura in alta definizione anche dei movimenti più impercettibili.

Wi-Fi incorporata per scattare da dispositivi mobili*13 smartphone o tablet.

  • Scaricando l’app gratuita “FUJIFILM Camera Remote” su smartphone o tablet, gli utenti possono utilizzare la funzione “Remote Control”, per un totale controllo, anche a distanza, della fotocamera. Questa funzionalità è l’ideale in una grande varietà di situazioni, ad esempio quando si realizzano foto di gruppo, autoritratti e scatti a soggetti nel loro habitat naturale.
  • Foto e video possono essere inviati con un semplice tocco a dispositivi mobili. Utilizzando lo smartphone, immagini e video possono essere visionate, selezionate e importate direttamente dalla fotocamera, senza noiosi inserimenti di ID o password. È anche possibile aggiungere all’immagine informazioni di georeferenziazione acquisite da smartphone o tablet.
  • Le fotografie possono essere inviate direttamente dalla fotocamera alla Instax SHARE Smartphone Printer per stampe istantanee.
  • È supportato il “Wi-Fi Transfer”*14, che consente il backup wireless dei dati al computer*15.

Estesa gamma di accessori

Custodia in pelle BLC-XE1

Un’elegante custodia in pelle che si adatta perfettamente al design classico di X-E2S. Inoltre, è possibile sostituire le batterie della fotocamera senza dover rimuovere la custodia. Sono inclusi: una cinghia in pelle da spalla e un panno di protezione.

Impugnatura MHG-XE

Per migliorare la presa della fotocamera è stata studiata un’impugnatura che consente anche di sostituire la scheda di memoria e la batteria quando è montata. Inoltre, al centro dell’asse ottico vi è un foro per la vite del treppiede e la base è equipaggia con una piastra Arca-Swiss che permette di utilizzarla come supporto a sgancio rapido quando la si usa con un treppiede compatibile.

Adattatore M Mount per estendere la compatibilità con altri obiettivi

Tubi di estensione macro MCEX-16/MCEX-11

Sono disponibili due tubi (16mm e 11mm) di estensione da montare tra corpo macchina obiettivo, per consentire elevati ingrandimenti nelle riprese macro.

Slitta per il montaggio del flash

Sono disponibili tre modelli di flash esterni FUJIFILM, ciascuno dei quali garantisce un preciso controllo automatico TTL. EF-20 e EF-X20 con numero guida 20 e EF-42 con numero guida 42.

Microfono Stereo Esterno MIC-ST1

Offre una fedele registrazione della voce per video Full HD di qualità.

DC coupler CP-W126 (accoppiatore CC)

AC adapter AC-9V (adattatore CA)

Remote Release RR-90 (scatto flessibile)

Fujifilm X-E2S sarà in vendita da febbraio 2016, al prezzo indicativo e suggerito al pubblico, di 719,99 Iva inclusa in versione solo corpo e di 1019,99 Iva inclusa in versione kit con l’obiettivo XF18-55mm.

*1: Mirino leader di mercato in termini d’ingrandimento. Ingrandimento di circa 0,62x 50mm (equivalente al formato 35mm) a infinito con diottria impostata su -1.0 m-1.

*2: Ricerca Fujifilm del gennaio 2016.

*3: X-Trans è un marchio o un marchio registrato di FUJIFILM Corporation.

*4: Sensibilità di uscita estesa.

*5: Esclusiva tecnologia di elaborazione del segnale che riproduce la nitidezza delle immagini sfocate dalla diffrazione, etc.

*6: Quando un’immagine che dovrebbe essere nitida risulta sfocata utilizzando il diaframma chiuso.

*7: Ricerca Fujifilm basata sulle line guida della CIPA utilizzando X-E2S equipaggiata con obiettivo XF16-55mmF2.8 R LM WR in modalità “High Performance” nel Gennaio 2016.

*8: X-E2S equipaggiata con obiettivo XF27mmF2.8 in modalità “High Performance”.

*9: Modalità MF.

*10: In modalità CH, la zona di messa fuoco è limitata all’interno dell’area 3×3 in “Single point” e nell’area 5×3 in “Zone” e “Wide/Tracking”.

*11: L’otturatore elettronico può non essere adatto a oggetti in rapido movimento. Il flash non può essere utilizzato.

*12: Diaframma e tempo di posa possono essere modificati durante la ripresa. Per l’otturatore può essere impostata solo una velocità superiore rispetto al frame rate impostato.

*13 Dispositivi smartphone e table Android™, iPhone / iPad.

*14 Wi-Fi® è un marchio registrato di Wi-Fi Alliance®.

*15 Richiede la preventiva installazione sul computer del software gratuito dedicato “FUJIFILM PC AutoSave”.

X-E2S_black_front_18-55mm-r85

X-E2S_black_leftside_18-55mm-r85

 ___________________________________________________________________

FUJIFILM X70, il modello più piccolo, leggero e innovativo della serie X

FUJIFILM X70 è la nuova fotocamera digitale compatta caratterizzata dall’obiettivo FUJINON 18.5mm*1 F2.8 adatto a un’ampia varietà di riprese fotografiche, dai paesaggi alle istantanee. La fotocamera è dotata del sensore APS-C X-Trans CMOS II e del processore d’immagine EXR Processor II.

X70 unisce le caratteristiche della gamma per una semplice operatività manuale, qualità superiore delle immagini e versatili funzioni di scatto. X70 è il primo modello della serie X ad offrire un display touch screen che ruota di 180 gradi, per scattare fato dall’alto o dal basso e realizzare selfie perfetti.

Il funzionale obiettivo FUJINON 18.5mm F2.8

  • Con sette elementi in cinque gruppi, inclusi due elementi asferici ad alte prestazioni, l’obiettivo realizza immagini altamente dettagliate con minima aberrazione, eccellente nitidezza e una fantastica riproduzione dei colori. L’esclusivo rivestimento HT-EBC di FUJINON è impiegato per controllare i riflessi indesiderati e le immagini fantasma.
  • Il design compatto è ottenuto con lenti a basso profilo senza utilizzare uno schema collassabile, questo evita movimenti telescopici quando viene accesa. X70 è quindi pronta a scattare nel momento in cui viene accesa. Il raffinato progetto ottico a focale fissa distribuisce la luce uniformemente su tutta la superficie del sensore producendo un’immagine ad alta risoluzione dal centro ai bordi.
  • Il diaframma dotato di 9 lamelle unito a una luminosità pari a F2.8 e all’elevata qualità ottica, consentono di ottenere fotografie con uno splendido effetto bokeh.
  • Una minima distanza di messa a fuoco di circa 10cm*2 permette di usufruire di tutti i vantaggi della fotografia macro.

Facile operatività ed eccellente finitura

  • X70 trasmette un eccellente “look and feel” pur mantenendo un corpo leggero, pari a circa 340g*3, grazie all’impiego di alluminio per il corpo macchina, per i selettori del tempo di posa e della compensazione dell’esposizione, posti sulla parte superiore, e per le ghiere di messa a fuoco e del diaframma.
  • ll diaframma può essere regolato, utilizzando la relativa ghiera, con incrementi di 1/3 stop, mentre per la compensazione dell’esposizione, fino a ±3 stop, è disponibile con un selettore dedicato sulla parte superiore della fotocamera.
  • La fotocamera dispone della leva “Auto Mode Switch” per selezionare la modalità totalmente automatica “Advanced SR Auto”. Con questa modalità, la fotocamera sceglie automaticamente i parametri ottimali in base alla scena inquadrata per ottenere un’immagine perfetta in ogni situazione.
  • X70 è dotata di otto pulsanti Fn (funzione), ciascuno dei quali è personalizzabile. Ulteriori personalizzazioni sono offerte tramite il tasto Q sul retro della fotocamera: le 16 funzioni possibili possono essere impostate in base alle preferenze dell’utente.
  • La fotocamera è progettata per consentire al fotografo di mantenere la mano sinistra sulla ghiera dei diaframmi, posta sull’obiettivo, e con la mano destra regolare i selettori dei tempi di posa e della compensazione dell’esposizione posti sulla parte superiore. Questo permette l’immediata modifica delle impostazioni per soddisfare le esigenze del fotografo.
  • Oltre alla ghiera del diaframma, il barilotto dell’obiettivo offre anche un anello di controllo. Le funzioni assegnate all’anello di controllo sono differenti e dipendono dalle modalità di scatto impostate, ciò ne rende più rapido l’accesso per la loro regolazione. Funzioni come la sensibilità ISO, Simulazione pellicola, bilanciamento del bianco, scatto continuo e il Digital Tele-converter, possono essere assegnate premendo il tasto di regolazione dell’anello di controllo sul lato sinistro del corpo macchina.
  • X70 è dotata di un luminoso monitor da 3 pollici con 1,04 milioni di pixel e un ampio angolo di visione. Lo schermo è anche inclinabile fino a 180° consentendo la ripresa dei soggetti dal basso o dall’alto, sopra grandi folle o ostacoli; inoltre, permette la perfetta esecuzione di autoritratti.

Sensore APS-C X-Trans CMOS II*4 e processore d’immagine EXR Processor II

  • Il sensore X-Trans CMOS II da 16,3-megapixel di X70 controlla l’effetto moiré e i falsi colori grazie al filtro colore X-Trans e alla disposizione casuale di pixel RGB che permette di non avere il filtro passa-basso. Insieme al processore d’immagine EXR Processor II, la fotocamera garantisce immagini con un impressionante livello di nitidezza e basso rumore.
  • L’esclusiva tecnologia di riproduzione colore di Fujifilm, creata attraverso anni di ricerca sulle pellicole fotografiche, riproduce i toni caldi della pelle, cieli azzurri luminosi e verdi vividi.
  • L’elevata impostazione della sensibilità ISO di 51.200*5 è resa possibile dall’ottimizzazione del processo di riduzione del rumore che consente di ridurre l’effetto anche quando si impostano elevatissime sensibilità, riproducendo comunque neri profondi.
  • La diffrazione*6 è corretta dall’esclusivo “Lens Modulation Optimizer” (LMO) che offre la massima nitidezza da bordo a bordo per straordinari dettagli anche con diaframma F16.
  • L’AF a rilevamento di fase, di cui è dotato il sensore, effettua la messa fuoco all’incredibile velocità di 0,1 sec*7 e, grazie al veloce processore d’immagine EXR Processor II, la fotocamera si avvia in soli 0,5sec*8, ha un ritardo allo scatto di 0,01sec e un intervallo tra gli scatti pari a 0,5sec*9.

Perfezionare le fotografie con la modalità di simulazione pellicola e altre opzioni creative

  • X70 comprende la modalità di simulazione pellicola CLASSIC CHROME, con viraggio dei toni e colori profondi. Gli utenti possono scegliere tra altre dieci modalità che simulano le tradizionali pellicole Fujifilm. Queste modalità includono la simulazione della pellicola invertibile (Velvia/PROVIA/ASTIA), negativo professionale a colori (PRO Neg.Std / PRO Neg.Hi), filtri monocromatici (MONOCHROME, filtro Ye, filtro R e filtro G) e SEPIA.
  • Su X70 è disponibile la funzione “Advanced Filter” (filtri avanzati). Gli utenti possono scegliere tra otto differenti effetti artistici:

Pop Color – Enfatizza il contrasto e la saturazione dei colori.

Toy Camera – Crea confini ombreggiati come quelli di una macchina fotografica giocattolo.

Miniature – Aggiunge una leggera sfocatura superiore e inferiore per l’effetto diorama o miniatura.

Dynamic Tone – Crea un effetto fantasia, alterando la riproduzione tonale della scena.

Partial Color – Mantiene il colore originale selezionato, modificando il resto della fotografia in bianco e nero. I colori possono essere scelti tra rosso, arancio, verde, blu e viola.

High Key – Aumenta la luminosità e riduce il contrasto per schiarire la riproduzione tonale.

Low Key – Crea toni uniformemente scuri, enfatizzando le alte luci.

Soft Focus – Crea un look uniformemente morbido per l’intera immagine.

  • La funzione Multiple Exposure offre agli utenti la possibilità di unire due soggetti separati in un’unica immagine, perfetta per aggiungere soggetti alle fotografie e per scatti creativi.
  • Il rapporto di inquadratura della fotocamera può essere scelto tra 3:2, 16:9, e 1:1 (quadrato) per accordarsi all’ampia gamma di stili fotografici.
  • La fotocamera è anche dotata della modalità “ADVANCED SR AUTO”, che riconosce i volti in ogni tipo di scena, ottimizzando automaticamente la messa a fuoco, l’esposizione, la sensibilità ISO e gli altri parametri.
  • È disponibile “Interval timer shooting” per la fotografia “time lapse” per un massimo di 999 fotogrammi intervallati tra 1 secondo e 24 ore.
  • La fotocamera vanta un otturatore elettronico totalmente silenzioso capace di tempi di posa fino a 1/32.000sec. Fotografie con ridotta profondità di campo possono ora essere scattate a tutta apertura. Poiché non vi sono parti meccaniche in movimento il rumore è molto ridotto, consentendo di realizzare riprese di animali e bimbi mentre dormono in modo naturale.
  • Altre funzionalità includono “Digital Split Image” per una precisa messa a fuoco manuale e “Focus Peaking” che evidenzia le zone della scena a fuoco. Queste zone possono essere evidenziate in bianco, rosso o blu, fornendo una guida per la messa a fuoco anche quando la tipologia di scena rende difficile tale operazione.

Operatività intuitiva con il display touchscreen

Il pannello touchscreen di X70, presente per la prima volta in un modello della serie X, consente un confortevole e intuitivo utilizzo. Accedendo ai settaggi “Touch Panel” sono possibili le seguenti operazioni durante le modalità di scatto e di riproduzione:

Modalità di scatto

  • Selezione dell’area di messa a fuoco: sposta il punto di messa a fuoco nella posizione scelta toccando il monitor LCD.
  • “Touch Shot” (scatto con il tocco): si tocca lo schermo per eseguire la messa fuoco, poi si scatta la foto.

Modalità di riproduzione

  • Movimento di scorrimento: scorrere il dito attraverso lo schermo per “sfogliare” le immagini una dopo l’altra.
  • Ingrandimento con il doppio-tocco: il doppio-tocco dello schermo ingrandirà l’immagine, al centro del punto AF attivo quando l’immagine è stata ripresa.
  • Drag (sposta toccando): spostanfo il dito sullo schermo quando l’immagine è ingrandita consentirà di muoversi attraverso la fotografia.
  • Pinch out (allontanare le dita): posizionare due dita chiuse sullo schermo e aumentare la distanza tra loro per ingrandire l’immagine.
  • Pinch in (avvicinare le dita): quando l’immagine visualizzata è ingrandita, posizionare due dita aperte sullo schermo e ridurre la distanza tra loro per ridurre la dimensione dell’immagine*10.

Se il “Touch Panel Settings” è spento, tutte le funzioni del touchscreen sono disabilitate.

Tele-converter*11 digitale con tre impostazioni

  • Un corpo, tre obiettivi. L’obiettivo a focale fissa di X70 offre una lunghezza focale di 28mm (equivalente al formato 35mm) ma, grazie al primo “Digital Tele-converter” (convertitore teleobiettivo digitale) progettato per una fotocamera della serie X, gli utenti possono anche scegliere lunghezze focali di 35mm e 50mm. L’impostazione del Digital Tele-converter può essere modificata all’interno del menu o con l’anello di comando posto sul corpo obiettivo, permettendo agli utenti di controllare rapidamente l’inquadratura sul display LCD prima di scattare la foto.

Sistema AF con modalità “Zone” e “Wide/Tracking” per facilitare la ripresa di soggetti in movimento

  • Il sistema AF offre la modalità standard Single Point a 49-punti per una rapida messa fuoco di precisione; le nuove modalità “Zone” e “Wide/Tracking”, che utilizzano un’area più ampia di 77-punti, possono essere utilizzate per la ripresa di soggetti in movimento.
  • La modalità “Zone” consente la selezione di zone 3×3, 5×3 oppure 5×5 fuori dall’area AF di 77-punti. Durante AF-C*12, la fotocamera traccia continuamente il soggetto, posizionato al centro della zona. La posizione centrale nelle zone 3×3 e 5×3 garantisce una rapida messa a fuoco grazie all’AF a rilevamento di fase del sensore.
  • La modalità “Wide/Tracking” è una combinazione della modalità “Wide” (durante l’AF-S), dove la fotocamera identifica automaticamente e traccia attraverso la zona di messa a fuoco l’area AF da 77-punti, e la modalità predittiva “Tracking” (durante l’AF-C), che utilizza l’intera area da 77-punti per tracciare costantemente il soggetto. Questa caratteristica consente la messa a fuoco continua sul soggetto che si muove in alto e in basso, a destra o sinistra, avvicinandosi o allontanandosi dalla fotocamera.
  • La modalità “Single Point” divide l’area di messa a fuoco in due sezioni più piccole per determinare accuratamente la distanza del soggetto ed eseguire una messa a fuoco di grande precisione. Il range operativo dell’AF a rilevamento di fase del sensore funziona ad elevata velocità anche in condizioni di scarsa illuminazione o con soggetti a basso contrasto.
  • La fotocamera è dotata di “Eye Detection AF”, che rileva e mette a fuoco automaticamente gli occhi dei soggetti. La funzione consente la facile messa fuoco sugli occhi del soggetto anche in condizioni difficili, ad esempio nell’esecuzione di un ritratto a diaframma aperto per ottenere un profondo effetto bokeh.
  • La funzione “Auto Macro” attiva automaticamente la modalità “Macro” mantenendo inalterata la velocità dell’autofocus senza dover premere il pulsante Macro per effettuare la ripresa ravvicinata. Ciò consente anche di riassegnare una differente funzione al pulsante Macro.
  • Durante la registrazione video un algoritmo ottimizzato offre un’azione dell’AF più fluida e naturale.
  • La combinazione dell’AF a rilevamento di fase a dell’AF predittivo sul movimento del soggetto consente alla fotocamera uno scatto continuo con AF-C fino a circa 8fps*13.

Video Full HD con il sensore X-Trans CMOS II

  • Con X70 possono essere realizzati naturali video Full HD a 60fps. Sono disponibili anche frame rate da 50fps, 30fps, 25fps e 24fps.
  • È utilizzabile anche la modalità Simulazione Pellicola, inclusa la più recente CLASSIC CHROME e sono disponibili precise impostazioni per il bilanciamento del bianco.
  • Durante le riprese video è possibile regolare manualmente l’esposizione. Diaframma, tempo di posa*14 e sensibilità ISO possono essere modificate, consentendo la ripresa video con un’esposizione scelta dall’utente.
  • Anche durante le riprese video è possibile la rapida e precisa messa a fuoco grazie a “Hybrid AF”, che commuta automaticamente, in funzione della scena ripresa, tra l’AF a rilevamento di fase e l’AF a contrasto. È possibile la messa a fuoco manuale.
  • Per realizzare fantastici video vi sono sei funzioni di riconoscimento scene.
  • Un elevato bit rate di 36Mbps consente la cattura anche dei movimenti più lievi in alta definizione.

Wi-Fi incorporato per scattare da dispositivi mobili*15 smartphone o tablet

  • Scaricando l’app gratuita “FUJIFILM Camera Remote” su smartphone o tablet, gli utenti possono utilizzare la funzione “Remote Control”, che consente un totale controllo, anche a distanza, della fotocamera. Questa funzionalità è ideale per una grande varietà di situazioni, tra cui foto di gruppo, autoritratti e animali nel loro habitat naturale.
  • Foto e video possono essere inviate con un semplice tocco a dispositivi mobili. Utilizzando lo smartphone, immagini e video possono essere guardati, selezionati e importati direttamente dalla fotocamera senza noiosi inserimenti di ID o password. È anche possibile aggiungere all’immagine informazioni di georeferenziazione acquisite da smartphone o tablet.
  • Le fotografie possono essere inviate direttamente dalla fotocamera alla instax SHARE Smartphone Printer per stampe istantanee.
  • È supportato il “Wi-Fi Transfer”*16, che consente il backup wireless dei dati al computer*17.

Ricca gamma degli accessori

  • Custodia in pelle BLC-X70

Un’elegante custodia in vera pelle, con un design che si adatta perfettamente a quello di X70. La custodia consente la sostituzione della batterie anche senza dover rimuovere la fotocamera. Sono inclusi: una cinghia in pelle da spalla e un panno di protezione.

  • Paraluce (anello adattatore incluso) LH-X70

In metallo finemente lavorato, il paraluce e il suo anello adattatore sono disponibili in kit. L’anello adattatore è compatibile con i filtri da 49mm.

  • Mirino ottico esterno VF-X21

Il mirino ottico, fissato sulla slitta di montaggio superiore sopra l’asse ottico dell’obiettivo, offre una chiara inquadratura con focali*18 da 28mm e 21mm (equivalente al formato 35mm). È inclusa una custodia di protezione in pelle scamosciata.

  • Aggiuntivo ottico di conversione grandangolare WCL-X70*19

WCL-X70 è un aggiuntivo ottico dedicato alla conversione grandangolare che moltiplica la focale fissa di circa 0,8x, convertendo l’obiettivo in un 21mm (equivalente al formato 35mm). Non solo questo aggiuntivo enfatizza la prospettiva dell’obiettivo, è anche perfetto per ampliare il campo di ripresa negli spazi ristretti o nelle foto paesaggistiche. (La disponibilità è prevista nella primavera 2016)

Fujifilm X70 sarà disponibile dal mese di febbraio 2016 al prezzo indicativo e suggerito al pubblico di 719,99 euro Iva inclusa.

*1 28mm (equivalente al formato 35mm)

*2 Distanza calcolata dalla parte anteriore della superficie dell’obiettivo al soggetto.

*3 Il peso include le batterie e la scheda di memoria.

*4 X-Trans è un marchio o un marchio registrato di FUJIFILM Corporation.

*5 Con sensibilità espansa.

*6 Quando un’immagine che dovrebbe essere nitida, risulta sfuocata quando si utilizza il diaframma chiuso.

*7 Ricerca Fujifilm del Gennaio 2016 basata sulle line guida CIPA in modalità “High Performance”.

*8 In modalità “High Performance”.

*9 Modalità MF.

*10 Non può essere ridotta oltre la dimensione dell’immagine originale.

*11 L’utilizzo del Digital Tele-converter può influire negativamente sulla qualità dell’immagine. L’AF a rilevamento di fase ha effetto solo nella parte centrale dello schermo. L’AF a contrasto è attivo sulla restante parte dello schermo.

*12 Il sistema di AF continuo mentre si preme a mezza corsa il pulsante di scatto.

*13 Quando impostato AF-C e CH, l’area di messa a fuoco è fissata in un’area Central 3×3 (modalità “Single Point”), oppure Central 5×3 (modalità “Zone” / “Wide / Tracking”).

*14 Diaframma e tempo di posa possono essere modificati durante la ripresa. Per l’otturatore può essere impostata solo una velocità superiore rispetto al frame rate impostato.

*15 Dispositivi smartphone e table Android™, iPhone / iPad.

*16 Wi-Fi® è un marchio registrato di Wi-Fi Alliance®.

*17 Richiede la preventiva installazione sul computer del software gratuito dedicato “FUJIFILM PC AutoSave”.

*18 Effettiva lunghezza focale quando è montato l’aggiuntivo di conversione grandangolare WCL-X70.

*19 Gli aggiuntivi dedicati alla serie X100 WCL-X100 e TCL-X100 non possono essere utilizzati con X70. Con il lancio di WCL-X70 è previsto il rilascio pubblico di un aggiornamento firmware – assicurare sempre l’aggiornamento al firmware più recente.

x70_front side_black-r79s

x70_front_ black-r79s

X70_Body+Acc-r74s

x70_back_black-r88s

x70_high_ black-r88s

x70_self_black-r79s

x70_top_black-r88s

_________________________________________________________________

Fujifilm FinePix XP90, la nuova compatta, leggera e robusta

FUJIFILM presenta la nuova FinePix XP90. La fotocamera ideale per le vacanze e le attività ricreative all’aperto. Con un peso di soli 203g*1, il corpo compatto e leggero di XP90 è dotato di un obiettivo FUJINON ad alta definizione che offre immagini di alta qualità grazie all’esclusiva tecnologia di riproduzione colore Fujifilm

Estremamente robusta

Ideale per lo snowboard, lo sci, la mountain bike e le altre attività ricreative all’aria aperta, FinePix XP90 è conforme agli standard IP68*2. È quindi impermeabile fino a 15m, in grado di resistere a cadute fino a 1.75m*3, rimane operativa con temperature fino a -10°C ed è resistente all’intrusione di polvere o sabbia. Un’ulteriore protezione dalle intemperie è offerta dal meccanismo di doppia chiusura che impedisce l’apertura accidentale del vano batteria/scheda di memoria. Sono presenti un grip anteriore e un appoggio per il pollice che garantiscono una sicura presa della fotocamera.

XP90 utilizza un sensore BSI CMOS da 1/2.3 pollici e 16,4 megapixel per fantastici risultati in un’ampia varietà di situazioni. Insieme a un potente processore, la fotocamera offre alti standard qualitativi e velocità operativa; riprende immagini fino a 10 fotogrammi al secondo (fps) a piena risoluzione e 60 fps a una risoluzione ridotta (2MP). Gli utenti che desiderano sfruttare queste funzioni possono farlo rapidamente e facilmente grazie al pulsante dedicato allo scatto continuo, posto sul retro della fotocamera. XP90 è anche dotata di un timer per riprese di immagini intervallate con tempi prestabiliti di 10min, 5min, 60sec, 30sec e 15sec, e di una funzione “Time-Lapse Video”, che converte automaticamente la sequenza delle immagini in un filmato. Queste due funzioni consentono di catturare soggetti o paesaggi in mutamento, quali tramonti e lo sbocciare dei fiori. Può essere selezionato il “frame rate” di 10 fps, 30 fps o 60 fps con tre differenti tipi di formato video, tra cui Full HD.

Elevata qualità, immagini nitide

XP90 offre uno zoom ottico 5x che comprende un grandangolo da 28mm*4, utile per riprese di paesaggi e scatti panoramici. La lunghezza focale dello zoom ottico può essere raddoppiata fino a 10x grazie alla tecnologia “Intelligent Digital Zoom” di Fujifilm. La funzione di stabilizzazione ottica della fotocamera assicura che gli eventuali effetti dovuti al movimento della fotocamera siano ridotti al minimo.

Compatta e versatile

FinePix XP90 pesa solo 203g compresa la batteria e la scheda di memoria; risulta quindi facile da trasportare in qualsiasi borsa. Nonostante le dimensioni compatte XP90 è dotata di un monitor LCD ad alta definizione da 3” con 920K pixel che permette una facile composizione delle immagini. Il display LCD dispone anche di un rivestimento anti-riflesso che permette la visualizzazione dell’immagine in piena luce o sott’acqua. La luminosità del monitor LCD viene regolata automaticamente in base alla luce ambiente mantenendo una visibilità ottimale evitando quindi un inutile consumo della batteria.

Le dimensioni e la posizione dei tasti di funzione garantiscono un facile utilizzo anche indossando i guanti. L’ergonomia della presa consente la gestione della fotocamera con una sola mano.

Scatto remoto e condivisione immediata di foto e video

FinePix XP90 vanta funzionalità wireless per lo scatto remoto grazie all’app gratuita “FUJIFILM Camera Remote”. È sufficiente premere il pulsante dedicato Wi-Fi sulla fotocamera per sfruttare al meglio le sue funzionalità wireless. Queste permettono lo scatto remoto da un dispositivo con la gestione dello zoom per composizioni perfette di fotografie e registrazioni di filmati.

Oltre allo scatto remoto, la connettività wireless di XP90 consente di selezionare immagini o filmati*5 per il loro trasferimento a smartphone, tablet*6 o PC.

Avanzate funzioni per le riprese video

XP90 offre registrazioni video Full HD (1920 x 1080) con il riconoscimento della scena per impostazioni ottimali e filtri avanzati per la realizzazione di effetti creativi. Il rumore del vento, che spesso rappresenta un problema nelle registrazioni video esterne, è ridotto selezionando l’impostazione del filtro anti-vento. La realizzazione dei video è semplice grazie al pulsante dedicato e ad alcune funzioni di editing in-camera, tra cui il “Movie Trimming” (taglio clip) per la rimozione di sequenze indesiderate e “Movie Join” (unione clip) per unire video separati in un unico file.

Versatili funzioni di scatto

La versatilità di scatto è garantita dalla modalità di Riconoscimento Scena che valuta rapidamente l’inquadratura ottimizzando la messa a fuoco, l’esposizione e il tempo di posa per il migliore risultato possibile. Sono anche disponibili funzioni per le riprese subacquee e macro subacquee, che sottolineano il carattere di estrema versatilità di XP90.

L’elaborazione “multi-frame” viene utilizzata per scattare due o più immagini da unire in una singola immagine per fotografie High Dynamic Range (HDR) che mostrano tutti i dettagli presenti nelle ombre e nelle luci. La funzione “Motion Panorama 360°” offre la possibilità di catturare splendide foto panoramiche con il semplice tocco di un pulsante.

Infine, undici funzioni di “Advanced Filter” (filtri avanzati) offrono ampie possibilità creative:

Sketch – crea immagini simili a disegni.

Pop Color – enfatizza il contrasto e la saturazione dei colori.

Soft Focus – crea un look uniformemente morbido per l’intera immagine.

Low-Key – crea toni uniformemente scuri, enfatizzando le alte luci.

High-Key – aumenta la luminosità e riduce il contrasto per schiarire la riproduzione tonale.

Toy Camera – crea confini ombreggiati come quelli di una macchina fotografica giocattolo.

Miniature – aggiunge una leggera sfocatura superiore e inferiore per l’effetto diorama o miniatura.

Cross Screen – trasforma i riflessi sugli oggetti luminosi in piccole stelle.

Dynamic Tone – crea un effetto fantasia, alterando la riproduzione tonale della scena.

Fish-Eye – effetto “fish eye” (occhio di pesce).

Partial Color – mantiene il colore originale selezionato, modificando il resto della fotografia in bianco e nero. I colori possono essere scelti tra rosso, arancio, giallo, verde, blu e viola.

Fujifilm XP90 sarà disponibile dal mese di febbraio 2016 al prezzo indicativo e suggerito al pubblico di 219,99 euro Iva inclusa.

Le caratteristiche più importanti di FinePix XP90:

  • Impermeabile fino a 15m, resistente alla polvere, agli urti 1.75m e fino -10°C
  • Timer per riprese intervallate e funzione “Time-Lapse Movie” (video time-laps)
  • Connettività wireless con smartphone e tablet
  • Riprese video Full HD e funzioni di editing in-camera
  • Sensore BSI CMOS da 1/2.3” con risoluzione 16.4 megapixel
  • Zoom ottico 5x con grandangolo da 28mm
  • Stabilizzatore ottico dell’immagine (Optical Image Stabilisation)
  • 11 “Advanced Art Filters” (filtri creativi avanzati)
  • Riprese “High Dynamic Range” (HDR) e “Multi-frame”
  • Riprese “Motion Panorama 360°”

*1 Compresa batteria e scheda di memoria.

*2 Impermeabilità e protezione dalla polvere standard di prodotto, stabilito da IEC (International Electrotechnical Commission).

*3 Utilizzando le modalità di misurazione MIL-Standard 810F Method5 16.5-Shock di “MIL Standard”, uno standard che stabilisce la durata di quanto fornito all’esercito Americano, messo a punto dal “United States Department of Defence”.

*4 Equivalente al formato 35mm.

*5 Alcuni file video che non possono essere riprodotti su smartphone, non possono essere salvati con la versione iOS dell’app “Remote Camera FUJIFILM”. Provare con la modalità video che prevede una dimensione inferiore rispetto all’HD (1280×720).

*6 Smartphone e tablet Android™, iPhone / iPad.

XP90_side_Lime-r52s

 ______________________________________________________________________

FUJIFILM presenta il nuovo flash a slitta EF-X500 per le fotocamere della Serie X

FUJIFILM Corporation (Presidente: Shigehiro Nakajima) presenta un nuovo flash esterno high-end “SHOE MOUNT FLASH EF-X500”. EF-X500 amplierà le frontiere del Sistema Serie X grazie alla sincronizzazione high-speed e alla funzione auto TTL con flash multipli. Esso entrerà a far parte della gamma prodotti a partire da maggio 2016

Funzioni

Il design di dimensioni ridotte e di qualità è stato studiato per integrarsi alla perfezione con lo stile compatto e leggero delle fotocamere della Serie X.

La sincronizzazione High-speed (FP) supporta l’otturatore da 1/8000 sec. della FUJIFILM X-Pro2.

La funzione Auto TTL con flash multipli scatenerà la creatività degli utenti permettendo di controllare qualsiasi condizione di luce.

La resistenza agli agenti atmosferici e alla polvere lo rendono il compagno perfetto di FUJIFILM X-T1 e X-Pro2, che hanno lo stesso livello di protezione.

Tipo Flash esterno per slitta a contatto caldo
Numero Guida

 

50/164 (ISO100・m/ft.) nella configurazione 105 mm della testa zoom motorizzata, equivalente al formato 35mm.
Zoom 24mm-105mm equivalenti al formato 35mm.

Estraendo il pannello diffusore a scomparsa la copertura grandangolare arriva a 20 mm.

Orientamento testa La testa flash si inclina da -10° a + 90° in verticale e ruota orizzontalmente di 135° a sinistra e 180° a destra.
Temperatura colore Circa 5600K
Modalità flash TTL / Manuale / Multi.(ripetizione lampo)
Compensazione esposizione flash Da -5.0 a +5.0, intervallo di 1/3

(La gamma disponibile e l’intervallo dipendono dal modello di fotocamera)

Sincronizzazione High-speed (FP) Sì (solo per le fotocamere supportate)
Manuale 1/1 – 1/512, 1/3 step
Multi.(lampi multipli) 1/4 – 1/512, 1/3 step, 1-500Hz, 2 – 100 lampi
Tipo di comunicazione Wireless Comunicazione a impulsi ottici (Utilizzando più unità flash contemporaneamente)
Modalità Wireless Master e Remote
Canali di comunicazione Da 1 a 4.
Gruppi remoti Fino a tre gruppi (A/B/C)
Alimentazione Quattro batterie alcaline LR6 (AA),

quattro batterie al litio FR6 (AA), oppure quattro batterie ricaricabili Ni-MH HR6 (AA-size)

(opzionali).

Alimentazione Esterna BATTERY PACK EF-BP1 (opzionale)
Dimensioni L 67.5 x A 123.9 x P 106 (mm)

 

*Caratteristiche soggette a cambiamento senza preavviso.

___________________________________________________________________

FUJINON XF100-400mmF4.5-5.6 R LM OIS WR è il primo super teleobiettivo della serie X di Fujifilm

A febbraio 2016 il super teleobiettivo XF100-400mm amplierà la gamma delle ottiche FUJINON dedicate alle fotocamere mirrorless della Serie X di Fujifilm.

FUJINON XF100-400mmF4.5-5.6 R LM OIS WR è un obiettivo zoom super tele che copre una lunghezza focale, equivalente al formato 35mm, di 152-609mm. La struttura ottica di elevate prestazioni, costituita da 21 elementi in 14 gruppi, comprende 5 elementi ED e 1 lente Super ED che aiuta a ridurre l’aberrazione cromatica che spesso appare nei teleobiettivi. Come risultato, offre la più elevata qualità di immagine della sua classe.

L’obiettivo è stato progettato per scatti a mano libera con un sistema di stabilizzazione dell’immagine equivalente a 5.0 stop* (Linee guida CIPA, alla massima lunghezza focale ) e un peso inferiore a 1,4 kg. Un motore lineare per una messa a fuoco veloce lo rende perfetto per le riprese di soggetti in rapido movimento, per esempio aerei e sport motoristici. L’obiettivo è resistente all’acqua e alla polvere e può operare con temperature fino a -10° C, è adatto quindi a una vasta gamma di condizioni di ripresa in esterno. Un rivestimento al fluoro è applicato anche alla lente anteriore per respingere acqua e sporco, migliorando ulteriormente la resistenza dell’obiettivo.

La riduzione delle aberrazioni aiuta a ottenere immagini di elevata risoluzione

・ La struttura ottica costituita da 21 elementi in 14 gruppi, comprende 5 lenti ED e 1 lente Super ED e fornisce risultati paragonabili a quelli che si ottengono con ottiche alla fluorite; la riduzione dell’aberrazione cromatica assiale produce immagini ricche di dettagli.

・ Il massimo ingrandimento è pari a 0,19x, consentendo di scattare immagini macro.

Stabilizzazione da 5.0-stop

・ Il sistema di stabilizzazione dell’immagine da 5.0-stop, tra i più efficienti tra gli obiettivi zoom super tele, produce risultati senza effetto mosso anche alla massima lunghezza focale del teleobiettivo pari a 609 millimetri (equivalente al formato 35 mm). Inoltre, se viene rilevato il “panning”, l’obiettivo passa automaticamente alla correzione del mosso solo sul piano verticale.

AF rapido e silenzioso grazie al doppio motore lineare

・ L’obiettivo utilizza un doppio motore lineare per fornire la rapida messa a fuoco di soggetti in movimento. I motori sono così silenziosi che l’obiettivo risulta ideale per le riprese di eventi musicali dal vivo e spettacoli teatrali.

・ E’ possibile migliorare ulteriormente la velocità AF con il limitatore di messa a fuoco, che esclude i soggetti entro i 5 metri di distanza.

Design compatto e leggero

・ FUJINON XF100-400mmF4.5-5.6 R LM OIS WR ha un peso inferiore a 1,4kg, ciò riduce significativamente lo sforzo quando si realizzano scatti a mano libera. Quando è montato sul corpo di FUJIFILM X-T1, il peso complessivo è inferiore ai 2kg, migliorando la mobilità durante lo scatto. Inoltre, la distribuzione del peso dell’obiettivo, quando questo viene montato ad un corpo macchina, è studiata per farlo fa percepire più leggero del suo peso reale.

Resistente ad acqua e polvere, temperatura operativa fino a -10°C e rivestimento in fluorite

・ L’obiettivo è caratterizzato da 13 guarnizioni in 12 punti per resistere ad acqua e polvere, consentendo di scattare senza problemi in ambienti esterni difficili.

・ Il rivestimento al fluoro applicato alla lente anteriore è idrorepellente, questo la rende meno suscettibile a macchie e più facile da pulire.

Paraluce con finestra per filtro polarizzatore e maccanismo di blocco

・ Il paraluce dispone di una finestra scorrevole per facilitare il comando di un eventuale filtro polarizzatore anche quando è montato.

・ Il paraluce è dotato anche di un meccanismo di bloccaggio per mantenerlo saldamente fissato all’obiettivo.

Compatibile con il moltiplicatore di focale 1.4x Teleconverter

・ L’obiettivo è compatibile con il moltiplicatore di focale XF1.4X TC WR. Quando è presente, la focale dell’obiettivo diventa 140-560mm F6.3-8 ovvero 213-853mm (equivalente al formato 35mm). L’AF a rilevamento di fase rimane disponibile, anche a F8.

Accessori

・ E’ disponibile come accessorio opzionale una piastra obiettivo (MLP-75XF) compatibile con l’aggancio rapito per treppiede ARCA SWISS. Questa piastra è anche compatibile con l’obiettivo XF50-140mm F2.8 R LM OIS WR.

FUJINON XF100-400mmF4.5-5.6 R LM OIS WR sarà in vendita da febbraio 2016 al prezzo indicativo e suggerito al pubblico di 1939,99 euro Iva inclusa.

XF100-400mm_front-r84s

XF100-400mm_X-T1_Black_Front_Left-r79s

__________________________________________________________________

In arrivo il nuovo firmware per Fujifilm X-E2

Potenziato il sistema AF per una eccellente messa a fuoco dei soggetti in movimento oltre a tante altre migliorie funzionali

Fujifilm Corporation (Presidente: Shigehiro Nakajima) presenta un nuovo aggiornamento gratuito del firmware per Fujifilm X-E2 che verrà reso disponibile il 4 febbraio 2016. Il firmware introduce un nuovo sistema AF con prestazioni dell’autofocus migliorate, così come una serie di altri migliorie che riflettono le richieste degli utenti.

Fujifilm sta cercando di mantenere il livello di tecnologia offerta su questo modello il più aggiornato possibile, per garantire agli acquirenti di fotocamere della serie X la più elevata longevità del prodotto possibile.

Versione del firmware Fujifilm X-E2: 4.00

Data di uscita prevista: 4 febbraio 2016

 

1. Nuovo Sistema AF
(1) Nuovo Sistema AF con modalità Zone e Wide Tracking per riprese di soggetti in movimento
(2) Precisione AF
(3) Eye Detection AF
(4) Modalità Auto Macro
(5) Miglioramento dell’Autofocus nelle registrazioni video
2. Miglioramento delle Funzioni
(6) Otturatore elettronico ad alta velocità con una velocità massima di 1/32000sec.*
(7) Bracketing bilanciamento del bianco
(8) Miglioramento delle impostazioni ISO da ISO Auto a ISO AUTO1/AUTO2/AUTO3
(9) Controllo compensazione dell’esposizione in manuale
(10) Funzione Natural Live View per una visione senza anteprima degli effetti
(11) Controllo Colore del Mirino Elettronico e dello schermo LCD
(12) Nuovi Frame rate Video (50p / 25p / 24p)
(13) Modalità manuale in Registrazione Video
(14) Supporto AF Rilevamento di Fase in Instant AF
(15) Ampliamento della velocità dell’otturatore in modalità Program
3. Miglioramenti Operatività
(16) Nuova interfaccia utente
(17) Funzionamento Ghiera dei Tempi migliorato
(18) Cambiato nome della Modalità Silenziosa per evitare confusione
(19) Selezione diretta dell’Area AF
(20) Sblocco Pulsanti AE-L / AF-L
(21) Area di messa a fuoco variabile in MF
(22) Quick Menu personalizzabile
(23) Scollegamento di misurazione esposimetrica e area di messa a fuoco
(24) Registrazione video
4. Altre modifiche con l’aggiornamento
(25) Supporto della funzione Focus Limiter per XF100-400mmF4.5-5.6 R LM OIS WR
(26) Colore Sfondo del Menu
(27) Numero massimo di scatti consecutivi in modalità Scatto Continuo

 Nuovo Sistema AF

Nuovo Sistema AF con modalità Zone e Wide Tracking per riprese di soggetti in movimento

All’esistente modalità “Single Point” il nuovo sistema AF aggiunge le nuove opzioni “Zone” e “Wide/Tracking” per effettuare una messa a fuoco rapida e precisa. Le nuove modalità offrono prestazioni notevolmente migliorate per concentrarsi su soggetti in movimento attraverso l’area AF da 77-punti.

La modalità “Zone” consente la selezione di zone 3×3, 5×3 o 5×5 dall’area AF da 77-punti. Durante la messa a fuoco AF-C, la fotocamera traccia continuamente il soggetto, posizionandolo al centro dell’area selezionata. Le zone 3×3 e 5×3 in posizione centrale offrono una più rapida messa a fuoco grazie al sensore AF a rilevazione di fase.

In modalità “Wide/Tracking” la fotocamera identifica automaticamente il soggetto attraverso l’intera area AF da 77 punti (“Wide” durante l’AF-S), e insegue il suo movimento sempre attraverso l’intera area AF da 77 punti (“Tracking” durante l’AF-C). Questa caratteristica consente la messa a fuoco continua sul soggetto che si muove su e giù, a destra o sinistra, avvicinandosi o allontanandosi dalla fotocamera.

Precisione dell’AF potenziata

La modalità “Single Point” divide l’area di messa a fuoco in due sezioni più piccole per determinare accuratamente la distanza del soggetto ed eseguire una messa a fuoco di grande precisione. Il range operativo dell’AF a rilevamento di fase del sensore è stato migliorato da 2.5EV a 0.5EV per una maggiore rapidità anche in condizioni di scarsa illuminazione o in presenza di un soggetto a basso contrasto.

Eye Detection AF

L’aggiornamento del firmware fornisce “Eye Detection AF”, che rileva e mette a fuoco automaticamente gli occhi dei soggetti umani. La funzione consente la facile messa fuoco sugli occhi del soggetto anche in condizioni difficili – ad esempio nell’esecuzione di un ritratto a diaframma aperto per ottenere un profondo effetto bokeh.

Modalità Auto Macro

L’aggiornamento del firmware introduce la funzione Auto Macro, che commuta automaticamente la fotocamera in modalità Macro, senza penalizzare la rapidità dell’AF. Non è più necessario premere il pulsante Macro per fare uno scatto ravvicinato. Questo aggiornamento elimina la funzione Macro assegnata al tasto Macro, consentendo di assegnare una funzione diversa al pulsante.

Miglioramento dell’Autofocus nelle registrazioni video

Durante la registrazione video un algoritmo ottimizzato offre un’azione dell’AF più fluida e naturale

  1. Miglioramenti delle Funzioni

Otturatore elettronico con una velocità massima di 1/32000 sec.*

La gamma delle ottiche FUJINON XF include diversi obiettivi fissi molto luminosi che vantano una elevata apertura di diaframma e che producono un eccellente effetto “bokeh”. Tuttavia diaframmi molto aperti sono difficilmente utilizzabili in ambienti molto luminosi, quindi per permettere agli utenti di ottenere ridotte profondità di campo e un buon effetto sfocato, X-E2S è ora equipaggiata con un otturatore elettronico che offre tempi di posa fino a 1/32000 sec. L’otturatore elettronico offre anche un’esperienza di ripresa completamente silenziosa, quindi nessun rumore, rendendo possibile la realizzazione di foto naturali di animali e bambini che dormono, matrimoni e molto altro. E’ possibile impostare l’otturatore elettronico a incrementi di 1/3 su una gamma da 1sec a 1/32000sec.

Shutter Sound

Il rumore dell’otturatore può essere disattivato se lo si desidera. Utilizzare la nuova “SHUTTER SOUND” e le opzioni “SHUTTER VOLUME” nel menu di impostazione per scegliere il tipo e il volume del suono.

Bilanciamento del bianco in funzione Bracketing

Con una sola pressione del pulsante di scatto è possibile catturare una foto con l’impostazione del bilanciamento del bianco prescelta, più una foto con una temperatura colore più calda e un’altra con una temperatura colore più fredda. Il bracketing del bilanciamento del Bianco può essere impostato a intervalli da ± 1, ± 2 e ± 3.

Miglioramento delle impostazioni ISO da ISO Auto a ISO AUTO1/AUTO2/AUTO3

È possibile utilizzare tre impostazioni ISO Auto AUTO1 / AUTO2 / AUTO 3 nel menu.

Controllo della compensazione dell’esposizione in manuale

È possibile utilizzare la ghiera di compensazione dell’esposizione per effettuare le regolazioni di esposizione durante le riprese in modalità manuale con l’impostazione ISO Auto.

Funzione Natural Live View è proprio come vedere a occhio nudo

Uno dei grandi vantaggi di un mirino elettronico è che “ciò che vedi è quello che otterrai fotograficamente”; l’immagine finale viene visualizzata in tempo reale, tanto che gli effetti di simulazione della pellicola o altri possono essere controllati durante la ripresa. Ma a volte gli utenti hanno bisogno di vedere i colori simili a come vengono visualizzati con un mirino ottico, o di concentrarsi su dettagli in ombra, che alcuni effetti ad alto contrasto bloccano. Per facilitare questo, la funzione Natural Live View è stata aggiunta e, quando “PREVIEW PIC. EFFECT” è disattivata nel menu, viene visualizzata in live view l’immagine simile a quella che si vedrebbe a occhio nudo.

EVF / LCD Color Control – Controllo Colore del Mirino Elettronico e del Display LCD

Le opzioni “EVF COLOR” e “LCD COLOR” nel menu di impostazione servono a regolare la tonalità del mirino elettronico e dello schermo LCD.

Nuovi frame rate video (50p / 25p / 24p)

Oltre a video a 60fps e 30fps, con l’aggiornamento si potranno realizzare video a 50fps, 30fps, 25fps e 24fps. Con 50fps e 25fps si potrà fare l’editing video nelle regioni PAL, come l’Europa, senza convertire il frame rate. 24fps offre una visione in stile cinematografico.

Modalità manuale in registrazione video

L’aggiornamento consentirà di selezionare la sensibilità ISO prima di riprese video, così come la possibilità di regolare apertura di diaframma e velocità dell’otturatore durante la registrazione di filmati.

Supporto AF Rilevamento di Fase in Instant AF

Quando si è in modalità Instant AF, che è gestita con il tasto AF-L durante la messa a fuoco manuale, l’aggiornamento consentirà il Phase Detection AF, fornendo maggiore velocità di messa a fuoco.

Ampliamento della velocità dell’otturatore in modalità Program

Nella modalità modifica Program attuale, l’impostazione più lenta è di 1/4 secondi, e l’aggiornamento aumenterà a un massimo di 4 secondi.

  1. Miglioramenti Operatività

Nuova interfaccia utente

La nuova interfaccia utente è stata progettata con particolare attenzione alle dimensioni e il layout di impostazioni di visualizzazione. Questo permette di concentrarsi completamente sulla ripresa attraverso il mirino.

Funzionamento Ghiera dei Tempi migliorato

Quando la ghiera del tempo di scatto è impostata su T e l’otturatore su “Meccanico + Elettronico”, è possibile utilizzare la ghiera di comando per impostare una gamma completa di tempi di esposizione da 30sec a 1/32000 sec. Ciò significa che è possibile modificare i tempi di scatto attraverso una gamma più ampia, senza dover cambiare la posizione della fotocamera.

Cambiato nome della Modalità Silenziosa per evitare confusione

È stato modificato il nome della Modalità silenziosa con “SOUND & FLASH”.

Selezione diretta dell’Area AF

L’aggiornamento consente agli utenti di selezionare l’area di messa a fuoco utilizzando i tasti di selezione a 4 vie, senza premere il tasto Fn.

Sblocco Pulsanti AE-L / AF-L

La funzione del pulsante AE-L / AF-L è bloccata, ma con questo aggiornamento sarà intercambiabile, a seconda delle preferenze dell’utente.

Area di messa a fuoco variabile in MF

Quando si opera in modalità messa a fuoco manuale, l’aggiornamento consentirà di modificare le dimensioni dell’area di messa a fuoco durante Instant AF con il pulsante AF-L.

Quick Menu personalizzabile

Per rendere ancora più efficiente il Menu Q (utilizzato per l’accesso rapido di impostazioni utilizzate di frequente), l’aggiornamento permetterà di modificare le funzioni presenti e la loro disposizione a seconda delle preferenze dell’utente.

Scollegamento di misurazione esposimetrica e area di messa a fuoco

Gli utenti saranno in grado di scollegare l’area di messa a fuoco con l’area di misurazione quando è selezionata la modalità di misurazione spot.

Restrazioni video

La registrazione di filmati si avvia premendo un tasto funzione, non il pulsante di scatto.
E’ stato quindi eliminato “MOVIE” nelle opzioni DRIVE.

*L’otturatore elettronico può non essere adatto per soggetti in rapido movimento. Il flash non può essere utilizzato.

  1. Altre modifiche con l’aggiornamento

Supporto della funzione Focus Limiter per XF100-400mmF4.5-5.6 R LM OIS WR

Per essere pienamente compatibile con l’obiettivo, il nuovo firmware supporta la funzione del limitatore di messa a fuoco per FUJINON XF 100-400mmF4.5-5.6 R LM OIS WR.

Colore Sfondo del Menu

Il Menu “COLORE SFONDO” viene eliminato dalla IMPOSTAZIONE SCHERMO.

Numero massimo di scatti consecutivi in modalità Scatto Continuo

JPEG in modalità di scatto continuo ad alta velocità: da circa 32 a circa 18 immagini.

RAW in modalità di scatto continuo ad alta velocità e a bassa velocità; 1 o 2 immagini in meno senza questo aggiornamento.

Aggiornamento del firmware

È possibile scaricare il nuovo firmware da questo link:

http://www.fujifilm.com/support/digital_cameras/software/firmware/x/xe2/

** Questo firmware è esclusivamente per FUJIFILM X-E2. Il firmware è il software che controlla il corpo della fotocamera.

Per informazioni sui prodotti Fujifilm e su X-E2 visitare:

www.fujifilm.eu/it/prodotti/digital-cameras/fotocamere-a-ottica-intercambiabile

 

 

 

 

Advertisements

3 pensieri su “Novità Fujifilm”

  1. La fuji scende in campo coi grossi calibri! Per fortuna non ha (ancora?) presentato la X100S-2 col sensore da 24.3mp altrimenti avrei dovuto scannare il porcellino per farla mia. Che periodo di tentazioni! E’ confermata l’uscita a brevissimo della Olympus pen-f che ha imparato la lezione da Fuji e monterà il nuovo sensore da 20mp oltre ad avere un porcaio di comandi fisici, era ora. Si rischia davvero la sindrome dell’asino di Buridano…

    Mi piace

  2. Encomiabile il fatto dell’aggiornamento software per la X-E2 che di fatto la rende quasi equivalente alla nuova X-E2s, che però a questi punti non so quanto convenga acquistare. Bella la X-Pro2, ma già su Amazon si trova la X-Pro1 solo corpo a 450 euro e la differenza è davvero tanta (nel periodo del black friday era stata prezzata a 339!!!) .

    Mi piace

  3. Sul comunicato stampa che ho ricevuto da Fujifilm Italia è scritto che la X-Pro2 ha 77 punti AF. Su DPReview leggo però che avrebbe 273 punti AF, di cui 169 a rilevamento di fase.
    Chi avrà ragione?
    In realtà i punti AF sono 273, 196 a rilevamento di fase e 77 a rilevamento di contrasto come si vede nelle specifiche pubblicate sul sito B&H che ho raggiunto partendo da quello di Ken Rockwell, ma c’è un’opzione per restringere la scelta a soli 77. Questo evidentemente ha tratto in inganno chi ha scitto il comunicato stampa italiano. Sul sito Fujifilm Global si indicano invece solo 77 punti, mentre su quello italiano la X-Pro2 non c’è nemmeno.
    Imsomma una bella confusione!
    Alla fine ho scoperto, cercando sul sito dei comunicati stampa in pdf di Fujifilm che i punti AF sono selezionabili in un’area di 21×13 che fa appunto 273. Potevano però essere più chiari e riportarlo anche nel comunicato stampa Word che di solito uso per la migliore facilità di inserirlo in un articolo.
    Francesco

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...