Sony NEX-5T : test

DSC03652La NEX-5T è l’unica superstite della serie di mirrorless NEX. Infatti attualmente la Sony denomina tutte le sue nuove mirrorless come Ax000 ed ha già presentato la A5000, modello base, e la A6000 top di gamma.
La NEX-5T monta un sensore di dimensioni APS-C con 16 Mpx. Il corpo è di dimensioni molto contenute con uno schermo da 3″ e non dispone di mirino e di flash integrato. In compenso lo schermo è orientabile fino a potersi rivolgere in avanti per autoritratti. Sono disponibili i classici funzionamenti a programma, a priorità e manuale più una serie di scene e filtri creativi. L’innesto obiettivi è il nuovo Sony E che dispone di un discreto numero di obiettivi in continua crescita. Con un adattatore si possono montare gli inoltre gli obiettivi con innesto Sony Alpha mantenendo anche l’autofocus.
La NEX-5T è una mirrorless con un corpo molto compatto. Questa è la sua caratteristica fondamentale che, in unione allo zoom 16-50 altrettanto compatto, ne fa una fotocamera praticamente tascabile in grado però di produrre immagini di elevata qualità. Non dispone di uno stabilizzatore integrato, ma alcuni dei suoi obiettivi sono stabilizzati. Un’altra sua caratteristica fondamentale è il sistema autofocus ibrido. Il sensore infatti comprende un certo numero di pixel sdoppiati che consentono di realizzare la messa a fuoco a rilevamento di fase, tipica delle reflex e più veloce di quella a rilevamento di contrasto. In questo caso la messa a fuoco è però anche integrata con quella a rilevamento di contrasto, attuata su tutto il sensore, che consente anche un’elevata precisione.
Le sue principali caratteristiche sono:

– sensore CMOS di formato APS-C (23,5×15,6 mm) con 16 Mpx
– processore d’immagine Bionz
– corpo lega di magnesio
– innesto obiettivi Sony E
– schermo da 3″ e 921.000 pixel orientabile in alto e in basso
– autofocus ibrido rilevamento di fase e di contrasto con 25 punti AF selezionabili automaticamente o manualmente
– modalità di esposizione completamente automatica, Program, a priorità, manuale e con scene predisposte
– sensibilità automatica o manuale da 100 a 25.60000 Iso
– otturatore con tempi da 30 secondi ad 1/4000
– disponibilità di effetti creativi e funzione panorama
– flash esterno inseribile sull’apposita slitta fornito con la fotocamera
– ripresa video Full HD a 1920×1080 pixel a 50, 25 e 24 fg/s in formato Mpeg4 e AVCHD con audio stereo
– velocità di raffica fino a 10 fg/s
– sistema di pulizia del sensore a vibrazione ultra sonica
– usa schede SD/SDHC/SDXC
– batteria agli ioni di litio NP-FW50
– dimensioni 111x59x39 mm
– peso 276 grammi

La Sony NEX-5T costa circa 600 € in kit con lo zoom 16-50 mm f/3,5-5,6 stabilizzato.

 

DSC03669

________________________________________________________________

Descrizione & uso
Prestazioni
Galleria
Conclusioni

________________________________________________________________

Successiva ==>

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...