Panasonic G5

Panasonic ha presentato, insieme alle bridge e le compatte precedentemente descritte, una nuova mirrorless, la G5 che si inserisce a medio livello nella sua gamma. La G5 ha un sensore di formato Micro 4/3 Live MOS da 16 Mpx, nuovo per la serie di fotocamere G. Dispone inoltre dell’ultima versione del ‘Venus Engine’ elaboratore d’immagine che, insieme al sensore migliorano la qualità d’immagine ed il rapporto segnale/rumore. Consentono inoltre la ripresa video 1080p (1920×1080 pixel) a 50 fg/s. Ha inoltre uno schermo con risoluzione più alta, 920.000 pixel, e un sensore per la commutazione automatica fra schermo e mirino.

Le caratteristiche principali della G5 sono:

Sensore: Live MOS Micro Quattro Terzi da 16,05 Megapixel
Obiettivi: G5K: LUMIX G VARIO 14-42mm / F3.5-5.6 ASPH. / MEGA O.I.S.
G5W: LUMIX G VARIO 45-150mm / F4.0-5.6 ASPH. / MEGA O.I.S.
G5X: LUMIX G X VARIO PZ 14-42mm/F3.5-5.6 ASPH/POWER O.I.S.

Display: LCD da 3” da 920.000 pixel ruotabile
Registrazioni video: Full HD (1.920 x 1.080) 50p (PAL) nei formati AVCHD Progressive e MP4

Riporto il comunicato stampa di Panasonic:

_________________________________
Il riferimento delle fotocamere digitali mirrorless con eccezionale qualità dell’immagine

Il nuovo sensore Digital Live MOS da 16,05 Megapixel dotato dell’originale tecnologia Panasonic “pixel mix” sopprime il rumore e consente di ottenere un eccellente rapporto S/N. Il processore Venus Engine è stato riprogettato e vanta un’eccezionale capacità di elaborazione del segnale per produrre immagini nitide e chiare, sia per le foto che per i video. 3DNR rileva le parti uniformi e i bordi all’interno dell’inquadratura e regola di conseguenza la riduzione del rumore. Multi-process NR rileva rapidamente la luminosità delle singole porzioni dell’inquadratura e a sua volta ottimizza la riduzione del rumore.

DMC-G5 è dotata di Light Speed AF, un sistema di autofocus rapido e accurato che mette perfettamente a fuoco anche i soggetti in movimento. Rispetto al sistema AF a differenza di fase, l’AF a contrasto di G5 vanta una maggiore precisione anche negli scatti con diaframma impostato su bassi valori f. Combinandolo con Full-area Touch AF, è possibile impostare la messa a fuoco su qualsiasi punto del campo visivo per una composizione dell’immagine più libera e intuitiva. Inoltre si può scattare in sequenza ad alta velocità (6 fps) alla piena risoluzione di 16,05 Megapixel con l’otturatore meccanico e a un massimo di 20 fps con quello elettronico.

Il sensore Live MOS da 16,05 Megapixel e il processore Venus Engine, permettono a DMC-G5 di registrare video Full HD 1.920 x 1.080 50p (PAL ) in formato AVCHD Progressive. L’audio registrato attraverso un microfono stereo, con Dolby Digital Stereo Creator, risulta dinamico e fedele. Oltre al pratico full-time AF, nelle registrazioni video è disponibile anche il Touch AF che consente di effettuare una messa a fuoco di livello professionale. I video possono essere registrati anche in MP4 per riproduzioni istantanee su computer, senza bisogno di alcuna conversione dei file.

DMC-G5 è una fotocamera compatta e leggera, facile da maneggiare e intuitiva nell’utilizzo. La combinazione della nuova levetta per i comandi e del selettore posteriore turn-and-push permette di accedere alla maggior parte delle impostazioni. L’Eye Sensor AF comincia a mettere a fuoco automaticamente quando il fotografo guarda nell’EVF: questo sistema consente di catturare anche gli attimi più fugaci. La nuova funzione Touch Pad permette di usare simultaneamente il mirino elettronico da 1.440 K-dot (equivalente), sia il display LCD 920K-dot ruotabile, per fotografare in modo ancora più intuitivo. Sono inoltre presenti anche l’indicatore dell’angolo di inquadratura e l’otturatore elettrico.

L’apprezzato Creative Control è stato aggiornato, e le opzioni di filtro sono passate da 6 a 14. I parametri di ciascun filtro possono anche essere regolati. Per chi si affaccia per la prima volta all’uso delle macchine a lenti intercambiabili è anche disponibile una guida con 23 esempi di immagini scattate da fotografi professionisti: basta scegliere l’esempio più vicino alla situazione in cui si sta fotografando, per impostare automaticamente i parametri ottimali. La modalità iA Plus, oltre ad attivare le funzioni automatiche di assistenza allo scatto, consente di regolare il fuori fuoco, la compensazione dell’esposizione e il bilanciamento del bianco.

_________________________________

La G5 si inserisce nella gamma delle mirrorless Panasonic a medio Livello, fra la G3 e l’ammiraglia GH2. Il suo sensore da 16 Mpx assomigli a quallo ottimo della GH2. L’ingombro ed il peso ridotto ne fanno un’ottima fotocamera per chi vuole una macchina piccola e leggera, ma con la flessibilità degli obiettivi intercambiabili.

_________________________________

Annunci

4 pensieri su “Panasonic G5”

  1. è interessante anche se non risco ad “innamorarmi dello schermo touch”
    credi sia piu efficace l’AF della Pana o della sony SLT 37? la sony ha il rilevamento di fase la panasonic se non sbaglio a contrasto sul sensore (tra l’altro pare che l’AF della CAnon 650 d non sia un granchè)

    Mi piace

  2. Ciao Francesco,
    Per quanto sia migliore una reflex, consiglieresti una Panasonic G5 o in tutti i casi sarebbe meglio una reflex come la Nikon D5100 ?

    Mi piace

  3. a rivederla bene è mlto interessante e credo che questo formato sia anche piu performante per fare i video
    volevo sapere quale obiettivo all round potrebbe andare bene per questo corpo?

    so che c’è un 14-140 panasonic

    certo pero che i prezzi…….panasonic spara un po alto !!!

    Mi piace

  4. Ciao, sono possessore di un G3 da circa 2 anni. Mi ritengo abbastanza soddisfatto, ma ho spesso riscontrato difficoltà nel’ulilizzo notturno e indoor. sia nel fare foto che video, questo con l’ottica standard 14-42. Utilizzando il tele 45-200 invece le cose sono un po’ migliorate. Volevo chiederti se varrebbe la pena pensare ad una sostituione con la nuova G5 o G6 per ottenere risultati migliori? Oppure passare a tutt’altra macchina (tipo Nikon5200) ? (considerando che io la uso molto per i video)
    Grazie

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...