Tamron 24-70/2,8 VC

Tamron ha annunciato un nuovo obiettivo zoom luminoso per fotocamere fullframe il Tamron SP 24-70mm F/2.8 Di VC USD. Questo nuovo zoom standard di alta luminosità include la stabilizzazione ottica per la prima volta in obiettivi di questa focale. E’ l’unico della sua categoria ad essere stabilizzato.  Ha anche il motore di messa a fuoco ultrasonico Tamron. E’ previsto per innesti Canon, Nikon e Sony/Minolta.
Le caratteristiche principali nel nuovo Tamron sono:

– focale 24-70 mm con copertura fullframe
– apertura f/2,8 costante
– angolo di campo 84°-34° su fullframe, 60°-22° su APS
– composizione 17 elementi in 12 gruppi
– minima distanza di messa a fuoco 0,38 metri
– ingrandimento massimo 0,2x
– lunghezza 108 mm
– diametro 88 mm
– diametro filtri 82 mm
– peso 825 grammi

Il prezzo e la disponibilità non sono ancora noti.

L’obiettivo è sicuramente interessante in quanto può essere un’alternativa non troppo costosa per le fullframe per fotografia in luce ambiente e in interni, unendo per la prima volta, per questo formato, la luminosità f/2,8 e la stabilizzazione.

Advertisements

6 pensieri su “Tamron 24-70/2,8 VC”

  1. ciao Francesco,

    vorrei acquistare un obiettivo per interni e un po grandangolo, tipo tamron 17/ 50 f 2,8 vc o sigma 17/70 f 2,8-4 os hsm.

    Ora visto che in realtà mi allettano molto i 20 mm in più del sigma, il dubbio che ho è che ci sia una netta differenza tra f 2, 8 costante e il sigma con f variabile( anche se ho letto che fino a 50mm mantiene f 3,5, perc ui stiamo li direi?).

    Vorrei iniziare ad avere un corredo buono, e non avendo accesso economico ai nikon vorrei optare per terze marche, ma in ogni caso acquistando buoni obiettivi, che mi consentano di stare apposto per qualche anno, per cui credo che dovrei puntare sul tamron, sbaglio?)

    Il 24/70 tamron sarebbe allettante ma credo che costerà sugli 800 euro( magari per 600 euro ci farò un pensierino) e in ogni caso perderei un pò di grandangolo;

    Vorrei poi associare ( quando farò un pò di soldi) un sigma 70/200 f 2,8 os hsm o ritieni che essendo un obiettivo per fx non vada bene per nikon APS-c per cui dovrei dirottare su un nikon 70/300 vr?

    Aspetto come al solito i tuoi validi consigli.

    Mi piace

    1. Gianluca,
      fra gli zoom grandangolo/tele ad alta luminosità il migliore è il Tamron 17-50/2,8 VC. Con il 28-75/2,8 perderesti completamente il grandangolo. Il Sigma 18-70/2,8-4,0 è buono, ma non quanto il Tamron indicato e anche il 18-50/2,8 OS HSm è inferiore.
      Il Sigma 70-200/2,8 OS HSM è ottimo e va nbenissimo anche per APS, come in pratica tutti gli obiettivi per fullframe, compreso in Nikon 70-300 VR che è anche lui per fullframe.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

  2. Ciao Francesco,
    ho letto su nikon rumor che il 19 aprile probabilmete verrà presentata la nuova d 3200 con 24 mpx e oltre al 18/300 anche un 16/85 f 4 costante.
    Se le voci fossero fondate: a) si potrebbe ipotizzare che la d 3200 possa fare foto qualitativamente migliori della d 7000?Se la risposta è si non sarebbe un pò una fregatura per chi ha appena comprato una d 7000 ( anche se rimangono alte caratteristiche ovviamente professionali della d 7000)?
    b) Io al momento ho un 70/300 vr e e un 18/55.Volevo acquistare un zoom per interni tipo 17/50 tamron o sigma 17/70, con l’uscita del nikon 16/85 pensi che mi convenga aspettare magari anche se f 4 la nikon ha progettato un obiettivo migliore dei due sopracitati nonostante la minore apertura diaframma( o questo ritieni che non sia possibile) e con la convenienza dei 15 mm in piu rispetto al sigma?
    c) volendo in seguito aggiungere un tuttofare, e avendo un 70/300 pensi che abbia piu senso acquistare un 18/200 o magari il 18/300 nikon; fermo restando che userei il tuttofare in quanto tale ma per interni il 16/85 e per passeggiate in montagna il 70/300.Cioè pensi sia inutile avere la completa sovrapposizione del 16/85 e 70/300 acquistando il 18/300?

    grazie.

    Mi piace

    1. Renzo,
      vedremo il 19 se quanto anticipato da Nikon Rumors sarà vero.
      Poi si vedrà se la ipotetica D3200 produrrà immagini di qualità superiore alla D700, anche se c’è da aspettarsi che nel periodo della Photokina, a settembre, anche questa possa essere aggiornata.
      Se vuoi un obiettivo per interni dovresti prendere un f72,8 costante e non un f/2,8-4,0 o peggio un f/4,0. La scelta è quindi fra Tamron 17-5072,8 Vc o Sigma 17-50/2,8 OS HSM, con una propensione per il primo. Con un f74,0 non avresti nessun vantaggio rispetto ad un 18-200 VR. Un’alternativa potrebbe essere prendere un obiettivo a focale fissa luminoso ed economico come il 35/1,8.
      Avendo il Nikon 70-300 VR il 18-200 VR è sicuramente sufficiente, anche perchè il 18-300 è per adesso ipotetico.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...