Nikon D3s : la vertigine dei 100.000 Iso

Ho avuto occasione di provare per la prima volta la Nikon D3 due anni fa, in occasione del primo Nikon Day, e già allora riportai un’impressione molto positiva per la qualità delle foto prodotte e soprattutto la loro pulizia alle alte sensibilità, con un livello di rumore estremamente basso. Ora, a distanza di due anni Nikon presenta una nuova versione di questa fotocamera, denominata D3s, direi quasi un restyling della precedente, con in più la possibilità di ripresa video e soprattutto con la possibilità di raggiungere la strabiliante sensibilità di 102.400 Iso, che in unione ad un obiettivo luminoso consente di fotografare quasi al buio.
Il sensore però è rimasto un 12 Mpx quando la stessa Nikon ha in listino una fullframe con 24 Mpx e Canon una APS con 18. Saranno sufficienti 12 Mpx a produrre foto di qualità paragonabile alla concorrenza. E’ le altissime sensibilità raggiunte saranno usabili o no. Queste erano le domande che mi sono posto quando ho provato, durante i recenti Nikon days, la nuova D3s.

Continua a leggere Nikon D3s : la vertigine dei 100.000 Iso