Archivi tag: A6300

Sony A6300: test

dsc06911La A6300 è un’evoluzione della precedente A6000. Apparentemente i miglioramenti sembrerebbero marginali, ma ad un’analisi più approfondita si rivelano consistenti e fanno della A6300 una fotocamera tutta nuova.
La A6300 monta un nuovo sensore di dimensioni APS-C CMOS Exmor con 24 Mpx e un elaboratore d’immagine Bionz-X per il quale Sony non dichiara differenze particolari con quello della A6000, anche se in realtà le prestazioni sono migliori come vedremo nella prova. Un miglioramento notevole è l’autofocus ora con 425 punti AF a rilevamento di fase e la tecnologia 4D Focus. Altra innovazione è la ripresa video 4k con funzioni molto complete. E’ infine migliorata la risoluzione del mirino ora da 2,36 Mpx.
Il corpo è sempre di dimensioni molto contenute, praticamente uguali a quelle della A6000, ma protetto da polvere ed acqua, con uno schermo da 3″ e dispone di mirino e di flash integrato. Lo schermo è basculabile in alto ed in basso. L’innesto obiettivi è il Sony E che dispone di un discreto numero di obiettivi in continua crescita. Con un adattatore si possono montare gli inoltre gli obiettivi con innesto Sony Alpha mantenendo anche l’autofocus. Continua a leggere Sony A6300: test

Annunci

Sony A6300

a6300_N_image_01csSony ha presentato oggi una nuova mirrorless APS, la A6300 che succede alla A6000.
La nuova fotocamera ha un nuovo sensore di formato APS (23,5×15,6 mm) da 24 Mpx che impiega collegamenti in rame che velocizzano la raccolta di luce e la lettura del segnale. L’elaboratore d’immagine Bionz X ha un nuovo algoritmo di elaborazione dell’immagine che consente di arrivare alla sensibilità di 51200 Iso. Grandemente migliorato l’autofocus che usa la tecnologia Sony 4D Focus, che consente di predire il movimento del soggetto nel tempo, e il Fast Hybrid AF che combina la velocità dell’autofocus a rilevamento di fase con la precisione di quello a rilevamento di contrasto. L’autofocus dispone di 425 punti AF il maggior numero in una fotocamera. Questo consente una velocità di raffica di 11 fg/s e di 8 fg/s con live view. La A6300 può riprendere video 4K senza “pixel binning” e Full HD a 120 fg/s. Il mirino elettronico ora ha 2,4 Mpx e una velocità di 120 fg/s per un minore ritardo di visione. Sono presenti ovviamente Wi-Fi e NFC. Il corpo, protetto da polvere ed acqua, è simile a quello della precedente A6000. Continua a leggere Sony A6300