Pentax K-1

011_k1_2470_hood-2bPentax ha presentato oggi la sua attesissima reflex fullframe. La K-1 ha un sensore CMOS da 35,9×24 mm con 36 Mpx e una sensibilità massima di 204800 Iso. L’innesto obiettivi K è compatibile con tutti gli obiettivi Pentax K precedenti. E’ dotata di un sistema di stabilizzazione sul sensore a “5 assi” che garantisce un guadagno di 5 stop e del sistema Pentax Pixel Reduction System per acquisire, con piccoli spostamenti del sensore l’informazione colore completa per ciascun pixel. L’autofocus nuovo ha 33 punti AF, di cui 25 a croce, disposti per coprire l’intero campo d’immagine. Il mirino pentaprisma copre il 100 % del campo inquadrato. Il corpo macchina è particolarmente piccolo per una fullframe e, come tradizione Pentax è protetto da polvere ed acqua. Lo schermo è orientabile con un meccanismo particolare che consente di non decentrarlo rispetto all’obiettivo. Riprende video Full HD a 1920×1080 pixel. E’ dotata di connessione Wi-Fi e di ricevitore GPS.
La Pentax K-1 era molto attesa e largamente anticipata in rete. Le sue caratteristiche sono all’avanguardia e in alcuni casi uniche per una reflex fullframe come la stabilizzazione integrata sul sensore. Anche le dimensioni, in ossequio alla tradizione Pentax, sono contenute, mentre il peso, 1010 grammi, è un po’ elevato, sicuramente indice di robustezza.
L’autofocus Safox 12 è nuovo e promette una buona efficienza.
L’unica cosa che forse può deludere è la ripresa video, ormai ci si aspetta il 4K in tutte le novità, ma c’è anche da considerare che ancora pochi sono attrezzati per sfruttarlo.

La K-1 sarà disponibile da fine aprile al prezzo di 1.999 € solo corpo.

Insieme alla K-1 Pentax ha presentato due nuovi obiettivi per il formato fullframe. Lo HD Pentax-D FA 28-105 mm f/3,5-5,6 ED DC WR, zoom standard compatto e leggero e lo HD Pentax-D FA 15-30 mm f/2,8 ED SDM WR, zoom grandangolare di elevata apertura.
Con questi sono 9 gli obiettivi Pentax adatti al formato fullframe, comprendendo  il 24-70/2,8, il 70-200/2,8, il 150-400/4,5-5,6, il 100/2,8 Macro e alcuni obiettivi della serie Limited. Non è ancora un corredo molto numeroso, ma copre buona parte delle esigenze.
Si deve anche considerare che sulla K-1 possono anche essere montati gli obiettivi Pentax K delle precedenti reflex analogiche in quanto l’innesto è compatibile e per quelli autofocus la K-1 ha il motore AF integrato. Inoltre si possono montare tutti gli obiettivi Pentax per il formato APS. In questo caso la K-1 ritaglia automaticamente il formato a 15 Mpx.

Riporto il comunicato stampa Pentax.

___________________________________________________

18-02-2016

PENTAX K-1
La prima reflex digitale Full Frame di PENTAX,
ammiraglia dell’apprezzata serie di fotocamere PENTAX K, che fornisce straordinaria operatività e superiore affidabilità in ogni condizione di scatto.

FOWA e RICOH IMAGING COMPANY, LTD. Sono liete di annunciare la nuova fotocamera digitale reflex full frame PENTAX K-1. Concepita come ammiraglia dell’apprezzata serie di reflex digitali PENTAX K, questa nuova fotocamera adotta un sensore full frame CMOS in formato 24×35,9mm, con una superficie equivalente all’interno fotogramma della pellicola 35mm, per fornire immagini ad altissima risoluzione richieste per gli scatti tanto dei professionisti che degli appassionati
Equipaggiata con un sensore CMOS full frame con area utile di 24×35,9mm ad alte prestazioni con una risoluzione di circa 36,4 megapixel effettivi abbinati alle tecnologie dell’immagine originali di PENTAX, la PENTAX K-1 assicura immagini ad altissima risoluzione caratterizzate da ricchissime gradazioni tonali e una resa superlativa anche alle alte sensibilità ( ISO 204.800). Grazie al sensore in formato full frame, la fotocamera restituisce la stessa profondità di campo di una fotocamera a pellicola 35mm, consentendo di ottenere un effetto bokeh ( sfuocato ) superiore rispetto alle fotocamere digitali dotate di sensore APS.
Affinando ulteriormente le proprie tecnologie esclusive e i propri brevetti, accumulati in decenni di sviluppo di fotocamere sia dedicate all’appassionato che al professionista dal formato pellicola 110 fino al formato 6x7cm, PENTAX ha potuto equipaggiare la K-1 con soluzioni di avanguardia. Il sistema SHAKE REDUCTION ( riduzione delle vibrazioni ) di nuova generazione, riduce in modo ancora più efficace le eventuali vibrazioni e micromovimenti che possono essere trasmessi dall’utente alla fotocamera durante gli scatti a mano libera. Lo SHAKE REDUCTION lavora su cinque assi ed è in grado di compensare le vibrazioni come se sulla fotocamera fosse impostato un tempo di scatto cinque volte più veloce rispetto a quello effettivo ( – 5 stop ). Questo meccanismo è anche in grado di spostare il sensore su una distanza pari a un singolo pixel per assicurare immagini con una super-risoluzione. Un accuratissimo meccanismo di controllo dell’esposizione impiega sulla K-1 una tecnologia di intelligenza artificiale allo stato dell’arte.
Anche se il progetto della K-1 è riuscito a concepire e a realizzare un corpo macchina di dimensioni contenute, la K-1 dispone di una varietà di caratteristiche e funzioni originali di Pentax di livello professionale, a partire dal monitor LCD che può essere inclinato, basculato e ruotato, per permettere all’utente di orientarlo sull’angolazione desiderata tanto in orizzontale che in verticale, senza uno spostamento eccessivo del centro dell’immagine inquadrata rispetto all’asse ottico dell’obiettivo, per rendere così molto più immediata e naturale l’inquadratura, anche con il monitor basculato.
La retroilluminazione delle principali funzioni facilita l’impiego della fotocamera al buio, cominciare dalla fotografia astronomica, mentre il mirino ottico tradizionale assicura una copertura intorno al 100% dell’area effettivamente inquadrata.
Oltre alla gamma di obiettivi Pentax full frame, da quelli realizzati oltre sessant’anni fa per le prime fotocamere reflex Pentax a pellicola fino ai più recenti modelli della serie D FA, la K-1 può utilizzare anche tutto il parco ottiche della serie DA progettato per le reflex Pentax APS, utilizzando la funzione di crop automatico.
Fowa, distributore esclusivo del marchio Pentax in Italia, è l’unico distributore Pentax al mondo a fornire una garanzia di 4 anni non solo agli appassionati, ma anche ai professionisti che acquistano come di consueto fotocamere e obiettivi con fattura. Il laboratorio di assistenza LTR, dislocato nello stesso edificio dove ha sede la Fowa, assicura assistenza, check up, tarature e riparazioni perfette e in tempi rapidissimi a tutti i prodotti Pentax importati da Fowa offrendo all’utente la possibilità di controllare in tempo reale tanto lo stato di lavorazione di ogni riparazione che il tracking della riconsegna del prodotto.
Inoltre Fowa intende precisare che in occasione dell’arrivo dei primi prodotti in Italia organizzerà presso la propria sede una giornata di presentazione ufficiale della tanto vociferata Full Frame. Grazie a questa importante iniziativa sarà possibile scoprire a fondo la Pentax K-1 ed esaudire qualsiasi domanda a fianco di tecnici specializzati. Sarà anche possibile toccare con mano in anteprima la fotocamera all’interno di una sala posa per fotografia beauty e still-life e in esterno con set dinamici. In questa occasione sarà in aggiunta possibile fare il per-order della fotocamera e ritirarla successivamente presso il Pentax Specialist Fowa di fiducia. Le fotocamere ordinate durante il Pentax Full Frame Day godranno di un’ulteriore anno di garanzia Fowa.
L’ammiraglia di Pentax sarà disponibile da fine Aprile solo ed esclusivamente presso i Pentax Specialist Fowa.
Il prezzo suggerito pubblico Italiano del solo BODY sarà di €1999,00 iva 22% inclusa

Caratteristiche Principali
1. Immagini ad alta risoluzione e ampia gamma tonale basate sui circa 36,4 megapixel effettivi.
La K-1 è equipaggiata con un nuovo sensore full frame di tipo CMOS da 24×35.9mm pari all’area del fotogramma della pellicola 35mm, adottato per la prima volta su una reflex digitale Pentax K. Per dare priorità alla risoluzione è stato utilizzato un sensore d’immagine privo di filtro AA (anti-aliasing). Il sistema di trattamento dell’immagine ad alta velocità è stato affidato al nuovo processore PRIME IV, capace di registrare RAW a 14 bit, fornendo così immagini ad altissima risoluzione dotate di finissime gradazioni tonali.
Sarà possibile inoltre acquisire immagini ad altissime sensibilità fino a ISO 204800, pur contenendo entro livelli minimi il rumore indesiderato a tutti i valori di sensibilità.
2. Sistema SR II (SHAKE REDUCTION II ) di nuova generazione a 5 assi
(1) Meccanismo SR incorporato nella fotocamera per assicurare una riduzione ottimale delle vibrazioni con tutti gli obiettivi compatibili con la fotocamera, in questo modo tutti gli obiettivi, anche progettati decenni fa, diventano stabilizzati:
La K-1 è equipaggiata con il sistema Pentax SR II ( SHAKE REDUCTION II ) che lavora su 5 assi e permette un accurato controllo del sensore full frame con tutti gli obiettivi intercambiabili compatibili PENTAX*. Scattando a mano libera con tempi di posa relativamente lunghi, il sistema SR II compensa sia gli eventuali movimenti della fotocamera verso l’alto o verso il basso ( pitch ) che verso destra o verso sinistra ( yaw ) ( spesso presenti nelle macrofotografie ) oltreché le rotazioni sull’asse del sensore ( roll ) difficili da annullare da parte dei dispositivi di stabilizzazione inseriti negli obiettivi.
Il risultato è una compensazione che rende il tempo di posa impostato pari a uno cinque volte più veloce ( – 5 stop ) – il più ampio tra tutti i modelli di reflex Pentax – per espandere i limiti di ripresa a mano libera. In questo modo, per fare un esempio, impostando un tempo di posa di 1/8 di secondo e scattando a man libera, si ottiene la stessa stabilizzazione dell’immagine che si sarebbe ottenuta impostando un tempo di posa di 1/250 di sec.
Anche effettuando il panning, per esempio inseguendo una macchina di F1 che nell’inquadratura si sta spostando ad altissima velocità da sinistra o destra o viceversa, questo sistema rileva automaticamente la direzione del movimento della fotocamera, controllando efficacemente il sistema SR II per ottenere sempre la migliore immagini possibile, senza dover commutare o azzerare il sistema di stabilizzazione.

(2) Pixel Shift Resolution System con nuova funzione di correzione del movimento.
La PENTAX K-1 impiega il Pixel Shift Resolution System,** la più recente tecnologia di super-risoluzione, che consente di acquisire quattro immagini della stessa inquadratura, spostando meccanicamente il sensore in modo infinitesimale, pari a un singolo pixel per ciascuna immagine, per poi unire i quattro scatti in una singola immagine composita.
Rispetto al tradizionale metodo basato sulla matrice di Bayer, nel quale ciascun pixel di un solo dato relativo al colore, questo sistema innovativo sfrutta tutti i dati colore di ogni pixel, per fornire immagini non solo ad altissima risoluzione, ma con colori molto più fedeli alla realtà e dettagli molto più fini rispetto a quelli generati dai tradizionali e normali sensori full frame. Il Pixel Shift Resolution System fornisce inoltre una nuova funzione di correzione del movimento*** che rileva automaticamente lo spostamento di un oggetto in fase di ripresa continua, ovvero durante le lunghe esposizioni e minimizza gli effetti indesiderati durante il procedimento di sintesi delle quattro immagini, per adattarsi all’utilizzo su una gamma più ampia sia di situazioni che di soggetti.
(3) Innovativo simulatore del filtro AA ( anti-aliasing ) per minimizzare l’effetto moirè.
Applicando vibrazioni ultrasoniche al sensore a livello sub-pixel durante l’esposizione, il simulatore del filtro AA ( anti-aliasing ) della K-1 fornisce lo stesso livello di riduzione del moiré di un filtro AA di tipo ottico, ma senza diminuire la risoluzione. A differenza di un filtro ottico applicato davanti al sensore, che crea sempre un risultato identico, questo simulatore di filtro di ultima generazione permette all’utente non solo di attivare e disattivare l’effetto del filtro AA, attivandolo quindi solo quando è necessario, ma anche di regolarne l’intensità e quindi l’effetto sull’immagine finale. Questo significa che si può impostare l’effetto ottimale per un particolare soggetto o scena, in base a determinate condizioni di ripresa.
(4) Funzioni ausiliari di ripresa
Grazie al fatto che il gruppo SR della K-1 impiega un particolare e versatile sistema in grado di inclinare il sensore in tutte le direzioni, sono disponibili una grande varietà di utili funzioni di ripresa, tra le quali il livellamento automatico che consente di mantenere l’orizzonte perfettamente in bolla, la regolazione fine della composizione dell’immagine e il sistema ASTRO TRACER, che semplifica enormemente le applicazioni in fotografia astronomica evoluta grazie anche ad un modulo GPS incorporato, in grado naturalmente anche di georeferenziare qualunque immagine scattata in qualsiasi punto del pianeta, sia sulla terraferma che in pieno oceano.
* Obiettivi compatibili con questo dispositivo: obiettivi con baionetta K, KA, KAF, KAF2 e KAF3; obiettivi con innesto a vite M37x1 (tramite adattatore); obiettivi smc Pentax FA dei sistemi medio formato sia digitale che a pellicola 645; obiettivi smc Pentax 67 delle fotocamere medio formato a pellicola Pentax 67 (tramite adattatore). Alcune funzioni possono non essere disponibili con determinati obiettivi.
** Usando questo sistema, si consiglia di posizionare la fotocamera su un treppiede. Se un soggetto in movimento viene acquisito nel campo immagine della fotocamera durante l’esposizione, la sua immagine potrebbe non essere riprodotta chiaramente, in tutto o in parte.
*** Il movimento potrebbe risultare non sufficientemente corretto quando l’oggetto si sposta in una certa direzione e/o con un determinato schema. Questa funzione non garantisce che il movimento sia corretto in modo ideale con tutti i soggetti.
**** Questa funzione opera nel modo più efficace con tempi di posa pari a 1/1000 di secondo o più lenti. Questa funzione non si può combinare con alcune modalità di ripresa, come il Pixel Shift Resolution System.

3. Versatile monitor LCD orientabile per adattarsi a varie angolazioni di ripresa.
Sul dorso, la K-1 dispone di un versatile monitor LCD orientabile di nuova concezione, che può essere inclinato per raggiungere l’angolo desiderato in orizzontale, in verticale o in diagonale con un solo movimento e senza che il centro del monitor risulti troppo decentrato rispetto all’asse ottico dell’obiettivo per agevolare il posizionamento della fotocamera rispetto all’inquadratura desiderata, sia quando si scatta a mano libera che su treppiedi.
Non solo è possibile inclinare il monitor di circa 35 gradi in orizzontale e circa 44 gradi in verticale, ma anche di estrarlo dal suo alloggiamento per poter osservare l’inquadratura dall’alto, per esempio quando si fotografa mantenendo la fotocamera all’altezza della vita, sistema del quale una volta era possibile usufruire solo usando fotocamere professionali biottiche o comunque a pozzetto. Questo ampio monitor LCD da ben 3,2 pollici ha una risoluzione di circa 1.037.000 punti con rapporto tra i lati 3:2, lo stesso rapporto tra i lati del sensore full frame da 24×35,9mm; la parte esterna del monitor è in vetro temperato che assicura maggior durata e resistenza ai graffi. Il monitor, oltre alla progettazione “wide view” grazie al rapporto tra i lati 3:2, impiega un’esclusiva costruzione “air gapless”: durante l’assemblaggio in fabbrica del monitor vengono eliminati le intercapedini di aria tra i vari strati del monitor LCD, riducendo in questo modo quasi completamente sia i riflessi che le dispersioni di luce, migliorando la visibilità dell’inquadratura in live view nelle riprese in esterni e naturalmente anche la visualizzazione delle immagini in modalità play. Una nuova impostazione l’Outdoor View Setting permette all’utente di scegliere subito la luminosità ottimale per il monitor semplicemente premendo un pulsante.
4. Nuovo SAFOX 12 con 33 punti e area AF proporzionata per il formato full frame
La K-1 impiega un nuovo modulo AF SAFOX 12 con un’area autofocus espansa a copertura dell’intero campo immagine del sensore full frame tramite 33 sensori AF (25 sensori di tipo a croce disposti al centro). Il sensore centrale e i due sensori posti immediatamente sopra e sotto a quello centrale sono progettati per rilevare il flusso luminoso di un obiettivo F2,8, facilitando la messa a fuoco più precisa quando si utilizza un obiettivo molto luminoso. Operando insieme all’evoluto PENTAX Real-Time Scene Analysis System, questo sistema AF assicura un inseguimento AF nettamente migliorato quando si fotografano soggetti in rapido movimento.
5. Il PENTAX Real-Time Scene Analysis System è stato aggiornato, con applicazione di tecnologia di intelligenza artificiale
Combinando un sensore esposimetrico RGB con circa 86.000 pixel col nuovo processore immagine PRIME IV, l’evoluto PENTAX Real-Time Scene Analysis System effettua un’analisi in tempo reale della distribuzione della luminosità della scena inquadrata tenendo conto dei colori e del movimento del soggetto. In base a questi dati, le condizioni d’illuminazione del soggetto sono misurate con grande accuratezza per ottimizzare l’esposizione. In più, adottando per l’algoritmo una tecnologia d’intelligenza artificiale all’avanguardia denominata “deep learning”*, ciascuna scena è verificata in modo più accurato e le impostazioni di esposizione sono ottimizzate per una data scena o composizione.
* Efficace impostando il modo di esposizione AUTO su Scene Analyze Auto e il modo Immagine Personalizzata su Auto Select.
6. Mirino ottico di tipo Easy to Focus per poter focheggiare anche con gli obiettivi privi di sistema AF o con gli obiettivi AF utilizzati in modalità manual focus con copertura di circa il 100% dell’area inquadrata effettivamente dal sensore
Progettato appositamente per il sensore in formato full frame, il mirino ottico della K-1 fornisce una copertura di circa il 100% dell’area inquadrata e un ingrandimento di circa 0,7 volte. Il mirino è equipaggiato con uno schermo di messa fuoco Natural Bright Matt III, apprezzato per la facilità di messa a fuoco in manuale e la fedeltà della riproduzione delle aree sfuocate nell’immagine inquadrata. In più, la visualizzazione in trasparenza di un display digitale consente di sovrapporre un’ampia varietà di dati fotografici all’immagine nel mirino.
7. Ripresa continua ad alta velocità fino ad un massimo di 4,4 immagini al secondo
La K-1 ha un otturatore più grande, progettato ex novo per adattarsi al sensore full frame. Incorpora anche tutta una serie di nuovi meccanismi per un controllo veloce e preciso dello specchio, sia in apertura che in chiusura, compreso un dispositivo di smorzamento che minimizza la vibrazione che lo specchio trasmette a chiusura ultimata. Un sistema di trasmissione dati ad alta velocità incorporato nel processore immagine PRIME IV permette all’utente di registrare fino a 17 immagini in sequenza nel formato RAW (o fino ad un massimo di 70 immagini nel formato JPEG con qualità Ottima) in una singola sequenza, alla velocità massima di circa 4,4 immagini al secondo.
8. Funzioni di supporto alla ripresa per migliorare l’efficienza e il comfort operativo durante lo shooting
• Funzione di illuminazione operativa ausiliaria, che illumina tramite LED quattro diverse aree del corpo macchina (baionetta, retro del monitor LCD, slot della scheda di memoria, presa per cavo di scatto) per facilitare la sostituzione dell’obiettivo e della scheda di memoria, l’inserimento e la rimozione del cavo di scatto, oltre all’uso dei pulsanti di notte e con illuminazione scarsa.
• Funzione di blocco dei pulsanti, per prevenire operazioni indesiderate del multi selettore e di altri tasti inerenti all’esposizione.
• Smart Function, che permette all’utente di scegliere e impostare rapidamente le funzioni desiderate usando soltanto la ghiera delle funzioni e la ghiera di selezione sulla calotta della fotocamera, senza passare dalla schermata del menu sul monitor LCD.
• Funzione di personalizzazione del pannello di controllo, che permette all’utente di cambiare una voce e/o una posizione nel menu sullo schermo.
9. Corpo macchina solido e compatto, con costruzione a tenuta di polvere e pioggia
La calotta superiore e i rivestimenti anteriore e posteriore sono realizzati in robusta e leggera lega di magnesio. Pur disponendo di un otturatore affidabile e di lunga durata capace di garantire 300.000 cicli di scatto (misurati in reali condizioni di ripresa) per un impiego professionale, le dimensioni del corpo macchina sono state contenute al minimo, incorporando una nuova struttura a specchio flottante. Inserendo 87 guarnizioni per sigillare il corpo macchina, la K-1 vanta una costruzione a tenuta di polvere e pioggia e resistente al freddo, per un funzionamento affidabile a partire da temperature di -10°C. Tutto questo rende la K-1 un apparecchio affidabile e adatto ad impieghi di ogni genere, anche in condizioni di ripresa particolarmente impegnative, dai climi rigidi polari a quelli torridi tropicali, in presenza di un’elevata umidità relativa nell’aria fino a sopportare anche la pioggia e la polvere più insidiosa.
10. Connessione a rete wireless per l’associazione a smartphone e tablet
La K-1 offre una serie di funzioni per rete wireless (Wi-Fi) a supporto delle operazioni da smartphone e tablet. Installando l’applicazione dedicata Image Sync in un dispositivo mobile, sia con sistema operativo iOS che Android, l’utente può controllare in Live View sul display dello smartphone o del tablet, attivare lo scatto e regolare diversi parametri di ripresa come il diaframma, il tempo di posa e la sensibilità ISO ai livelli desiderati. È anche possibile scaricare sullo smartphone o sul tablet le immagini acquisite, per poi condividerle in rete sia sui social network che sui siti web
11. Registrazione di filmati Full HD con la possibilità di selezionare diverse impostazioni video creative
La K-1 acquisisce filmati in formato Full HD (1920 x 1080 pixel; frame rate 60i/30p) nel formato di registrazione H.264, ed è equipaggiata con un ingresso per microfono stereo esterno e un ingresso per cuffia. L’utente può anche regolare manualmente il livello di registrazione audio, monitorando i livelli dei due canali stereo sul display della fotocamera nel corso della registrazione via microfono e tagliare il fruscio del vento con una nuova modalità di riduzione di questo fastidioso rumore. In aggiunta ai vari e specifici effetti visivi disponibili per la registrazione dei filmati,* la K-1 offre anche la modalità di filmato intervallato, che acquisisce sequenze video
a risoluzione 4K (3840 x 2160 pixel) in un intervallo di tempo regolabile dall’utente.
* Quando è richiesto uno speciale trattamento dell’immagine, il frame rate può variare in base alla modalità selezionata per l’effetto speciale.
12. Modulo GPS incorporato
Grazie al modulo GPS incorporato, la K-1 fornisce svariate funzioni GPS evolute, compresa la registrazione della località, latitudine, longitudine, altitudine e ora UTC (Universal Time Coordinated), oltre alla direzione di puntamento della fotocamera in fase di ripresa. L’utente può accedere facilmente ai dati GPS salvati in ciascuna immagine tramite un computer, per navigare, verificare sullo schermo la località di ripresa e i dati della posizione, oppure per salvarli.
La K-1 fornisce anche una serie di strumenti esclusivi, tra i quali: Bussola elettronica, che visualizza la direzione di puntamento della fotocamera sul monitor LCD, GPS log che salva la traccia del percorso compiuto dal fotografo durante lo shooting e ASTRO TRACER, che semplifica l’inseguimento e la fotografia dei corpi celesti associando i dati GPS al meccanismo SR della fotocamera.
13. Altre caratteristiche
• Dispositivo ad alta efficienza DRII (Dust Removal II) per un’efficace eliminazione della polvere sul sensore tramite vibrazioni ultrasoniche
• Modalità di ritaglio con scelta dell’area immagine tra AUTO, FF (Full Frame) e APS-C, per adattarsi ai diversi tipi di obiettivi utilizzabili
• Funzioni di correzione Luminosità e Tonalità pelle, tra le più recenti tecnologie di trattamento dell’immagine sviluppate presso RICOH Central Laboratory
• Modalità di ripresa HDR (High Dynamic Range) con salvataggio delle immagini in formato RAW, utilizzabile anche a mano libera
• Sistema di controllo Hyper creato da PENTAX per rispondere con la massima velocità e precisione alle intenzioni creative del fotografo
• Doppio slot per schede SD per gestire la memoria in modo flessibile (compatibile con classe di velocità SDXC UHS-1 ( bus di interfaccia SDR104)
• Compensazione dei vari parametri: distorsione, aberrazione cromatica laterale, diffrazione, luminosità ai bordi dell’immagine ed effetto frange colorate. La compensazione dell’effetto frange è disponibile anche nell’elaborazione in formato RAW.
• Compatibilità con il software PENTAX Image Transmitter 2 per tethering (richiede aggiornamento software dal sito web ufficiale di RICOH IMAGING)
• Viene fornita la più recente versione del software Digital Camera Utility 5

Accessori opzionali
Impugnatura porta-batteria D-BG6
Un’impugnatura porta-batteria dedicata esclusivamente al corpo macchina PENTAX K-1. Progettata per facilitare la ripresa in posizione verticale, è equipaggiata con un pulsante di scatto, un set di pulsanti di comando (blocco AE, AF, ISO, compensazione dell’esposizione, pulsante verde), un comando di anteprima e due ghiere elettroniche — che replicano i comandi disponibili sul corpo macchina. Vanta anche una costruzione a tenuta di polvere e pioggia identica a quella del corpo macchina PENTAX K-1. In aggiunta alle batterie ricaricabili dedicate a ioni di litio, accetta anche 6 batterie stilo di tipo AA.
• Tutti gli altri marchi o le denominazioni dei prodotti qui menzionati sono marchi di fabbrica o marchi di fabbrica registrati delle rispettive aziende.
• Aspetto e caratteristiche tecniche sono soggetti a variazioni senza preavviso.
______________________________________________________________________

PENTAX K-1 – Specifiche

Codice prodotto
Codice prodotto 19567
Tipo
Tipo fotocamera Fotocamera digitale reflex monobiettivo autofocus ad esposizione automatica TTL, con modalità di registrazione video
Sensore
Tipo CMOS ad alta sensibilità senza filtro anti-alias (per avere la massima risoluzione possibile)

Simulatore filtro AA: Riduzione del moiré tramite unità SR. Opzioni: OFF / Tipo 1 / Tipo 2 / Bracketing (3 immagini)

Dimensioni 35,9 x 24,0 mm
Pixel totali Circa 36,77 megapixel
Pixel effettivi Circa 36,40 megapixel
Fotografie [Full Frame 35mm]

JPEG: L (36M: 7360×4912) M (22M: 5760×3840) S (12M: 4224×2816) XS (2M: 1920×1280),

RAW: (36M: 7360×4912)

[Formato APS-C]

JPEG: L (15M: 4800×3200) M (12M: 4224×2816) S (8M: 3456×2304) XS (2M: 1920×1280),

RAW: (15M: 4800×3200)

Pixel Shift Resolution: Fotografie ad alta risoluzione basate sull’acquisizione di tutte le informazioni RGB per ciascun pixel – Ora la funzione tiene conto anche dei soggetti in movimento.

Filmati Full HD (1920×1080, 60i/50i/30p/25p/24p), HD (1280×720, 60p/50p)
Sensibilità ISO AUTO/da 100 a 204800 ((incrementi 1EV oppure 1/2EV oppure 1/3EV)
Stabilizzazione immagine Sistema a 5 assi a spostamento del sensore SR II (Shake Reduction II)

Compatibile con tutti gli obiettivi PENTAX (con gli obiettivi più vecchi opera su 3 assi).

Pulizia sensore Sistema piezoelettrico Dust Removal II.
Funzione Dust Alert di avviso polvere.
Obiettivo
Attacco Attacco a baionetta PENTAX KAF2 (montatura K con presa di forza AF, contatti di informazione obiettivo e contatti di potenza)
Obiettivi utilizzabili Obiettivi con baionetta PENTAX KAF3, KAF2, KAF e KA.
* Funzione Power Zoom disponibile. Obiettivi con baionetta K utilizzabili con restrizioni operative. Gli obiettivi con attacco S (vite M42) e gli obiettivi dei sistemi PENTAX 67/645 sono utilizzabili tramite adattatori (codici adattatori 37954, 38455 o 30120) con restrizioni operative.
Sistema di messa a fuoco
Tipo TTL ad analisi di fase ad area allargata SAFOX 12 con 33 punti (25 centrali a croce).
Sistema AF a contrasto in Live View.
Funzioni AF.S = Autofocus singolo (con blocco AF), AF.C = Autofocus continuo, Manuale
Possibilità di personalizzazione delle impostazioni di messa a fuoco
Selezione punti AF: Punto centrale (spot), Selezione manuale, Area allargata (S, M, L), Selezione zona oppure automatica (33 punti AF)
Campo di messa a fuoco (automatica) Da -3 a 18 EV (ISO 100 / a temperatura normale)
Ausilio AF Illuminatore spot (LED)
Mirino
Tipo Pentaprisma in vetro
Angolo di campo Circa 100%
Ingrandimento Circa 0,70x (50mm F1.4 all’infinito)

Estrazione pupillare: Circa 20,6mm (dalla lente esterna dell’oculare), Circa 21,7mm (dal centro dell’oculare)

Schermo di messa a fuoco Natural-Bright-Matte III, con dati LCD sovrapposti e configurabili

Non intercambiabile

Indicazioni Sovrapposte al mirino: Punti AF, Visualizzazione griglia, Livella elettronica, Cornice AF, Cornice misurazione spot, Ritaglio
Regolazione diottrica Da -3,5 a +1,2m-1 circa
Monitor
Tipo Monitor LCD a colori TFT da 3,2″ (proporzioni 3:2) di tipo air-gapless ad ampio angolo di visione.
Regolazione della luminosità, del colore e della saturazione.
Outdoor View Setting: regolabile ±2 passi
Vetro protettivo antigraffio con trattamento antiriflessi
Sistema di inclinazione flessibile
Risoluzione Circa 1.037.000 punti
Riproduzione Fotogramma singolo, visualizzazione immagini multiple (6,12, 20, 35, 80 miniature), visualizzazione ingrandita (fino a 16, visualizzazione 100% e ingrandimento veloce), rotazione, istogramma (istogramma Y, istogramma RGB), avviso area sovraesposta, Rotazione automatica immagine, informazioni dettagliate, Informazioni copyright (Fotografo, Detentore copyright), Visualizzazione per cartelle, Visualizzazione calendario in striscia, Presentazione, Dati GPS (Latitudine, Longitudine, Altitudine, Coordinated Universal Time (UTC)), Direzione
Liveview
LiveView Campo di visione: Circa 100%
Ingrandimento: fino a 16x
Autofocus a contrasto (Rilevamento volto, Inseguimento, Punti AF multipli, Selezione, Spot)
Focus Peaking: ON/OFF
Opzioni: Livella elettronica, Griglia, istogramma, avviso aree sovraesposte, regolazione composizione
Tipi griglia: 4×4, Sezione aurea, Scala, Quadrato 1, Quadrato 2
Colori griglia: Nero/Bianco
Pannello LCD
Indicazioni ISO, Livello della batteria, Livella elettronica, Scatti rimanenti, Modo di scatto, tempo di posa, Diaframma, Spia flash, Compensazione EV
Otturatore
Tipo A controllo elettronico sul piano focale con lamelle a scorrimento verticale.
Otturatore particolarmente affidabile, testato per 300.000 cicli di scatto
* Otturatore elettronico usando Pixel Shift Resolution
Tempi Automatico: da 1/8000 di secondo a 30 secondi
Manuale: da 1/8000 di secondo a 30 secondi (incrementi 1/3 o 1/2 EV) e posa B
Sincro flash Slitta a contatto caldo. Tempo sincro: 1/200 sec., P-TTL, sincro coi tempi veloci, sincro wireless usando più flash dedicati PENTAX. Presa sincro X per flash da studio.
Esposimetro
Misurazione TTL a piena apertura con lettura multi-zona tramite sensore RGB da 86.000 pixel (accoppiata con obiettivo e informazioni AF).
Multi-zona, Media ponderata al centro, Spot
Modi esposizione Scene Analyze Auto, Programma, Priorità delle sensibilità, Priorità dei tempi, Priorità dei diaframmi, Priorità dei tempi e dei diaframmi, Manuale, Posa B, Tempo sincro X, Filmati, USER1, USER2, USER3, USER4, USER5
Campo di misurazione EV da -3 a 20 (alla sensibilità standard in uscita 100 con obiettivo 50mm F1,4)
Blocco esposizione Disponibile (pulsante AE-L configurabile);
Timer per il doppio del tempo impostato come esposimetro attivo nelle impostazioni personalizzate;
Continuo fino a quando si tiene premuto a metà il pulsante di scatto
Compensazione ± 5 EV (incrementi 1/2 EV o 1/3 EV)
Flash
Tipo Sincronizzazione: 1/200 sec.
Automatico, Automatico + Riduzione occhi rossi, Flash On, Flash On + Riduzione occhi rossi, Sincro sui tempi lenti, Sincro sui tempi lenti + Riduzione occhi rossi, P-TTL, Sincro sulla seconda tendina, Sicro a controllo del contrasto, Sincro alta velocità, Sincro wireless (richiede almeno 2 flash esterni dedicati PENTAX).
Compensazione esposizione Da -2 EV a +1EV (incrementi 1/3EV)
Parametri esposizione
Modi Modi di scatto

Foto: Singolo, Continuo (H, M, L), Autoscatto (12 sec. o 2 sec.), Telecomando (0 sec., 3 sec. o continuo), Bracketing esposizione (2, 3 o 5 fotogrammi), Scatto con specchio sollevato, Esposizione multipla, Ripresa intervallata, Ripresa intervallata composita, Stelle strisciate

Bracketing, Ripresa intervallata, Ripresa intervallata composita, Filmato intervallato, Esposizione multipla e Stelle strisciate sono attivabili anche da autoscatto/telecomando.

Scatti continui:
[Pieno formato 35mm]
Max. circa 4,4 fps, JPEG (L: ★★★ a Continuo H): fino a 70 fotogrammi, RAW: fino a circa 17 fotogrammi
Max. circa 3,0 fps, JPEG (L: ★★★ a Continuo M): fino a 100 fotogrammi, RAW: fino a circa 20 fotogrammi
Max. circa 0,7 fps, JPEG (L: ★★★ a Continuo L): fino a 100 fotogrammi, RAW: fino a circa 100 fotogrammi

[Formato APS-C]
Max. circa 6,5 fps, JPEG (L: ★★★ a Continuo H): fino a 100 fotogrammi, RAW: fino a circa 50 fotogrammi
Max. circa 3,0 fps, JPEG (L: ★★★ a Continuo M): fino a 100 fotogrammi, RAW: fino a circa 70 fotogrammi
Max. circa 1,0 fps, JPEG (L: ★★★ a Continuo L): fino a 100 fotogrammi, RAW: fino a circa 100 fotogrammi

Esposizione multipla: Composita (Additiva/Media/Brillante), Numero scatti: da 2 a 2000 immagini

Ripresa intervallata:
[Ripresa intervallata]
Intervallo: da 2s a 24h / Standby
Intervallo: da min 1s a 24h, Numero scatti: da 2 a 2000 immagini;
Avvio: Subito/Autoscatto/Telecomando/Ora prefissata

[Ripresa intervallata composita]
Intervallo: da 2s a 24h / Standby
Intervallo: da min 1s a 24h, Numero scatti: da 2 a 2000 immagini;
Modo composito: Additiva/Media/Brillante, Salva processo: On/Off

Impostazioni di ripresa:

Immagine personalizzata: Auto Select, Brillante, Naturale, Ritratto, Paesaggio, Vivace, Radiosa, Attenuata, Piatta, Ometti sbianca, Film invertibile, Monocromatica, Cross Processing

Livello di nitidezza: Nitidezza fine e Nitidezza extra migliorano la nitidezza fornendo dettagli molto superiori

Cross Processing: Casuale, Preimpostata 1-3, Preferita 1-3

Chiarezza: Regolabile ±4 passi

HDR: Auto, HDR1, HDR2, HDR3, HDR evoluto, Regolazione del bracketing sull’esposizione, Funzione di correzione automatica della composizione

Correzione obiettivo: Distorsione, Aberrazione cromatica laterale, Illuminazione periferica, Correzione diffrazione

Compensazione gamma dinamica: Correzione alteluci, Correzione ombre

Riduzione rumore: NR tempi lenti, NR alti ISO

Correzione orizzonte: SR attivato: correzione fino a 1 grado, SR disattivato: correzione fino a 2 gradi

Regolazione della composizione: Campo di regolazione di ±1,5mm su, giù, sinistra o destra (1mm con sensore ruotato); campo di rotazione di 1 grado

Livella elettronica: Visualizzata nel mirino e nel pannello LCD (orizzontale e verticale); Visualizzata sul monitor LCD (orizzontale e verticale)

Riconoscimento volto Rilevamento dei volti in Live View
Bilanciamento bianco Tipo: metodo combinato di sensore immagine CMOS e sensore rilevamento sorgente di luce

Automatico, Automatico multiplo, Luce diurna, Ombra, Cielo nuvoloso, Fluorescente (D, N, W, L), Tungsteno, Flash, CTE, Manuale (fino a 3 impostazioni), possibile regolazione temperatura colore (fino a 3 impostazioni), Copia bilanciamento da una immagine acquisita

Regolazione fine: ±7 incrementi sull’asse A-B o G-M

Filtri digitali In ripresa: Estrazione colore, Sostituzione colore, Fotocamera giocattolo, Retrò, Alto contrasto, Ombreggiatura, Inversione colore, Unicolor forte, Monocromatica forte

In riproduzione: vedere apposita sezione

Filmati
Registrazione Formato file: MPEG-4 AVC/H.264 (MOV) *Motion JPEG (AVI) per filmato intervallato

Pixel registrati: Full HD (1920×1080, 60i/50i/30p/25p/24p) HD (1280×720, 60p/50p)

Regolazione esposizione video: M, Av, TAv.

Sonoro: microfono incorporato stereo o esterno stereo;
Possibilità di regolare il livello audio;
Filtro antivento

Durata registrazione: fino a 25 minuti o 4GB; la registrazione si ferma automaticamente se la temperatura interna della fotocamera diventa eccessiva.

Immagine personalizzata: Auto Select, Brillante, Naturale, Ritratto, Paesaggio, Vivace, Radiosa, Attenuata, Piatta, Ometti sbianca, Film invertibile, Monocromatica, Cross Processing

Cross Processing: Casuale, Preimpostata 1-3, Preferita 1-3

Filtri digitali: Estrazione colore, Sostituzione colore, Fotocamera giocattolo, Retrò, Alto contrasto, Ombreggiatura, Inversione colore, Unicolor forte, Monocromatica forte

HDR: *disponibile solo per filmato intervallato automatico, HDR1, HDR2, HDR3, Possibile regolazione del bracketing esposizione

Registrazioine filmato intervallato:

[Filmato intervallato]
Pixel registrati: 4K/FullHD/HD, Formato file: Motion JPEG (AVI), Intervallo: da 2s. a 24h./ Standby
Intervallo: Min.1s. a 24h., Numero scatti: da 8 a 2000 immagini (da 8 a 500 immagini a 4K),
Intervallo avvio: Subito/Autoscatto/Telecomando/Set Time

[Star Stream]
Recorded Pixels: 4K/FullHD/HD, File Format: Motion JPEG (AVI), Interval: 2s. to 24h./ Standby
Interval: Min.1s. to 24h., Number of shots: 8 to 2000 images (8 to 500 images at 4K),
Start Interval: Now/Self-timer/Remote Control/Ora prefissata,
Dissolvenza: Off/Bassa/Media/Alta

Editing Disponibile
Riproduzione
Filtri digitali Regolazione parametro di base, Estrazione colore, Sostituzione colore, Fotocamera giocattolo, Retrò, Alto contrasto, Ombreggiatura, Inversione colore, Colore unico forte, Monocromatica forte, Espansione tonale, Schizzo, Acquerello, Pastello, Posterizzazione, Miniatura, Soft, Effetto stelle, Fish-eye, Slim, Monocromatica
Opzioni Visione in riproduzione:

Fotogramma singolo, visualizzazione immagini multiple (6,12, 20, 35, 80 miniature), visualizzazione ingrandita (fino a 16, visualizzazione 100% e ingrandimento veloce), rotazione, istogramma (istogramma Y, istogramma RGB), avviso area sovraesposta, Rotazione automatica immagine, informazioni dettagliate, Informazioni copyright (Fotografo, Detentore copyright), Visualizzazione per cartelle, Visualizzazione calendario in striscia, Presentazione, Dati GPS (latitudine, longitudine, altitudine, Coordinated Universal Time, Orientamento)

Elimina:

Elimina immagine singola, elimina tutte, seleziona e elimina, elimina cartella, elimina immagine in revisione immediata

Conversione RAW:

Selezione file RAW: Seleziona immagine singola, Seleziona immagini multiple, Seleziona una cartella

Parametri di conversione RAW: Bilanciamento del bianco, Immagine personalizzata, Sensibilità, Chiarezza, Tonalità pelle, Filtro digitale, HDR, Pixel Shift Resolution, Correzione ombre, NR alti ISO, Correzione distorsione, Correzione illuminazione periferica, Correzione aberrazione cromatica laterale, Correzione diffrazione, Correzione frange colorate, Formato file (JPEG/TIFF), Proporzioni, Pixel registrati JPEG, Qualità JPEG, Spazio colore

Modifica:

Rotazione immagine, Correzione moiré, Ridimensionamento, Ritaglio (possibilità di regolare proporzioni e inclinazione), Editing filmati (Dividi o elimina fotogrammi selezionati), Acquisisci foto JPEG da un filmato, Salva dati RAW in memoria buffer, Copia immmagine

Memoria
Schede compatibili Schede di memoria: SD, SDHC e SDXC (Conforme a standard UHS-1)

Doppio slot SD: Uso sequenziale, Salva su entrambe, Separa RAW/JPG, Possibilità di copiare immagini tra slot

Formato file RAW (PEF/DNG), JPEG (Exif 2.30), conforme DCF2.0

Qualità RAW (14bit): PEF, DNG, JPEG:*(Buona),**(Migliore),***(Ottima), RAW + JPEG

Registrazione simultanea RAW e JPEG

Spazio colore: sRGB, AdobeRGB

Nome file “IMGP****” o personalizzabile dall’utente
Numerazione file: Sequenziale, Ripristina
Caratteristiche speciali
Particolarità GPS/Bussola elettronica

GPS: Log GPS (Intervallo log, Durata log, Opzioni scheda di memoria), Sincronizzazione ora GPS
Bussola elettronica: Disponibile
Astrotracer: Possibile
Satelliti: GPS, QZSS, SBAS(WAAS/ EGNOS/ GAGAN/ MSAS)
Frequenza di ricezione: L1 1575.42MHz
Dati registrati: Latitudine, Longitudine, Altitudine, Ora (UTC), Direzione
Geodesia: World Geodetic System (WGS84)
Log GPS: Formato KML, Intervallo log: 5/10/15/30sec. /1min., Durata log: 1-24h (fino a 9 ore
con intervallo log 5sec. Fino a 18 ore con intervallo log 10sec.)

Bussola elettronica: Calcolo azimut con sensore geomagnetico triassiale e sensore di accelerazione triassiale, Standard vero nord

Personalizzazione

Modo USER: Si possono salvare fino a 5 impostazioni

Funzioni personalizzate: 26 voci

Memoria modi: 16 voci

Personalizzazione comandi: Pulsante Fx1, Pulsante FX2 (Formato file, Outdoor View Setting, Modo flash, Pixel Shift Resolution, Shake Reduction, Correzione orizzonte, Livella elettronica), Pulsante AF (AF1, AF2, Annulla AF), Leva anteprima (Anteprima ottica/Anteprima digitale)
Si possono salvare anche svariate impostazioni riguardanti le ghiere elettroniche nei vari modi di esposizione.

Personalizzazione AF: AF.S: Priorità fuoco/ Priorità scatto
Azione 1° fotogramma in AF.C: Priorità scatto/Auto/Priorità fuoco
Azione in AF.C Continuo: Priorità fuoco, Auto, Priorità FPS
Mantieni stato AF: OFF, Basso, Medio, Alto
AF in ripresa intervallata: Blocca il fuoco alla prima esposizione, Regola il fuoco per ciascuno scatto
AF con telecomando: Off/On

Blocco controllo operativo:
Tipo 1: Ghiera elettronica, Compensazione EV, ISO, Pulante verde, Blocco AE
Tipo 2: Selettore 4 vie, pulsante cambio punto AF, Cambio punto AF, Pulsante OK, Pulsante Menu

Dimensioni testo: Standard, Grande

Ora internazionale: Impostazioni per 75 citta (28 fusi orari)

Regolazione fine AF: ±10 passi, regolazione uniforme, Regolazione individuale (se ne possono salvare per coprire fino a 20 obiettivi)

Impostazioni illuminazione: Pannello LCD (Alta/Bassa/Off), Comandi suil dorso (Alta/Bassa/Off), Baionetta obiettivo (On/Off), Slot schede/Connettore (On/Off)

Spie: Wi-Fi (Alta/Bassa/Off), GPS (Alta/Bassa/Off), Autoscatto (On/Off), Telecomando (On/Off)

Dati di copyright: Nomi per “Fotografo” e “Detentore copyright” si possono inserire nel file immagine. Possibilità di vedere la storia delle revisioni tramite il software in dotazione.

Ambiente operativo

Temperatura: -10°C ~ 40°C
Umidità: 85% o meno (senza condensa)
Protezione polvere e acqua: 87 guarnizioni a protezione della fotocamera da polvere, pioggia e spruzzi. La fotocamera non è impermeabile.

Lingue Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Portoghese, Italiano, Olandese, Danese, Svedese, Finlandese, Polacco, Ceco, Ungherese, Turco, Greco, Russo, Coreano, Cinese tradizionale, Cinese semplificato, Giapponese
Wireless LAN
Normative IEEE 802.11b/g/n
Frequenza (Frequenza centrale) 2412MHz ~ 2462MHz (1ch ~ 11ch)
Sicurezza Autenticazione: WPA2, Crittografia: AES
Interfaccia
Interfaccia Porta di connessione: USB2.0 (micro B), Connettore uscita HDMI (Tipo D), Ingresso alimentazione DC, Presa per cavo di scatto, Presa sincro X, Ingresso microfono stereo, Uscita cuffia

Connessione USB: MSC/PTP

Alimentazione
Compatibilità Tipo batteria: Batteria ricaricabile a ioni di litio D-LI90.
Disponibili impugnatura portabatteria D-BG6 e kit adattatore a rete K-AC132 (opzionali)
Autonomia Immagini registrabili: circa 760
Durata in riproduzione: circa 390 minuti* Con batteria a ioni di litio completamente carica. Verificato in conformità alle norme CIPA. Le prestazioni effettive possono variare con le condizioni di impiego della fotocamera.
Dimensioni e peso
Altezza 110mm
Larghezza 136,5mm
Profondità 85,5mm
Peso Circa 925g a vuoto (solo corpo macchina, senza batteria e scheda di memoria SD)
Circa 1010g carica e pronta all’uso (con batteria e 1 scheda di memoria SD)
Accessori
Software in dotazione PENTAX Digital Camera Utility 5
Contenuto del kit Batteria ricaricabile a ioni di litio D-LI90(B) – 39830

Caricabatteria D-BC90 – 39832

Coprioculare ME – 31011

Cavo alimentazione AC D-CO2E – 39475

Cinghia PENTAX O-ST162 – 38477

Conchiglia oculare FT – 30128

Coperchietto slitta FK – 31040

Tappo baionetta KII – 31000

Tappino presa sincro 2P – 31042

Anellino triangolare PENTAX K-1 – 38599

Protezione PENTAX K-1 – 38600

Software (CD-ROM) S-SW162 – 38557

Accessori opzionali Batteria a ioni di litio D-LI90(B) – 39830

Kit caricabatteria K-BC90E – 39834

Adattatore a rete K-AC132E – 38779

Impugnatura portabatteria a prova di intemperie D-BG6 – 38607

Oculare ingranditore O-ME53 – 30150

Telecomando impermeabile O-RC1 – 39892

Cavo di scatto CS-205 – 37248

Flash PENTAX AF 201FG con custodia – 30458

Flash PENTAX AF 540FGZ II con custodia – 30456

Flash PENTAX AF 360FGZ II con custodia – 30438

Cinghia nera O-ST1401 – 38613

Cinghia rossa O-ST1401 – 38614

_______________________________________________________________________

K-1_w_28105_2

K-1_top

016_k1-2b

020_k1_body-2b

K-1_back_2

K-1_back_3

015_k1_28105_hood-2b

k1_1

k1_2

K-1_front

K-1_m_up

K-1_w_28-105_BG6

F3.5-5.6

F2.8

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...