Panasonic FZ62

Panasonic ha presentato la FZ62 una bridge di medio prezzo con uno zoom 24x 25-600 mm equivalente e un sensore MOS da 16 Mpx. La FZ62, a differenza dell’altra nuova bridge FZ200, non ha l’obiettivo F72,8 a luminosità costante ne il mirino ad alta risoluzione, ma il suo sensore permette di riprendere immagini ad alta risoluzione a 10 scatti al secondo e girare video a 1080i50 (1920×1280 pixel) 25p. La FZ62 offre un totale controllo manuale (ma senza rinunciare alla modalità automatica iA). L’obiettivo è trattato con il sistema antiriflettente ‘Nano Surface Coating’ per minimizzare le riflessioni interne.

Le caratteristiche principali della FZ62 sono:

Sensore: MOS 1/2,33″ da 16,1 Megapixel
Obiettivo: LEICA DC VARIO-ELMARIT F2,8-5,2 ultra-grandangolo da 25 mm con zoom ottico 24x (25-600 mm di una fotocamera da 35 mm)
Display: Intelligent LCD da 3”, 460.000 pixel
Registrazioni video: Full HD (1.920 x 1.080) 50i (PAL) nei formati AVCHD e MP4

Riporto il comunicato stampa di Panasonic:

_________________________________
Zoom ottico 24x con elevata velocità di risposta e registrazione di video Full HD

DMC-FZ62 è dotata di obiettivo ultra grandangolare da 25 mm LEICA DC VARIO-ELMARIT F2.8-5.2 con zoom ottico 24x (equivalente a 25-600 mm di una fotocamera da 35 mm). Grazie alla tecnologia Intelligent Resolution, è disponibile anche l’Intelligent Zoom da 48x, che mantiene intatta la qualità dell’immagine anche se ricorre allo zoom digitale. Il grandangolo da 25 mm abbraccia un’area di scatto che è circa il 196% di quella degli obiettivi standard da 35 mm. L’obiettivo di DMC-FZ62 vanta anche la tecnologia Nano Surface Coating che riduce al minimo le scie dovute agli effetti ghost e flare.

Il sensore MOS da 16,1 Megapixel a elevata sensibilità e il processore Venus Engine accrescono la velocità di risposta e la qualità dell’immagine di DMC-FZ62 persino quando si scatta o si riprende con elevati livelli di sensibilità. I sistemi Intelligent Noise Reduction e Multi-process Noise Reduction contribuiscono alla riduzione del rumore e a rendere chiare le immagini anche in condizioni di ridotta luminosità.

Grazie all’elevata velocità del segnale in uscita del sensore MOS da 16,1 Megapixel e del processore Venus Engine, DMC-FZ62 scatta 10 fps (massimo 3 immagini) alla piena risoluzione di 16,1 Megapixel con l’otturatore meccanico. In più, questo modello dispone di accensione rapida (circa 0,9 sec) e Light Speed AF per una messa a fuoco automatica rapida e precisa.

DMC-FZ62 effettua riprese video con risoluzione Full HD (1.920 x 1.080) nei formati AVCHD e MP4. Il formato AVCHD ha un’ottima compatibilità con le apparecchiature AV come HDTV o lettori Blu-ray Disc™, mentre il formato MP4 vanta una notevole compatibilità con i computer. Questa fotocamera può vantare un’elevata qualità audio grazie al Dolby® Digital Stereo Creator, allo zoom per cancellare i rumori e alla funzione Auto Wind Cut per ridurre il rumore del vento. Lo zoom 24x optical zoom, la modalità iA (Intelligent Auto) e la modalità Creative Control sono tutti disponibili anche nelle riprese video.

Creative Control e Creative Retouch consentono di applicare 14 effetti artistici alle immagini prima e dopo lo scatto, e i parametri di ciascun effetto possono anche essere regolati. La modalità iA Plus consente di regolare il fuori fuoco, la compensazione dell’esposizione e il bilanciamento del bianco. HDR (High Dynamic Range) combina tra loro più immagini prese con differenti esposizioni per formarne una sola, caratterizzata dall’esposizione più appropriata e da una notevole ricchezza di gradazioni.

___________________________________

Sostituisce la FZ48 come bridge di gamma media. Ha il solito ottimo obiettivo Leica 25-600 e un nuovo sensore da 16 Mpx.

___________________________________

Annunci

7 pensieri riguardo “Panasonic FZ62”

  1. ciao francesco, vorrei acquistare la panasonic fz62 (270 euro in internet), ma ho visto che con circa 30 euro in piu c’è anche la sony dsc hx200v.
    quale mi consigli fra le due ed in caso quale altro prodotto bridge mi consiglieresti stando sulla cifra max di circa 300 euro.
    grazie
    emilio

    Mi piace

    1. Emilio,
      fra le due ti consiglieri … la Pentax X-5 perchè ha uno zoom che si spinge più nel campo grandangolare ed è alimentata da batteria a stili AA ricaricabili, più facilmente reperibili e meno costose di quelle al litio.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

    1. Emilio,
      le bridge da questo punto di vista sono tutte uguali. La loro qualità d’immagine è buona quando c’è luce, scarsa se c’è poca luce e si aumenta la sensibilità.
      L’unica che si distingue con una qualità migliore alle alte sensibilità è la Fujifilm X-S1.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

  2. Ciao Emilio, ho acquistato finalmente la mia FZ62. Essendo pero’ un po’ avanti con l’eta’ e avendo sempre posseduto Manuali ormai obsolete (dicono!) con tutti quei tasti sto diventando matto. Ti chiedo solo una cosa per non farti perdere tempo, L’HDR come si applica alla fotocamera? Io non riesco a trovare i…tasti giusti. Ti ringrazio e spero in una tua risposta

    Mi piace

    1. Maurizio,
      forse volevi chiedere a me, Francesco gestore del blog, piuttosto che a Emilio.
      Il fatto di avere “una certa età” non vuol dire però non essere capaci di usare dispositivi elettronici moderni… basta provare!
      Non ho disponibile una FZ62 per verifica, ma la funzione HDR si imposta scegliendola fra le scene disponibili dal menu Scene, come in tutte le Panasonic.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...