Nikon D7000

Nikon ha presentato oggi la tanto attesa sostituta della D90, la D7000. In realtà questo nuovo modello si posiziona un po’ più in alto rispetto alla D90 che continuerà a restare sul mercato per qualche mese ancora. La D7000 è dotata di un corpo metallico in lega di magnesio e offre, come la D3100, il video Full HD 1920×1080 pixel. Oltre a ciò la nuova reflex è dotata di un sensore CMOS da 16,2 mpx, uno schermo LCD da 3′, un nuovo sistema AF con 39 punti e una sensibilità estesa fino a 25600 Iso.

Le caratteristiche principali della nuova Nikon D7000 sono:

– sensore formato APS CMOS da 16,2 Mpx
– corpo in lega di magnesio protetto contro polvere e umidità
– possibilità di montare tutti gli obiettivi Nikon con fattore di conversione focale di 1,5; possibilità di usare vecchi obiettivi Ai, non CPU, registrandone 9, in priorità dei diaframmi o in manuale (come D300s/D3s/D3x)
– motore Af incorporato nel corpo
– nuovo elaboratore di immagine Expeed 2
– mirino pentaprisma con copertura del 100 % e ingrandimento dichiarato di 0,94 (reale di 0,63x)
– schermo LCD da 3′ e 921.000 pixel
– funzione live-view con AF a rilevamento di contrasto ad inseguimento del soggetto, modalità scene  e riconoscimento dei volti
– tempi di otturazione da 30 sec a 1/8000; otturatore collaudato per 150.000 scatti
– sensibilità da 100 a 6400 Iso espandibile fino a 25600
– possibilità di salvare in raw a 12 o 14 bit anche con compressione senza perdita
– nuovo sensore RGB da 2016 pixel per un’accurata misurazione dell’esposizione e controllo dei flash
– nuovo sistema di messa a fuoco AF a 39 punti di cui 9 a croce Mulicam 4800DX
– velocità di raffica 6 fg/s
– rilascio rapido dell’otturatore per ridurre il rumore dello specchio
– numerosi effetti speciali e possibilità di ritocco direttamente in macchina quali correzione occhi rossi, ritocco rapido e numerosi effetti filtro
– ripresa video Full HD a 1920×1080 pixel (24 o 30 fg/s) con audio stereo
– autofocus continuo AF-F durante la ripresa video e possibilità di controllare l’esposizione
– ingresso per microfono stereo
– uscita HDMI
– possibilità di salvare immagini durante la ripresa video
– pulsante unico per live view e video
– pulsante per live view e per riprese video dedicato
– registrazione video con codec H.264
– livella elettronica incorporata
– intervallometro
– D-Lighting attivo consente di conservare automaticamente i particolari in condizioni di alte-luci oppure ombre
– doppio sistema di riduzione della polvere integrato
– nuovo tipo di batteria agli ioni di litio EN-EL15 per 1050 scatti
– impugnatura portabatterie MB-D11 opzionale per una seconda EN-EL15 o 6 batterie AA
– dimensioni 132x105x77 mm
– peso 780 grammi

La D7000 sarà disponibile dal mese prossimo. Il prezzo in Italia non è ancora disponibile sul sito Nital. In USA dovrebbe costare 1199 $ il solo corpo.

La D7000 è la novità più importante fra gli ultimi annunci Nikon. Si posiziona fra le economiche D3100 e D500 e la D300s, con alcune caratteristiche superiori a quest’ultima sostituendo di fatto la D90,
Le sue caratteristiche più innovative sono il corpo in metallo, il nuovo sistema autofocus a 39 punti che garantisce migliore velocità e precisione e il video, finalmente Full HD con la funzione AF che consente di mantenere a fuoco il soggetto sia in modalità live-view che nelle riprese video. Ciò consente di effettuare riprese video sempre a fuoco con maggiore facilità.
La D7000 si propone come fotocamera di classe con caratteristiche anche professionali che la pongono al di sopra della stessa D300s. Interesserà quindi sia fotoamatori evoluti che possiedono già una Nikon reflex più economica e che vogliono fare un selto di qualità, sia nuovi clienti del marchio che apprezzeranno le sue notevoli caratteristiche.
La sua concorrente più agguerrita è senza dubbio la Canon 7D che vanta 2 Mpx in più di risoluzione, in realtà abbastanza trascurabili a questo livello, ma una sensibilità massima inferiore ed un sistema autofocus meno sofisticato. Inoltre la gamma di obiettivi Nikon amatoriali e semiprofessionali è superiore alla relativa Canon, non tanto per risoluzione, quanto per ergonomia, funzionalità e livello di costruzione.

Advertisements

48 pensieri su “Nikon D7000”

  1. Le case continuano a sfornare modelli sempre migliori, ma poi si vedono scene come quella che mi è capitata questa estate a Meissen.
    Seduto nella magnifica cattedrale in attesa di un concerto, si è seduta nel banco davanti una giapponesina (carina davvero) con una (ancora) magnifica Nikon D90 con tanto di cannone. Costei decide di scattare qualche foto e lo fa…. utilizzando esclusivamente il live view. Scommetto che non ha mai sbirciato nel mirino durante tutto il suo tour europeo! Caro Francesco puoi immaginare una macchina del genere tenuta a braccia distese per vedere bene lo schermo dietro!
    Con tante belle macchine bisognerebbe creare anche i fotografi!

    Mi piace

    1. Prima di vendere certe reflex dovrebbero fare dei test sul cliente! Forse l’errore è stato quello di introdurre il lve view che serve raramente, almeno per le foto.
      Purtroppo oggi viviamo in tempi in cui si vuole tutto facile e comodo, non ci si vuole impegnare e fare la minima fatica e sforzo intellettuale (se se ne è capaci!) per imparare qualcosa. E così si compra la reflex perchè “è meglio”, “fa più fico”, “è cool” e ce ne si può vantare con gli amici, ma poi si usa come una compatta perchè non si fa il minimo sforzo per capire. E dopo ci si lamenta che le foto fanno schifo e che la nuova reflex non è di buona qualità.
      Scusa lo sfogo, ma ho visto anche io scene di questo genere e non erano giapponesi ma italiani.
      Per creare fotografi bisognerebbe insegnare fotografia a scuola, ma questi corsi in genere sono rari e facoltativi, spesso a pagamento.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

      1. Sai questa estate mi è capitato di dover consigliare, su richiesta insistente, una fotocamera ad una amica che tra l’altro non vive neanche in Italia ma era qua in ferie. Praticamente lei assieme al marito hanno acquistato una Nikon D3000 senza informarsi se avesse o meno il live view e arrivati a casa con il nuovo acquisto mi hanno chiesto come si facesse a fare foto guardando il display. Io gli ho spiegato che con quel modello non era possibile in quanto il live view non era presente ma che comunque non è importante visualizzare dal display per fare belle foto anzi probabilmente è vero il contrario. Non ne hanno voluto sapere e sono andati a cambiare la D3000 con la D5000 solo per la presenza del live view. Prima che procedessero al cambio gli ho spiegato che le reflex non sono fatte per fotografare in quel modo e che la messa a fuoco sarebbe risultata lenta e scomoda, ma niente. Be fatto sta che hanno cambiato la fotocamera e tutte le foto le hanno fatte mettendo a fuoco dal display lamentandosi che la messa a fuoco risultava lenta. Be cosa dire dalla mie parti in questi casi si dice “lega il somaro dove vuole il padrone” e così ho fatto. Appoggio il tuo pensiero nel senso che prima di vendere una reflex dovrebbero fare un test al cliente per non dover vedere scene simili….
        Saluti Enrico

        Mi piace

        1. Enrico hai ragione. Purtroppo si dovrebbe sempre cercare di evitare di consigliare fotocamere o qualsiasi cosa che non sia già quella che ha in mente chi ce la chiede, cosa che io spesso invece non faccio!
          Ciao, Francesco

          Mi piace

  2. senza spendere soldi basta andare sul sito Nital.it dove nella sezione experience ci sono belle belle guide per imparare e capire la fotografia.

    Io mi sto facendo una cultura di base.
    E poi se ci sono gli incompetenti con macchine fotografiche di medio alto livello meglio così.
    Avere una macchina super fika non ti fa fare automaticamente belle foto.

    La differenza la fa la qualità del fotografo… Il vero artista.
    La vera tragedia sarebbe vedere un incompetente che supera in bravura i risultati di uno che di fotografia ne capisce qualcosa.

    Ma questo ancora non succede : )

    ps: bella bella bella bella sta nuova Nikon!!!

    Mi piace

  3. Io sono indecisa: comprare d300s o questa d7000?
    Leggo in giro per il net che la d300s è superiore comunque a questa, ma in altre cose è migliore la d7000.
    Io non so più cosa fare! Ero decisa a prendere la d300s ad inizio agosto, poi ho letto vari rumors e ho aspettato questa e ora sono bloccata sul ‘cosa fare?’

    Mi piace

    1. Sara, a me la D300s e la D300 non hanno convinto mai molto. la D300s è inferiore per qualità d’immagine alla D90, però aveva un corpo in metallo sigillato contro polvere e umidità, invece che in plastica non sigillato, un Af a 51 punti invece che 11, la possibilità di salvare il raw non compresso a 14 bit invece che a 12, il mirino con il 100 % di copertura, la livella integrata, la raffica a 7 fg/s invece che 4,5, poteva usare i vecchi obiettivi Ai (la D90 no) e l’AF durante il video (la D90 no). Ciò poteva far propendere comunque per l’acquisto della D300s.
      La D7000 ha il corpo in metallo (magnesio) sigillato, l’AF a 39 punti, salva in raw non compresso a 14 bit, il mirino con copertura al 100 %, la livella integrata, la raffica a 6 fg/s, può usare i vecchi obiettivi Ai e ha l’AF durante il video. In più della D300s ha 16 Mpx invece che 12, la sensibilità estesa fino a 25600 Iso invece che 6400, il video Full HD 1920×1080 invece che HD 1280×720, pesa ed ingombra meno e costa anche meno della D300s.
      Ci vuoi ancora pensare? Io no e la D7000 sarà la mia prossima reflex.
      In rete ci saranno sempre quelli che criticano tutte le novita qualsiasi siano; di solito sono quelli che non se le possono permettere.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

      1. Mi piacerebbe che fosse anche la mia prossima reflex, ma non ha lo schermo orientabile… 😛

        Se ci fosse un test del cliente, io non avrei mai potuto fare una foto in vita mia! Ho inziato a fare foto accompagnando un professionista con Canon 1D e la prima cosa che ho detto è stata: che schermo piccolo per una fotocamera tanto costosa!

        Mi piace

      2. Ciao a tutti, sono Francesco e sono un felice possessore di una D90. Volendo affiancare un altro corpo alla mia 90 anch’io son andato in confusione per scegliere tra la nuova 7000 ed una 300 usata (come nuova) di un amico. E’ per questo che ho letto con interesse quanto sopra. Se poi si considera che, prima o poi, dovrà pur uscire una sostituta della D300 (io per il secondo corpo non ho fretta) allora la mia confusione è totale. C’è anche chi dice che, in realtà, la D400 non uscirà xché x Nikon sarà la nuova 7000 l’ammiraglia del formato APS. E allora chi ci capisce + qualcosa sulle strategie di Nikon? Comunque posso dire che, avendo avuto in prova la 300 (ed avendo fatto alcuni scatti di raffronto con la mia 90) mi sembra (anche se non riesco davvero a capire il perché) che la qualità dell’immagine della 90 sia leggermente superiore a quella della 300 e la mia impressione concorda quindi con quella di cui al n. 3 di questo articolo. Certo le mie prove non sono certo attendibili come quelle di riviste del tipo di Progresso Fotografico e simili, ma sono abbastanza certo di quello che dico. C’è qualcun altro che concorda con quanto dico e, soprattutto, sa spiegarmi il xché? Io non lo capisco proprio xché il sensore ed il processore della 90 e della 300 sono pressoché uguali. Escludo che la D300 usata abbia dei problemi xché, ripeto, è nuovissima. Grazie a che potrà rispondermi. Francesco

        Mi piace

        1. Francesco, non sei il solo ad avere l’impressione che la D90 sia migliore della D300s. L’ho avuta anche io e lo dimostrano le misure di DXOMark. Il perchè potrebbe essere nel software che c’è dietro all’elaborazione anche dei raw oppure a differenze nel sensore non dichiarate, ma non lo sapremo mai.
          Ciao, Francesco

          Mi piace

          1. Grazie Francesco della sollecita risposta!!! Dove potrei vedere le misure (intendi misurazioni?) di DXOMark? Comunque, a questo punto, credo che tra D300 e D7000 la scelta sia necessariamente obbligata verso la 7000, anche se mi si affaccia un altro dubbio: siamo sicuri che la 7000 sia VERAMENTE migliore della collaudata 90? Ad es. agli alti iso visti i 4 milioni di pixel in più in un sensore delle stesse dimensioni della 90? Boh, aspettare, comprare e provare è l’unica soluzione!!! Grazie ancora una volta se potrai rispondermi

            Mi piace

  4. La presenza del motore AF-interno, che sembrava mancare dalle prime voci (D95 c’è l’ha, la D7000 no…) la faranno diventare la mia prima reflex.
    Unico punto a sfavore è la mancanza di uno schermo LCD snodabile che se criticato da molti si dimostra particolarmente versatile in alcune occasioni, l’avrebbe resa praticamente “perfetta”.

    Mi piace

  5. Francesco, se tu dici che sarà la tua prossima reflex, avrai i tuoi motivi!
    Solo che io, che mi ritrovo una Canon 550D nuova di zecca, mi chiedo perchè la preferisci a Canon.
    Quali sono le caratteristiche che la rendono più appetibile?
    Non si sa mai, potrei anch’io convertirmi a Nikon…

    Mi piace

    1. Alessandro, non si tratta di preferire Canon o Nikon.
      A fine anno scorso stavo per comprare la 7D, la miglior APS fino ad oggi, ma poi ho confrontato i miei obiettivi Nikon, in particolare il 18-200 e il 70-300, tutti AF-S con motore ad ultrasuoni, con i corrispondenti Canon. Il 18-200 Canon non ha il motore ad ultrasuoni ed è lento e rumoroso, il 70-300 in più ha la lente anteriore che ruota! Non potevo dare via i miei ottimi obiettivi per i Canon inferiori. Oltretutto ci avrei rimesso parecchio. Ho aspettato ed ora arriva la D7000 che è all’altezza della 7D e forse anche meglio per AF e altro.
      Come vedi si tratta anche di valutare l’investimento fatto e gli obiettivi che interessano.
      Comunque la 550D è un’ottima macchina: l’ho provata con il 15-85 IS e mi ha fatto un’ottima impressione.
      Per le caratteristiche della D7000 leggi la mia scheda, comunque sono il sensore 16 Mpx, il corpo in magnesio, l’AF a 39 punti, il sistema esposimetrico, il mirino al 100 %, il video Full HD con l’AF, la livella, la velocità di raffica, la sensibilità di 25600, ecc.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

      1. Francesco, concordo con te, anch’io stavo pensando a Canon, ma gli zoom “tuttofare” Nikon (16-85 ottimo, 18- 105 idem peccato la baionetta in plastica, 18-200 VR II e 70-300 4,5) ti permettono di non spendere cifre astronomiche e di avere ottima resa con un bagaglio ridotto, anche come costruzione li preferisco ai Canon.
        Ho una D300 ed una D5OOO,con la quale ho ri-inziato a fotografare, credevo di fare un salto di qualità con la sorella maggiore,ma….solo di peso(la qualità si sente), in effetti la piccolina è un ottimo oggetto, vendo la D300 x la nuova D7000.
        Peccato x lo schermo orientabile, sarebbe stato il massimo (Canon 60D-G11) non è inutile come molti pensano, avete mai provato con il 10 mm o con il grandagolare in generale, a fotografare dal basso o riprendere soggetti senza dare troppo nell’occhio…. oltre alle sue ottime performance, questo è un altro motivo percui non venderò la D5000 che spero faccia “amicizia” con la futura sorella D7000…
        Saluti a tutti,
        PS:con lo schermo orientabile un buon live view è indispensabile…

        Mi piace

  6. Ho praticamente deciso, finalmente, di prendere questa d7000….unico dubbio: come andranno le mie ottiche (che uso con gran soddisfazione sulla f100) con il formato dx? oltre al fattore di moltiplicazione 1,5x, la perdita di qualità sarà importante? ecco l’elenco:
    20mm f2.8 afd
    50mm f1.4 afd
    28-105 f3.5-4.5 afd
    80-200 f2.8 afd a due ghiere
    comunque pensavo di prendere anche il 16-85 per dx, che accoppiato all’80-200 copre ogni esigenza…
    Ultima cosa: il rivestimento della parte frontale (dell’impugnatura) della d7000 è in gomma tipo f100? ummm…
    Comunque andrebbe bene!!
    grazie e complimenti ancora per il blog!

    Mi piace

    1. Fabrizio, ottima scelta anche se non so ancora quanto si dovrà aspettare per averla, penso però poco.
      Gli obiettivi che hai andranno bene e la perdita di qualità sarà lieve per i focale fissa e per l’80-200. Forse il più penalizzato sarà il 28-85 che però non ti servirà se prenderai il 16-85 (ottimo) che con l’80-200 potrà coprire tutte le esigenze. Peccato che il supergrandangolo 20 diventerà un moderato 30, in compenso il 50 diventerà un fantastico tele da ritratto 7571,4 ad alta luminosità e quindi con la possibilità di separare molto bene il primo piano dallo sfondo.
      Non ho visto ancora la D7000, la vedrò a Colonia nei prossimi giorni, quindi non so dirti come è l’impugnatura.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

  7. francesco, davvero hai intenzione di vendere la d300?
    io sono in procinto di fare il “salto di qualità”, sarebbe la mia prima reflex, ma dato che sono due anni che scatto con la d200 e d700 del mio ragazzo, non posso scendere al di sotto della d 300 con la mia prima reflex, mi sembrerebbero dei “giocattolini”! questa d7000 m’alletta parecchio, ma temo che economicamente mi convenga buttarmi sulla d300… o sbaglio?
    cominque, scusa le chiacchiere… attendo lumi sulla tua d300…
    saluti!

    Mi piace

      1. Infatti io non ho D300 da vendere. Se vuoi una D300 fai pure, comunque una D7000 ha complessivamente caratteristiche superiori, anche se pesa di meno (ma comunque è in metallo), un sensore migliore e un elaboratore d’immagine EXPEED 2 superiore.
        Ciao, Francesco

        Mi piace

  8. salve a tutti. ritorno dopo pochi anni, in nikon avevo la d70 errore ho venduto tutto compreso obbiettivi ora vorrei la d7000 con il50 f1,4g vorrei un consiglio sullo zoom da comprare di buona qualita e non pesante. grazie a chi gentimente mi risponde

    Mi piace

      1. Ciao, ma oltre al 18-200 indicato il 18-105 è valido?? poi altra cosa, sono indeciso su d7000 o canon 60d, ma oltre al prezzo diverso, vorrei capire se utilizzando il live view per scattare e quindi utilizzando il relativo AF del live view se è veloce e preciso, ho provato solo pochissio tempo,qualche minuto, la 60d con il live view in un centro commerciale ma sinceramente non riuscivo a scattare in quanto forse il gioco di luci ecc…rendeva lento ogni messa a fuoco…ma è proprio così? anche con la d7000 avrò questi problemi? vi prego datemi la vs. esperioenza effettiva e pratica! grazie

        Mi piace

        1. Massimiliano, ho avuto occasione di provare recentemente il 18-105 e contrariamente a quanto avevo letto non mi è sembrato granchè. Forse però era un esemplare difettoso.
          La messa a fuoco delle reflex con il live view è sempre molto lenta, non è un problema della 60D, ma dipende dal fatto che in queste condizioni non viene usato il sistema AF reflex a rilevamento di fase, molto rapido, ma quello a rilevamento di contrasto attuato direttamente sul sensore, come nelle compatte, molto più lento. Anche la D7000 ha quindi questa caratteristica (non lo definirei un problema).
          Ciao, Francesco

          Mi piace

          1. Ma nelle compatte mi sembra molto veloce , ne ho due e sono mediamente molto veloci, o forse ho capito male quello che mi hai spiegato…grazie ancora!!
            per la d7000 leggevo che per diversi utenti con alcuni obiettivi funziona molto bene, ed io volevo proprio usare il 18-105 nikon che dovrebbe essere pienamente compatibile , non mi rimane che andare a provare di persona in qualche posto.
            Comunque grazie per ogni eventuale dettaglio, spero che anche altre persone diano il loro contributo scirvendo se hanno fatto test con il live view e con vari obbiettivi.

            Mi piace

          2. Ciao Massimiliano,
            credo che nelle compatte la messa a fuoco a rilevamento di contrasto possa essere più rapida che sulle reflex a causa delle dimensioni del sensore: la profondità di campo nelle compatte è maggiore, quindi la parte di scena a fuoco è maggiore e la ricerca della messa a fuoco è più facile.

            Mi piace

  9. cia a tutti ho acquistato, anzi avrei,due schede
    FLASH SDHC Card 8GB SANDISK Extreme III
    invece mai hanno spedito
    FLASH SDHC Card 8GB SANDISK Extreme HD Video rt
    che differenza c’è per usarle sulle reflex, sia come foto il piu e molto di rado qualche video.
    le posso tenere o è meglio cambiarle

    Mi piace

    1. Mario, le HD Video hanno una velocità massima di trasferimento di 20 Mb/s, le Extreme III di 30. quindi se le devi usare su una reflex amatoriale vanno bene. Se fossero destinate ad una professionale, ma mi sembra strano perchè queste di solito usano le CF, allora sarebbe il caso di cambiarle.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

  10. Ciao, sono un Pentaxiano di lunga data che ha cominciato a fotografare nei lontani anni ’70 con una Pentax K1000.
    Nel digitale ho usato con soddisfazione una Pentax K10D; poi per motivi di famiglia ho preferito vendere tutto il corredo Pentax per passare al piu’ discreto e trasportabile sistema microquattroterzi con la Lumix GF1.
    Ora che i “motivi familiari” sono passati posso finalmente ricominciare a fotografare come una volta e sto pensando di tornare a prendere una reflex semi-pro e tropicalizzata.
    Da Pentaxiano la scelta dovrebbe ricadere immancabilmente sulla nuova ammiraglia Pentax K-5, ma mio fratello fotografo professionista mi ha consigliato di dare un occhiata a questa nuova Nikon D7000 che dalle caratteristiche sembra molto simile alla nuova Pentax (usano anche lo stesso sensore).
    Ora vi chiedo :”Senza scatenare una guerra di marchio,quali potrebbero essere i motivi per rinunciare alla K-5 e diventare un nikonista? Considerando che non faccio fotografia sportiva e quindi il maggior vantaggio dell’AF di Nikon non e’ per me una buona ragione per abbandonare Pentax (si sa che Pentax ha un AF un po’ piu’ lento della concorrenza). Mi piacerebbe sentire qualche sobria opinione in merito!
    Ciao e Grazie!
    Massimiliano

    Mi piace

  11. salve. forse sono in ritardo sull’argomento ma sottopongo lo stesso due quesiti che mi attanagliano. Nikonista dai tempi della nikon F e successivamente anche di una F80 che posseggo ancora e da due anni di una D200. Naturalmente vari obiettivi che non sto a elencare. Le questio sono: voglio comprare una nuova macchina che mi permetta di utilizzare il mio parco obiettivi e poi dato che lavoro quasi solo su cavalletto e in studio fotografando materiali artistici cerco una macchina con il live in modo da collegarlo al Mac e operare da monitor. Pensavo di acquistare la D90 ma ora con la uscita della D7000 sono incerto. E’ chiaro che il mio è un lavoro lento, di posizione e luci. Fotografo cose e persone generalmente immobili (certo ci sono eccezioni) comunque non sono uno spara scatti. in definitiva che mi consigliate? grazie.

    Mi piace

    1. Massimo, la D7000 è un progresso notevole rispetto alla D90 per risoluzione e resa dei colori. Anche il live view è migliorato e consente una messa a fuoco un po’ più veloce. Quindi a meno che non trovi una D90 parecchio scontata (è fuori produzione anche se ancora a listino) la D7000 è sicuramente la scelta migliore.
      Una domanda però te la faccio io. Cme e con che software si può controllare una reflex come D7000 o D90 da Mac? E da pc?
      Ciao, Francesco

      Mi piace

  12. Cia e grazie per la risposta. Come software il primo che mi viene in mente è naturalmente Camera Control Pro della stessa Nikon oppure Soforbild. Anche se in ogni caso Mac già puo lavorare di suo in remoto cosa che già faccio con la D200. Solo che con la 200 lavoro da mirino, scatto da Mac e mi ritrovo la foto già in monitor da trattare. Un processo un po’ più lungo e noioso. Potendo vedere l’inquadratura pre scatto sul monitor sarei molto avvantaggiato per il posizionamento luci, valorizzazione ombre ecc. grazie ancora comunque.

    Mi piace

  13. Ti volevo chiedere Francesco se il 18-200 VR primo tipo puo’ andare bene per la D7000 , insieme a 12-24 , 35 ( 1,8 ) , 50 ( 1,4 ) 80-200 (2,8 pompa ) e 300 Af F4 tutti Nikon . Il 35 e il 50 sono AFS e di ultima generazione , ma gli altri mi danno un po’ pensiero . Se la D7000 arriva anche con il 18-105 VR pensavo di prenderla lo stesso e mettere il 18-105 nella D80 , pensi che per la D80 vada bene ? E ancora , passando dai CCD al CMOS quali accorgimenti adottare ? Ciao e grazie .

    Mi piace

  14. Ciao, ragazzi… Leggevo con grande interesse i vari commenti sulla d7000. Anche io sarei interessato a fare l’acquisto – è da anni ormai che scatto, dapprima con le reflex analogiche f55 e f80, poi con la digitale d40. Tanto vale fare un buon salto anche con gli obiettivi, pensavo a un sigma 24 70 F. 2,8 EX DG HSM, ottima focale anche per i servizi matrimoniali. Ho trovato in rete che alcuni si lamentavano del mancato riconoscimento da parte della d7000 del 24 70 macro, sempre della sigma. Non vorrei che vi fosse lo stesso problema con l’hsm. Grazie

    Mi piace

    1. Anz, secondo me per servizi matrimoniali sarebbe più adatto il Sigma 17-50/2,8 OS che sul formato APS equivale ad un 25,5-75, piuttosto che un 24-70 equivalente ad un 36-105. Oltretutto il 17-50 è stabilizzato.
      Comunque per essere sicuro che l’obiettivo funzioni con la D7000 8ma non ci dovrebbero essere dubbi) basta che tuu faccia una prova in negozio prima di acquistarlo.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

  15. Grazie, Francé… poiché penso di acquistare tutto on line, provare sarebbe un problema. Comunque ti rigrazio del consiglio, do uno sguardo all’obiettivo che mi hai indicato. 🙂

    Mi piace

    1. Online si risparmia qualcosa, ma c’è appunto l’inconveniente di non poter vedere e verificare prima quanto si compra. E’ sempre opportuno valutare se per risparmiare pochi euro convenga rinunciare all’assistenza di un centro fotografico specializzato (non parlo di un qualsiasi ottica-foto).
      Ciao, Francesco

      Mi piace

  16. Ciao, Francesco…
    Ho deciso, comprerò il 17-50. Davo anche un’occhiata ai flash. La mia scelta cade, visto l’obiettivo, tra l’SB-700 nikon e il METZ FLASH 58 AF-1N I-TTL (compatibile Nikon). Entrambi costano circa 330 euro. Mi potresti illuminare? 🙂
    Grazie.

    Mi piace

    1. Con le attuali reflex digitali la scelta migliore è sempre il flash originale per evitare eventuali problemi ora o in futuro dovuti ad incompatibilità dei software di controllo. C’è del software infatti anche sui flash.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

  17. Comprata (d7000) ……lasciate stare tutto quello che si dice…uscite per strada e fotografate, ma non usatela come compatta!!! A mio avviso è una signora macchina, forse non il top ma un ottimo compromesso per me che sono solo un “amatore”. E comunque è anche merito del mio negoziante di fiducia che mi ha suggerito/consigliato questo modello…..la marca l’ho scelta 20 anni fa e non cambierò mai!!! Nikon da sempre!!!

    Mi piace

  18. Ahahah, quella del Live View lascia esterrefatti. Beh, certo, mica son tutti fotografi professionisti come voi che vi effigiate di esserlo a UN MESE dall’ acquisto della prima reflex!
    Mi chiedo che avrebbe dovuto fare, la giapponese col live view, qualora il palco fosse stato più alto di lei……non scattare? ahahahhahaha, ma lasciate perdere!
    Tutti maestri scafati, poi vedi il mosso a 1/60 perché hanno usato il 300.
    Io uso il Live View e lavoro per ben 3 agenzie. Mica una…. TRE.
    Roberta.

    Mi piace

    1. E brava Roberta che siccome lavora per TRE agenzie (mica una… TRE) si permette di dare dell’incompetente a chi la prima reflex (a pellicola) l’ha usata 45 anni fa sviluppando e stampando pellicole e foto.
      Da quando lavori per TRE agenzie (mica una… TRE)? Da un mese? E quanto durerai con questo modo di esprimerti? Boh?
      Il live view è molto utile in diverse situazioni , ma se qualcuno non te lo ha spiegato ti informo che non è il modo nativo di usare una reflex.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

    2. Immagino usi il live view con messa a fuoco manuale pero’…. l’af a rilevamento di contrasto fa egregiamente schifo su tutte le reflex di qualsiasi marca.
      A sto punto perché non prendere una Sony Alpha con specchio translucido?

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...