Canon EF-S 55-250 IS STM

L254_with cap_FRACanon ha annunciato oggi, insieme alle nuove compatte, un obiettivo per le sue reflex APS. Si tratta dell’EF-S 55-250 mm f/4,0-5,6 IS STM. Questo nuovo telezoom è azionato, per la messa a fuoco, da un motore del tipo STM, cioà da un motore passo-passo estremamente silenzioso e veloce. L’obiettivo poi incorpora un sistema di stabilizzazione che garantisce un guadagno, a detta di Canon, di circa 3,5 stop.
Il nuovo obiettivo è adatto a tutte le reflex Canon che montano sensori di formato APS e consente di disporre di lunghezze focali che vanno dal medio tele 55 mm (88 mm equivalente) adatto per ritratti al tele spinto 250 mm (equivalente a 400 mm) adatto per foto sportive e per la ripresa di animali in libertà-
Il nuovo zoom sarà disponibile da metà settembre al prezzo di 390 €.
Riporto il comunicato stampa Canon.

________________________________________________________________________________

Ancora più vicino all’azione con il nuovo obiettivo Canon EF-S 55-250mm f/4-5.6 IS STM

Canon annuncia un nuovo telezoom che si aggiunge alla gamma di obiettivi EF. Compatto, leggero e versatile, EF-S 55-250mm f/4-5.6 IS STM offre un’escursione focale incredibilmente flessibile che lo rende ideale per i fotografi che vogliono avvicinarsi ai loro soggetti preferiti

Il nuovo modello è il primo obiettivo EF-S telezoom a essere caratterizzato dall’avanzata tecnologia STM di Canon in unione a uno stabilizzatore ottico d’immagine a 3,5 stop, per fornire eccellenti fotografie e filmati di qualità lungo tutta la gamma di focali.
Immagini di qualità superiore, vicino e lontano
L’obiettivo EF-S 55-250mm f/4-5.6 IS STM è ideale per i fotografi che desiderano ampliare la portata dei loro kit. La gamma di zoom permette di fotografare una gran varietà di soggetti, dai ritratti a 55 mm (corrispondenti a un medio tele da 88 mm) alla fauna selvatica a 250 mm (400 mm) con un unico obiettivo compatto.
L’avanzata tecnologia STM di Canon assicura elevate prestazioni autofocus (AF) in fase di scatto, e un fuoco silenzioso quando si girano filmati con fotocamere compatibili. Offrendo fluidità e continuità quando si filmano soggetti in movimento, la tecnologia STM fornisce anche transizioni naturali se il fuoco si sposta da un soggetto all’altro. Inoltre, l’audio del filmato può essere registrato con precisione, senza l’intrusione del rumore provocato dal movimento dell’obiettivo, grazie al meccanismo STM pressoché silenzioso.
Tecnologie ottiche al top
L’obiettivo EF-S 55-250mm f/4-5.6 IS STM incorpora una nuova tecnologia di stabilizzazione delle immagini, firmata Canon, leader nel settore ottico. Il vantaggio fino a 3,5 stop rispetto ai modelli privi di stabilizzatore aiuta a contrastare gli effetti delle vibrazioni della fotocamera, che sono più evidenti quando si scatta a mano libera con un teleobiettivo zoom, rendendo così più semplice catturare immagini nitide e suggestive in tutte le condizioni.
Il nuovo progetto ottico dell’obiettivo comprende 15 lenti in 12 gruppi, con un miglioramento della distanza di messa a fuoco portata a soli 0,85 m su tutta la gamma zoom. Il diaframma elettromagnetico (EMD) con un’apertura circolare offre ai fotografi un controllo preciso e gradevoli sfondi sfocati, mentre una lente Ultra-low Dispersion (UD) contrasta l’aberrazione cromatica, garantendo immagini nitide e chiare esattamente come appaiono all’occhio umano. Il rivestimento ottimizzato Canon Super Spectra Coating riduce al minimo i riflessi interni, così come le immagini fantasma e i bagliori.
L’obiettivo, riprogettato, incorpora ora un elemento frontale non rotante, assicurando l’effetto di un eventuale filtro fissato alla filettatura anteriore. Con un peso di soli 375 g, EF-S 55-250mm f/4-5.6 IS STM è incredibilmente compatto e leggero, il che lo rende facile da portare con sé in vacanza o in occasione di eventi familiari.
EF-S 55-250mm f/4-5.6 IS STM sarà in vendita da metà settembre 2013 al prezzo indicativo suggerito al pubblico di 390 euro Iva inclusa.
Caratteristiche principali
o Teleobiettivo zoom compatto e leggero
o Stabilizzatore d’immagine fino a 3,5 stop per contrastare l’effetto mosso dovuto alle vibrazioni della fotocamera
o Tecnologia STM per una messa a fuoco silenziosa e fluida
o Distanza minima di messa a fuoco di 0,85 m
o Lente UD (Ultra-low Dispersion) di alta qualità
o Disponibile da metà settembre 2013 al prezzo indicativo suggerito al pubblico di 390 euro IVA inclusa

__________________________________________________________________________________

L254_with cap_FRA

Annunci

5 pensieri su “Canon EF-S 55-250 IS STM”

  1. Buongiorno Francesco, alla luce di questa presentazione, ritieni ancora consigliabile comprare una Canon 650D con il Tamron 18-270 PZD o Sigma OS 18-250 HSM, oppure l’accoppiata 18-55 e 55-250 entrambi STM (che mi sembra di capire offrano prestazioni AF più rapide e video migliori) sia oggi più consigliabile per un uso generico e non specializzato in un ambito particolare se non qualche scatto a veicoli in rapido movimento e foto in interni?

    Mi piace

    1. Diego,
      un obiettivo come il Tamron 18-270 ha un utilizzo completamente diverso dall’accoppiata 18-55 e 55-250. Con lo zoom a larga escursione si può montare l’obiettivo e scordarsi tutti gli altri a casa. Ciò è molto comodo quando si va in giro per turismo, si fanno gite ed escursioni, si va in giro per mostre e saloni. Avere due obiettivi in questi casi comporta perdite di tempo e di occasioni per la necessità di fermarsi e cambiare obiettivo, oltre che perdita di concentrazione perchè invece di pensare a come comporre la foto ci si deve dedicare a decidere quale sia l’obiettivo più adatto. Gli obiettivi zoom ad ampia estensione in questi casi sono sempre consigliabili.
      In altre situazioni invece si può decidere quale obiettivo utilizzare e usare solo quello ed allora va bene averne più d’uno. Per foto in interni non si userà certo il tele 55-250, mentre per foto sportive o di animali lontani si userà il tele e non il 18-55.
      Il fatto di avere a disposizione più obiettivi non comporta che si debba portarsi dietro sempre tutto il corredo.
      In particolare gli obiettivi STM sono silenziosi e quindi molto adatti per le riprese video. Sono anche molto veloci nella messa a fuoco, ma anche gli obiettivi ultrasonici come gli USM o gli AF-S di Nikon sono altrettanto veloci.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

    1. L’obiettivo è poco luminoso e ciò non aiuta, ma la domanda giusta è: come si comporta la fotocamera su cui è montato questo obiettivo?
      Ciao, Francesco

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...