Ricoh GR

RICOH_GR_Right_in_front_Flash_ON_Ricoh ha presentato oggi una nuova compatta di fascia alta, la GR, con un sensore di formato APS-C e un obiettivo a focale fissa equivalente ad un 28 mm e di luminosità f/2,8 di nuova progettazione. Il corpo macchina, molto compatto, segue la linea delle precedenti compatte Ricoh della serie GR. Lo schermo ha un’alta risoluzione, 1,2 Mpx, e proporzioni 3;2. Può riprendere video Full HD ed è compatibile con le schede Eye-Fi per un facile collegamento a smartphone e tablet.
Le principali caratteristiche della Ricoh GR sono:

– sensore di formato APS-C con 16 Mpx
– obiettivo 18,3 mm f/2,8 equivalente ad un 28 mm
– schermo da 3″ con 1.230.000 pixel
– sensibilità Iso da 100 a 25600
– tempi di scatto da 30 secondi ad 1/4000
– possibilità di salvare le foto in raw
– funzionamento automatico, a priorità e manuale
– disponibilità di effetti speciali
– flash integrato
– ripresa video Full HD (1920×1080) a 30 fg/s
– compatibilità con schede Eye-Fi
– dimensioni 117x61x35
– peso 245 grammi
Riporto il comunicato stampa Ricoh

_______________________________________________________________________________________

RICOH presenta la nuova compatta digitale GR:
sensore immagine di formato APS-C e corpo macchina compatto per una fotocamera in cui tutto è grande, tranne le dimensioni.

PENTAX RICOH IMAGING COMPANY, LTD. è lieta di annunciare la nuova fotocamera compatta GR a marchio RICOH. La nuova GR offre la migliore qualità d’immagine disponibile nella sua serie e vanta un corpo macchina tascabile che amplia le sue possibilità operative e la sua portabilità nell’uso quotidiano.
Concepita per succedere alla GR DIGITAL IV (presentata nell’ottobre del 2011), la nuova GR eredita i concetti progettuali della serie GR DIGITAL e sviluppa le specifiche di base e le funzioni del modello precedente.
L’obiettivo di nuova progettazione assicura immagini nitide e ottima risoluzione anche ai bordi dell’ampio fotogramma.
Il nuovo sensore immagine CMOS di formato APS-C (con circa 16,2 megapixel effettivi), il nuovo processore immagine ad alte prestazioni GR ENGINE V e la progettazione priva di filtro anti-alias fanno sì che la fotocamera offra un’elevata risoluzione, una riproduzione del colore ricca di sfumature e una migliorata qualità d’immagine complessiva, in particolare alle alte sensibilità.
Oltre ai miglioramenti nella rapidità di ripresa, sono stati aggiunti un tasto AF e un comando di anteprima della profondità di campo — entrambi a portata di pollice — che agevolano l’operatività della fotocamera nell’uso quotidiano.
Sono offerte inoltre numerose caratteristiche al servizio dell’utente evoluto, come lo sviluppo “on camera” dei dati RAW e la messa a fuoco manuale assistita.
La nuova GR è una fotocamera moderna e divertente e offre un’ampia selezione di funzioni e prestazioni di alto livello. Mantiene inoltre la tascabilità e il design raffinato che hanno fatto apprezzare tutti i modelli della serie GR.
Caratteristiche principali

1. Eccezionale fedeltà di riproduzione dell’immagine, assicurata dal nuovo obiettivo GR 18,3mm F2,8
La GR è equipaggiata con un obiettivo GR di nuova progettazione, caratterizzato da un angolo di campo equivalente al 28mm nel formato 35mm. Progettato per essere compatto pur fornendo prestazioni elevate, questo obiettivo genera immagini ad alta risoluzione di ottima nitidezza e ricchezza di contrasto fino ai bordi del fotogramma, contenendo a valori minimi la distorsione e le aberrazioni cromatiche. Questo risultato è stato ottenuto incorporando nello schema ottico due lenti asferiche di altissima precisione e un elemento in vetro ad alta rifrazione e bassa dispersione. Sono offerti anche alcuni vantaggi extra, tipici dell’obiettivo a focale fissa, come l’immagine particolarmente nitida e tagliente anche alla massima apertura di F2,8 e l’ottima definizione anche con soggetti in controluce.
Grazie al diaframma con nove lamelle, la GR produce un naturale effetto di Bokeh alle maggiori aperture, mentre con sorgenti luminose concentrate si hanno magnifici raggi luminosi alle aperture minori.
Grazie al filtro ND (neutral density) regolabile manualmente, la GR consente di lavorare con diaframmi aperti anche con luce solare forte per ampliare le possibilità creative.

2. Qualità d’immagine migliorata, supportata dall’ampio sensore, dal processore GR ENGINE V e dalla progettazione priva di filtro anti-alias
La GR è equipaggiata con un nuovo sensore immagine CMOS di formato APS-C, caratterizzato da un’area sensibile ampia quanto quella di una reflex digitale PENTAX. Grazie ad un sensore immagine di tali dimensioni, la GR offre circa 16,2 megapixel effettivi per produrre splendide immagini ad alta risoluzione.
Unendo all’ampio sensore immagine il processore di nuova generazione GR ENGINE V, la GR offre riprese ad alta sensibilità fino a ISO 25600 con rumore a livelli minimi per produrre immagini ad alta risoluzione e ricche di sfumature, con un naturale senso di profondità e magnifici effetti di Bokeh.
Il sensore immagine è ottimizzato per l’obiettivo GR 18,3mm F2,8.
Per dare la massima priorità alla risoluzione, la progettazione ha eliminato il filtro anti-alias per sfruttare in pieno le prestazioni dell’obiettivo e assicurare un’eccezionale qualità sull’intero campo dell’immagine.

3. Una pronta risposta alle opportunità di ripresa
La GR fornisce un sistema autofocus ad alta velocità che può eseguire la messa a fuoco sul soggetto in soli 0,2 secondi,* grazie al nuovo sistema di pilotaggio dell’obiettivo e all’algoritmo AF ottimizzato e alla maggiore velocità di lettura dei dati dal sensore immagine. Con un tempo di avvio di circa un secondo, la GR risponde prontamente e in modo impeccabile anche alle opportunità fotografiche più fugaci.
La funzione di AF continuo della GR cattura fino a circa quattro immagini al secondo, consentendo al fotografo di cogliere con la migliore nitidezza anche i soggetti in movimento rapido.
* Misurato in base agli standard CIPA.
4. Dimensioni tascabili per un’operatività superlativa
Nonostante la presenza del grande sensore immagine, la GR è compatta e portatile. L’involucro è realizzato in lega di magnesio che assicura leggerezza e alta rigidità, mentre il design mantiene lo stile e l’eleganza tipici della serie a cui appartiene.
Tutto è studiato per il massimo comfort e la migliore facilità operativa, con i comandi disposti per un facile accesso con la mano destra. Un comando di anteprima sul fianco permette una rapida verifica della profondità di campo prima della ripresa, facilitando al fotografo la visualizzazione dell’effetto Bokeh sull’immagine risultante.
La funzione di messa a fuoco assistita risulta comoda per effettuare questa operazione in manuale. Insieme all’ingrandimento dell’immagine e alle funzioni di spostamento del puntatore, la ripresa con fuoco manuale viene agevolata.
Sul dorso della fotocamera è stato aggiunto un comando leva/tasto per la funzione AF. Impostando la leva sul modo AF Continuo (C-AF), l’utente può scattare una serie di immagini di un soggetto in movimento — tutte a fuoco — azionando il pulsante di scatto mentre tiene premuto il tasto AF. L’utente può anche scegliere un’opzione per la quale la messa a fuoco continua è attivata automaticamente premendo il tasto C-AF.
La GR presenta l’originale modo di esposizione PENTAX TAv (priorità di tempi e diaframmi), esclusivo delle reflex digitali PENTAX. Questo modo innovativo imposta automaticamente la sensibilità ISO ottimale in base al tempo di posa e al diaframma selezionati dal fotografo.
Sul monitor sono riportate le indicazioni del diaframma e del tempo di posa. Anche la disposizione delle indicazioni sullo schermo è stata ottimizzata per le proporzioni 3:2, ridisegnando la griglia e la livella elettronica. Tutto ciò si combina in una praticità d’uso molto migliorata per la GR.
Nonostante l’obiettivo di elevata luminosità, la GR incorpora un dispositivo anteriore di protezione dell’ottica che apre e chiude automaticamente l’antina all’accensione e allo spegnimento della fotocamera. In questo modo l’utente può reagire nel modo più pronto a tutte le opportunità di ripresa.

5. Ampia gamma di funzioni di ripresa
I modi Effetti Immagine permettono all’utente di aggiungere un’ampia varietà di effetti creativi senza l’uso di un PC. Per espandere ulteriormente le possibilità creative, tre nuovi modi sono stati aggiunti alla GR: “Retrò” offre un’atmosfera nostalgica con saturazione attenuata, “Tono Alto” garantisce un risultato brillante e vivace e “Formato Ridotto” per un aspetto da diorama, già apprezzato nei modelli della serie CX. La selezione dei nove modi Effetti Immagine è immediata, con l’accesso diretto tramite il tasto Effetto posto sul fianco della fotocamera.
La precisione del bilanciamento automatico del bianco (Multi-pattern AWB) è stata affinata per ottenere una riproduzione dei colori più fedele. In presenza di luci miste il bianco risulta meglio definito, in base alla sorgente luminosa di ciascuna parte specifica dell’immagine.
La funzione di compensazione della gamma dinamica, che riduce al minimo le aree completamente slavate e le ombre chiuse, ora offre la compensazione a livello del pixel per eliminare quasi del tutto gli stacchi netti sulle aree di soglia della luminanza, ottenendo una progressione delle sfumature più dolce.
Anche se l’utente non imposta il modo di ripresa macro, la funzione Auto Macro della GR lo imposterà automaticamente in sua vece tenendo controllata la distanza dal soggetto. La funzione Rilevamento Volto AF & AE acquisisce automaticamente il viso del soggetto con una messa a fuoco e un’esposizione corrette. (Funzioni disponibili soltanto nel modo di ripresa automatico.)
Il modo Composizione Riprese Intervallate scatta una serie di immagini del cielo notturno ad intervalli prefissati, poi seleziona e combina soltanto i dati dei pixel ad alta luminanza di ciascuno di quei fotogrammi per produrre una singola immagine composita. Questo modo risulta comodo quando l’utente desidera combinare le tracce lasciate dalla luna e dalle stelle con un paesaggio.
La GR offre la scelta tra varie funzioni di trattamento delle immagini che non richiedono un PC, come la conversione dei dati RAW per ottenere file di formato JPEG.

6. Registrazione Full HD per filmati di alta qualità
Sfruttando il formato video H.264, la funzione di registrazione Full HD della GR acquisisce lunghi video clip di qualità (1920 x 1080 pixel, con proporzioni 16:9) ad un frame rate di 30 fotogrammi al secondo. Durante la registrazione dei filmati sono disponibili Effetti Immagine come Retrò e Bleach Bypass. Nel corso della registrazione, il sistema AF resta attivo e la fotocamera mette a fuoco continuamente i soggetti al centro del campo inquadrato. Con questo dispositivo AF, l’utente ha sempre la certezza di una messa a fuoco nitida, insieme all’alta qualità fornita dalla combinazione tra l’obiettivo GR e l’ampio sensore immagine.

7. Compatibilità con schede Eye-Fi per una facile trasmissione delle immagini agli smartphone
Con schede di memoria SD per reti wireless Eye-Fi, l’utente può trasmettere automaticamente le immagini registrate ad uno smartphone,** con la possibilità di selezionare e ridimensionare le immagini preferite prima della trasmissione. Nel modo di riproduzione, l’utente può anche usare il tasto Effetto posto sul fianco per richiamare sul monitor le immagini trasmesse.
** Il modo di trasmissione automatica va selezionato in anticipo nel menu delle impostazioni.

8. Espansione delle funzioni tramite aggiornamento firmware
Sono già previsti aggiornamenti firmware per mantenere la GR sempre al passo coi tempi e per farne evolvere le funzioni. Aggiornando il firmware della fotocamera, l’utente potrà avvantaggiarsi delle funzioni più recenti ed evolute ed ottimizzare le prestazioni della fotocamera.

9. Altre caratteristiche
I. Livella elettronica a due assi per accurati allineamenti in orizzontale e in verticale
II. Microfono stereo omnidirezionale
III. Modo ritaglio*** per un’immediata impostazione dell’angolo di campo equivalente a 35mm nel formato 35mm
IV. Funzione di compensazione del moiré per ridurre al minimo eventuali effetti di moiré nell’immagine
V. Convertitore grandangolare opzionale GW-3 (con ingrandimento 0,75X e ottiche ottimizzate per la GR) per riprese ultragrandangolari da 21mm
VI. Compatibilità con schede di memoria ad alta velocità UHS-1
VII. Viene fornito di serie il software di trattamento dei dati RAW SILKYPIX Developer Studio 3.0 LE for PENTAX RICOH (sviluppato da Ichikawa Soft Laboratory); è inoltre possibile sviluppare i dati RAW direttamente in macchina.
*** Selezionando questo modo, il massimo formato di registrazione è M.

• HDMI, il logo HDMI e High-Definition Multimedia Interface sono marchi di fabbrica o marchi di fabbrica registrati di HDMI Licensing LLC.
• Adobe è un marchio di fabbrica o un marchio di fabbrica registrato di Adobe Systems Incorporated negli Stati Uniti e in altre nazioni.
• Eye-Fi, Eye-Fi connected e il logo Eye-Fi sono marchi di fabbrica registrati di Eye-Fi Japan Co., Ltd.
• Tutti i marchi o le denominazioni dei prodotti sono marchi di fabbrica o marchi di fabbrica registrati delle rispettive aziende.
• Aspetto e caratteristiche tecniche sono soggetti a variazioni senza preavviso.

_________________________________________________________________________________

RICOH_GR_Right_in_front_Flash_ON_

Annunci

4 pensieri su “Ricoh GR”

  1. Ogni macchina di piccole dimensioni con la qualità di una reflex è sempre la benvenuta, a patto però che non costi quanto o più di queste, data ancora la loro superiorità tecnica, a meno che le dimensioni non siano l’unica discriminante per la scelta.

    Mi piace

  2. non so ho come l’impressione che molto presto i prezzi di questi tipi di macchine, compatte a focale fissa con sensori da reflex, cominceranno a calare . la ricoh ha gia di suo un prezzo decisamente più basso rispetto ad una x100 una dpmarril o una nikon A. Mi affascinano molto le caratteristiche di questa macchina fotografica anche se legarmi ad un 28 mm fisso mi lascia ancora non troppo convinto. vero è che si può scattare anche a 35mm scalando a 10 megapixel che in fin dei conti non sono poi una scarsa risoluzione

    Mi piace

    1. Alessandro,
      è probabile che passata la novità i prezzi di queste compatte scendano. Non si può però paragonare la Fujifilm X100s, dotata di mirino ibrido elettronicoe de ottico e di un obiettivo equivalente ad un 35 m f/2,0 con la Ricoh GR senza mirino e con un obiettivo equivalente ad un 28 f/2,8. La differenza di prezzo è data da queste caratteristiche in più della X100s.
      Infine scattare con la Ricoh a 35 mm con 10 Mpx equivale ad effettuare un taglio a posteriori sul computer e non aggiunge nulla alla macchina.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...