Canon EOS 100D : test

DSC04003sLa EOS 100D è la più piccola reflex in circolazione. E’ stata pensata e realizzata da Canon per contrapporsi a quella che è l’arma principale delle mirrorless per fare concorrenza alle reflex, la compattezza e la leggerezza. L’operazione è abbastanza riuscita, anche se non totalmente. Infatti le misure della 100D in larghezza ed altezza sono analoghe a quelle di una mirrorless, anzi in certi casi più ridotte, ma lo spessore del corpo è decisamente superiore. Su questo Canon non ha potuto fare nulla in quanto questo spessore serve per alloggiare la scatola dello specchio e per mantenere la giusta distanza dell’innesto dell’obiettivo dal sensore. Anche per gli obiettivi la riduzione di dimensioni e peso è solo parziale in quanto molti obiettivi del corredo, i tele ed i tele zoom, sono adatti anche per le reflex fullfram e quindi di dimensioni eccessiva per un’APS. Esistono comunque alcuni obiettivi progettati specificamente per le reflex APS, gli EF-S, di dmensioni più ridotte.

La 100D è dotata dello stesso sensore CMOS di formato APS-C da 18 Mpx montato anche sulla 700D che consente di realizzare un autofocus ibrido, sia a rilevamento di fase che di contrasto, per una più veloce messa a fuoco in live view e durante le riprese video. Anche le altre caratteristiche sono uguali alla 700D tranne che per lo schermo fisso e ovviamente le dimensioni più ridotte. Lo schermo è di tipo touch e consente di gestire molte funzioni ed impostazioni direttamente con le dita. Le altre caratteristiche sono un autofocus con 9 punti come la 700D e la possibilità di raffica fino a 4 fg/s, buona per la categoria.

La 100D è una reflex molto compatta e leggera, più di molte mirrorless, all’apparenza molto ben costruita e con caratteristiche interessanti, a cominciare dallo schermo touch, al sensore evoluzione di quello montato anche sulla 7D con l’aggiunta di pixel in grado di effettuare la messa a fuoco a rilevamento di fase e con l’elaboratore d’immagine Digic 5.
Le sue principali caratteristiche sono:

– sensore CMOS di formato APS-C (22,3×14,9 mm) con 18 Mpx
– processore d’immagine Digic 5
– corpo con struttura in alluminio e esterno in policarbonato
– innesto obiettivi Canon EF-S
– schermo da 3″, rapporto dimensionale 3:2, con funzione touch e 1.040.000 pixel
– autofocus ibrido a rilevamento di fase con 9 punti AF di cui quello centrale a croce selezionabili automaticamente o manualmente più pixel integrati nel sensore per l’AF a rilevamento di fase
– modalità di esposizione completamente automatica, Program, a priorità, manuale e con scene predisposte
– sensibilità automatica o manuale da 100 a 12.800 Iso espandibile fino a 25.600 Iso
– otturatore con tempi da 30 secondi ad 1/4000
– disponibilità di numerose scene e della modalità Scene Intelligent Auto Mode
– nuove funzioni quali le hand-held night scene, HDR backlight, and multi-shot noise reduction, più numerosi filtri creativi
– ripresa video Full HD a 1920×1080 pixel 30p (29,97; 25; 23,976 fg/s) e 60p (59,94, 50 fg/s) in formato MPEG-4 e AVC/H.264 con audio stereo, autofocus continuo e possibilità di controllo manuale
– velocità di raffica fino a 4 fg/s
– sistema di pulizia del sensore a vibrazione ultra sonica
– flash integrato
– controllo di flash esterni senza fili
– usa schede SD/SDHC/SDXC anche di tipo UHS-I
– batteria agli ioni di litio per 380 scatti
– dimensioni 116x91x69 mm
– peso 407 grammi

La Canon EOS 100D costa circa 440 € solo corpo e 490 € in kit con lo zoom 18-55 mm f/3,5-5,6 IS STM e circa 550 € sempre con lo zoom 18-55 f/3,5-5,6 IS STM e garanzia italiana.

 

DSC04052s

________________________________________________________

Descrizione & uso
Prestazioni
Galleria
Conclusioni

_________________________________________________________

Successiva ==>

Annunci

6 pensieri su “Canon EOS 100D : test”

  1. Premetto che voglio una Canon per possibilità di cambio obiettivi con amici, della 100d mi stuzzica la compattezza e , se ci dovesse essere obiettivi con buon zoom e grandangolo anch essi compatti, la prenderei subito…
    Ma ho paura che la spesa sia alta… help me Francesco ! Sono un fotoamatore e grazie per la passione che ci metti!

    Mi piace

    1. Francesca,
      potresti prendere la Canon 100D con il Tamron 18-270 PZD, un buon obiettivo zoom 15x che fornisce delle focali equivalenti da 29 a 432 mm. Costa sui 370 € a cui dovresti aggiungere i circa 430 del corpo EOS 100D.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

  2. Ciao Francesco, vorrei chiederti un consiglio riguardo l’acquisto della mia prima reflex. Sono indeciso tra la Nikon D3300 con obiettivo 18-105 AF-S VR e la Canon Eos 100d con obiettivo 18-55 IS STM. Userò la macchina sia per foto e la vorrei utilizzare anche per fare qualche filmato. Cosa mi consigli? Meglio scegliere un obiettivo meno ristretto o un obiettivo base come il 18-55 da ampliare eventualmente più avanti?

    Mi piace

    1. Matteo,
      fra le due preferirei la Nikon D3300 per le sue proporzioni migliori che consentono una più facile impugnatura e per il sensore più moderno da 24 Mpx. Anche la disponibilità in kit di un obiettivo di più ampia escursione focale, il 18-105, oltre al classico 18-55 la rende una scelta preferibile. Infatti questo zoom, equivalente ad un 27-157 mm, può consentire un campo di riprese più ampio, passando dal grandangolo medio al tele medio, utile anche per ritratti del solo volto e dettagli lontani. Inoltre la D3300 è più recente della 100D ed ha un elaboratore d’immagine migliore che le consente una migliore qualità alle alte sensibilità. Il fattore negativo della D3300 è che costa di più della Canon 100D. In alternativa a questa, se vuoi contenere la spesa, ti suggerisco la Canon 1300D che ha un sensore e caratteristiche simili, a parte dimensioni leggermente maggiori, e che offre la connessione wi-fi integrata che le altre non hanno.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

  3. Ciao, premesso che sono ZERO in fotografia, mi vorrei avvicinare a questo mondo e ovviamente sono indeciso su cosa prendere.
    La scelta, sia per budget che per affezione al marchio, sta ricadendo sulla 100D con il 18-55mm IS STM oppure sulla 1300D con il 18-55 IS II. Da uno che “sa leggere” =D capisco che la 100D ha dalla sua il DIGIC5 e il sistema di pulizia mentre la 1300D ha il wifi (che potrebbe essere molto interessante). La 100D ha il touchscreen (più delicato?) ed è più piccola (pregio) ma ho letto che forse è “scomoda”. In futuro (per ora si parte con l’ottica kit) vorrei affiancarci anche il 24mm pancake ma si vedrà.
    Voi che cosa consigliereste?
    Grazie dell’attenzione.
    Roberto

    Mi piace

    1. Roberto,
      le due Canon che ti interessano non differiscono molto nei risultati pratici. Il Digic 5+ può fare qualche differenza, ma non è poi tanto grande visto che il sensore è lo stesso.
      E’ più importante considerare gli aspetti pratici: la 100D seppure più piccola non riesce e non può essere compatta come una mirrorless, anche a causa degli obiettivi. Però effettivamente la sua compattezza ha costretto ad una compressione e ravvicinamento eccessivo di alcuni comandi che si rivelano un po’ più scomodi delle altre reflex Canon.Il touch screen, che n on influisce sulla robustezza e durata dello schermo (pensa agli smartphone) può essere comodo per la revisione delle foto oppure per mettere a fuoco e scattare su treppiedi, ma non aggiunge molto all’operatività. La 1300D oltre ad essere più nuova, questo conta perchè vuol dire un software interno migliore, ha la connessione wi-fi che tutto sommato mi sembra più utile dello schermo touc. Ti consiglierei quindi la 1300D con lo zoom 18-55 IS II stabilizzato.
      Per altri obiettivi sceglierai in seguito in base alle tue esigenze dopo avere fatto esperienza.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...