Nuovo Panasonic 20/1,7

H_H020A_k_front_slantridPanasonic ha presentato una nuova versione del suo obiettivo “pancake” 20 mm f/1,7, denominata LUMIX G 20 mm / F1.7 II ASPH.(H-H020A) che vanta un nuovo design caratterizzato dal profilo metallico che conferisce all’obiettivo un tocco di eleganza ed un accento tecnologico. Panasonic ha deciso di migliorare esteticamente un obiettivo che ha registrato ottimi risultati in termini di vendite proprio per le sue ottime prestazioni in un corpo compatto nonostante l’apertura f/1.7 e che consente di effettuare primi piani sfocando lo sfondo.
Riporto il comunicato stampa Panasonic.
_________________________________________________________________

L’obiettivo a focale fissa LUMIX G 20 mm / F1.7 II ASPH si evolve con un nuovo design sofisticato
Milano, 27 Giugno 2013 – Panasonic è lieta di annunciare un nuovo obiettivo a focale fissa, a completamento dell’ampia gamma di ottiche intercambiabili micro quattro terzi*: LUMIX G 20 mm / F1.7 II ASPH.(H-H020A) vanta un nuovo design caratterizzato dal profilo metallico che conferisce all’obiettivo un tocco di eleganza ed un accento tecnologico.
Panasonic ha deciso di migliorare esteticamente un obiettivo che ha registrato ottimi risultati in termini di vendite proprio per le prestazioni spettacolari delle sue lenti, racchiuse in un corpo dall’incredibile compattezza -nonostante l’apertura F1.7- e che consente meravigliosi soft focus sullo sfondo per mettere in risalto il soggetto, in piena luminosità.
Composto da sette elementi in cinque gruppi, il nuovo sistema ottico utilizza due lenti asferiche in grado di ridurre sia la dispersione sia le aberrazioni cromatiche, conseguendo una risoluzione altissima su tutta l’immagine. La versatile lunghezza focale di 20 mm (equiv. a 40 mm in standard 35 mm) si presta a numerose occasioni fotografiche, dagli scatti all’aperto, come il ritratto di tramonti, alle foto in ambienti chiusi, nei quali si può ottenere il massimo dal delicato soft focus di quest’obiettivo. Per immagini sempre perfette, LUMIX G 20 mm / F1.7 II ASPH supporta il Contrast AF system per ottenere il massimo della precisione nell’auto focus. Sette lamine conferiscono all’apertura una forma arrotondata che genera un piacevole effetto sfumato. Questo nuovo obiettivo è anche dotato di un innesto in metallo robusto e stabile, oltre ad elementi ottici a rivestimento multiplo per minimizzare gli effetti ghost e flare, migliorando ulteriormente la qualità degli scatti.

_____________________________________________________________________

H_H020A_k_front_slantrid

H_H020A_k_siderid

Annunci

10 pensieri riguardo “Nuovo Panasonic 20/1,7”

  1. Ce l’ho (la versione uscita di produzione), è un ottimo obiettivo che ha un unico punto debole nella velocità di AF, per cui ci si aspettava un upgrading in questo senso, invece l’unico motivo per cui è nata questa “nuova” versione è che la precedente era diminuita troppo di prezzo, così si è sprimacciata solo esteticamente per pure questioni di marketing. Per cui il mio consiglio è di acquistare la vecchia versione che si trova a prezzi davvero convenienti.

    Mi piace

    1. Ho seguito il consiglio di Capitanoachab ho comprato la vecchia versione ed ho avuto graditissime sorprese: luminosità del mirino elettronico, che non deve più amplificare molto in basse luci; compattezza, finalmente la ep-1 entra veramente in tasca (magari in un giaccone capiente); risoluzione, non vorrei fare arrabbiare qualcuno ma la risoluzione ottica è, apparentemente spaventosa rispetto agli zoomini standard, confrontabile col planar della rolleiflex (uno degli obiettivi migliori che ho mai usato, e ne ho usati parecchi). Dopo molti anni ho riscoperto le focali fisse e non le abbandonato’ più … Non credo che sia merito del firmware della macchina, anche perché fotografo in raw e non tratto le foto con i software a corredo. Ottimo obiettivo.

      Mi piace

  2. il problema della risoluzione è che nelle varie prove che appaiono in rete e sulle riviste si confrontano zoom con altri zoom. Un fisso di qualità media, di solito, supera in risoluzione il miglior zoom del mercato. Per questo chi passa ai fissi molto difficilmente torna agli zoom.

    Mi piace

    1. completamente d’accordo, il problema è di confronto. Anche se non sono sicuro che i fissi siano sempre superiori (non ho dati a riguardo) sicuramente, a parità di classe dell’ottica, i “fissi” sono superiori. Aggiungerei anche strategie di marketing che confondo la risoluzione del sensore con la risoluzione ottica … 36 megapixel se ci monti lo zoomino standard danno sicuramente risultati deludenti mentre 12 mpx con un buon obiettivo riservano gradite sorprese. Non vorrei passare per un “laudator temporis acti” ma quando andavamo in giro con la classica terna di obiettivi (chi poteva permetterselo) forse la qualità era migliore. D’altro canto hai voglia a dire che le buone foto le fai anche con una “michetta” con il foro stenopeico, ma se non sei Paolo Gioli e non hai la sua storia dietro, fai solo delle schifezze (almeno così succede a me:-)). Conclusione: metto da parte gli zoom e mi precipito a comprare il 12 e il 60 mm Oly per completare la terna …

      Mi piace

      1. terna troppo distanziata! Anche per ragioni econimiche ti consiglio il pana 14 (maltrattato dalla critica ma amato da chi lo usa), ottima ottica, e l’Olympus Zuiko 45 con la sua fantastica risoluzione. Vedrai che ti bastano ed avanzano.
        Se proprio vuoi spendere tutto quello che avevi in budget allora oltre a questi due ti consiglio vivamente il Panaleica 25; ho fotografato una predella d’altare in Germania con questo obiettivo e poi ho fatto fare una stampa su tela a grandezza naturale: non distingui se è dipinto o stampato.

        Mi piace

        1. Grazie dei consigli ma: 1) amo le focali grandangolari spinte, quindi il 12 è appena sufficiente per i miei gusti; 2) il 60 mm perché faccio molta macro e leggendo le recensioni pare ottimo, consentendomi pure qualche “capoccione”, 3) tieni pure conto che ho un 28 mm elmarit e un 90 summicron, quindi sarei comunque coperto con le focali fisse (anche se i loro risultati sul micro 4/3 non sono poi entusiasmanti). Il budget non è un grosso problema perché sto litigando con Camera Service ed ho quasi maturato l’intenzione di vendere tutto il materiale Canon che ho accumulato in vent’anni … non so ancora se passare a Nikon o continuare solo con Olympus … la questione è di “tigna” come diciamo a Roma …

          Mi piace

    1. Devi cercare sui mercatini dei vari forum di orogeria; con un po’ di pazienza con poco più di 200 euro (usati) si possono trovare. Non c’è gran mercato perchè chi ce l’ha se lo tiene ben stretto, e siccome il modello nuovo è praticamente identico al vecchio, non c’è nemmeno il mercato delle sostituzioni.
      Nuovo si trova attorno ai 270 euro anche sui grandi siti d’asta; parlo sempre del tipo “vecchio”.

      Mi piace

  3. ciao Francesco vorrei sapere se questi due obiettivi con dicitura diversa sono uguali o in cosa cambiano grazie 1- LUMIX G 20 mm / F1.7 II ASPH.(H-H020A) 2- LUMIX G20 mm / f1.7ASPH (H-H020AE-S)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...