Panasonic GF6

GF6k_slant_H_PS14042_PopUpsPanasonic ha  presentato oggi la  Lumix GF6, una fotocamera mirrorless, con connettività Wi-Fi, monitor ad alta risoluzione touch e sensore Live MOS da 16 Mpx.  La Lumix GF6 è dotata  di un nuovo tipo di processore Venus Engine, di un autofocus “Light Speed AF” ad alta precisione e flash incorporato (GN6.3 ISO160・m / GN5.0 ISO100・m). Il nuovo e ampio schermo sensibile al tocco ad alta risoluzione copre il 100 % del campo visivo e ruota di circa 180°. Grazie alla maggiore risoluzione il monitor della GF6 garantisce una visibilità straordinaria, senza precedenti. Riprende video Full HD a 1920×1080 pixel. La connessione wireless consente di collegarsi anche con smartphone e tablet. e dispone anche di funzionalità NFC (Near Field Comunication).

Riporto il comunicato stampa Panasonic.

______________________________________________________________________

LUMIX GF6: la fotocamera innovativa, per fotografie di alta qualità, da condividere in un attimo.

DIS, Vienna 9 Aprile 2013 – Panasonic presenta LUMIX GF6, l’innovativa fotocamera Mirrorless, con connettività Wi-Fi, monitor ad alta risoluzione Touch e Sensore Live MOS per risultati sempre più qualitativi.

LUMIX GF6 è dotata del Sensore Live MOS, di un nuovo tipo di processore Venus Engine, Autofocus “Light Speed AF” ad alta precisione e flash incorporato (GN6.3 ISO160・m / GN5.0 ISO100・m).

Il nuovo e ampio Display Touch ad alta risoluzione copre il 100 per cento del campo visivo e ruota di circa 180°. Grazie alla maggiore risoluzione il monitor della GF6 garantisce una visibilità straordinaria, senza precedenti.

LUMIX GF6 si completa ulteriormente con le funzioni di connettività Wi-Fi e NFC (Near Field Communication) che permettono il trasferimento immediato delle immagini ad altri dispositivi, la condivisione con il mondo on-line, nonché il controllo a distanza della fotocamera tramite Tablet o Smarphone,

Sul suo lato superiore, la GF6 dispone di un apposito tasto video per registrare filmati full-HD (1920×1080, 50i) in formato AVCHD con suono stereo.

L’estetica elegante del corpo – disponibile in nero, bianco e rosso – non le impedisce di essere particolarmente robusta.

Un insieme di caratteristiche studiate per offrire una qualità eccellente a chiunque desideri una fotocamera comoda ma completa, per risultati sempre più accurati attraverso un maggior controllo delle regolazioni manuali quali diaframma, tempi o scelta dell’obiettivo.

Assoluta qualità di immagine, con il nuovo Sensore MOS Live da 16.0 Megapixel e il processore Venus Engine

Il nuovo sensore Live MOS permette di registrare ad alta risoluzione con elevati livelli di sensibilità, riducendo al minimo la generazione di disturbi. Dal canto suo, anche il nuovo processore di immagine Venus Engine è stato sviluppato con sofisticati sistemi di riduzione del rumore. L’area di disturbo controllabile è stata aumentata di 64 volte, per poter rimuovere ampi blocchi di rumore prima difficilmente rilevabili, e contribuire alla creazione di immagini nitide e omogenee soprattutto nei panorami notturni. L’azione combinata del nuovo Sensore Live MOS e del Venus Engine permette di lavorare a 3200 ISO (Auto) e di raggiungere addirittura i 25600 ISO (Extended).

Uno strumento fotografico completo per appassionati e creativi

Grazie a un’ampia gamma di funzioni di ripresa, come il modo “Self Shot”, i 19 filtri “Creative Control” e l’Animazione Stop Motion, la GF6 è molto più di una semplice “fotocamera di qualità”.

Per scattare splendidi autoritratti vi basterà allungare un braccio e tenere la fotocamera con il monitor ruotato in verticale di 180 gradi. La vostra immagine occuperà perfettamente l’inquadratura.

Panasonic ha potenziato il modo “Creative Control”, già conosciuto ed apprezzato, portando il numero dei filtri dai 14 della GF5 ai 19 della GF6. I nuovi filtri Old Days, Sunshine*, Bleach Bypass, Toy Pop, Fantasy si aggiungono ai già esistenti Expressive, Retro, High Key, Sepia, High Dynamic, Soft Focus*, Dynamic Monochrome, Impressive Art, One Point Color, Cross Process, Low Key, Toy Effect e Star Filter*, e alla modalità Miniature Effect**[1]. Molti di questi filtri possono essere utilizzati anche negli  autoscatti fotografati con il modo “Self Shot”.

Connettività senza cavi con Wi-Fi e NFC

 

Prima fotocamera a obiettivi intercambiabili ad integrare la connettività Wi-Fi e NFC, la GF6 permette di fotografare con più versatilità e di scambiare le immagini con assoluta facilità. Dopo la prima programmazione, smartphone e tablet potranno essere utilizzati come controlli a distanza, attivabili con la semplice pressione di un tasto, senza bisogno di reinserire ogni volta le autorizzazioni alla connessione.

L’evoluzione degli autofocus LUMIX G: sempre più precisi e veloci

Tutte le fotocamere della serie LUMIX G sono dotate di Contrast AF per la messa a fuoco. Rispetto a un autofocus a differenza di fase, il Contrast AF vanta una maggiore precisione, in particolare quando si montano obiettivi luminosi con bassi valori “F” (rapporto focale).

L’autofocus Light Speed AF permette di cogliere senza sfocature soggetti che si muovono rapidamente. L’AF Tracking, infine, permette di agganciare e mantenere perfettamente a fuoco un soggetto che si sta spostando.

Maggiori particolari sulle funzioni principali

Funzioni Creative:

 

  • Funzione Creative Panorama: Scatta un’immagine panoramica verticale o orizzontale sovrapponendo una serie di foto successive. E’ possibile aggiungervi uno degli effetti Creative Control. ***[2].
  • Animazione Stop Motion: Permette di ottenere un video di animazione stop motion (passo uno) da fotografie successive di un oggetto mosso di pochi gradi ad ogni scatto.
  • Clear Retouch: Consente di cancellare oggetti o figure da un’immagine, tracciandoli con un dito sul monitor della fotocamera. Spariranno naturalmente senza danneggiare l’immagine complessiva.

Connettività Wireless

 

  • Controllo a distanza: E’ possibile utilizzare uno smartphone/tablet per riprendere  a distanza foto e video*, visualizzati in tempo reale su un monitor a 30 fps. Oltre allo scatto dell’otturatore, con lo smartphone/tablet  è possibile controllare zoom[3], messa a fuoco e  impostazioni relative a tempi, diaframmi e compensazione dell’esposizione. Sarà possibile gestire anche il tasto di avvio e arresto delle registrazioni video.
  • Trasferimento Istantaneo: Non appena viene premuto il tasto di scatto, la fotocamera trasferisce automaticamente i dati della fotografia a un dispositivo selezionato. Anche nel modo di riproduzione, toccando l’immagine visualizzata sulla fotocamera, questa sarà trasferita direttamente e istantaneamente al tablet o allo smartphone. E’ possibile inoltre taggare la localizzazione dell’immagine utilizzando il log GPS dello smartphone o tablet. Una così grande versatilità di scatto/navigazione/condivisione è consentita dalla connettività della GF6 e dall’apposita “Panasonic Image App” per smartphone e tablet iOS/Android.
  • Servizio Cloud: Il servizio cloud esclusivo di Panasonic “LUMIX CLUB” permette di conservare le immagini in una cartella dedicata, da cui possono venire trasferite a Facebook, Flickr, Picasa, Twitter, YouTube o qualsiasi altra piattaforma di social networking.
  • Funzione Wi-Fi Direct: Permette la riproduzione diretta delle immagini su qualsiasi TV HD VIERA[4] con compatibilità DLNA (Digital Living Network Alliance)

Messa a fuoco:

 

  • AF Touch Full-area: Permette di mettere a fuoco qualsiasi punto dell’inquadratura, con un’operazione rapida e intuitiva, per darvi la massima libertà nella composizione dell’immagine. La nuova funzione Touch AE (Esposizione automatica touch) consente di impostare messa a fuoco ed esposizione con un semplice tocco sul soggetto che appare sul monitor.
  • Levetta per il controllo delle funzioni con una sola mano: Si tratta di una nuova levetta che permette di regolare direttamente la funzione attivata, come zoom[5], esposizione o apertura[6]. La levetta può essere utilizzata in riproduzione per l’ingrandimento delle immagini e per scorrere le pagine dei menu.

 

Modo iA+ Avanzato (Intelligent Auto Plus Mode) e Guida Scene per principianti:

  • Studiato per chi non è ancora esperto di fotocamere a obiettivi intercambiabili, il modo iA (Intelligent Auto) aiuta a scattare foto stupende, con un’ampia varietà di funzioni automatiche, come AF Tracking, Intelligent D-range Control, Intelligent Scene Selector, Face Recognition e Intelligent ISO Control.
  • Il Controllo Intelligent Scene ora integra anche il modo Food Recognition
  • Il modo iA Plus è sempre più versatile: ora permette di regolare anche la sfocatura dello sfondo, la compensazione dell’esposizione e il bilanciamento del bianco.
  • La Guida Scene[7]  consiste in 23 immagini campione, scattate da fotografi professionisti. Scegliendo quella più somigliante alla foto che state per scattare, imposterete automaticamente i parametri adatti a quella situazione. Non è tutto. All’utente verranno mostrate la procedura di scatto, suggerimenti tecnici e l’obiettivo intercambiabile raccomandato per quella determinata scena. Perfetto per imparare a fotografare!

Display:

  • Monitor Touch, ruotabile di 180 gradi con circa 1040K di risoluzione: Il nuovo ampio monitor ad alta risoluzione da 1040K copre il 100 per cento del campo visivo e ruota di circa 180°. Il pannello anteriore è direttamente fissato al nuovo monitor “In Cell Touch”, senza che vi sia una intercapedine di aria tra i due. Il risultato è una riduzione drastica dei riflessi della luce esterna. Grazie alla maggiore risoluzione, aumentata  di circa il 13 per cento,  e alla migliore riproduzione del colore, potenziata del 20 per cento, il monitor della GF6 ha una visibilità straordinaria, senza precedenti. La retroilluminazione più efficace permette di guardare il display da un angolo visuale più ampio e consente un risparmio di energia pari al 25 per cento.

 

 

Per approfondimenti

www.panasonic.it/LUMIXG

 


[1] * Solo per le foto

** Quando si utilizza l’Effetto MINIATURE del Modo Creative Control, il suono non viene registrato e viene registrato un video che ha una lunghezza pari a 1/10 del totale. (se registrate per 10 minuti, il video risultante durerà circa 1 minuto).

[2] ***Alcuni filtri Creative Control non possono essere utilizzati nel modo Creative Panorama.

3 Con obiettivo  LUMIX G Power Zoom H-PS14042 o H-PS45175

[4] Usando la funzione [Playback on TV] Wi-Fi, è possibile visualizzare immagini su unTV che supporta la funzione Digital Media Renderer (DMR) dello standard DLNA. Troverete maggiori informazioni sui dispositivi compatibili a questo indirizzo. http://panasonic.jp/support/global/cs/dsc/

[5] Con obiettivi Power Zoom H-PS14042 o H-PS45175.

[6] Nel modo M (Manuale)

[7] Durante la registrazione video, in determinate scene  non è possibile utilizzare questa funzione.

____________________________________________________________________

GF6k_slant_H_PS14042_PopUps

GF6k_front_H_PS14042_LCDs

Annunci

4 pensieri su “Panasonic GF6”

    1. Chiara,
      io non posso cancellare la tua iscrizione.
      Devi farlo tu, dall’e-mail di conferma dell’iscrizione che ti è arrivata, cliccando sulla voce Unsuscribe, o su qualunque e-mail che ti arriva cliccando su Modify your Impostazioni di iscrizione .
      Ciao, Francesco

      Mi piace

  1. Ciao Francesco; ho una vecchia reflex, la canon 30d, ma la trovo troppo scomoda da portare in vacanza x cui la uso solo occasionalmente. Quindi vorrei una buona compatta per delle semplici foto ricordo; avendo il falsh esterno dedicato canon (430ex) sarei ancora orientato verso canon ad es. la G15 (mi sembra che la nuova g16 nn ha migliorie importanti da preferirla). Non ha un gran sensore ma l’obiettivo è luminoso. Che ne pensi? Ovviamente se hai da consigliarmi qualcosa di decisamente meglio…..ti ringrazio in anticipo x i tuoi consigli e ti saluto.
    Rosario

    Mi piace

    1. Rosario,
      mi dici che una reflex come la Canon 30D è troppo scomoda da portare in vacanza. E io che invece mi sono portato in escursioni di montagna la 5D III con 24-70/2,8 e 70-200(2,8 IS che dovrei dire? Se si vuole la qualità questo ed altro!
      Comunque la Canon G15 (appena affiancata o sostituita dalla G16) è una buona compatta, con sensore più grande della media e un buo obiettivo luminoso. Però c’è anche di meglio e visto che il flash non può essere un vicolo (se porti quello puoi portare anche la reflex) ti consiglio anche di prendere in considerazione la Sony RX100, la migliore fra le compatte tascabili. Ha un sensore da 1″ più grande della G15 da 20 Mpx, un ottimo zoom Carl Zeiss 28-100 equivalente f/1,8-4,9 ed un ingombro ridottissimo. La qualità d’immagine è eccellente per una compatta.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...