Nuove compatte Nikon

Nikon ha presentato oggi tre nuove compatte. La più interessante è la Coolpix P7000 che succede alla P600 come compatta di classe adatta anche ad un uso professionale. Ci son poi la Coolpix s80 con schermo OLED touchscreen e la Coolpix S8100 con sensore retroilluminato e video Full HD.

 Le principali caratteristiche della Coolpix P7000 sono:

– sensore CCD da 10.1Mpx 1/1.7
– obiettivo zoom  7x equivalente ad un 28-200mm f/2.8-5.6
– stabilizzatore ottico nell’obiettivo
– elaboratore d’immagine EXPEED C2
– mirino ottico con l’80 % di copertura
– possibilità di totale controllo manuale
– sensibilità da 100 a 6400 Iso
– disponibilità di modalità scena e loro selezione automatica
– rilevamento di volti e sorrisi (sic!)
– slitta portaflash e supporto per il controllo dei flash senza fili
– ghiere sulla fotocamera per la regolazione dell’esposizione, Iso, WB, ecc.
– salva le foto anche in raw nel vecchio formato Coolpix (.NRW)
– video HD 720p 1280×720 pixel 24 fg/s
– schermo LCD da 3′ LCD con 920k pixel
– possibilità di ritocco delle foto in macchina
– presa per microfono esterno e HDMI
– 79 Mb di memoria interna più schede SD/SDHC/SDXC
– dimensioni 114,2x77x44,8 mm
– peso 310 grammi
Dovrebbe essere disponibile dalla fine di settembre. Il prezzo previsto in USA è di circa 499 $

Le principali caratteristiche della Coolpix S80, che rimpiazza la S70, sono:
– sensore CCD da 14,1 Mpx
– obiettivo zoom 5x f/3,6-4,8 equivalente ad un 35-175
– stabilizzatore ottico d’immagine
– schermo OLED touchscreen con 819.000 pixel e angolo di visione di 180° (?!?)
– corpo ultracompatto disponibile in rosso, nero, blu, rosa, oro e argento/marrone
– funzionamento totalmente automatico e riconoscimento di volti e sorrisi
– video HD 720p 1280×720 pixel
– possibilità di ritocco delle foto in macchina
– 79 Mb di memoria interna più schede SD/SDHC/SDXC
– peso 133 grammi
Dovrebbe essere disponibile in autunno con un prezzo previsto in USA è di 329 $

Le principali caratteristiche della Coolpix S8100 sono:
– sensore CMOS retroilluminato da 12,1 Mpx
– obiettivo zoom 10x f/3,5-5,6 equivalente ad un 30-300 mm
– stabilizzatore ottico d’immagine
– elaboratore d’immagine EXPEED C2
– schermo LCD da 3′ con 921.000 pixel
– corpo compatto disponibile in nero, rosso e oro
– funzionamento automatico con selezione automatica delle scene
– rilevamento automatico di volti e sorrisi
– raffica di 5 scatti a 10 fg/s; può scattare a 120 fg/s a risoluzione ridotta in Sport Continuous mode
– nuova funzione HDR (high dynamic range)
– video full HD 1920×1080 pixel1080p video a 30 fg/s con codec H.264
– uscita HDMI
– 79 Mb di memoria interna più schede SD/SDHC/SDXC
Dovrebbe essere disponibile dalla fine di settembre. Il prezzo previsto in USA è di circa 299 $

La più interessante fra le tre è indubbiamente la P7000 che si propone come compatta per chi vuole qualcosa di più e cerca una fotocamera da portarsi in giro quando non usa la reflex. Anche Nikon, come in precedenza canon, ha ridotto il numero di pixel del sensore, passando da 14 a 10 Mpx. ciò probabilmente non tanto per motivi di rumore quanto perchè è inutile avere una risoluzione maggiore di quella che può raggiungere con una buona qualità l’obiettivo e perchè chi si rivolge a queste macchine non valuta solo il numero di pixel come molti neofiti. E’ interessante invece l’ampliamento dell’escursione dello zoom fino a 200 mm, anche se sarebbe stata preferibile una maggiore estansione nella direzione del grandangolo, è interessantissima la presenza del mirino ottico. La P7000 si pone quindi in concorrenza con le Canon G11 (prossima alla sostituzione) e S95 e con la Panasonic LX5.

P7000

S80

S8100

 

 

 

 

 

 

Annunci

11 pensieri su “Nuove compatte Nikon”

  1. Ciao Francesco. Ma la Pentax, (io ho la kx), è per caso fallita,è fuggita con l’incasso o che altro, dato che non se ne sente più parlare. Tu ne sai qualche cosa? Se si aggiornami, ti prego!
    Grazie. Ciao

    Mi piace

    1. Lori, le voci dicono che la pentax presenterà una nuova reflex prima della Photokina, forse una Evil e come tutti alcune compatte.
      Ciao, francesco

      Mi piace

    1. Lori, non mi pare che esistano 28-135. Si possono trovare 18-125 oppure 50-135 o 150. ma a che ti serve? Così potrò darti indicazioni migliori.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

  2. Se in un ritaglio del tuo prezioso tempo, vorrai digitare in google il nome ” babaidano ” e vedere in Panoramio le mie foto, ne sarei molto onorato. Così potrò correggere gli errori che sicuramente troverai.Grazie della tua benevolenza.Ciao.Lori.

    Mi piace

  3. Per gli obiettivi , vorrei sostituire il 18-55 pentax con un tuttofare per ritratti, paesaggi e tutto ciò che si può fotografare viaggiando. Il 28- 135 esiste e lo preferirei per il gradangolo non troppo spinto, onde evitare gli inestetici barilotti. Ciao. Lori.

    Mi piace

    1. Lori, scusa se insisto, ma almeno fra gli obiettivi attualmente in produzione non c’è un 28-135 ne nel catalogo Pentax, ne in quelli Sigma, tamron e Tokina. Ne erano stati prodotti alcuni, ai tempi della pellicola, ma ormai sono fuori produzione e si potrebbero trovare solo usati. Pentax ha un 50-135, come Tokina, mentre Sigma ha un 50-150. tamron non ha nulla in questa gamma.
      Perchè ti preoccupi della distorsione a barilotto, che per quanto presente in TUTTI i grandangoli, non si nota se non fotografando oggetti a forma di rettangolo o in foto di architettura, ma assolutamente no nelle foto di paesaggio, persone,ambienti, ritratto, ecc.. Un grandangolo è molto più utile di un tele, se lo si sa usare, per le foto che vuoi fare. io ti consiglierei un 18-250 di Sigma. Se vuoi una focale più limitata sempre di Sigma c’è il 18-125, tutti e due stabilizzati.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

  4. Grazie Francesco della tua pazienza! Mi orienterò sul Sigma 18-125, possibilmente non stabilizzato dato che la kx ha lo stabilizzatore nel corpo macchina. Grazie ancora. Lori.

    Mi piace

  5. ciao francesco,sicuramente quando saranno disponibili comprerò
    o la nikon p7000,o la canon g12.
    Sono un po indeciso anche se la mia bilancia pende verso la nikon.La canon ,come tu dici ha lo schermo orientabile che è utile nei video ma questo da solo può far pendere la bilancia verso la g12?
    grazie pierluigi.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...