Samsung: nuove compatte Wi-Fi

Samsung ha presentato al CES tre nuove compatte superzoom dotate di connettività Wi-Fi. La ST200F ha uno zoom 10x 27-270 equivalente e un sensore CCD da 16 Mpx. La WB150F ha un sensore CCD da 14,2 Mpx, uno zoom 18x 24-432 equivalente f/3,2-5,9. La WB850F ha un sensore CMOS retroilluminato da 16 Mpx, uno zoom 21x 23-483 equivalente f/2,8-5,9 e un ricevitore GPS integrato. Tutte e tre le fotocamere hanno la connettività denominata ‘Smart Wi-Fi’ e consentono un facile invio di foto, backup e controllo remoto.

Le caratteristiche principali delle tre Samsung sono:
ST200

– sensore CCD da 16 Mpx
– obiettivo zoom 10x f/3,1-5,6 equivalente ad un 27-270 mm
– stabilizzatore ottico
– ricevitore Wi-Fi integrato per scambiare foto su Facebook/YouTube/ecc., o inviarla su storage cloud gratuita di Samsung o Microsoft. E’ possibile anche fare il backup automatico wireless delle foto sul proprio pc
– schermo da 3″
– funzionamento automatico punta&scatta
– funzione Panorama
– funzione “motion Photo” per riprendere foto unite ad un breve filmato che le rende animate
– riprende video HD 720p (1280×720 pixel) con audio

Sarà disponibile a febbraio al prezzo di 199 $ in USA
WB150F – differisce per:

– sensore CCD da 14,2 Mpx
– obiettivo zoom 18x f/3,2-5,8 equivalente ad un 24-432 mm
– schermo da 3″ AMOLED
– controllo automatico e manuale

Sarà disponibile questo mese ad un prezzo di 229 $ in USA.
WB850F – differisce per:

– sensore CMOS retroilluminato da 16,2 Mpx
– obiettivo zoom 21x f/2,8-5,9 equivalente ad un 23-483 mm
– ricevitore GPS integrato con bussola. E’ possibile scaricare mappe e utilizzarla come navigatore
– riprende video Full HD 1080/30p o 1080/60i a 1920×1080 pixel con audio stereo

Sarà disponibile in aprile ad un prezzo di 379 $ in USA.

Annunci

3 pensieri su “Samsung: nuove compatte Wi-Fi”

  1. Ciao, Compliments!
    Ottimo Francesco tempestivo ed esaustivo come sempre,

    vorrei chiederti:
    1)”WB850F – differisce per:
    – sensore CMOS ‘RETROILLUMINATO’ da 16,2 Mpx”
    So ke qust tipo di sensore nasce per migliorare
    la qualità ad ALTI-iso nelle compact,
    ma anche a BASSI-iso ne aumenta la qualità ????
    2)Quali altre compact oltre a qst SamsungWB850F e alla ‘vecchia’ Sonyhx9v
    (la cui elevata qualità rimane per me un mistero -specie video-!)
    lo adottano?
    PS
    ma la sony non l’ha rinnovata la serie CiberShot series Hxxx delle compact/bridge del 2012 ???
    THNKS
    CIAO@CARLO

    Mi piace

    1. Carlo,
      i sensori retroilluminati fanno ricevere più luce ai pixel e quindi il miglioramento dovrebbe essere più visibile in condizioni di poca luce quando si aumenta la sensibilità. Quando c’è molta luce la differenza dovrebbe essere inapprezzabile. Questi sensori sono ormai adottati da quasi tutti i produttori. Senza elencare i singoli modelli cito, a memoria, Canon, Fuji, Nikon, Samsung e Sony.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...