Nikon P7100 e nuove compatte

Il 24 agosto Nikon ha presentato una serie di sei nuove compatte.
La più interessante è la P7100, compatta premium, che sostituisce la P7000, mantenendo il sensore da 10 Mpx e l’obiettivo zoom 7x 28-200 equivalente, aggiungendo lo schermo orientabile e con notevoli miglioramenti per l’ergonomia e la velocità di autofocus e operativa.
Le altre sono più tradizionali, con due compatte superuomo, le S6200 e S8200, con sensore da 16 Mpx, CCD per la prima e CMOS  retroilluminato per la seconda e obiettivi 25-250 e 25-350 rispettivamente. C’è poi la S100, ultracompatta con schermo touch screen sempre con sensore retroilluminato da 16 Mpx, la S1200pj che incorpora un proiettore con 14 Mpx e zoom 5x 28-140 e la AW100 sempre con sensore retroilluminato da 16 Mpx, zoom 5x 28-140 subacquea fino a 10 m.

La più interessante di queste compatte è certamente la P7100 che sostituisce la precedente P7000. Questa era stata introdotta da Nikon lo scorso anno in chiara concorrenza con la Canon G12. La P7000 aveva un’ottima qualità fotografica ma non era molto soddisfacente per i menu complessi e soprattutto per la scarsa velocità operativa e dell’autofocus che non la rendeva molto raccomandabile.
La P7100 dovrebbe aver migliorato proprio queste caratteristiche, a detta di Nikon. Infatti è stata introdotta una nuova ghiera frontale per comandare le impostazioni della fotocamere come nelle reflex ed uno schermo orientabile, utile per foto da angolazioni particolari e per i filmati.

Le caratteristiche principali della P7100 sono:

– sensore CCD da 1/1,7″ e 10 Mpx

– elaboratore d’immagine Expeed C2

– zoom 7,1x equivalente ad un 28-200 f/2,8-5,6

– schermo da 3″ con 921.000 pixel orientabile

– controlli manuali

– possibilità di salvare le foto in ras

– raffica a 1,3 fg/s

– slitta a contatto caldo per flash esterni

– ripresa video HD 720p a 1280×720 pixel con audio stereo

– presa per microfono esterno e uscita HDMI

– convertitore grandangolo opzionale fino a 21 mm

– usa schede SD/SDHC/SDXC

– dimensioni 116x77x48 mm

– peso 395 grammi

Dovrebbe essere disponibile in settembre ad un prezzo in USA di circa 499 $

Le S6200 e S8200 sono due classiche compatte superzoom. La S6200 ha un sensore CCD da 16 Mpxe uno zoom 10x 25-250 equivalente. La S8200 ha invece un sensore CMOS retroilluminato, sempre da 16 Mpx, e uno zoom 14x 25-350 equivalente. Saranno disponibili il mese prossimo a 229 e 329 $ in USA.

S6200
S6200
S8200
S8200

La S100 è un’ultracompatta con l’obiettivo inglobato nel corpo e protetto da uno schermo scorrevole. Il sensore è anche qui CMOS retroilluminato da 16 Mpx e lo zoom 5x 28-140 equivalente. Anche questa sarà disponibile il mese prossimo a 299 $ in USA.

La S1200pj incorpora un piccolo proiettore per foto e può gestire anche foto provenienti da iPhone e iPad (e presumo da Android). Ha un sensore CCD da 14 Mpx e uno zoom 5x 28-140. Sarà disponibile il mese prossimo a 429 $ in USA.

Infine la AW100 ela prima compatta subacquea e protetta dagli urti di Nikon. Ha un sensore CMOS retroilluminato da 16 Mpx, uno zoom 5x 28-140 equivalente e sarà disponibile da settembre a 379 $ in USA.

Annunci

6 pensieri riguardo “Nikon P7100 e nuove compatte”

  1. ciao Francesco , leggo da molto tempo il tuo blog e adesso colgo l’occasione di complimentarmi per il tuo lavoro certosino,a mio modesto parere l’unica pecca della p 7100 è l’apertura dello schermo ,l’avrei preferito con un’apertura laterale come la panasonic o la canon g12,molto più pratiche e migliori possibilità di’inquadretura. io utilizzo con grandissima soddisfazione una fuji finepix S5 pro ,ma a volte una compatta fa veramente comodo ….
    saluti

    Mi piace

  2. ciao francesco leggo da alcuni mesi il tuo blog è interessantissimo complimenti. vorrei comprare una reflex non sono molto esperto quindi mi sono orientato sulla nikon d 5100. Dopo aver letto le qualità della d7000 me ne sono innamorato. Ma siccome sono un principiante vorrei chiederti se non la trovi troppo impegativa per iniziare, ringraziandoti ti auguro una splendida serata.
    albino

    Mi piace

    1. Albino
      sia con la D5100 che con la D7000 faresti un’ottima scelta.
      Visto però che non hai molta esperienza e sei alla tua prima reflex penso che la cosa migliore sia cominciare con la D5100 che ha la stessa qualità fotografica della D7000 ma è meno impegnativa in termini di costo. Infatti per apprezzare le differenze con la D7000 è necessario avere un po’ di esperienza, anche se volendo è possibile usarla totalemente in automatico, come si può fare anche con la D5100.
      Con i soldi risparmiati potresti eventualmente comprare un secondo obiettivo da scegliere secondo le tue preferenze fotografice. Gli obiettivi poi li potrai tenere qundo vorrai in futuro passare ad una reflex di categoria superiore.
      Ciao, Francesco

      Mi piace

    1. La verità è che nessuno dovrebbe comprare le macchine fotografiche appena uscite ma aspettare test opinioni etcc. Aspettare almeno un anno dall’uscita, e comprarsi nell’attesa una macchina fotografica da pochi pochi spiccioli. Questo vale sia per Nikon che per Canon etcc.

      Mi piace

      1. Giacomo,
        aspettare un anno per una compatta vuol dire che è già uscito il modello successivo. Così va oggi il mondo della fotografia.
        Ciao, Francesco

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...