Panasonic LF1: test

DSC03770sLa Panasonic LF1 è una compatta “premium” dalle dimensioni particolarmente contenute e si affianca alla LX-7 con caratteristiche diverse. Ha un sensore CMOS da 1/1,7″ (7,44×5,58 mm) con 12 Mpx e un obiettivo zoom Leica DC Vario-Summicron Asph 6-42,8 mm f/2,0-5,9 equivalente ad un 28-200 mm. Ma la caratteristica principale della LF1 è che è dotata di mirino elettronico, caratteristica quasi unica fra le compatte veramente tascabili. La LF1 ha tutte le possibilità di controllo che ci si possono aspettare da una compatta del suo livello, quindi esposizione automatica, ma anche program, a priorità e manuale, possibilità di salvare le foto in raw e messa a fuoco manuale. Inoltre riprende, come cìè da spettarsi, video Full HS in formato AVCHD e MPEG-4 ed è dotata di connessione Wi-Fi e NFC.
E’ quindi una compatta particolarmente interessante da provare.
La LF1 suscita subito un’impressione molto favorevole per la sua linea elegante e pulita ed il suo alto livello di costruzione e finitura. La sua forma è abbastanza regolare, un piccolo parallelepipedo senza nessuna sporgenz tranne la ghiera di comando attorno all’obiettivo che sporge di pochi mm quando questo è chiuso. Il mirino, che si trova all’estrema sinistra sopra lo schermo, è piccolo e anticipo che non ha una grande risoluzione, ma l’importante è che c’è e si rivela utilissimo come descriverò più avanti. L’obiettivo ha una buona escursione focale che soddisfa la maggior parte delle esigenze fotografiche che si possono pretendere da una compatta. La sua luminosità f/2,0 in grandangolo è utile per foto in interni senza dovere aumentare troppo la sensibilità Iso, mentre purtroppo a causa dell’estremo contenimento delle dimensioni in tele la luminosità f/5,9 è alquanto scarsa, anche se simile a quella di obiettivi di analoga focale.
La LF1 può essere infilata in qualsiasi tasca senza problemi e si rivela comodissima da portare sempre con se.

Le caratteristiche principali della LF1 sono.
- sensore CMOS da 12 Mpx e dimensioni 1/1,7″ (7,44×5,58 mm)
- obiettivo zoom 7,1x Leica Vario-Summicron Asph 6-42,8 mm f/2,0-5,9 equivalente ad un 28-200 mm
- stabilizzazione d’immagine ottica
- possibilità di scattare nei formati 1:1, 4:3, 3:2 e 16:9
- elaboratore d’immagine Venus Engine FHD
- schermo da 3″ con 920.000 pixel
- corpo metallico nero o bianco
- possibilità di funzionamento totalmente automatico iA, a programma P, a priorità dei tempi S, a priorità dei diaframmi A, manuale M o scene
- possibilità di salvare le foto in formato raw
- otturatore con tempi da 60 sec a 1/4000 di sec
- sensibilità Iso da 100 a 6400, estendibile a 12800
- modalità Intelligent Auto per la scelta automatica della scena e per impostazioni di scatto totalmente automatiche
- distanza di messa a fuoco fino a 50 cm in modalità normale e fino ad 3 cm in modalità macro
- velocità di raffica fino a 10 fg/s
- ripresa video Full HD a 1920×1080 pixel 50p in formato AVCHD o MPEG-4 con audio stereo
- uscita mini HDMI
- usa schede SD/SDHC/SDXC
- batteria agli ioni di litio
- dimensioni 103x62x28 mm
- peso 192 grammi con batteria e scheda

La LF1 costa circa 340 €.

La caratteristica principale della LF1 è, come detto, la presenza del mirino. Questo consente di inquadrare molto meglio in esterni con forte luce, mentre con lo schermo l’inquadratura in queste condizioni è sempre un po’ approssimativa. Inoltre usando il mirino si può impugnare la fotocamera in modo molto più stabile, con le braccia appoggiate al corpo invece che allungate in avanti e la macchina appogggiata alla fronte. Questo consente di scattare anche con tempi relativamente lunghi evitando il mosso.
Un’altra caratteristica importante è il sensore di dimensioni un po’ più grandi di quelli comunamente usati nelle compatte. E’ un CMOS da 1/1,7 con 12 Mpx. Questo consente di avere una qualità d’immagine ed un rapporto segnale rumore più favorevoli di quello della media delle compatte.

DSC03748s

______________________________________________________________

Descrizione & uso
Prestazioni
Galleria
Conclusioni

_________________________________________________________

Successiva ==>

Informazioni su questi ad

6 pensieri su “Panasonic LF1: test”

  1. di recente ho acquistato una panasonic TZ 40. Ho visto che anchre la LF 1 ha la funzione panoramica a 180 e 360 . Io con la TZ 40 ho riscontrato problemi sulle foto panoramiche, righe verticali nella foto . , Volevo sapere se anche sulla LF1 è presente questo problema nelle foto panoramiche ??? grazie in attesa di una risposta .

    1. Enrico,
      non ho riscontrato i problemi che hai avuto sulla TZ40 nella mia prova della LF1. Non ho però scattato molte foto con questa macchina: in quelle che ho, come in quella pubblicata non ci sono righe verticali.
      Ciao, Francesco

  2. Ciao francesco grazie . ho visto le foto e la panoramica che hai scattato è perfetta con la LF 1 . Sto cercando di risolvere il mio problema con la panasonic riguardo alla mia TZ 40 . Cmq altri due sul tuo blog mi hanno risposto dicendomi che anche loro acquistato da poco laTZ 40 stessi miei problemi di panoramiche con strisce. Penso che la LF1 abbia un software come la TZ40 se le fa bene cosi anche la TZ 40 dovrebbe non avere problemi di foto panoramiche.

    1. Enrico,
      ho provato anche altre Panasonic e nessuna mi ha dato questi problemi. Probabilmente è un problema di firmware della macchina, ma bisogna vedere se Panasonic avrà voglia e possibilità di risolverlo.
      Posso provare a segnalarlo ai miei contatti Panasonic, ma non ho molte speranze.
      Ciao, Francesco

      1. Ciao Francesco , se riesci a segnalarlo ai tuoi contatti Panasonic mi sarebbe di molto aiuto ,anche perchè voglio risolvere il problema della mia macchina fotografica visto che è ancora in garanzia e voglio andare in fondo alla questione . in attesa di tue notizie un saluto. Grazie Ciao.

      2. Ciao francesco hai avuto notizie sul problema della Panasonic tz 40 per le foto panoramiche dai tuoi contatti in Panasonic ? grazie ancora e scusa il disturbo ciao Enrico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...