Panasonic GX7: test

Panasonic_GX7-DSC04192sLa gamma delle mirrorless Micro 4/3 Panasonic comprende due serie di modelli: quelle più compatte non dotate di mirino e quelle dotate di mirino e che assomigliano, nella forma, alle reflex. La GX7 fa parte della serie delle mirrorless compatte, ma al contrario deli modelli più piccoli, è dotata di mirino elettronico e ne rappresenta il modello più avanzato ed evoluto. I suoi punti forti sono il nuovo mirino elettronico con ben 2,764 Mpx orientabile verso l’alto, la stabilizzazione integrata sul sensore (la prima volta per Panasonic), l’otturatore che arriva a 1/8000 di secondo, l’autofocus migliorato in velocità, lo schermo sensibile al tocco ed il corpo in lega di magnesio.
La GX7 è dotata di un sensore CMOS Micro 4/3 da 16 Mpx e di innesto obiettivi Micro 4/3 compatibile non solo con gli obiettivi Panasonic, ma con tutti quelli con questo innesto. La ripresa video Full HD è particolarmente efficiente come in tutte le Panasonic. E’ venduta in kit con l’obiettivo Panasonic GX Vario 14-42 mm stabilizzato o con il G 20 mm f/1,7 “pancacke” che ne contiene le dimensioni.
La GX7 ha un design che ricorda un po’ le fotocamere a mirino, ma moderno e piacevole. Le dimensioni ed il peso sono contenuti con l’obiettivo compatto 14-42 PZ o con il 20 pancake, mentre con il 14-42 non rientrante la sporgenza dell’obiettivo la rende un po’ più ingombrante. La costruzione e la finitura sono di ottimo livello e danno un’impressione di qualità.

Le sue principali caratteristiche sono:

– sensore Micro 4/3 (17,3×13 mm) Live MOS da 16 Mpx
– corpo in lega di magnesio
– innesto obiettivi Micro 4/3
– mirino elettronico orientabile verso l’alto con 2,764 Mpx, copertura del 100 % e ingrandimento reale 0,7x
– schermo da 3″ fisso con 1,040 Mpx, di proporzioni 3:2, sensibile al tocco e orientabile verso l’alto o il basso
– autofocus a rilevamento di contrasto ad alta frequenza, 240 cicli al secondo, con 23 punti AF selezionabili automaticamente o manualmente
– misurazione sposizione con 1728 zone, multipla, pesata centrale e spot
– modalità di esposizione completamente automatica, Program, a priorità, manuale e con scene predisposte
– sensibilità automatica o manuale da 125 a 25600 Iso
– otturatore con tempi da 60 secondi ad 1/8000
– velocità di raffica fino a 9 fg/s
– flash incorporato
– disponibilità di filtri creativi
– ripresa video Full HD a 1920×1080 pixel 60p/50p, 60i/50i fino a 60 fg/s in formato AVCHD/H.264 o MPEG4 con audio stereo
– ingresso per microfono stereo
– uscite HDMI e USB
– connessione Wi-Fi e NFC
– dimensioni 122,6×70,7×54,6 mm
– peso 402 grammi

La GX7 costa circa 850 € con lo zoom GX 14-42 e 950 € con il G 20 mm f/1,7.

Panasonic_GX7-DSC04192s

_________________________________________________________

Descrizione & uso
Prestazioni
Galleria
Conclusioni

_________________________________________________________

Successiva ==>

Annunci

2 pensieri riguardo “Panasonic GX7: test”

  1. Ottimo lavoro di Panasonic, pur essendo l’ultima arrivata nel campo della fotografia, sta riuscendo a tirar fuori autentiche gemme, specie nell’ultima tornata con la GH4 e questa GX7. Peccato non averla testata con il 20mm Panasonic, sono del parere che 14-42X “castra” non poco il sensore. Avendola provata per un we, un aspetto che mi ha sorpreso è lo stabilizzatore a due assi, che, mia personalissima opinione, lavora bene almeno tanto quanto il pluripremiato 5 assi olympus nelle riprese a mano libera. Un successo tecnologico che non si riflette nelle vendite, oscurata dalle OM-D che però non reputo affatto superiori, anzi.

    Mi piace

  2. Mi stò decidendo a prendere una nuova Panasonic , ho la G3 da qualche anno , la uso nelle piu disparate situazioni cogliendo ottimi scatti. Mi attira la GX8, ho letto già tutte le caratteristiche ma mi piacerebbe un tuo parere pratico sul risultato finale delle foto….vale la pena spendere parecchio di più o se resto sulla GX7 o sulla G7 la qualità foto, in particolare su animali in movimento, non è poi di molto inferiore? Non vorrei cambiare marca avendo già un paio di ottiche…
    Grazie mille

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...