Un’estate con la EOS 6D: galleria

Le foto sono state scattate durante gite in vari borghi e cittadine del sud del Lazio, in Toscana, a Peschici sul Gargano, durante la preparazione di una regata e sulla spiaggia di San Felice Circeo.

La maggior parte sono state realizzate con lo zoom EF 16-35 mm f/4,0 L IS USM.

 

DSC04437

DSC04439

DSC04441

Questo obiettivo ha un angolo di campo dal supergrandangolare 16 mm al grandangolo moderato 35 mm. La sua luminosità non è elevata, ma gode del vantaggio della stabilizzazione, rara da trovare in obiettivi di così corta focale. La sua qualità è elevatissima, come risulta anche dalle prove di “Progresso Fotografico” che lo classifica come “eccellente”, ed è il migliore supergrandangolare del catalogo Canon, ancora migliore del 14 mm f/2,8 a focale fissa. La sua minima focale consente riprese spettacolari anche in luoghi ristretti ed angusti come stradine e vicoli dei borghi visitati. Consente anche di esaltare la prospettiva ed ottenere effetti inusuali. La profondità di campo poi alla focale minima è elevatissima e consente di avere foto nitide dal centro agli angoli. Se poi si vuole una prospettiva più normale e un angolo di campo meno esasperato si può arrivare a 35 mm che è una tipica focale da “steet photography” che consente ottime riprese. E’ quindi un obiettivo consigliabilissimo a tutti coloro che ricercano un grandangolo di qualità per una fullframe Canon.

 

L’EF 24-105 mm f/4,0 L IS USM 

DSC04450

DSC04446

DSC04451

è uno zoom ben noto e classico “cavallo di battaglia” delle reflex Canon. Ha un’ottima qualità e la sua gamma di focali ne consente un uso generico, spaziando dal grandangolo medio per panorami, paesaggi, vedute d’insieme, al tele adattissimo per ritratti. L’ho usato con grande soddisfazione, insieme alla D6, anche per un servizio matrimoniale.

 

Lo zoom EF 70-300 mm f/4,0-5,6 L ISUSM

DSC04442

DSC04444

ha ugualmente una qualità sorprendente, con un’elevatissima nitidezza. E’ molto più leggero e compatto del 70-200/2,8 L IS ed è quindi molto adatto per le foto in movimento e a mano libera. La sua luminosità più limitata lo rende adatto per tutte le foto sportive in esterni e per quelle naturalistiche in cui si abbia una sufficiente quantità di luce.

 

Infine l’EF 35 mm f/2,0 IS USM 

DSC04434

DSC04435

DSC04452

dimostra le sue qualità sopratutto in condizioni di poca luce. La sua luminosità non è elevatissima, ma la stabilizzazione consente di scattare in tutta sicurezza con tempi di 1/30 di secondo ed anche meno. Questo, unito alla notevole qualità d’immagine della D6 alle alte sensibilità, ne fa un insieme adattissimo per le foto in luce ambiente, di notte o in luoghi scuri e poco illuminati come una grotta o una miniera. E’ anche adattissimo ovviamente per la “street photography”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Annunci

Foto digitale, classica, immagini

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: