Sony HX50V: prestazioni

La HX50V è dotata di un sensore CMOS di formato 1/2,3″ (6,2×4,6 mm) con 20 Mpx. La sua sensibilità varia da 80 a 3200 Iso a passi di 1/3 EV.

Sensore

Poichè la HX50V non consente di salvare le foto in raw non mi è possibile pubblicare il grafico del rapporto segnale/rumore e della gamma dinamica.
Pubblico invece un grafico che riporta il diaframma equivalente dell’obiettivo, in funzione della sua lunghezza focale, in rapporto a quello che dovrebbe avere quello di un obiettivo per sensore fullframe per ottenere gli stessi risultati in termini di quantità di luce totale che raggiunge il sensore e di profondità di campo. Infatti mentre per l’esposizione un valore di diaframma su una compatta, una APS o una fullframe sono equivalenti e determinano la stessa esposizione, ai fini della quantità di luce totale che raggiunge il sensore e della profondità di campo sono molto diversi. Siccome il rumore che si produce sul sensore dipende dalla quantità totale di luce che lo raggiunge dal diagramma del diaframma equivalente si può valutare anche il rapporto segnale/rumore che ci si può aspettare dai sensori a secondo delle dimensioni, a parità di tecnologia e del complesso sensore-obiettivo in funzione anche della luminosità di quest’ultimo. Inoltre più questo valore è alto più è ampia la profondità di campo. Questo spiega perchè con le compatte è sempre tutto a fuoco e con le fullframe invece si ha una profondità di campo molto più limitata.

Diaframma equivalente_HX50V

Come si vede alla minima focale ed a tutta apertura la HX50V ha un diaframma equivalente di 19,7, mentre alla massima arriva a 35,5. Confrontando con una fullframe (ho usato per il confronto  obiettivi Canon, ma avrei potuto fare lo stesso con i Sony) che hanno aperture molto più ampie, in questo caso da f/4,0 a f/5,6, si vede che la differenza è enorme, come è grande la differenza nel rapporto segnale/rumore fra una compatta con sensore da 1/2,3″ e una fullframe.

Le foto di test in interni e notturne sono scattate a tutte le sensibilità da 100 a 12800 Iso. Vista la limitazione dell’otturatore nell’esposizione a priorità dei diaframmi che non va oltre il secondo e la scarsa luminosità dell’obiettivo quelle alle sensibilità più basse sono sottoesposte, in particolare quelle notturne. Inoltre poichè sono scattate in jpeg il rumore è limitato della funzione di soppressione, ma si può notare la perdita di dettaglio delle foto.
In quelle in interni, con luce media i rumore, per quanto ridotto, si puà vedere sulle superfici uniformi già a 100 Iso. Aumenta con l’aumentare della sensibilità, ma non molto in quanto ben contenuto, ma questo si riflette sulla perdita di nitidezza e di dettagli che aumenta sempre di più con l’innalzamento della sensibilità. Comunque le foto sono accettabili fino a 800 Iso, oltre è bene andare solo in casi disperati.
Lo stesso si può dire per le foto notturne.
Con le foto ridotte in formato visibile come A3 sul monitor si può recuperare qualcosa, ma non i dettagli persi.

Obiettivo

L’obiettivo della HX50V è uno zoom 30x 4,3-129 mm mm f/3,5-6,4 equivalente in formato pellicola o fullframe ad un 24-720 mm. E’ un’escursione focale molto ampia che può entusiasmare i cultori dei supertele e delle foto da lontano, ma porta come conseguenza una qualità non elevata.

L’obiettivo è caratterizzato da un comando elettrico per la zoomata, coassiale al pulsante di scatto, e si allunga molto quando zoomato. La messa a fuoco manuale, impostabile da menu, si comanda con la ghiera posteriore che, quando azionata, ingrandisce la porzione d’immagine centrale. Questa può essere spostata a piacimento con i pulsanti del pad per mettere a fuoco il punto di interesse ruotando la ghiera che agisce elettricamente. La scelta della modailtà di messa a fuoco si effettua da menu e selezionando l’apposita funzione. La messa a fuoco arriva, in posizione macro, fino a 5 cm dalla lente frontale, cosa molto comoda per riprendere oggetti anche piccolissimi, a patto di riuscire ad illuminarli.

Risoluzione

Riporto le misure della risoluzione orizzontale relative all’accoppiata obiettivo sensore per le focali equivalenti di 24, 48 e 94 mm.

Risoluzione_4-3mm

Risoluzione_8-6 mm

Risoluzione_17-5 mm

Dai grafici si vede che la risoluzione alla focale equivalente di 24 mm è buona al centro a f/3,5 con oltre 1700 linee mentre i bordi sono inferiori, ma ancora buoni,  con 1400, mantenendosi a questo livello a f/5,6 con un leggero miglioramento ai bordi, poi a f/8,0, la massima chiusura, la risoluzione diminuisce drasticamente a causa della diffrazione.
Alla focale equivalente di 48 mm la risoluzione è inferiore al centro a f/4,5, mentre i bordi mantengono la risoluzione precedente. A f/5,6 c’è un leggero decadimento drastico invece a f/8,0.
Alla focale, equivalente a 94 mm, la risoluzione cala decisamente, su valori scarsi già a f/5,6 massima apertura e ancora peggio a f/8,0.
Non è possibile valutare la distorsione e la vignettatura perchè nonè possibile salvare le foto in raw e quelle jpeg sono corrette automaticamente dalla fotocamera.

In conclusione un obiettivo solo discreto, che sacrifica la qualità all’escursione focale.

Gli scatti effettuati in interni ed esterni nel mio consueto set di prova confermano quanto detto.

Raffica

La HX50V dispone di una velocità di raffica alta a 10 fg/s. La messa a fuoco ed l’esposizione sono regolate sul primo fotogramma.
Con una scheda SD di classe 10 con focus tracking ho ottenuto circa 9 fg/s per un secondo e mezzo/due secondi, in complesso una buona prestazione.

Video

La HX50V consente di riprendere video Full HD a 1920×1080 pixel 50p o 50i in AVCHD o a 1440×1080 pixel e 25 fg/s in Mpeg-4 con audio stereo o anche a risoluzione VGA (640×480 pixel). La ripresa può essere effettuata in totale automatismo, oppure con le funzioni Program, a priorità o manuale regolando tempi, diaframmi e senibilità Iso. La messa a fuoco può essere continua o manuale.

Ho riscontrato una corretta esposizione e bilanciamento del bianco,. La messa a fuoco ha funzionato abbastanza bene, dimostrando solo qualche incertezza.

_________________________________________________________

<== Precedente Successiva ==>

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Foto digitale, classica, immagini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: