Panasonic GF6: raffica & video

La GF6 dispone di varie velocità di raffica: altissima a 20 fg/s, alta a 6 fg/s, media a 3,7 fg/s e bassa a 2 fg/s. In altissima velocità la messa a fuoco e l’esposizione sono determinate dal primo fotogramma e rimangono costanti per tutte le altre foto. Con la velocità media e bassa la messa a fuoco e l’esposizione sono determinate scatto per scatto. In altissima ed alta velocità non è disponibile l’immagine live view, ma sullo schermo o nel mirino si vedono solo le foto appena scattate. Con le velocità media e bassa invece si può seguire l’immagine in tempo reale.
Per le mie prove ho usato una scheda in classe 10 ed ho salvato le foto solamente in jpeg. E’ possibile salvarle anche in raw, ma la raffica sarà più breve e la velocità può essere al masimo di 4,2 fg/s.
Con le jpeg sono riuscito ad ottenere la velocità di 20 fg/s per poco più 2 secondi, ottenendo i 40 fotogrammi come da specifiche Panasonic. Anche la velocità alta, di 6 fg/s corrisponde al valore nominale ed in questo caso la ripresa può continuare fino a che c’è spazio sulla scheda, anche se dopo un paio di secondi rallenta a 2 fg/s. Volendo mantenere la visione live view si raggiungono i 3,5 fg/s e anche in questo caso la ripresa può continuare fino a riempimento della scheda.
In complesso una buona prestazione.

La ripresa video consente di riprendere video Full HD a 1920×1080 pixel con audio stereo. Si possono regolare le modalità di esposizione, il diaframma, il bilanciamento del bianco la compensazione dell’esposizione e la modalità di messa a fuoco. Altrimenti esposizione e bilanciamento del bianco sono regolati automaticamente. La messa a fuoco può essere continua oppure a richiesta, premendo il pulsante di scatto o infine manuale. I filmati possono essere salveti in formato AVCHD o Mpeg4
Nelle mie prove ho riscontrato una corretta esposizione e bilanciamento del bianco. La messa a fuoco ha funzionato abbastanza bene, dimostrando solo alcune incertezzecon perdita di fuoco, subito recuperata, per soggetti in rapido movimento. Invece eventuali passaggi di disturbo davanti alla scena non l’hanno influenzata.

Gli esempi video saranno inseriti non appena possibile

_________________________________________________________

<== Precedente     Successiva ==>

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Annunci

Foto digitale, classica, immagini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: