Nikon Coolpix A: conclusioni

La Coolpix A è una fotocamera con caratteristiche particolari ed uniche. In un corpo piccolo e compatto nasconde un sensore di grandi dimensioni, di formato APS, superiore a quello di tutte le compatte simili per dimensioni. Per ottenere questo risultato la scelta di Nikon è stata quella di dotarla di un obiettivo a focale fissa, 18.5 mm equivalente ad un 28 mm e di luminosità buona, ma non estrema, f/2,8. In questo modo la Coolpix A ha dimensioni e peso tali da consentire di portarla facilmente in tasca in modo da averla sempre con se.
Ma i suoi pregi non finiscono qui. Il corpo è molto ben costruito e rifinito, i comandi sono semplici e facilmente accessibili, compresa la messa a fuoco manuale con il comodo anello attorno all’obiettivo.
La qualità d’immagine è molto elevata grazie alla risoluzione e nitidezza dell’obiettivo, all’ottimo rapporto segnale/rumore e all’eccellente gamma dinamica. I olori nelle foto jpeg salvate con le impostazioni standard sono piacevoli, ben bilanciati e naturali. Queste impostazioni possono essere modificate per ottenere i risultati che si preferiscono, altrimenti si possono salvare le foto in raw.

Le foto sono pulite e prive di rumore fimo a 1600 Iso. A 3200 il rumore è appena percepibile e non si perde in nitidezza. A 6400 il rumore è presente, ma non in modo eccessivo e questa sensibilità può essere usata. Al di sopra è meglio non andare senza riduzione di rumore, ma di solito non c’è questa necessità perchè l’obiettivo discretamente luminoso unito alla possibilità di scattare fino a 1/30 di secondo senza problemi difficilmente lo richiedono.
Infine l’obiettivo. Il 18,5 mm equivale ad un 28 mm nel formato fullframe, la luminosità è media, ma la qualità è elevata con un’ottiima risoluzione al centro, mentre i bordi sono buoni, ma un po’ inferiori.
Riassumendo:

Ergonomia e comandi

Ottima, i comandi sono pochi, ma adeguati per qualsiasi esigenza e facilmente comprensibili e raggiungibili.

Schermo

Buono, la sua risoluzione è mmedia e la visibilità buona in quasi tutte le condizioni, escluso quando è direttamente illuminato dal sole.

Autofocus

Buono. Non mi è sembrato particolarmente veloce, ma è adeguato al tipo di macchina. E’ sufficiebtemente rapido per i soggetti statici e molto preciso, non ho quasi mai ottenuto immagini fuori fuoco. L’area di messa a fuoco può essere scelta automaticamente o manualmente. Non è pensato per foto sportive anche se ha una funzione di inseguimento del soggetto e c’è la modalità continua. Durante le riprese video si è dimostrato abbastanza lento.

Esposizione

Eccellente. Ha funzionato bene in tutte le condizioni, di giorno, di notte e in controluce richiedendo rare correzioni.

Bilanciamento del bianco

Ottimo. In automatismo si è dimostrato sempre corretto. Dispone di impostazioni predefinite per varie luci e di taratura fine in gradi Kelvin.

Qualità d’immagine

Ottima sia per risolvenza e definizione, sia per il contenimento del rumore alle alte sensibilità, specialmente usando il raw e convertendo le foto con CaptureNX 2. E’ possibile scegliere fra diversi Picture Control per personalizzare l’immagine. Complessivamente ai vertici delle fotocamere APS.

Raffica

Buona. Non è progettata per la velocità. Arriva a riprendere 4 fg/s, che nelle mie prove ha mantenuto, e può essere prolungata a lungo. L’esposizione e la messa a fuoco sono fissate al primo fotogramma. Nello schermo si vedono solo le foto appena scattate e non l’immagine in tempo reale. U

Video

Discreto. Prima della la ripresa si possono regolare il diaframma, il bilanciamento del bianco, la simulazione film, la compensazione dell’esposizione e la modalità di messa a fuoco. La messa a fuoco è però un po’ lenta.
In conclusione la Coolpix-A è una delle migliori compatte tascabili. E’ però una fotocamera particolare che per offrire un’elevata qualità d’immagine rinuncia allo zoom ed adotta un obiettivo a focale fissa grandangolare. E’ quindi adatta ad alcuni generi fotografici, foto di strada, paesaggi, monumenti, gruppi, interni, eventi sociali, ritratti ambientati, ma non a tutto.
Se si vuole una fotocamera veramente tascabile, se non si ha o non si vuole usare la reflex, la Coolpix A permette di non rimpiangerla a condizione che si possa vivere senza mirino e con un grandangolare fisso. Io mi ci sono trovato benissio. Gli amanti dei supertele invece devono guardare da un’altra parte, ma non troveranno la stessa qualità d’immagine.

Pregi

– corpo piccolo e compatto
– costruzione e finitura di eccellente qualità
– comandi esterni comodi e facilmente raggiungibili
– obiettivo di alta qualità
– ottima qualità d’immagine anche alle alte sensibilità
– risoluzione delle immagini notevole per una APS
– messa a fuoco manuale comoda e facile

Difetti

– obiettivo fisso 28 mm
– mancanza del mirino
– vignettatura dell’obiettivo abbastanza sensibile a tutta apertura
– impossibilità di seguire il soggetto durante la raffica ad alta velocità
– Nikon CaptureNX 2 fornito solo a pagamento

Alternative

Fujifilm X-100s

E’ una compatta in stile retrò di grandi dimensioni ben costruita e rifinita. Ha un sensore di formato APS X-Trans CMOS II con 16 Mpx di tecnologia esclusiva Fujifilm con una distribuzione dei pixel colorati aperiodica per evitare il moirè e senza filtro antialias. E’ dotata di mirino ibrido, ottico ed elettronico di alta qualità- L’obiettivo a focale fissa è un 23 mm equivalente ad un 35 mm f/2,0 di alta luminosità e qualità. L’autofocus è ibrido a rilevamento di fase e di contrasto.
La qualità d’immagine è eccellente, migliore di poco di quella della Coolpix A. Le sue dimensioni e il peso non la rendono però tascabile.
Costa 1.050 € con garanzia italiana.

Sony RX100 II

E’ piccola e compatta, di dimensioni tascabili, molto ben costruita. Ha un sensore da 1″ con 20 Mpx ed un’obiettivo zoom Carl Zeiss 28-100 mm equivalente f/1,8-4,9. Non ha mirino, ma ne può montare uno elettronico opzionale, lo schermo è orientabile in alto e in basso. La qualità d’immagine è buona, ma inferiore alla Coolpix A. Ha però il vantaggio dell’obiettivo zoom.
Costa 640 e e 749 € con garanzia italiana.

_________________________________________________________

<== Precedente

Annunci

2 pensieri su “Nikon Coolpix A: conclusioni”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Annunci

Foto digitale, classica, immagini

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: