Fujinon XF 16 mm f/1,4 R WR

Fujinon XF 16 mm f/1,4 R WR

Provato con X-T10 con 16 Mpx.

E’ un grandangolo di alta luminosità equivalente ad un 24 mm e adatto per paesaggi, architettura urbana, strada, gruppi, interni.
E’ costruito interamente in metallo, molto ben rifinito e di dimensioni abbastanza compatte; è dotato della ghiera dei diaframmi come tutti i Fujinon XF. La costruzione è molto accurata, la ghiera per la messa a fuoco e quella per lo zoom scorrono morbidamente e con precisione.
E’ dotato della ghiera dei diaframmi, come tutti i Fujinon XF, con anche la posizione A per il controllo automatico, ma senza la possibilità di bloccarla in questa posizione.

E’ costituito da 13 elementi in 7 gruppi con 2 elementi asferici e 2 ED. Il motore AF è un micromotore. L’angolo di campo è 90,8°. La messa a fuoco minima è di 14 cm con un ingrandimento massimo 0,21x. Il diaframma ha 9 lamelle e si chiude fino a f/16. Il diametro è di 73,4 mm per 73 mm di lunghezza; il peso è 375 g. E’ equivalente ad un 24 mm.
Costa 925 €.

Apertura equivalente

L’apertura equivalente è f/2,0.

Risoluzione

Fujifilm_X-T10_16_risoluzione

L’obiettivo raggiunge valori di risoluzione buoni al centro già a f/1,4, poi migliora su valori molto buoni fino a f/11; a f/16 si torna ai valori buoni di f/1,4.
La distorsione è minima 0,9 %, corretta automaticamente dalla fotocamera o dal software di conversione raw.
La vignettatura a tutta apertura è di circa 2,1 stop e diminuisca chiudendo il diaframma a 1,1 stop a f/2,0 e 0,6 da f/2,8, anche questa è corretta automaticamente dalla macchina o dal software.

Complessivamente un’ottima prestazione considerando la grande apertura e la ridotta focale.

 

 

Foto digitale, classica, immagini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: