FastStone Image Viewer

fastone_coronaFastStone Image Viewer è il programma che uso più spesso quando lavoro con le mie foto. Si tratta di un programma gratuito realizzato veramente bene ed utilissimo in tutte le fasi di lavorazione di una foto digitale.
L’aspetto e la struttura complessiva del prodotto sono molto simili a quelle di Acdsee Pro 2, che però è a pagamento. Mancano le funzioni per la creazione di un database delle foto e per la loro indicizzazione e ricerca con categorie e parole chiave. Continua a leggere FastStone Image Viewer

Annunci

DXOMark database

dxomarkNavigando fra i vari siti fotografici che consulto giornalmente ho fatto una scoperta di notevole interesse: il DXOMark database.
DXO Labs è una software house che produce programmi per la elaborazione di foto digitali. In particolare il prodotto più conosciuto è DXO Optics Pro che consente l’elaborazione dei files raw in modo molto efficente in particolare per gli alti valori Iso, l’ottimizzazione delle foto e la correzione di tutte le distorsioni ottiche.
DXO Labs ha crato recentemente un sito DXOMark , ancora in beta, in cui mette a disposizione, gratuitamente, i risultati delle sue analisi di laboratorio sulla qualità dei sensori delle fotocamere. DXOMark misura la qualità direttamente sugli output raw dei sensori dando quindi una valutazione libera e indipendente da tutte le elaborazioni che possono essere applicate dalle fotocamere prima della conversione delle foto in jpeg. Offrono anche la possibilità di confrontare i risultati forniti da diversi modelli, fino a 3 contemporaneamente. Continua a leggere DXOMark database

Software fotografici GRATUITI

fastone_steelCon l’avvento della foto digitale i fotografi hanno dovuto abbandonare la camera oscura con ingranditori, bacinelle, tamburi e prodotti chimici per trasformarsi anche in esperti di informatica ed effettuare la “postproduzione” dei loro scatti digitali. Esistono numerosi software disponibili per il fotoritocco. Si comincia dal diffusissimo e costoso PhotoShop di Adobe, molto complesso e di non facile apprendimento, per passare a PaintShopPro di Corel, molto meno costoso e più facle e ai software che consentono anche una catalogazione e ricerca delle foto come Lightroom o Acdsee e altri. Tutti però sono a pagamento. Se si possiede poi una reflex o una compatta in grado si salvare le foto in RAW il produttore fornisce anche il software per la conversione del raw in un formato visualizzabile e stampabile. Purtroppo questi programmi non sempre consentono un controllo completo di tutti i parametri necessari nel processo di conversione (in particolare purtroppo per il software fornito con le Nikon), vanificando l’utilità del formato raw. In questo caso è necessario spendere altri soldi per munirsi di un programma adeguato per flessibilità e potenzialità.
Per fortuna cercando in rete è possibile trovare numerosi programmi GRATUITI che consentono l’elaborazione del formato raw, il fotoritocco e la catalogazione delle foto, che non hanno nulla da invidiare a quelli commerciali. Continua a leggere Software fotografici GRATUITI

Casio EX-F1 e EX-FH20: due superzoom turbo

ex_f1-front-sLa Casio EX-F1 è una superzoom molto particolare: ha un sensore da 1/1.8 da 6 Mpx con la capacità di registrare 60 fotogrammi al secondo. Questo si traduce in una possibilità di scattare a raffica ad una velocità incredibile: 60 fotogrammi in un secondo, oppure 30 in 2 secondi e così di seguito. In alternativa può girare video a velocità allucinanti, fino a 1200 fg/sec. Ha inoltre uno zoom 12x da 36 a 432 mm equivalenti con comando manuale e una forma, peso e dimensioni simili ad una reflex. Ho avuto occasione di provarla all’ultimo Photoshow di Roma con ottimi risultati. La EX-FH20, presentata all’ultima Photokina, è la sorella inferiore per alcune prestazioni, migliore per altre, più economica, ma non meno interessante. Continua a leggere Casio EX-F1 e EX-FH20: due superzoom turbo

Olympus E30

e-a1___side_ez-1454-2_mIeri Olympus ha presentato la nuova reflex di fascia medio-alta E30. La nuova reflex si inserisce fra la professionale E3 e la E520 che si rivolge ad un pubblico amatoriale. Con un sensore da 12,3 Mpx si pone al vertice per risoluzione delle reflex Olympus. Incorpora anche il Live View ed uno schermo orientabile, lo stabilizzatore sul sensore, il sistema antipolvere oltre ai nuovi ed interessanti effetti creativi Art Filters.

Continua a leggere Olympus E30

Confronto: Nikon D700 – Sony A900

La Nikon D700 e la Sony A900 sono state fra le più importanti novità degli ultimi mesi. La prima è stata accolta entusiasticamente dal pubblico in quanto questa attesa Nikon con il corpo simile alla D300 e il sensore della D3 riduce la soglia di ingresso per accedere al mondo fullframe di Nikon ad un livello più besso di quello della D3, circa 2.200 €, e vicino a quello della Canon 5D vecchia di ormai 3 anni (ma ora c’è la 5D II). La Sony è stata accolta invece da pareri discordanti: c’è chi l’ha accolta entusiasticamente per le sue grandi qualità, prima fra tutte la risoluzione consentita dai suoi 24 Mpx, unita ad un prezzo 2,5 volte inferiore alla concorrente più vicina per numero di Mpx, la Canon 1Ds III. Altri l’hanno criticata invece proprio per l’elevato numero di pixel affermando subito, nei giorni immediatamente seguenti alla sua presentazione e senza nemmeno aver visto una foto, che aveva un rumore troppo elevato ed inaccettabile alle alte sensibilità. Continua a leggere Confronto: Nikon D700 – Sony A900

Riprese multimediali

In attesa del mio articolo sul confronto fra la Nikon D700 e la Sony A900, che mi sta prendendo più tempo del previsto, scrivo un breve appunto sulle riprese multimediali
La scorsa domenica ho avuto occasione di riprendere per l’ennesima volta la Festa della Castagna in un piccolo paese, Campiglia d’Orcia, sulle pendici del Monte Amiata in Toscana. Si tratta di una sagra che viene organizzata tutti gli anni l’ultima domenica di ottobre. Con la scusa di offrire ai visitatori assaggi di castagne e vino nuovo, oltre ad un’ottima cucina, il paesino si divide in tre rioni che si disputano un trofeo addobbandosi con un tema scelto autonomamente di volta in volta e organizzando piccoli spettacoli e esibizioni teatrali. E’ un’ottima occasione per fare belle foto e qualche ripresa video. Continua a leggere Riprese multimediali

Classiche: Olympus OM1&OM2

Negli anni 70 il mercato delle reflex era dominato dalla Nikon il cui modello F si vedeva in mano a tutti i più affermati professionisti. Canon doveva ancora affermarsi e ciò sarebbe avvenuto nel decennio successivo. L’unica concorrente, la Topcon, aveva cessato la produzione, gli altri pur detenendo buone quote di mercato erano considerati apparecchi per dilettanti. In questo quadro improvvisamente, nel 1972, Olympus presentò una nuova reflex professionale supercompatta, la OM1, e due anni dompo la sorella OM2 con esposizione automatica. Fu un grande successo e le due fotocamere si affermarono presso numerosi professionisti, oltre che presso gli amatori, per le loro numerose qualità, non ultima la loro bellezza. Continua a leggere Classiche: Olympus OM1&OM2

Compatte fuori dal coro

Il mercato delle compatte ha ormai subito un’evoluzione simile a quello dei cellulari. Il rinnovamento dei modelli avviene ad un ritmo sempre più sostenuto ed ogni pochi mesi assistiamo alla presentazione di sempre nuovi modelli con sempre più megapixel, più volti e sorrisi riconosciuti automaticamente e più colori disponibili per il rivestimento esterno. Continua a leggere Compatte fuori dal coro

Panasonic G1

La Panasonic G1 è la prima rappresentante del nuovo formato Micro 4/3 presentato ai primi dello scorso agosto e di cui ho già parlato. La fotocamera mantiene un aspetto simile alle reflex tradizionali, ma usa un mirino elettronico ed è dotata di obiettivi intercambiabili. recentemente è stato reso noto anche il suo prezzo che è di 799 $ negli Stati Uniti. Presumibilmente da noi costerà lo stesso importo in €. Continua a leggere Panasonic G1

Canon 50D

La Canon 50D è stata annunciata in agosto, un mese prima della Photokina. Si è trattato di un annuncio un po’ inaspettato in quanto se ne parlava in rete, ma tutti si aspettavano prima il lancio della 5D II. Inoltre il ciclo temporale con cui Canon ha rinnovato le sue reflex di fascia media negli ultimi anni, a partire dalla 10D, è stato di un anno e mezzo, mentre la 40D è stata presentata esattamente nell’agosto del 2007. La 50D è comunque una macchina molto interessante, con alcune funzioni notevoli, ma è passata un po’ in secondo piano oscurata dalla “sorellona” 5D II e dalla Nikon D90. Continua a leggere Canon 50D

Nikon D700

Questa nuova full frame di Nikon è stata presentata prima della Photokina, ai primi di luglio, ma può essere considerata parte delle novità che sono state mostrate per la prima volta in questa edizione e con Canon 5D II e Sony A900 completa il trio delle nuove FF a prezzo “quasi” accessibile che hanno riposizionato questo segmento del mercato che ormai non può più essere considerato una nicchia. Grazie ad un invito da parte di Nital ho potuto partecipare alla presentazione in anteprima della nuova macchina ai primi di luglio e scattare, molto velocemente, qualche foto di test.

Continua a leggere Nikon D700

Nikon D90

Avrei voluto oggi scrivere un articolo sulla Nikon D700 per completare l’analisi delle tre nuove fullframe dal prezzo “quasi” accessibile presentate recentemente, ma la novità di Nikon per la Photokina è stata la D90 e a questa quindi darò la precedenza. La nuova Nikon è una grande novità nell’ambito delle DSLR e presenta innovazioni importanti, come la possibilità di riprendere video per la quale è stata la prima in assoluto, ma è passata un po’ in secondo piano in rapporto alle novità presentate dagli altri produttori ed anche alla sorellona D700.

Continua a leggere Nikon D90

Canon 5D Mk II

La Canon 5D Mk II è una delle altre novità di spicco dell’ultima Photokina. Anche questa ha stabilito nuovi parametri di confronto per le DSLR full frame. Infatti anche la nuova Canon si posiziona nella categoria della Sony A900 coni suoi 21 Mpx e un prezzo intorno ai 2.500 € o anche meno. Anche essa è dotata di un corpo professionale, in metallo, e di caratteristiche di tutto rispetto. La sua novità più importante però è la possibilità di girare filmati in alta definizione Full HD 1080.

Continua a leggere Canon 5D Mk II

Sony Alpha A900

La Sony Alpha A900 è stata una delle novità più importanti dell’ultima Photokina e fra quelle che hanno suscitato i maggiori commenti e reazioni sia da parte degli specialisti sia da parte del pubblico dei fotoamatori. Infatti la sua presentazione ha ridefinito i parametri di qualità e di prezzo del mercato delle reflex digitali, in particolare nel settore delle full frame, ma non solo. Prima della sua presentazione il mercato delle full frame era un settore di nicchia in rapporto all’intero comparto delle reflex digitali.

Continua a leggere Sony Alpha A900

Micro Four Thirds

Questo nuovo standard di Panasonic e Olympus è stato presentato in realtà il 5 agosto,ma va considerato a tutti gli effetti una delle più grandi novità della Photokina. Infatti i primi modelli o prototipi che lo utilizzano sono stati presentati in quell’occasione.
Lo standard è un’estensione del Four Thirds, standard per fotocamere digitali, sottoscritto da numerosi costruttori, fra cui anche Fuji e Kodak, ma in realtà sviluppato solo da Olympus e Panasonic. Continua a leggere Micro Four Thirds

Photokina 2008

Penso che sia giusto iniziare questo blog con alcune considerazioni sull’ultima Photokina che si è svolta lo scorso settembre. Infatti in questa edizione si sono manifestati alcuni fenomeni di mercato e sono state presentate alcune novità che caratterizzzeranno fortemente l’evoluzione del mercato fotografico e il modo di fare fotografia per i prossimi anni. prima di parlare in dettaglio delle novità presentate è quindi importante capire che direzione sta prendendo il mondo della fotografia. Continua a leggere Photokina 2008

Annunci

Foto digitale, classica, immagini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: