Archivi categoria: Ripresa

Novità Sony

Sony ha presentato nell’ultimo mese alcune novità interessanti.
La più importante è un nuovo zoom grandangolare per le sue mirrorless fullframe, il G Master 12-24 mm f/2,8. E’ l’obiettivo con l’angolo di i campo più ampio e più luminoso fra gli zoom. E’ adatto per foto di paesaggio, architettura e anche cieli stellati, con un’elevata qualità.
Altra novità è la compatta ZV-1 adatta alle riprese video e quindi ai “vlogger”. Il corpo deriva da quello della serie RX100, di cui adotta il sensore da 1″ e 20 Mpx, ma a differenza dell’ultimo modello RX100 VII che monta un obiettivo zoom 24.200, la ZV-1 riprende lo Zeiss 24-70 equivalente f/1,8-2,8 più adatto per l’uso di chi spesso si riprende nei video che sta girando. Anche per questo lo schermo è completamente orientabile anche verso l’avanti. Per ottenere la migliore qualità audio è stato anche inserito un microfono a tre capsule che però prende il posto del mirino estraibile e del flash delle RX100. Continua a leggere Novità Sony

Fotografia e fotografi oggi

In questo periodo in cui non si può uscire di casa per fotografare si stanno sviluppando sui social due tendenze.
C’è chi si ingegna di fotografare in casa, riprendendo attimi di vita quotidiana, oggetti, fiori o altro oppure ciò che si vede dalla finestra. I risultati pubblicati non sono un gran che, ma in qualche modo bisogna passare il tempo!
Altri, i più bravi ed esperti, si dedicano alla macro: se si ha qualche soggetto interessante da fotografare vengono fuori delle belle cose.
L’altra tendenza è quella di ricercare in archivio e pubblicare foto scattate prima quando, sembra che sia passata un’eternità, si poteva uscire per fare qualche scatto. Continua a leggere Fotografia e fotografi oggi

Come migliorare le proprie foto VI parte: cosa e come fotografare

Dopo tanto riprendo la serie dei miei articoli su come migliorare le proprie foto.
Come ho affermato agli inizi di questi articoli la fotografia è prevalentemente visione ed immaginazione e si concretizza nella capacità di vedere il risultato finale di un’immagine nella propria mente e di realizzarlo in pratica con i mezzi a disposizione.
Non è importante il mezzo, ma è importante l’idea, la fantasia e l’immaginazione, sapere cosa si vuole e pensarlo nella propria mente. La realizzazione poi è facile. Vedere ed immaginare fa diventare fotografi, poi scattare una foto è semplice.
Questo vuol dire che qualunque tipo di foto si voglia praticare e qualunque tipo di soggetto si scelga è necessario, prima di fotografare, avere un’idea del risultato che si vuole ottenere.
Ma cosa fotografare e come? Questo è il punto e la domanda a cui si deve rispondere prima di scattare. Continua a leggere Come migliorare le proprie foto VI parte: cosa e come fotografare

Foto e fotocamere

Lavorando per i test delle fotocamere e scrivendo le mie impressioni, un lavoro interessante, ma per alcuni aspetti noioso e ripetitivo, mi viene da pensare se questo sia il modo migliore di parlare di fotografia e perchè tutti siano tanto interessati a questo aspetto.
Infatti quando due o più fotografi si incontrano la conversazione cade subito sulle fotocamere, questa è migliore di quella, o sugli obiettivi, questo ha più risolvenza, ma distorce, quello è più luninoso e spacca il capello. Non si esce fuori da questi discorsi.
In realtà la fotografia è altro. Continua a leggere Foto e fotocamere

Riflessioni per una foto notturna

Questo genere fotografico è un settore particolare della fotografia di rappresentazione della natura ed in particolare si collega alla foto di paesaggio e a quella di architettura, se pur in condizioni operative totalmente differenti rispetto quelle incontrate nella foto diurna che impongono la messa in atto delle metodologie ed attrezzature appropriate, ma presenta caratteristiche peculiari con notevoli implicazioni psicologiche.
Elementi fondamentali sono la staticità e l’oscurità. Continua a leggere Riflessioni per una foto notturna

Regata velica

Lo scorso fine settimana, prima di ferragosto, è stata organizzata nel circolo a cui sono iscritto una regata velica. Visto che la mia barca era impegnata con mio figlio e quindi non potevo parteciparvi ne ho approfittato per fare un po’ di foto.
Le foto di barche a vela possono essere spettacolari, ma molto difficili da fare. Da riva non è facile inquadrare le barche e rendere efficacemente la loro azione anche con potenti teleobiettivi. A bordo di una barca è necessario proteggere l’attrezzatura e poi si deve scattare da un mezzo estremamente instabile che rende difficil inquadrare ed ottenere foto ferme. E’ poi importate rendere anche l’ambiente e l’atmosfera di preparazione a terra prima della partenza.
Le foto che pubblico sono una ristretta selezione delle tante che ho scattato quel giorno.

Continua a leggere Regata velica

Corredo per le vacanze

Siamo di nuovo a luglio e per molti si sta avvicinando il periodo delle ferie e dei viaggi. E’ vero che ormai qualunque periodo dell’anno è buono per una bella vacanza, ma indubbiamente fra luglio e agosto si concentrano la maggior parte delle partenze.
Pubblico quindi un nuovo articolo sull’attrezzatura fotografica da portarsi in vacanza e sugli accorgimenti da prendere.
Al momento di preparare i bagagli sarà necessario  pensare a quale parte della propria attrezzatura fotografica portarsi in vacanza. Sarebbe bello poter avere a disposizione tutto quanto si possiede,ma a meno di viaggiare in auto (con ampio bagagliaio) questo non è possibile: sarà quindi necessario operare una selezione.
Consiglio anzi di pensare all’attrezzatura con un certo anticipo e non il giorno prima di partire come spesso succede, per poterne verificare la funzionalità ed eventualmente decidere di integrarla con qualche nuovo componente. Continua a leggere Corredo per le vacanze

Come realizzare video con le reflex. Parte 1: introduzione

Da due anni anche alcune reflex hanno la possibilità di riprendere video, a incominciare da Canon e Nikon, seguite poi anche da Pentax e Sony. Questa potenzialità mi ha subito appassionato, ma mi sono chiesto fino a quale punto sia possibile spingersi: realizzare  riprese video è molto diverso dal fare foto. Nelle prossime settimane pubblicherò alcuni articoli per approfondire il tema: oggi inizierò con una breve introduzione che servirà ad assaggiare le potenzialità e le difficoltà. Sospetto che al termine di questo percorso, molti di voi vedranno in modo diverso la propria macchina fotografica e affronteranno la visione di un film con una diversa consapevolezza.

Continua a leggere Come realizzare video con le reflex. Parte 1: introduzione

Come fare foto migliori

Questo è il primo di una serie di articoli che vorrei scrivere per parlare di come fare foto e come migliorare la propria tecnica.
Il problema maggiore per un fotoamatore, dopo aver acquistato la propria macchina, è quello di fare belle foto che quando viste da parenti ed amici siano apprezzate, facciano dire “ooh”.
Spesso dopo aver speso molti sudati risparmi si rimane delusi dai risultati e si da la colpa alla macchina, o alla propria scarsa preparazione tecnica.E’ evidente che un minimo di preparazione tecnica è necessaria per fotografare come per svolgere qualsiasi attività, in particolare creativa come la fotografia, ma non si deve credere che per fare belle foto si debba essere dei supertecnici di macchine fotografiche, obiettivi e tecnica di ritocco e postproduzione.

Continua a leggere Come fare foto migliori

Regate veliche estive

Durante le vacanze estive ho avuto modo di assistere, e qualche volta di partecipare, alle regate del campionato estivo velico di San felice Circeo, località di villeggiatura nel sud del Lazio. L’occasione era interessante per scattare qualche foto. Così ho portato sulle spiagge da cui partivano le regate Nikon ed obiettivi e ho cercato di fare qualche buono scatto, rendendo per quanto possibile l’atmosfera di festa e divertimento che si respira in queste manifestazioni frequentate non da professionisti della vela, ma da semplici amatori e da molti giovani. Sono state comunque riprese fatte senza particolare impegno mentre aiutavo i miei figli ad armare le barche e salutavo i tanti amici che ho nell’ambiente, ma visto che ne sono scaturite alcune foto piacevoli ho pensato di pubblicarle. Continua a leggere Regate veliche estive

Foto e chiacchiere in vacanza

P1020101Durante il mese di luglio sono stato un paio di settimane a Monaco di Baviera facendo ogni giorno una gita in una città vicina. In particolare ho visitato Augusta, Norimberga, Ratisbona, Slisburgo, Dachau e Garmish. Ho quindi scattato numerose foto, con approccio più che altro turistico, sono più di 1000 ed ancora non ho avuto il tempo per visionarle tutte con calma e valutare se oltre al valore di ricordo ed affettivo qualcuna ha un certo valore fotografico. L’attrezzatura che mi ero portato era un po’ sovrabbondante a quanto io stesso avevo consigliato in uno dei miei precedenti articoli. Infatti avevo una reflex, Nikon D80 (la sostituirò a breve) con il 18-200 VR, un piccolo flash esterno Nikon SB400, una Panasonic LS70 compatta, ma ho aggiunto anche lo zoom tele 70-300 VR.  Per l’archiviazione delle foto in questa occasione non avevo problemi perchè viaggiando in auto e facendo base nella casa di mia figlia a Monaco mi ero portato dietro il notebbok su cui ogni sera ho archiviato gli scatti del giorno. Altrimenti avrei fatto affidamento sul mio disco portatile alimentato a batteria e con lettore di schede incorporato che ho ordinato anni fa dall’Australia (ma ora si trova anche in Italia, a prezzo maggiorato naturalmente!). Continua a leggere Foto e chiacchiere in vacanza

Riprese sportive

baseball_nikon-d50_028Scrivo questo articolo che tratta tecniche di ripresa piuttosto che la tecnologia di fotocamere ed obiettivi perchè il fine delle fotocamere è quello di fare fotografie e parlare sempre e solo di tecnologia e di caratteristiche delle fotocamere senza usarle può alla fine apparire sterile. Ovviamente l’articolo si rivolge a chi vuole iniziare a fare riprese sportive, i professionisti sanno già come fare.
Si dice sempre che a fare una buona foto è il fotografo e non la fotocamera. Questo è vero anche per la foto sportiva, ma in questo caso la giusta attrezzatura aiuta molto!

Continua a leggere Riprese sportive

Riprese multimediali

In attesa del mio articolo sul confronto fra la Nikon D700 e la Sony A900, che mi sta prendendo più tempo del previsto, scrivo un breve appunto sulle riprese multimediali
La scorsa domenica ho avuto occasione di riprendere per l’ennesima volta la Festa della Castagna in un piccolo paese, Campiglia d’Orcia, sulle pendici del Monte Amiata in Toscana. Si tratta di una sagra che viene organizzata tutti gli anni l’ultima domenica di ottobre. Con la scusa di offrire ai visitatori assaggi di castagne e vino nuovo, oltre ad un’ottima cucina, il paesino si divide in tre rioni che si disputano un trofeo addobbandosi con un tema scelto autonomamente di volta in volta e organizzando piccoli spettacoli e esibizioni teatrali. E’ un’ottima occasione per fare belle foto e qualche ripresa video. Continua a leggere Riprese multimediali