Archivi tag: E-PL5

Olympus PEN E-PL5: test

DSC02200La E-PL5 è l’ultimo modello della serie PEN, presentato da Olympus lo scorso settembre. La E-PL5 appartiene alla serie PEN Lite e si distingue per un corpo piccolo e leggero. A differenza però della E-PM2, la E-PL5 dispone di uno schermo orientabile. Le Olympus PEN sono state fra le prime mirrorless, insieme alle Panasonic, ad offrire delle caratteristiche quali la buona qualità d’immagine, consentita dal sensore Micro 4/3, abbastanza grande anche se più piccolo di quello delle reflex APS, e dalla qualità degli obiettivi, insieme a dimensioni compatte e peso ridotto. Queste caratteristiche hanno determinato un ottimo successo di queste fotocamere fra coloro che, pur apprezzando un’ottima qualità d’immagine, cercano una macchina leggera e quasi tascabile. Continue reading Olympus PEN E-PL5: test

Mirrorless a confronto

DSC02350cIn questo periodo ho disponibili per la prova numerose mirrorless di quasi tutti i produttori: Canon EOS-M, Olympus E-PL5 ed E-M5, Panasonic GX1 e Sony NEX-7. Manca Fujifilm in quanto ho già rimandato indietro, con dispiacere, la X-Pro1 di cui ho già pubblicato il test e come al solito Nikon.
Sono tutte mirrorless di forma analoga, tranne la OM-D E-M5 che assomiglia ad una reflex, che cercano di ridurre al minimo le dimensioni ed il peso a vantaggio della facilità di trasporto.
Ho pensato quindi di metterle a confronto da questo punto di vista per vedere quale riesce meglio a raggiungere questo obiettivo. Il confronto è fatto con l’insieme macchina e obiettivo con il quale normalmente viene venduta in kit. Infatti la maggior parte degli acquirenti se la ritroveranno così.
Non è quindi un confronto tecnico, per quello rimando alle relative prove, già pubblicate o di prossima pubblicazione. Continue reading Mirrorless a confronto

Olympus PEN E-PL5 : impressioni

Con le PEN E-PL5 ed E-PM2 Olympus ha rinnoato la sua linea delle mirrorless di medio livello. Entrambi i modelli hanno un sensore Micro 4/3 CMOS da 16 Mpx, un elaboratore d’immagine TruePic VI in precedenza usato solo sulla OM-D E-PM5. Hanno tutte e due uno schermo da 3″ e 460.000 pixel del tipo sensibile al tocco, con la possibilità di mettere a fuoco e scattare toccando lo shermo, ma quello della E-PL5 è orientabile fino a 180°. Tutte e due possono scattare a raffica fino a 8 fg/s. La E-PL5 offre in più una ghiera per l’impostazione dei modi di funzionamento e un’impugnatura smontabile frontale simile alla E-P3. Continue reading Olympus PEN E-PL5 : impressioni