Francescophoto Blog

Foto digitale, classica, immagini

Nikon: nuove compatte e bridge

Nikon Coolpix AW120_GR_front34l_lowNikon Coolpix P340_BK_front_lo_lowNikon Coolpix P530_frt34r_on_t_lowNikon ha presentato al CP+ sei nuove fotocamere. Sono: due bridge, la Coolpix P600 con zoom 60x 24-1440 mm equivalente e la Coolpix P530 con zoom 41,7x 24-1000 mm equivalente. Entrambe hanno un sensore CMOS retroilluminato da 1/2,3 e 16 Mpx, schermo da 3″ con 921.000 pixel e mirino elettronico. Riprendono video Full HD e la P600 è dotata di Wi-Fi. Due compatte, la Coolpix P340 con sensore CMOS retroilluminato da 1/1,7 e 12 Mpx, zoom 5x 24-120 mm equivalente f/1,8-5,6, schermo da 3″ e 921.000 Mpx, ma senza mirino. Riprende video Full HD ed è dotata di Wi-Fi e GPS, e la Coolpix S9700 con zoom 30x 25-750 mm equivalente, sensore CMOS retroilluminato da 1/2,3 e 16 Mpx, schermo da 3″ e 921.000 pixel, senza mirino. Riprende video Full HD ed ha WiFi e GPS. Infine due nuove compatte subacquee, la Coolpix AW120 impermeabile fino a 18 metri, protetta da urti fino da 2 metri e resistente fino a -10 C°, con sensore CMOS retroilluminato da 1/2,3″ e 16 Mpx, zoom 5x 24-120 mm equivalente, schermo da 3″ e 921.000 pixel, Wi-Fi e GPS e la Coolpix S32 impermeabile fino a 10 metri e protetta da urti fino da 1,5 metri, con sensore CMOS retroilluminato da 1/3″ e 13 Mpx, zoom 3x 30-90 mm equivalente, schermo da 2,7″ e 230.000 pixel.
La Coolpix P600 rinnova la precedente P520 perdendo 2 Mpx, ma guadagnando in estensione dello zoom, ora 60x, però solo dal lato tele che arriva adesso all’equivalente di ben 1440 mm invece di 1200. Sarebbe stata preferibile invece un’estensione dal lato grandangolo. Lo stesso vale per la S9700 nei confronti della S9500. La P530 è analoga alla P600, ma con zoom con escursione focale più ridotta “solo” 41,7x 24-1000 mm equivalente,
Per la P340 l’aggiunta più significativa rispetto alla P330 è la connettività Wi-Fi oltre che l’estensione della sensibilità massima a 25600 Iso, cosa di cui non si sentiva la necessità.
Le due subacquee sono un rinnovamento dei precedenti modelli con alcune migliorie.

Le disponibilità ed i prezzi non sono stati ancora comunicati.
Riporto i comunicati stampa Nital.

________________________________________________________________________

Nikon COOLPIX P600 e COOLPIX P530: che zoom!

Professionali e precise, ecco due fotocamere
destinate ad ampliare gli orizzonti della creatività

Torino, 7 febbraio 2014Nital S.p.A. è lieta di annunciare due nuove COOLPIX dallo zoom ultrapotente: la P600, caratterizzata da un eccezionale obiettivo zoom ottico 60x, e la P530, con obiettivo zoom ottico 42x. Contraddistinte da un incredibile equilibrio tra corpo macchina dalle dimensioni ridotte e zoom dall’elevata potenza, entrambi i modelli sono dotati di un sensore CMOS retroilluminato da 16 megapixel e di un mirino elettronico incorporato, elementi che agevolano la realizzazione di immagini nitidissime ed estremamente dettagliate anche di soggetti in movimento o in condizioni di scarsa illuminazione.

Nikon COOLPIX P600: prestazioni elevatissime a supporto della massima creatività

Creata per chi ama catturare ogni singolo dettaglio, la Nikon COOLPIX P600 è maneggevole e potente e combina perfettamente straordinaria precisione, obiettivo super zoom e design raffinato.

L’obiettivo zoom ottico NIKKOR 60x, estendibile fino a 120x con Dynamic Fine Zoom*, equivalente ad un 24-1440mm, è dotato di una lente in vetro Super ED, garanzia di un’eccezionale qualità dell’immagine. A perfetto completamento delle sue funzionalità, la COOLPIX P600 offre uno schermo LCD (921 k punti) ad alta risoluzione ad angolazione variabile con tecnologia RGBW, che consente ai fotografi di ottenere visuale e scatti unici e molto creativi. Il sistema di riduzione vibrazioni (VR) a decentramento ottico avanzato assicura immagini nitide anche quando l’obiettivo è alla sua massima estensione, riducendo al minimo il movimento della fotocamera quando si cammina o si scatta da un veicolo in movimento.

Questa nuova fotocamera è dotata anche di alcune nuove funzioni: il focus peaking, per esempio, che intensificando i dettagli e facilitando la messa a fuoco, permette di visualizzare in modo rapido le aree a fuoco e di regolare di conseguenza i livelli di intensità; oppure l’algoritmo AF intelligente che assicura una messa a fuoco perfetta e l’elaborazione contemporanea di più funzioni, che riduce significativamente i tempi di attesa tra uno scatto e l’altro. Il Wi-Fi incorporato, poi, consente di condividere con facilità le fotografie realizzate, anche quando si è nel pieno dell’azione, grazie alla possibilità di inviarle dalla fotocamera direttamente allo smart device, per condividerle quindi via email o sui social network**.

Un ulteriore punto a favore della COOLPIX P600 è la ripresa in sequenza continua fino a 7 fps, caratteristica ideale per i fotografi che vogliono fotografare immagini in rapido movimento. Questa nuova COOLPIX, inoltre, consente di registrare filmati Full HD 1080/60i con audio stereo e il pulsante funzione personalizzabile permette il rapido accesso a impostazioni quali sensibilità ISO, bilanciamento del bianco o misurazione esposimetrica, consentendo di fatto di avere un controllo creativo completo.

Nikon ha dichiarato: “La COOLPIX P600 offre un perfetto connubio tra eccellente qualità dell’immagine e incredibile zoom NIKKOR, garanzia di risultati sorprendentemente nitidi. Le possibilità offerte da questa versatile fotocamera la incoronano “regina” della gamma COOLPIX. Caratteristiche come la registrazione di filmati Full HD, il focus peaking, il nuovo algoritmo AF intelligente e lo schermo ad angolazione variabile, permettono di ottenere risultati eccellenti sia nella ripresa video che foto”.

La Nikon COOLPIX P600 sarà disponibile in versione black.

Nikon COOLPIX P530: precisione e potenza a portata di dita

La Nikon COOLPIX P530 è in grado di riprendere con facilità e qualità anche i soggetti più distanti, grazie all’incredibile zoom ottico 42x (equivalente ad un 24-1000mm), estendibile fino a 84x con Dynamic Fine Zoom* e al sensore CMOS da 16 MP retroilluminato.

Grazie alla funzione video Full HD, attivabile con la semplice pressione di un pulsante ed alla tecnologia di riduzione vibrazioni (VR) a decentramento ottico utile a contrastare il movimento della fotocamera, è possibile riprendere con sicurezza filmati fluidi e immagini nitide anche da un veicolo in movimento.

La COOLPIX P530 è dotata sia di un ampio schermo LCD da 7,5 cm e 921 k punti con rivestimento antiriflesso, che consente di regolare la luminosità per un’ottima visibilità della ripresa anche in condizioni di luce solare intensa, sia di un mirino elettronico, per inquadrature ancora più precise.

Nikon ha dichiarato: “Contraddistinta da design ergonomico, potente e compatta, la COOLPIX P530 ha una marcia in più grazie alla funzione di super zoom e al mirino elettronico incorporato che consentono di catturare emozionanti immagini ricchissime di dettagli. Un must per ogni appassionato di fotografia, questa fotocamera cattura l’azione in rapido movimento, con immagini nitide e chiare di soggetti distanti assicurando prestazioni elevate e precisione incredibile ad ogni scatto.”

La fotocamera COOLPIX P530 sarà disponibile nel colore black.

*Dynamic Fine Zoom consente un ulteriore ingrandimento 2x rispetto al campo focale massimo di un teleobiettivo ottico, mantenendo la massima risoluzione dell’immagine.

**Richiede l’installazione dell’applicazione “Wireless Mobile Utility” di Nikon (compatibile con iOS™ e Android™) sullo smart device.

_____________________________________________________________________

COOLPIX P340: riprese ad altissima velocità

Prestazioni e velocità di scatto elevate per non perdere mai un momento

Torino, 7 febbraio 2014 Nital S.p.A. è lieta di presentare la Nikon COOLPIX P340. Elegante e maneggevole, la COOLPIX P340 vanta un obiettivo zoom ottico NIKKOR 5x molto luminoso (f/1.8), estendibile fino a 10x con Dynamic Fine Zoom*, che si integra alla perfezione con i 12 milioni di pixel del sensore CMOS retroilluminato da 1/1,7 pollici: immagini emozionanti e ricche di dettagli garantite!

Quando il tempo è un fattore essenziale, la COOLPIX P340 “entra in campo”, riprendendo immagini ad altissima velocità (velocità di scatto fino a 60 fps con risoluzione 1280X960; ritardo allo scatto 0,24 sec.) grazie al suo nuovo sistema autofocus intelligente e all’azione contemporanea di più funzioni. Progettata per gli appassionati di fotografia in cerca di una fotocamera compatta di qualità, questo nuovo modello della gamma COOLPIX integra anche il sistema Wi-Fi, utile a condividere facilmente le immagini mediante smart device. La ghiera anteriore personalizzabile, poi, consente di zoomare e di accedere rapidamente a varie impostazioni quali messa a fuoco manuale, tempo di posa e sensibilità ISO, estendibile da 80 a 12.800 equivalente. Inoltre, l’ampio sensore CMOS, estremamente sensibile, consente di effettuare scatti nitidi anche in condizioni di scarsa illuminazione, dimostrandosi eccellente anche nelle riprese notturne.

Momenti di qualità richiedono immagini di qualità

La Nikon COOLPIX P340 è perfetta per ogni occasione, in virtù di diverse features. Come la funzione di riduzione vibrazioni (VR) dell’obiettivo, che garantisce riprese sempre stabili; oppure come il nuovo sistema AF intelligente, straordinariamente efficace anche in condizioni di scarsa illuminazione, per immagini perfette, sempre. Se si vuole, poi, sfruttare al massimo il potenziale del sensore, è possibile riprendere immagini in formato RAW (NRW) ed elaborarle “on camera”, prima di visualizzarle sul luminoso schermo RGBW da 7,5 cm e 921 k punti.

L’obiettivo 5x (equivalente ad un 24-120mm) a elevata luminosità della COOLPIX P340 garantisce la massima nitidezza e un impeccabile livello di dettaglio sia al centro che ai bordi del fotogramma, mentre il diaframma a iride a 7 lamelle aggiunge alle immagini una bellissima sfocatura dello sfondo. Il filtro ND incorporato, poi, consente di utilizzare tempi di posa lunghi anche in situazioni di forte illuminazione e di regolare in modo creativo il grado di sfocatura. Questa possibilità rappresenta la scelta perfetta, ad esempio, quando si desidera immortalare la bellezza dello scorrere impetuoso del flusso dell’acqua di una cascata. È anche possibile passare dalle fotografie ai video Full HD (1080/60i/50i) semplicemente premendo il pulsante dedicato, per effettuare riprese a 30 fps o 25 fps. Durante la registrazione, infine, è anche possibile scattare foto contemporaneamente.

Nikon commenta così il lancio di questo nuovo prodotto: “La COOLPIX P340 presenta funzioni innovative quali il focus peaking, che intensificando i dettagli e facilitando la messa a fuoco, permette di visualizzare in modo rapido le aree a fuoco e di regolare di conseguenza i livelli di intensità. Inoltre, grazie anche al modulo di elaborazione delle immagini Nikon Expeed C2, è possibile effettuare il secondo scatto mentre la prima immagine viene elaborata, riducendo drasticamente i tempi di attesa quando si scattano immagini in formato RAW, per esempio. I 18 modi scena disponibili consentono di ottimizzare automaticamente le impostazioni per gli stili e gli scenari di ripresa più comuni, mentre la presenza di un ampio menu di ritocco e di numerosi effetti filtro, tra cui Selezione colore, Dipinto e Fisheye rendono ancora più divertente l’editing delle immagini. È inoltre possibile caricare rapidamente la batteria della fotocamera grazie alla porta USB ad alta velocità. Le sue funzioni di scatto in sequenza ad alta velocità rendono la Nikon COOLPIX P340 perfetta per chi pratica uno stile di vita e di fotografia brillante e dinamico.”

La fotocamera COOLPIX P340 è disponibile in versione black.

*Dynamic Fine Zoom consente un ulteriore ingrandimento 2x rispetto al campo focale massimo di un teleobiettivo ottico, mantenendo la massima risoluzione dell’immagine

_____________________________________________________________________

Nikon COOLPIX S9700: 30x zoom & share

Wi-Fi incorporato, superzoom ed eleganza inconfondibile
per la nuova COOLPIX serie S

Torino, 7 febbraio 2014: Nital S.p.A. è lieta di presentare una nuova sottile ed elegante Nikon COOLPIX caratterizzata da uno zoom ottico 30x*, perfetto per eccellenti riprese a distanza. Per assicurare scatti nitidi e filmati stabili, la Nikon COOLPIX S9700 è dotata di un sensore CMOS da 16 megapixel retroilluminato e della tecnologia di riduzione vibrazioni (VR) ibrida a 5 assi che combina decentramento ottico e VR elettronico utile a contrastare gli effetti causati dal movimento della fotocamera e assicurare un’ottima stabilità. Grazie al Wi-Fi integrato, poi, è possibile trasferire automaticamente** le immagini sul proprio smart device per condividerle in modo semplice e intuitivo, oppure controllare a distanza la fotocamera, usando il proprio telefono o tablet come telecomando.

Nikon COOLPIX S9700: agile e potente

Pensata per coloro che vogliono un prodotto semplice, tecnologicamente avanzato, divertente ed elegante, la COOLPIX S9700 unisce prestazioni elevate ad una straordinaria semplicità d’uso.

L’obiettivo zoom ottico NIKKOR 30x, equivalente a un 25-750mm, estendibile a 60x con Dynamic Fine Zoom*, consente di essere sempre al centro dell’azione e catturare ogni dettaglio. Quando si realizzano primi piani, il sistema Ritratto intelligente di Nikon (con funzioni quali Timer sorriso, Verifica occhi aperti e Correzione occhi rossi) consente di ottenere lo scatto perfetto. Una volta ottenuta la fotografia desiderata, il menu di ritocco facilmente accessibile, permette di aggiungere effetti divertenti o di usare il Ritocco glamour per migliorare ulteriormente l’aspetto dei soggetti fotografati. Tutto rivedibile sull’ampio schermo OLED da 7,5 cm e 921.000 punti.

Inoltre, la COOLPIX S9700 propone differenti modalità Autofocus: con l’Autofocus intelligente, viene riconosciuto e fissato il soggetto che si vuole riprendere; con la tecnologia Rilevamento del volto viene mantenuto fuoco il viso durante la realizzazione di ritratti; con la funzione Previsione del soggetto si attiva la messa a fuoco più idonea in base a chi o cosa si vuole fotografare. Il modo Pre AF ad attivazione immediata, infine, riduce il tempo dell’autofocus e garantisce risultati eccellenti in termini di nitidezza, anche con l’impostazione massima dello zoom o in condizioni di scarsa illuminazione.

Il modulo Wi-Fi integrato offre, poi, ulteriori possibilità di divertimento: grazie ad esso, infatti, è possibile connettere la fotocamera ad uno smart device e usare quest’ultimo come comando remoto per ottenere un autoritratto perfetto, oppure trasferire e condividere istantaneamente le foto familiari ed amici via email o social network.

Le funzioni GPS e GLONASS della fotocamera consentono di aggiungere a ciascuna foto informazioni dettagliate sulla posizione in cui sono state scattate ed è persino possibile registrare gli itinerari di viaggio con la funzione planisfero.

La modalità Selezione scene auto ottimizza automaticamente le impostazioni della fotocamera, lasciando il fotografo libero di concentrarsi sulla composizione della fotografia, mentre la tecnologia di riduzione vibrazioni (VR) a decentramento ottico aumenta la stabilità della fotocamera riducendone il movimento e permettendo di ottenere immagini perfette.

Grazie al sensore CMOS da 16 MP qualsiasi dettaglio sarà chiaro e nitido, mentre il display ad alta definizione assicura una perfetta visibilità di menu e immagini durante le riprese o la riproduzione delle stesse. Per impostare i modi di esposizione manuale (P/S/A/M) e i modi scena è sufficiente ruotare una ghiera; è inoltre possibile acquisire video Full HD con audio stereo premendo semplicemente il pulsante dedicato. La funzione Panorama semplificato, poi, permette di rendere al meglio i più emozionanti scenari naturali e il modo di ripresa in sequenza ad alta velocità di fotografare azioni in rapido movimento.

Nikon commenta così questo nuovo prodotto: “Intelligente, elegante e capace di realizzare foto davvero emozionanti, la COOLPIX S9700 assicura divertimento, alte prestazioni e funzioni di condivisione: qualità apprezzate da ogni fotografo. Inoltre, il GPS e la funzione planisfero incorporati permettono di tenere traccia delle proprie avventure.”

La Nikon COOLPIX S9700 sarà disponibile in versione black.

*Zoom ottico 30x estendibile a Dynamic Fine Zoom 60x. Dynamic Fine Zoom offre un ulteriore ingrandimento 2x rispetto al campo focale massimo di un teleobiettivo ottico, mantenendo la massima risoluzione dell’immagine.

**Richiede l’installazione dell’applicazione Nikon Wireless Mobile Utility (compatibile con iOSTM e Android TM) sullo smart device.

________________________________________________________________

COOLPIX AW120 e COOLPIX S32: ecco le nuove Nikon 4×4!

Robusti e resistenti: due nuovi modelli pronti a tutto

Torino, 7 febbraio 2014Nital S.p.A. è lieta di presentare due nuove fotocamere compatte della linea COOLPIX “pronte a tutto”, compagne perfette per chi ama l’avventura ed uno stile fotografico attivo.

La COOLPIX AW120 da 16 megapixel con zoom ottico 5x, impermeabile fino a 18 m, resistente agli urti da un’altezza massima di 2 m e antigelo fino a -10 °C, è in grado di sopportare le condizioni più estreme.

La COOLPIX S32 da 13 megapixel, robusta (resiste alla polvere, agli urti da un’altezza massima di 1,5 m ed è anche impermeabile fino a 10 m), semplice e divertente da usare, è la fotocamera adatta a tutta la famiglia.

Nikon COOLPIX AW120: la perfetta compagna di viaggio

La Nikon COOLPIX AW120 segna un punto di svolta importante nella ricerca tecnologica Nikon: grazie alla sua estrema robustezza, rappresenta, infatti, la scelta ideale per chi desidera fotografare o filmare le proprie avventure in qualsiasi parte del mondo. Affidabile compagna di viaggio, questa nuova COOLPIX da 16 megapixel si caratterizza per un livello di tecnologia avanzatissimo. Creata per situazioni outdoor in cui lo spazio per le attrezzature è limitato, è lo strumento essenziale per qualsiasi esploratore.

Impermeabile fino a 18 m, resistente agli urti da un’altezza massima di 2 m e antigelo fino a -10 °C, è in grado di tracciare perfettamente le rotte delle esplorazioni grazie a GPS, GLONASS, mappe terrestri e bussola incorporati. Il modulo Wi-Fi integrato, poi, permette di condividere i propri scatti in tempo reale mediante smart device. Il suo luminoso obiettivo NIKKOR ultragrandangolare da 24mm e f/2.8 con zoom ottico 5x garantisce una resa ottimale anche nelle scene scarsamente illuminate, sulla terra ferma o sott’acqua.

Ovunque ci si trovi, il sensore CMOS retroilluminato da 16 megapixel della COOLPIX AW120 garantisce prestazioni eccellenti e immagini nitide con disturbo ridotto al minimo, anche in caso di riprese in condizioni di scarsa illuminazione, mentre l’ampio schermo OLED da 7,5 cm e 921 k punti offre eccellente luminosità e visibilità, sia in fase di ripresa che di riproduzione, in qualsiasi contesto, sia sott’acqua che alla luce diretta del sole. Per le avventure che richiedono la ripresa di video, la AW120 è in grado di riprendere filmati in Full HD a 1080/60i con zoom ottico e autofocus attivi. Si possono anche effettuare riprese al rallentatore o accelerate a velocità comprese tra 15 e 240 fps, per esaltare al massimo ogni momento della propria avventura.

Nikon commenta così: “La robustezza della COOLPIX AW120 permette di raggiungere un nuovo livello nel campo della fotografia “action”! Entusiasmante la funzione “Planisfero”, che rende accessibili le mappe terrestri, con viste ingrandite che si possono attivare semplicemente agitando la macchina. È anche possibile tracciare la propria rotta e registrare fino a 30 posizioni di scatto. Il luminoso obiettivo zoom ottico 5x può essere esteso fino a 10x con Dynamic Fine Zoom* mantenendo la stessa risoluzione e lo stesso straordinario livello di dettaglio, mentre tutte le letture relative a posizione GPS, informazioni della bussola, pressione atmosferica, profondità e altitudine possono essere visualizzate sul monitor o incluse nelle immagini.”

La COOLPIX AW120 sarà disponibile nei colori black, orange e camouflage (mimetico).

Nikon COOLPIX S32: ideale per tutta la famiglia

Semplice da maneggiare, divertente da usare e così robusta da poter essere usata da tutti i componenti della famiglia, bambini compresi: ecco a voi la COOLPIX S32.

Con sensore da 13 megapixel, è una fotocamera davvero adatta a tutti! Il design ergonomico ne agevola l’impugnatura e l’utilizzo, rendendola ideale sia per le mani dei più piccoli che per quelle degli adulti. Costruita per essere resistente a tutto (è a prova di polvere, di urti da cadute fino a 1,5 m ed impermeabile fino a 10 m), rappresenta la scelta perfetta per le famiglie dallo stile di vita e di fotografia attivo.

Diverse divertenti funzioni sono accessibili tramite menu luminosi e colorati, estremamente intuitivi, mentre i due pulsanti one-touch dedicati semplificano l’acquisizione di foto e la ripresa di filmati; inoltre, la COOLPIX S32 permette di personalizzare le immagini in maniera estremamente semplice e divertente grazie ad una serie di filtri creativi.

La semplicità di funzionamento va di pari passo con gli straordinari risultati: la COOLPIX S32, infatti, garantisce sempre fotografie chiare e nitide e può essere davvero portata ovunque.

“La COOLPIX S32 permette di catturare con la massima semplicità i momenti familiari più importanti,” commenta Nikon. “Avere un pulsante dedicato per ciascuna funzione permette di trasformare facilmente i momenti indimenticabili in fotografie o video. I divertenti filtri, uniti a un obiettivo zoom ottico NIKKOR 3x e ad uno schermo LCD da 6,7 cm e 230 k punti, rendono estremamente facili e divertenti la ripresa e la riproduzione di splendide fotografie, in qualsiasi contesto ci si trovi.”

La COOLPIX S32 sarà disponibile nei colori yellow, white, pink e blue.

*Dynamic Fine Zoom consente un ulteriore ingrandimento 2x rispetto al campo focale massimo di un teleobiettivo ottico, mantenendo la massima risoluzione dell’immagine

_________________________________________________________

P600_BK_frt34l_on

Coolpix P600

Coolpix P600

Coolpix P600

Coolpix P600

Coolpix P600

Coolpix P530

Coolpix P530

Coolpix P530

Coolpix P530

Coolpix P340

Coolpix P340

Coolpix P340

Coolpix P340

Coolpix S9700

Coolpix S9700

Coolpix S9700

Coolpix S9700

Coolpix AW120

Coolpix AW120

Coolpix AW120

Coolpix AW120

Coolpix AW120

Coolpix AW120

Coolpix S32

Coolpix S32

Coolpix S32

Coolpix S32

Coolpix S32

Coolpix S32

About these ads

9 febbraio 2014 - Posted by | Bridge, Compatte, Novità, Subacquee | , , , , , , , , ,

11 commenti »

  1. Grazie Francesco per il magnifico blog.Sono inreressato alla s9700(felice possessore della sorella s9100) pero mi intriga anche la p530.Spero vivamente una tua opinione sulla qualita di immagine dei due prodotti comparati magari a una d5100 o600d.Non ho molto tempo da dedicare allo studio di una reflex,per questo spero di fare foto decenti,in automatico senza dovermi scervellare con astrusi menu e bottoni vari.Se ti viene in mente qualche altro prodotto che abbia 30x e velocita’ sufficente per fauna…Un cordiale saluto dalla Colombia.Camillo

    Commento di camillo zanon | 10 febbraio 2014 | Rispondi

    • Camillo,
      mi pare strano il concetto che hai di una reflex: perchè i loro menu e i loro comandi dovrebbero essere più astrusi di quelli di una compatta o di una bridge? Fanno le stesse cose, perchè per fare foto le cose da fare e regolare sono sempre le stesse, indipendentemente dalla macchina. Anzi le reflex di solito hanno comandi più chiari, mentre le compatte, a causa anche dei limiti di spazio, spesso li hanno più nascosti. Le reflex poi funzionano anche in automatismo come le compatte (nel 90 % dei casi va bene l’impostazione Program o Auto), e quando si deve intervenire per modificare l’automatismo (se si è consapevoli che è necessario) è più semplice farlo in una reflex o in una mirrorless di alto livello.
      Per fare buone foto poi il tempo va dedicato allo studio dell’espressione e comunicazione fotografica, alle foto e a capire cosa si vuole dire, al di la della foto ricordo, a curare la composizione, la luce, il colore, l’inquadratura.
      Quanto al confronto fra Nikon S9700 e P530 con reflex tipo Nikon D5100 o Canon 600D ti posso dire subito che è tutto a sfavore della compatta e della bridge per qualità d’immagine complessiva, in particolare risoluzione, dettaglio, rapporto segnale/rumore, e per flessibilità e possibilità d’uso. L’unico loro vantaggio è la compattezza nel caso della S9700 e lo zoom che raggiunge focali equivalenti che con le reflex si possono avere solo con teleobiettivi grandi e costosi, ma con una qualità nettamente inferiore. Se però vuoi una fotocamera veramente compatta e tascabile c’è di meglio: ti indico due modelli che ho provato, Sony RX100 o Panasonic LF1.
      Se vuoi una bridge non so ovviamente ancora nulla della P530 che ancora non è disponibile, ti posso consigliare invece la Canon SX50HS che ho provato e che offre discreti risultati.
      Sostituire la Nikon S9100 con la S9700 non ti cambierebbe nulla se non uno zoom un po’ più esteso sul tele. Con una bridge avresti in più il mirino, uno zoom ancora più esteso e delle possibilità di regolazione in più. Con una reflex o una mirrorless cambieresti proprio il livello di qualità.
      Ciao, Francesco

      Commento di francescophoto | 10 febbraio 2014 | Rispondi

  2. Grazie Francesco! Mi sei stato veramente utile.Complimenti per il tuo lavoro

    Commento di camillo zanon | 11 febbraio 2014 | Rispondi

  3. ciao Francesco,

    in tutto questo caos di susseguirsi di modelli di reflex, compatte, mirrorless e quant altro,cosa consiglieresti di acquistare?
    Cioè le differenze di qualità tra la miglior compatta e la miglior mirrorless e la miglior aps-c è ormai ridotta al minimo, mi pare di capire, cosi come anche la velocita di esecuzione; e allora ha ancora senso acquistare una d7100 o a questo punto tutto sommato si ottengono gli stessi risultati con una rx 100 o nikon 2 o d 7100?

    a tal proposito quali è la miglior compatta ad oggi e la miglior mirrorless e la miglio reflex aps c?
    grazie mille.

    Commento di flavio | 26 febbraio 2014 | Rispondi

    • Flavio,
      le differenze fra compatte, mirrorless, reflex continuano ad esistere come prima. Se infatti è vero che l’evoluzione della tecnologia ha consentito di migliorare le compatte e le bridge, questa ha migliorato anche le mirrorless e le reflex di pari passo. Le differenze ci sono e si vedono, anche se come ho sempre detto si possono fare belle fotografie, ma anche brutte, con tutti i tipi di macchina. Quindi con una reflex APS o ancora meglio fullframe si ottengono risultati tecnicamente migliori che con una compatta tascabile come la Sony RX100, o una mirrorless come le Nikon 1.
      E’ impossibile però consigliare in assoluto un tipo di fotocamera piuttosto che un’altra. Dipende da troppi fattori, compresi i gusti personali. Qual è la tua esperienza, sei un amatore o un professionista (lo escluderei!), che tipo di foto vuoi fare, in che condizioni ambientali, vuoi una fotocamera piccola e tascabile o no, la vuoi impermeabile, quanto vuoi spendere e tanto altro.
      Non si può poi nemmeno indicare qual è la fotocamera migliore in assoluto per categoria. Migliore per che cosa? Dipende da quello che vuoi, da quali sono le tue esigenze e requisiti.
      Comunque valutando essenzialmente dal punto di vista tecnico e di qualità sia di costruzione che di risultati la migliore compatta è la Sony RX1R, la migliore mirrorless è la Leica M e le migliori reflex APS sono la Canon EOS 70D, la Nikon D7100 e la Pentax K3.
      Ciao, Francesco

      Commento di francescophoto | 1 marzo 2014 | Rispondi

  4. Ciao Francesco, cosa ne pensi delle Panasonic Fz72 e Tz60, sono da preferire alla loro controparte Nikon di questo articolo? Apprezzo la nikon P600 per il comodo display basculante, ma la Fz72 in compenso ha un più utile grandangolo 20mm, mentre per quanto riguarda le compatte super zoom 30x nikon/panasonic, quest’ultima nella Tz60 ha reintrodotto l’utile mirino, la regolazione anche manuale dello zoom e utili funzioni wi fi “ma a che prezzo”.
    Certo, mi domando se vale la pena spendere tanti soldi in simili fotocamere, infatti non sono un esperto, ma un utente medio (classico pesce che abbocca a marketing, tanto per chiarirci).

    Commento di Marco | 22 marzo 2014 | Rispondi

    • Marco,
      io di solito non apprezzo molto le compatte superzoom e le bridge, come potrai leggere in molte mie risposte ed articoli, a causa della loro scarsa qualità d’immagine, salvo qualche eccezione, e al fatto che un super tele che superi i 1000 mm equivalenti serve in poche occasioni, non è comunque facile da usare e difficilmente da buoni risultati.
      Una delle poche eccezioni che ho incontrato è stata la Canon SX50HS, di cui sto per pubblicare la prova, che mi ha meravigliato per le sue qualità. Sia chiaro la qualità d’immagine non è al livello delle reflex, ma è migliore di quella di tutte le bridge che ho provato e di molte compatte anche di categoria superiore. Se non si esagera con le foto in poca luce che costringono ad aumentare eccessivamente la sensibilità Iso si può fotografare in queste condizioni senza problemi. L’obiettivo poi ha una buona qualità anche alla focale massima, cosa rara per uno zoom 50x, e la stabilizzazione funziona bene. Ha anche il comodo schermo orientabile.
      Delle Nikon P530 e P600 non so dirti molto, non si sono ancora viste, lo stesso per le due Panasonic che spero di provare presto.
      La Canon comunque ha anche il pregio di un prezzo non esagerato, circa 350 €.
      Ciao, Francesco

      Commento di francescophoto | 23 marzo 2014 | Rispondi

  5. Ciao Francesco,
    grazie per le tue recensioni: sono un amatore – evidentemente non professionista – e oltre a qualche scatto tipico fatto con apparecchi digitali di piccole dimensioni e pretese, le mie preferenze vertono principalmente alla fotografia di fiori e quindi alla macrofotografia che finora realizzavo in analogico (con 1 vecchia Voigtlander e 1 Nikon Fx). Dal momento che vorrei passare al digitale ti chiedo un consiglio su quale apparecchio mi consigli per realizzare ottimi scatti in macro?

    Inoltre – sempre pensando alla natura – ho bisogno di un apparecchio che agisca anche in M per poter riprendere ad esempio i fulmini e cosa che mi affascina ulteriormente sono le doppie esposizioni (1 scatto e 1 secondo scatto sul medesimo p.es. il cielo nuvoloso e il fiore che si fondono per spiegarmi).

    Limite di spesa: 1000-1500, possibilmente col minor peso (corpo macchina) e ingombro possibile.

    Wow, che richiesta…!! Mi scuso, ma credo di aver chiesto alla persona giusta.
    Anyway, cari saluti e complimenti per quanto scrivi!

    Giorgio

    Commento di Giorgio | 4 aprile 2014 | Rispondi

    • Giorgio,
      mi scuso per non avere risposto subito, ma il tuo commento era scivolato indietro nella coda di quelli che leggo (io li vedo tutti insieme dal pannello di amministrazione, non dagli articoli) e mi era sfuggito.
      Le macro si possono fare con diversi tipi di macchine. Quasi tutte le bridge consentono di mettere a fuoco fino quasi ad 1 cm dalla lente frontale, quindi in modo molto ravvicinato. QUesto può essere molto comodo, ma presenta due inconvenienti:
      1) è difficilissimo illuminare gli oggetti che si vogliono riprendere che quasi sempre sono coperti dall’ombra della macchina.
      2) non si può assolutamente usare per riprendere insetti e atri soggetti animati.
      Inoltre questa messa a fuoco si può usare solo in posizione grandangolare dello zoom con evidenti deformazioni prospettiche. Infine le bridge garantiscono una buona qualità d’immagine solo alle sensibilità più basse che non sempre è possibile usare se si vuole scattare con tempi veloci, indispensabili per evitare il mosso in macro. I loro vantaggi sono il mirino, la possibilità di funzionare in manuale e a priorità e l’ampia profondità di campo.
      Un’alternativa migliore è una reflex, o una mirrorless con mirino, dotata di obiettivo macro.
      A parità di caratteristiche le reflex sono meno costose (sembra strano, ma è così). Fra queste potresti scegliere fra la Canon EOS 700D in kit con lo zoom 18-55 IS STM, circa 700 € a cui aggiungere il Canon EF-S 60 mm f/2,8USM Macro, circa 420 €, oppure la Nikon D5300 in kit con lo zoom 18-55 VR, circa 700 €, e il Nikkor AF-S DX Micro 40 mm f/2,8, 250 € oppure AF-S DX VR Micro 85 mm f/3,5 stabilizzato, circa 500 €. Lo zoom 18-55 costa poche decine di euri più del solo corpo e serve per le foto normali.
      Naturalmente ci sono opzioni migliori, dal punto di vista costruzione, mirino e comodità dei comandi, non per qualità d’immagine, o anche opzioni meno costose, che sacrificano un po’ comandi, velocità AF e costruzione, ma non la qualità d’immagine, ma queste reflex di fascia media mi sembrano un buon compromesso.
      Ciao, Francesco

      Commento di francescophoto | 22 aprile 2014 | Rispondi

  6. Ciao Francesco vorrei un tuo parere e delle opinioni sulla nikon coolpix aw 120!
    Visto che vado in vacanza sul mar rosso e vorrei fare buone foto sia sotto acqua che in superfice.

    Commento di Guido cappuccilli | 20 luglio 2014 | Rispondi

    • Guido,
      la Nikon AW120 è una buona compatta subacquea e può fare buone foto, nei limiti di quello che possono fare le compatte, cioè quando la luce è buona. Sott’acqua con le acque trasparenti del mar Rosso non ci dovrebbero essere problemi, ugualmente di giorno. Con poca luce la qualità scade un po’, ma rimane accettabile fino ad una sensibilità di 640 o 800 Iso.
      E’ comunque un buon acquisto nella sua categoria in quanto tutte le alternative di qualità migliore costano molto di più.
      Ciao, Francesco

      Commento di francescophoto | 22 luglio 2014 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 649 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: